0
_Le Linee Guida




Gli Hub sono spazi d’ispirazione per lavoro, incontri, formazione e sviluppo
di idee innovative dove a...
_Roma


   Il centro storico è Patrimonio Mondiale dell'Umanità Unesco
   Polo turistico con oltre 27 milioni di presenz...
_Chi Propone il Cambiamento?

                                  Migliaia di innovatori sociali...

            Innovatore ...
_La Nostra Risposta



Gli Hub offrono spazi di co-working dal design creativo, funzionali
ed ecocompatibili: ambienti d’i...
_Lo Scenario




Un mercato in                       Un'etica poliforme                   Un nuovo modello di lavoro      ...
_Lo Scenario di The Hub




La sfida                                   Le soluzioni                           Diffondere in...
_La Rete Globale




Siamo una rete globale di spazi dove innovatori sociali possono accedere a risorse,
connessioni, supp...
_La Collaborazione




L’incontro tra persone è la base di tutti i processi d’innovazione sociale.
L'attivazione di un rap...
_Plus 1: Impatto Ambientale




THE HUB




                          100% energie          65% Testo mt di
              ...
_Plus II: Impatto Sociale




 Progetti                                                                 Strumenti
 attivat...
_Plus III: Sostenibilità Economica




Costo al mq 4      Membership              Il ritorno degli          Ogni nuovo mem...
_Nel Mondo




Dopo solo 4 anni di vita, The Hub ha già 18 centri operativi in tutto il mondo, tra
cui Londra, Vienna, Bru...
_Best Practices




Le storie di successo. Nei diversi Hub sono cresciute numerose imprese sociali in fase
di start up che...
_In Italia


A partire dal 2009, The Hub si propone di aprire una serie di spazi in Italia per la
promozione di idee e pro...
The Hub Roma                           Dario Carrera               Ivan Fadini               Conny Neri
c/o ICEA (Metro A ...
Presentazione The  Hub Roma
Presentazione The  Hub Roma
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Presentazione The Hub Roma

1,813

Published on

Il progetto The Hub Roma: il primo spazio per l'innovazione sociale a Roma. L'idea, gli attori, i principi, le buone pratiche.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,813
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
26
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Presentazione The Hub Roma"

