Uploaded on

 

More in: Environment
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
4
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. ZZero Emissions wine production Produzione del vino ad emissioni zero www.zewipro.com ECO-10-277384 Cofinanziato dall’Iniziativa Eco-Innovation dell’Unione Europea LATECNOLOGIA ZEWIPRO Il sistema funziona grazie al fotobioreattore, ad un sistema brevettato per la pulizia automatica e ad una pompa a controllo computerizzato. La CO2 prodotta nelle cantine fluisce attraverso una pompa nel fotobioreattore. Esso promuove la crescita delle micro alghe, controllandone i parametri ambien- tali. Il sistema è, inoltre, capace di recuperare fino al 95% dell’acqua utilizzata. Il progetto ZEWIPRO mira all’introduzione di una tecnologia innovativa sul mercato della produzione del vino. La tecnologia si rivela di grande utilità per le aziende vinicole che si trovano ad affrontare pro- blemi legati al trattamento e allo smaltimento dei gas nocivi prodotti durante il processo di fermenta- zione del vino. La soluzione innovativa permette, infatti, il recupero dell’anidride carbonica e la degra- dazione dei reflui.Quattro partner da Italia,Olanda, Spagna stanno lavorando per realizzare la prima e completa implementazione della tecnologia. ENCO (Italia) guida il progetto ed è impegnata nell’analisi di mercato e nelle attività di disseminazione.ALGAELINK (Olanda) lavorano all’implementazione della tecnologia presentata con il progetto ZEWIPRO. SOLAR VIEJO (Spagna) e FAZI BATTAGLIA (Italia) forniscono le competenze necessarie in materia di processi per la produzione del vino. Netta riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra. Netta diminuzione di alcol etilico, altrimenti disperso nell’atmosfera. Notevole riduzione degli odori emessi dalle cantine durante la fermentazione. Netta riduzione di azoto e fosforo contenuto nelle acque reflue. ENCO s.r.l. Project Coordinator Ing. Marco de la Feld m.delafeld@enco-consulting.it ALGAELINK Technical Manager Mr. Peter van den Dorpel peter@vandendorpel.com OBIETTIVI “Il contenuto del poster riflette esclusivamente le opinioni dell’autore e l’Unione Europea non è responsabile dell’uso che potrebbe essere fatto delle informazioni ivi contenute.”
  • 2. ZZero Emissions wine production Produzione del vino ad emissioni zero www.zewipro.com ECO-10-277384 Cofinanziato dall’Iniziativa Eco-Innovation dell’Unione Europea LATECNOLOGIA ZEWIPRO Il sistema funziona grazie al fotobioreattore, ad un sistema brevettato per la pulizia automatica e ad una pompa a controllo computerizzato. La CO2 prodotta nelle cantine fluisce attraverso una pompa nel fotobioreattore. Esso promuove la crescita delle micro alghe, controllandone i parametri ambien- tali. Il sistema è, inoltre, capace di recuperare fino al 95% dell’acqua utilizzata. Il progetto ZEWIPRO mira all’introduzione di una tecnologia innovativa sul mercato della produzio- ne del vino. La tecnologia si rivela di grande utilità per le aziende vinicole che si trovano ad affrontare problemi legati al trattamento e allo smaltimento dei gas nocivi prodotti durante il processo di fer- mentazione del vino. La soluzione innovativa permette, infatti, il recupero dell’anidride carbonica e la degradazione dei reflui. Sei partner da Italia,Olanda, Spagna e Francia stanno lavorando per realizzare la prima e completa implementazione della tecnologia. ENCO (Italia) guida il progetto ed è impegna- ta nell’analisi di mercato e nelle attività di disseminazione. ALGAELINK (Olanda) ed ASTERIA (Italia) lavorano all’implementazione della tecnologia presentata con il progetto ZEWIPRO. SOLAR VIEJO (Spagna), FAZI BATTAGLIA (Italia) e MONT REDON (Francia) forniscono le competenze necessarie in materia di processi per la produzione del vino. Netta riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra. Netta diminuzione di alcol etilico, altrimenti disperso nell’atmosfera. Notevole riduzione degli odori emessi dalle cantine durante la fermentazione. Netta riduzione di azoto e fosforo contenuto nelle acque reflue. ENCO s.r.l. Project Coordinator Ing. Marco de la Feld m.delafeld@enco-consulting.it ALGAELINK Technical Manager Mr. Peter van den Dorpel peter@vandendorpel.com OBIETTIVI “Il contenuto del poster riflette esclusivamente le opinioni dell’autore e l’Unione Europea non è responsabile dell’uso che potrebbe essere fatto delle informazioni ivi contenute.”