I peccati capitali del Social Web - Pasquale Borriello

1,625 views
1,516 views

Published on

Published in: Technology, Business
0 Comments
10 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,625
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
336
Actions
Shares
0
Downloads
24
Comments
0
Likes
10
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

I peccati capitali del Social Web - Pasquale Borriello

  1. 1. I PECCATI CAPITALI DEL SOCIAL WEB PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  2. 2. Superbia Utilizzare i canali social solo per veicolare news o contenuti propri senza alimentare la conversazione e senza ascoltare. Raffigurazione della superbia. Cattedrale di Chartres. PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  3. 3. Avarizia Condividere contenuti o link poco chiari. Ad es: scrivere su Twitter solo i link senza alcuna descrizione. PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  4. 4. Lussuria Inondare di update, messaggi e contenuti gli utenti iscritti ai canali social dell’azienda (o brand/prodotto). Bronzino, Allegoria del trionfo di Venere, 1540-1545 PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  5. 5. Invidia Copiare i contenuti o le modalità d’interazione da altre aziende. Giotto, Cappella degli Scrovegni PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  6. 6. Gola Aprire numerosi profili su Social Network diversi senza avere il contenuto adatto per ognuno. Ad es: aprire un profilo su Youtube solo per esserci, senza avere nemmeno un video da caricare. Il maiale e il colore arancione rappresentano la Gola (Ingordigia). PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  7. 7. Ira Utilizzare i canali social solo per dare uno spazio agli utenti per sfogarsi o criticare prodotti o servizi dell’azienda. Ira di Mario Donizetti PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  8. 8. Accidia Aprire i profili e lasciarli vuoti oppure abbandonarli dopo pochissimo tempo. Accidia di Hieronymus Bosch. PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  9. 9. Presunzione Fare gestire i canali social ai più giovani in azienda... solo perché sono i più giovani! PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  10. 10. Orgoglio Non essere pronti a cambiare dopo aver ricevuto critiche e/o suggerimenti da utenti e clienti. Non essere aperti alla conversazione costruttiva. PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  11. 11. Timidezza Nascondersi o avere paura di rispondere alle critiche. Ignorare il feedback degli utenti. PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  12. 12. Banalità Utilizzare tutti i canali allo stesso modo. Ad es: caricare gli stessi contenuti su Facebook e su Twitter. PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com
  13. 13. Assenza Non essere presenti sui canali social! PASQUALE BORRIELLO http://www.youngdigitallab.com

×