Per una IA efficace: armonizzare usabilità, SEO e web analytics
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Per una IA efficace: armonizzare usabilità, SEO e web analytics

  • 1,119 views
Uploaded on

La presentazione descrive il lavoro compiuto da TSW Strategies per la riprogettazione del sito web di una importante compagnia di assicurazioni. ...

La presentazione descrive il lavoro compiuto da TSW Strategies per la riprogettazione del sito web di una importante compagnia di assicurazioni.
Trattandosi di un sito web orientato a un pubblico molto vasto e con specifici obiettivi di business online, la riprogettazione ha tenuto
conto di tutti gli aspetti necessari affinché il nuovo sito web:
• mantenesse e sviluppasse un buon posizionamento nei motori di ricerca;
• si giovasse della conoscenza del comportamento quantitativo dei suoi utenti, tramite web analytics;
• fosse sviluppato favorendo la trovabilità dei contenuti

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,119
On Slideshare
1,117
From Embeds
2
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
15
Comments
0
Likes
0

Embeds 2

http://www.slideshare.net 2

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Luca Schibuola Usability Director – About User Per una IA efficace: armonizzare usabilità, SEO e web analytics IA Summit 2010 Pisa, 7 maggio 2010
  • 2.  
  • 3. Perfetta armonia TSW Strategies nasce per orchestrare le aree fondamentali del marketing online, in un disegno unico e armonico. Gli strumenti di marketing e comunicazione crescono e mutano,aprendosi ogni giorno di più alla Rete. TSW Strategies risponde al bisogno di un interlocutore unico e competente, in grado di progettare la presenza online e di coordinare armonicamente tutte le risorse verso l’obiettivo. TSW Strategies è un progetto in evoluzione, che cresce.
  • 4.
    • Introduzione: il progetto
    • Obiettivo
    • Riprogettazione del sito web, salvaguardando usabilità e visibilità
    • Cliente
    • Compagnia di assicurazioni auto, moto e casa
    • Team di lavoro complessivo
      • Cliente
      • Agenzia per la creatività e lo sviluppo
      • Agenzia per la system integration
      • Agenzia per la progettazione
  • 5.
    • I numeri del sito web
    • Sito web ad altro traffico e alte conversioni
    • Marketing online maturo e diversificato:
    • Visibilità naturale
    • Keyword Adv
    • Affiliazioni
    • Display Adv
  • 6. I numeri del progetto 1 Project manager 1 Process manager 3 esperti di usabilità 2 esperti di web analytics 2 esperti SEO Una sola azienda di consulenza
  • 7. SEO, web analytics e IA: la teoria Che tutti conosciamo?
  • 8. Punti di vista Site architecture is very important because the search engine spiders must be able to find and record the keyword-rich text on your web pages. Search Engine Visibility , Shari Thurow, 2002 The engines hypothesize that high-quality links will point to high-quality content, and that great content and positive user experiences will be rewarded with more links than poor user experiences. In practice, the theory holds up well. Modern search engines have done a very good job of placing good-quality, usable sites in top positions for queries. The Art of SEO , Eric Enge,Stephan Spencer,Jessie C. Stricchiola, Rand Fishkin, 2009
  • 9. SEO, IA e web analytics
    • I motori di ricerca valutano sempre più i siti web nel loro complesso , piuttosto che sulla considerazione delle singole pagine ottimizzate. È importante che l’organizzazione dei contenuti sia:
    • solida
    • comprensibile al motore
    • coerente con gli obiettivi di visibilità
    Migliore SEO Una buona IA Migliori URL Migliore web analytics
  • 10. Sintesi del progetto Principali evidenze
  • 11. Fasi del lavoro
    • Web Analytics
    • Analizzare in modo quantitativo il comportamento degli utenti
    • Stabilire l’interesse degli utenti verso specifici contenuti
    • SEO
    • Esplorare una struttura dei contenuti gradita ai motori di ricerca
    • Determinare i contenuti necessari per coprire i cluster di parole-chiave
    • UCD/Usabilità: card sorting
    • Verificare come gli utenti classificano i contenuti
    • Proporre una IA orientata alla trovabilità
  • 12. Processo del lavoro Analisi del comportamento degli utenti Web Analytics Architettura SEF dei contenuti SEO Architettura dei contenuti per gli utenti UCD/Usabilità: card sorting Architettura dei contenuti “olistica” IA
  • 13. SEO, web analytics e IA: la pratica L’utente è uno solo nelle sue attività
  • 14.
    • Web analytics
    • La Call to action è efficace
