<ul>Curso de espa ñol  L engua L iteratura L ectura </ul><ul>Gruppo Mizar <li>Alberta Boschi, Paolo Coccia, Mario Valles d...
<ul><ul><li>Idea progettuale  Corso online di spagnolo    diviso in tre moduli  </li></ul></ul><ul><ul><li>Obiettivi   Mig...
Destinatari  Classi quarta e quinta di un liceo  linguistico </li></ul></ul><ul><ul><li>Tipologia   online </li></ul></ul>...
Definizione del team di lavoro Alberta Boschi Project manager Instructional designer Paolo Coccia Responsabile scientifico...
Progettazione didattica Formazione assistita Modello di e-learning Organizzazione discenti Materiali Studio individuale In...
OBIETTIVI DIDATTICI <ul><li>Sapere: competenze teoriche di base  saper leggere e scrivere in spagnolo, saper comprendere u...
Saper fare: competenze tecniche/operative di base </li></ul>Tutor Di contenuto Di processo
<ul>OBIETTIVI SPECIFICI </ul><ul>Area linguistica ESP-LEN </ul><ul>Comprendere un testo scritto Comprendere un brano orale...
<ul>FASI DEL PROCESSO FORMATIVO: </ul><ul><li>Familiarizzazione con l’organizzazione della piattaforma (1 settimana)
Erogazione dei materiali, divisi per unità didattiche
Verifiche periodiche per consolidare l’apprendimento dei discenti
Consulenze periodiche ai discenti da parte di  tutor /esperti
Test finale per accertare il superamento dei livelli minimi previsti  </li></ul>
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

MIZAR presentazione PW

440 views

Published on

Presentazione del PW del gruppo Mizar, Master in e-learning dell'università della Tuscia

Published in: Education, Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
440
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

