Your SlideShare is downloading. ×
Lesione scafolunata razionale di trattamento
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Lesione scafolunata razionale di trattamento

164
views

Published on

P.Ghiggio, R.Lombardo, G.Nobile, M.Pettiti, L.Trifilio …

P.Ghiggio, R.Lombardo, G.Nobile, M.Pettiti, L.Trifilio
S.O.C. Ortopedia Traumatologia Alta Specializzazione Chirurgia della mano
IVREA ASLTO4 Piemonte

Published in: Health & Medicine

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
164
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. P.Ghiggio R.Lombardo G.Nobile M.Pettiti L.TrifilioS.O.C. Ortopedia TraumatologiaAlta Specializzazione Chirurgia della manoIVREA ASLTO4 Piemonte
  • 2. TIPI DI LESIONE SCAFOLUNATA Completa (stadio 2-3-4-5-6) Incompleta (stadio 1)CONSEGUENZE Instabilita’ statica Instabilità Pre-dinamica e dinamica (riducibile)
  • 3. QUADRO CLINICO IMPORTANTE Instabilita dinamica: Polso doloroso Instabilità statica: SLAC
  • 4. IMPORTANTE DIAGNOSI PRECOCESe statica visibile rx standard :aumento spazio SL (TerryThomas) e DISI, Scaphoid ringsignSe dinamica: RX a pugno chiusoSospettare se presenza difrattura della stiloide con rima incontinuita’ con lo spazioscafolunatoSospettare nelle frattura di radiodistale con rima analoga: studiormn a tre-quattro settimane
  • 5. Se diagnosi precoce,trattamento precoce Semplice per via dorsale Impiego di miniancorette Stabilizzazione con fili di K scafolunato e scafocapitato Associata a capsulodesi Immobilizzazione per 8 settimane. Risultati buoni
  • 6. Se diagnosi tardiva oltrele sei-otto settimane Interventi complessi Artrodesi STT Riparazione con Artrodesi STTC ligamentoplastica sec (Stadio 5) Brunelli, modificato Garcia Resezione prima filiera Elias (Stadio 4) (Stadio 6) Via dorsale con ERC Capsulodesi sec Blatt (Stadio 3) Trapianto osteoligamentoso sec Cuenod (stadio 3) Risultati meno soddisfacenti
  • 7. NOSTRA ESPERIENZA: 14 LESIONI ACUTE INSTABILITA’ STATICA: 8 casi (grado 1 – 2 ) INSTABILITA’ DINAMICA : 6 Casi (grado 3-4) CAPSULODESI E ANCORETTE, fili o vite di Herbert: BUON RECUPERO in 10 casi, mediocre in 2, in 2 casi abbiamo rioperato i pazienti con tecnica di Brunelli. DASH E MAYO WRIST SCORE
  • 8. NOSTRA ESPERIENZA: 16 LESIONI CRONICHEINSTABILITA DINAMICA : 6 CASI (grado 1 – 2)CAPSULODESI: perdita flessione del ca 20 %,con buona forza e stabilita, buon controllo del doloreINSTABILITA’ STATICA. 10 CASI (grado 3 – 4)LIGAMENTOPLASTICA: soddisfacentiRecidiva in due casi: Grado 5 : Artrodesi 4 angoli escafoidectomiaGrado 6: Resezione prima filiera DASH E MAYO WRIST SCORE
  • 9. CONCLUSIONI Diagnosi precoce Riparazione precoce Tecnicamente piu’ semplice Risultati buoni Si evitano interventi complessi Si evitano SLAC e Osteartrosi secondaria GRAZIE DELL’ATTENZIONE