Digital PR: coinvolgere le persone giuste nel modo giusto – Valentina Alemanno
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Digital PR: coinvolgere le persone giuste nel modo giusto – Valentina Alemanno

on

  • 1,609 views

 

Statistics

Views

Total Views
1,609
Views on SlideShare
1,494
Embed Views
115

Actions

Likes
6
Downloads
38
Comments
0

2 Embeds 115

http://www.scoop.it 112
http://www.pinterest.com 3

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Digital PR: coinvolgere le persone giuste nel modo giusto – Valentina Alemanno Presentation Transcript

  • 1. Digital PR: coinvolgere le persone giuste nel modo giusto Valentina Alemannolunedì 12 novembre 2012
  • 2. Valentina Alemannolunedì 12 novembre 2012
  • 3. Cosa sappiamo •1 persona su 5 usa i social media; • In Europa abbiamo una penetrazione social del 36%, in America siamo già oltre il 50%; •I prossimi 100 mln di utenti web saranno di tipo mobile. •Il 94,5% della popolazione online italiana è attiva sui social media; •Più della metà dichiara di leggere post di organizzazioni/ marche/ eventi; •1 minuto su tre viene speso su Facebook.lunedì 12 novembre 2012
  • 4. What’s in a minute?lunedì 12 novembre 2012
  • 5. 1 articolo di 500 parolelunedì 12 novembre 2012
  • 6. nel frattempolunedì 12 novembre 2012
  • 7. Vengono inviati 100.000 tweet 684.478 contenuti vengono condivisi su Facebook Vengono eseguite su Google 2 milioni di ricerche 48 ore di video sono caricate su Youtube Vengono scaricate dall’AppStore 47.000 App 3.600 foto sono pubblicate su Instagramlunedì 12 novembre 2012
  • 8. Partecipare è una grande opportunitàlunedì 12 novembre 2012
  • 9. 7 Tipslunedì 12 novembre 2012
  • 10. 1. Mobile Social • I device mobili diventeranno i principali strumenti per ciò che riguarda ricerca su web e connessione ai brand; • I contenuti devono perciò essere modellati tenendo conto di connessioni non sempre veloci e di schermi spesso piccoli.lunedì 12 novembre 2012
  • 11. 2. Social Care • Oltre a interagire tra loro, le persone cercano di interagire con le marche; • Non solo promozione e advertising, i social sono sempre più sinonimo di customer care; • E’ necessario essere preparati a questo fenomeno: • Proteggete il brand • Proteggete la communitylunedì 12 novembre 2012
  • 12. 3. So - Lo - Mo Diventa sempre più cruciale unire • Social • Local • Mobilelunedì 12 novembre 2012
  • 13. 3. So - Lo - Mo • Esplorate le possibilità di azione; • Non trascurate l’importanza del monitoraggio; • Chi ci segue? Da dove? Cosa dice?lunedì 12 novembre 2012
  • 14. 3. So - Lo - Mo • Esplorate le possibilità di azione • Non trascurate l’importanza del monitoraggio • Chi ci segue? Da dove? Cosa dice?lunedì 12 novembre 2012
  • 15. #aldolunedì 12 novembre 2012
  • 16. Comodo - Instagram Menulunedì 12 novembre 2012
  • 17. Comodo - Instagram Menulunedì 12 novembre 2012
  • 18. Comodo - Instagram Menulunedì 12 novembre 2012
  • 19. 4. Inclusive Content • Le persone vogliono essere parte della conversazione, non solo stare a guardare; • Create contenuto attorno all’utente, non per l’utente; • Evitate la continua auto-referenzialità; • Definite concretamente i vostri piani editoriali; • Personalizzate l’esperienza.lunedì 12 novembre 2012
  • 20. Kraft - Likeappellalunedì 12 novembre 2012
  • 21. 5. Nicchie sociali • Ascoltare e interagire con un segmento di persone, inevitabilmente porta più vantaggio del semplice ‘parlare a tutti’; • I brand iniziano a costruire le loro piccole community dalle quali monitorare bisogni e pensieri dei partecipanti; • Identificate quindi segmenti di valore e coinvolgeteli per trasformare il semplice Buzz in vera Advocacy. Philadelphia Kraft - The Social Sandwichlunedì 12 novembre 2012
  • 22. lunedì 12 novembre 2012
  • 23. 6. Endorsement L’endorsement di influencer guadagna sempre più importanza per i brand ed è ormai quasi una prassi consolidata.lunedì 12 novembre 2012
  • 24. 5. Nicchie sociali Pixar Disney Pixarlunedì 12 novembre 2012
  • 25. 7. Misurazione Misurare l’influenza diventa perciò sempre più complesso e allo stesso tempo sempre più importante; Si parla spesso di strumenti come Klout, PeerIndex e Kred e di quanto questi siano spesso incompleti nelle loro misurazioni. La soluzione migliore è spesso il costante monitoraggio.lunedì 12 novembre 2012
  • 26. Non esistono influencer trasversali, ma semplicemente persone capaci di raggiungere un alto numero di persone, o altre molto credibili in determinati ambiti.lunedì 12 novembre 2012
  • 27. Un caso praticolunedì 12 novembre 2012
  • 28. Ubisoft - Just Dancelunedì 12 novembre 2012
  • 29. I numeri • 4 edizioni; • 30 milioni di copie nel mondo (solo Wii, solo i primi 3); • Miglior performance in Italia Natale 2010 e 2011 (among third parties).lunedì 12 novembre 2012
  • 30. Mission musica = ballo = divertimento accessibile a tuttilunedì 12 novembre 2012
  • 31. Obiettivi azioni • aumentare awareness; • migliorare il buzz online; • aumentare la fan base; • trasformare un “già successo” di vendite in un fenomeno pop.lunedì 12 novembre 2012
  • 32. Target: f 13-23lunedì 12 novembre 2012
  • 33. Just Dance 3: YT seedinglunedì 12 novembre 2012
  • 34. Just Dance 4: celebritylunedì 12 novembre 2012
  • 35. Just Dance 4: celebritylunedì 12 novembre 2012
  • 36. Just Dance 4: celebritylunedì 12 novembre 2012
  • 37. Just Dance 4: celebritylunedì 12 novembre 2012
  • 38. Just Dance 4: celebritylunedì 12 novembre 2012
  • 39. Just Dance 4: celebritylunedì 12 novembre 2012
  • 40. Reach vs Affinity stefano maggilunedì 12 novembre 2012
  • 41. Grazielunedì 12 novembre 2012
  • 42. Grazielunedì 12 novembre 2012