  1. 1. _Le Linee Guida Gli Hub sono spazi d’ispirazione per lavoro, incontri, formazione e sviluppo di idee innovative dove affermare soluzioni e modelli d’impresa sostenibili 18 Hub attivi in 4 continenti, 60 Hub nel 2013 4 anni di esperienza 4,5 milioni € di investimenti 3,7 milioni € di fatturato globale 25% di utile medio 3.000 innovatori sociali 1.500 investimenti sociali 40.000 membri
  2. 2. _Roma  Il centro storico è Patrimonio Mondiale dell'Umanità Unesco  Polo turistico con oltre 27 milioni di presenze annue  8% del Pil nazionale  Centro nevralgico dell'economia culturale: 16 università, prima sede di media italiani ed esteri, città leader nella produzione cinematografica e audiovisiva  70.000 imprese operative nei settori creativi con 230.000 addetti  Oltre 10.000 organizzazioni di terzo settore con oltre 120.000 addetti (ca. 20% dato nazionale)  Capitale della cooperazione internazionale italiana con più di 100 Ong  Leader nazionale nell’imprenditoria femminile con più di 61.000 imprese  Più esteso comune agricolo d'Europa con 52.000 ettari di superficie agricola e 40.000 ettari di aree protette
  3. 3. _Chi Propone il Cambiamento? Migliaia di innovatori sociali... Innovatore Social Venture Capitalist Volontario Ambientalista Attivista Ricercatore ...ma spesso non hanno le necessarie risorse, esperienze, reti di supporto, connessioni.. e se ci fosse uno spazio dove poterle trovare? 4
  4. 4. _La Nostra Risposta Gli Hub offrono spazi di co-working dal design creativo, funzionali ed ecocompatibili: ambienti d’ispirazione condivisi, modulari, con la possibilità di accesso a meeting room, sale eventi, bio bar, aree relax. Londra, The Hub Islington,
  5. 5. _Lo Scenario Un mercato in Un'etica poliforme Un nuovo modello di lavoro Le zone grigie espansione L'emergente figura del Di fronte alla complessità delle L'incremento del libero La tripartizione tra stato, mercato e consumatore consapevole sta sfide globali, non è possibile professionismo, la diffusione delle economia sociale non è più sufficiente generando un mercato da offrire un solo tipo di risposta. nuove tecnologie, l'attenzione alla a fornire risposte. La definizione dei miliardi di euro e L'incontro e la fusione tra qualità della vita, stanno confini crea barriere. Le iniziative più rivoluzionando il modo in cui diversi punti di vista possono trasformando il mercato del lavoro. interessanti emergono in quelle zone concepiamo il concetto di costruire il linguaggio comune Gli scenari urbani emergenti grigie che collegano i settori economia. Non è più solo una per soluzioni reali e sostenibili. declinano la crescente necessità di tradizionali in grado di stabilire nuovi tendenza, una visione: il nuovo L’alleanza tra persone con pensare ad ogni luogo quale modelli collaborativi. Esse sono la scenario si orienta verso competenze e percorsi di vita potenziale ufficio: un bar, un parco, base della futura economia modelli di produzione e di diversi, ,la contaminazione tra un treno. Questa esigenza ha sostenibile: modelli ibridi legittimati processo innovativi, attori eterogenei del permesso a molti pionieri nei territori, che disegnano le relazioni caratterizzati dalla condivisione cambiamento saranno il volano dell'economia sostenibile di socio-economiche del futuro. delle strategie, delle per le idee che cambieranno il emergere e di affermarsi, replicando informazioni, delle mondo. i propri modelli. responsabilità.
  6. 6. _Lo Scenario di The Hub La sfida Le soluzioni Diffondere innovazione sociale Gli innovatori sociali non mancano, a Mobilità sostenibile. Turismo Gli innovatori sociali necessitano di Roma come nel resto del mondo. responsabile. Microcredito. Energie strutture di supporto flessibili, Troppo spesso, però, le loro idee rinnovabili. Fair trade. Design economicamente accessibili, rimangono iniziative marginali. La sfida sostenibile e bio architettura. E- all’avanguardia e motivanti. sta nell’aiutarli a realizzarle e farle democracy e modelli partecipativi. Spazi fisici d’ispirazione che offrano crescere. Sistemi open source. Investimenti loro il meglio di un ufficio high-tech, di Gli innovatori sociali sono persone etici... un centro di sperimentazione e di un che riescono a unire la passione di un Ci sono migliaia di individui con le caffè letterario. “attivista” con il pragmatismo di un idee giuste per rendere il mondo Reti virtuali che alimentino la loro “imprenditore”. migliore. immaginazione e li mettano in contatto con altri innovatori sociali su scala globale.
  7. 7. _La Rete Globale Siamo una rete globale di spazi dove innovatori sociali possono accedere a risorse, connessioni, supporto e investimenti. Spazi dove possono lavorare, imparare, conoscersi, scambiare idee, sperimentare. Spazi virtuali connessi attraverso sistemi di rete, in cui nuove idee possono fluire da un luogo a un altro, adattandosi al contesto locale e generando ulteriori soluzioni innovative. Spazi che riassumono il meglio di un’incubatore d’impresa, di un club privato, di un’acceleratore d’innovazione, di un’agenzia di consulenza e di un think-tank.
  8. 8. _La Collaborazione L’incontro tra persone è la base di tutti i processi d’innovazione sociale. L'attivazione di un rapporto di collaborazione e di scambio informativo tra le persone è al centro del sistema operativo di The Hub. Tutti i membri hanno accesso a servizi di condivisione, collaborazione e progettualità in rete forniti dal network. Lo scambio di pratiche e la creazione di gruppi progettuali viene attivamente facilitato dai nostri host, esperti che connettono persone, organizzano corsi formativi e individuano opportunità volte ad innescare collaborazione tra i membri di The Hub.
  9. 9. _Plus 1: Impatto Ambientale THE HUB 100% energie 65% Testo mt di 7,2 80% cibo dal 4,5 mq rinnovabili, materiale suolo pro territorio a testa zero emissioni riciclato capite regionale consumato UFFICIO 15 mq 4% energie 10% 24 mt di In media il cibo a testa rinnovabili, materiale suolo pro viaggia per riciclato capite 2.000 km ca consumato
  10. 10. _Plus II: Impatto Sociale Progetti Strumenti attivati Membership Collaborazione Benessere accessibili Occupazione Banca del tempo 1.378 progetti 26,4 milioni di 72% dei membri Per il 98% dei Accesso I giovani 3000 ore l’anno dal 2007, minuti di collabora su membri The garantito per svantaggiati impiegate dai 11.400 entro membership progetti condivisi Hub ha avviare un saranno il 20% membri nelle scuole il 2015 utilizzate dal migliorato la progetto da15 dello staff e dei locali e nelle 2008 qualità delle euro al mese membri dal 2010 ripetizioni loro vite
  11. 11. _Plus III: Sostenibilità Economica Costo al mq 4 Membership Il ritorno degli Ogni nuovo membro Assistenza 81% dei membri volte inferiore base con investimenti di The Hub, è impiega una media di all’accesso al è posizionato ai valori di bassi costi, stimato tra il il 6 ed il 9% 2,5 collaboratori credito e stabilmente sul mercato proporzionali ai nell’arco di 12 mesi partnership mercato grazie a bisogni strategiche The Hub
  12. 12. _Nel Mondo Dopo solo 4 anni di vita, The Hub ha già 18 centri operativi in tutto il mondo, tra cui Londra, Vienna, Bruxelles, Amsterdam, Atlanta, San Paolo e Mumbai. Oltre 200 città aspettano di poter accedere al nostro network. Abbiamo una visione: aprire 65 nuovi Hub nei prossimi 5 anni; attrarvi 36.000 membri; sostenere oltre 10.000 progetti socialmente innovativi; diventare il punto di riferimento per chi sta costruendo la futura economia sostenibile.
  13. 13. _Best Practices Le storie di successo. Nei diversi Hub sono cresciute numerose imprese sociali in fase di start up che hanno trovato l'ambiente ideale per sviluppare il proprio business. Eccone alcune:  “Worn Again”: borse e scarpe ricavate da materiali riciclati  “Lightweight medical”: apparecchi sanitari sostenibili  “Onzo”: soluzioni innovative per l'audit energetico delle abitazioni  “Riversimple”: laboratorio per testare auto ad idrogeno
  14. 14. _In Italia A partire dal 2009, The Hub si propone di aprire una serie di spazi in Italia per la promozione di idee e progettualità innovative in campo sociale e ambientale. Il primo è stato Milano (Gennaio 2010), gli altri saranno individuati in seguito a studi di fattibilità. Lo spazio di The Hub Milano e la prima co-creazione (Luglio 2009)
  15. 15. The Hub Roma Dario Carrera Ivan Fadini Conny Neri c/o ICEA (Metro A - fermata Manzoni) +39 340 6775842 + 39 380 2988289 + 39 340 2682142 via San Quintino, 43 dario.carrera@the-hub.net ivan.fadini@hubroma.net conny.neri@hubroma.net 00185 Roma www.hubroma.net www.the-hub.net
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×