    • Sezione “preventivo”: la più visitata (circa il 77% delle visite)
    • “ Servizio clienti”: sezione critica
    • Molto alta la percentuale di utenti che da questa sezione prosegue la visita in una sezione diversa o esce dal sito (69.7%)
    • Chi resta al suo interno cerca un contatto con l’azienda
    • “ FAQ”: sezione molto consultata
    • La percentuale di visite che accedono alla sezione FAQ e proseguono la visita internamente alla sezione è molto alta (79.9%).
    • Evidenziare le possibilità di contatto con l’azienda
    • Integrare una assistenza online?
  • 15.
    • Web analytics
    • FAQ
    • Interessante notare che molti utenti cliccano una FAQ di centro pagina, poco riconoscibile: i “metodi di pagamento”
    • Questa evidenza emergerà anche dal card sorting
    • Dare visibilità ai metodi di pagamento
    • Integrare nel preventivatore le FAQ più consultate?
  • 16. SEO Potenziare la visibilità
  • 17.
    • SEO
    • Situazione del vecchio sito web
    • Sito web “orizzontale”, poco profondo
    • URL poco razionali
    • Scarsissima possibilità di intervenire sui contenuti
    • Situazione competitiva
    • Gran parte dei competitor con nuovi siti web ben congegnati
    • Nascita di nuovi competitor indiretti (comparatori)
    • Obiettivi SEO per il nuovo sito
    • mostrare una gerarchia dei contenuti anche agli spider e agli utenti
    • creare una architettura consistente di cartelle e URL “parlanti”
    • dedicare sezioni e aree del sito a gruppi specifici di parole chiave
    • I vantaggi
    • incremento dei posizionamenti del sito con più pagine
    • maggiore riconoscibilità delle sezioni
    • aumento del CTR nelle pagine dei risultati di ricerca grazie alle URL “parlanti”
    • semplificazione delle operazioni di monitoraggio e ottimizzazione del sito
  • 18.
    • SEO
    • Organizzare il sito per cluster di keyword
    • Gestire con attenzione le varianti singolare/plurale
  • 19.
    • SEO
    • Labeling oculato delle voci di menù
  • 20.
    • SEO
    • Espandere il contenuto del sito per l’assicurazione auto Proposta di area di contenuto basato sulle chiavi assicurazione + marca + modello
  • 21. UCD/Usabilità Comprendere il comportamento degli utenti
  • 22. Card sorting aperto Strumento principe per la findability 25 utenti 70 carte Conduzione con facilitatore Analisi Qualitativa Analisi del comportamento tenuto dagli utenti durante il test. Base di partenza per la creazione dell’architettura dell’informazione del sito, stabilendo quanti e quali gruppi di informazione meritassero uno spazio nel menu principale (o secondario) del sito Quantitativa Correlazione esistente tra le carte o tra i gruppi creati dagli utenti: è stata quindi utile per verificare i gruppi già identificati in fase di analisi qualitativa, e ha permesso di stabilire con certezza quali contenuti andassero proposti in più gruppi, in termini di contenuti correlati o di voci di secondo livello
  • 23. Card sorting: risultati Panorama estremamente frastagliato: 204 gruppi creati! Dopo la standardizzazione e un accorpamento per prodotto, si è giunti a 11 gruppi
  • 24. Card sorting: risultati Metodi di pagamento Creata da 8 partecipanti, è la categoria col più alto livello di accordo. Dato già riscontrato in sede di web analytics. Sinistri Se per l’azienda il “sinistro” è un qualsiasi evento capace di attivare la garanzia di polizza, per l’utente il termine ha invece un’accezione più specifica: la parola “sinistro” è strettamente ed esclusivamente connessa ad un evento che avviene in strada (e non in casa), alla guida di un veicolo, e che per lo più coinvolge più persone. Preventivo Molte delle carte di questo gruppo hanno un basso livello di accordo e sembrano adatte ad essere inserite nella sezione più generale “auto” : la percentuale di utenti che le inserisce in “preventivo” è infatti inferiore.
  • 25. Card sorting: IA
  • 26. IA Proposta finale armonizzata
  • 27. Cosa cambia rispetto alla IA del card sorting? Emersione del gruppo “Preventivo” Accorpato nelle sezioni di prodotto dal card sorting, per esigenze SEO diventa invece voce principale “ Metodi di pagamento” escluso dal menù principale Contenuto tematico e gerarchico troppo piccolo per il menù principale Labeling orientato ai motori di ricerca Importanza delle stringhe linkate con keyword significative Integrazione di nuove pagine A seguito delle proposte degli utenti e di keyword significative
  • 28. IA armonizzata
  • 29. www.tsw.it blog.tsw.it Luca Schibuola [email_address] aboutuser.com tswstrategies.com