MIZAR presentazione PW

  1. 1. <ul>Curso de espa ñol L engua L iteratura L ectura </ul><ul>Gruppo Mizar <li>Alberta Boschi, Paolo Coccia, Mario Valles de Tena </li></ul>
  2. 2. <ul><ul><li>Idea progettuale Corso online di spagnolo diviso in tre moduli </li></ul></ul><ul><ul><li>Obiettivi Migliorare: competenze linguis- tiche e culturali, abilità di base, incentivare la lettura
  3. 3. Destinatari Classi quarta e quinta di un liceo linguistico </li></ul></ul><ul><ul><li>Tipologia online </li></ul></ul><ul><ul><li>Durata del corso 4 mesi, 120 ore </li></ul></ul><ul>Info generali </ul>
  4. 4. Definizione del team di lavoro Alberta Boschi Project manager Instructional designer Paolo Coccia Responsabile scientifico Esperto user-experience Diarista di bordo Mario Valles de Tena Educational analyst Sviluppatore della piattaforma Verbalista
  5. 5. Progettazione didattica Formazione assistita Modello di e-learning Organizzazione discenti Materiali Studio individuale Interazione tra discenti Contatti con tutor Di studio Di valutazione Di guida allo studio
  6. 6. OBIETTIVI DIDATTICI <ul><li>Sapere: competenze teoriche di base saper leggere e scrivere in spagnolo, saper comprendere un brano scritto e orale (livello b2)
  7. 7. Saper fare: competenze tecniche/operative di base </li></ul>Tutor Di contenuto Di processo
  8. 8. <ul>OBIETTIVI SPECIFICI </ul><ul>Area linguistica ESP-LEN </ul><ul>Comprendere un testo scritto Comprendere un brano orale Produrre un testo scritto Produrre ed interagire oralmente Usare le funzioni grammaticali del livello richiesto </ul><ul>Area letteraria ESP-LIT </ul><ul>Saper leggere e analizzare un'opera lett. in spagnolo (‘900 e nostri giorni) Saper rispondere a questionari Saper sintetizzare e analizzare l'opera lett. Saper scrivere un tema e/o saper affrontare una discussione </ul><ul>Area lettura ESP-LEC </ul><ul>Individuare i diversi scopi della lettura Riconoscere ed applicare le diverse strategie di lettura Adottare strategie di avvicinamento al testo Affiancare alla lettura l'uso di risorse specifiche </ul>
  9. 9. <ul>FASI DEL PROCESSO FORMATIVO: </ul><ul><li>Familiarizzazione con l’organizzazione della piattaforma (1 settimana)
  10. 10. Erogazione dei materiali, divisi per unità didattiche
  11. 11. Verifiche periodiche per consolidare l’apprendimento dei discenti
  12. 12. Consulenze periodiche ai discenti da parte di tutor /esperti
  13. 13. Test finale per accertare il superamento dei livelli minimi previsti </li></ul>
  14. 14. <ul>Attività del processo formativo interazione online tra: </ul><ul>Discenti e docenti (chiarimenti e approfondimenti) </ul><ul>Discenti (lavori e/o esercizi di gruppo, rielaborazione dei contenuti) </ul><ul>Discenti e tutor di programma (risoluzione problemi di organizzazione e comunicazione) </ul><ul>Modello e strategie di tutoring </ul><ul>Assistenti in rete </ul><ul>Responsabile organizzativo </ul><ul>Tutor online </ul><ul>Staff tecnico </ul><ul>Esperti </ul>
  15. 15. <ul>VERIFICA E VALUTAZIONE </ul><ul><li>Verifica finale: esercizi scritti
  16. 16. Valutazione in chiave decimale: risponde ad una griglia i cui parametri e coefficienti sono stati presentati ai discenti all’inizio del corso online
  17. 17. Consegue l’attestato chi prende almeno 6 (livelli minimi) in ciascuna delle tre prove (una per modulo) </li></ul><ul>Strategie impiegate per comunicare </ul><ul>E-mail </ul><ul>Seminari virtuali </ul><ul>News group </ul><ul>Forum </ul><ul>Chat </ul><ul>Web conferences </ul><ul>FAQ </ul>
  18. 18. <ul>Progettazione tecnologica </ul><ul>Scelta della piattaforma Moodle poichè rispetta i requisiti di: </ul><ul><ul><li>Integrabilità S calabilità
  19. 19. Modularità Usabilità
  20. 20. Accessibilità Conformità </li></ul></ul>Adozione di una piattaforma open source : prodotto sviluppato all’esterno, che permette un controllo interno (richiede una installazione su server proprietario ed implementazione di limitate funzionalità per ottenere personalizzazione)
  21. 21. <ul>Strumenti per la fruizione del corso: </ul><ul><li>Strumenti di comunicazione: forum, FAQ, chat, bacheca, calendario/agenda, posta, annotazioni condivise e/o contestuali, news, blog, wiki, podcast, CMAP, Skype
  22. 22. Strumenti di produttività: monitoraggio attività , orientamento/helpdesk, ricerche, appunti personali
  23. 23. Strumenti per l’accrescimento della motivazione e partecipazione: lavori di gruppo, self-assessment , portfolio personale </li></ul>
  24. 24. <ul>Strumenti per la gestione dei contenuti, la programmazione ed il monitoraggio </ul><ul><li>Gestione ed editing dei contenuti e Learning Object
  25. 25. Importazione/esportazione materiali PDF o Word
  26. 26. Gestione ed editing di questionari o test
  27. 27. Assegnazione materiale formativo
  28. 28. Erogazione corsi
  29. 29. Monitoraggio
  30. 30. Verifiche dell’apprendimento
  31. 31. Feedback e tutoring sui lavori e contributi dei corsisti </li></ul>
  32. 32. <ul>Contenuti per l'e-learning </ul>Le attività didattiche possono prevedere l’uso e la consultazione di contenuti formativi, rappresentati da formati mediali , ovvero un mix di media rappresentati da testo, audio, animazioni, immagini, ecc. ( learning objects ), importati in piattaforma VUELVO A MI ESTRELLA

×