Your SlideShare is downloading. ×
Corporate Storytelling: progettare e costruire la narrazione d’impresa – Andrea Colaianni
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Corporate Storytelling: progettare e costruire la narrazione d’impresa – Andrea Colaianni

1,304
views

Published on


0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,304
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
57
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. CorporateStorytelling Andrea Colaianni Senior Associate 90:10 Group – Young Digital Lab Milano 2011 © 90:10 Group - CONFIDENZIALE - @womarketing
  • 2. WHAT?
  • 3. Lo Storytelling, ovvero l’arte di raccontare delle storie, è unprocesso narrativo utilizzato in comunicazione al fine direndere il messaggio più persuasivo.
  • 4. so…
  • 5. Accrescere la forza e l’influenza dimarca raccontando delle storie in grado di stimolare l’esperienza> Quale storia raccontare?> Quali personaggi?> Come ingaggiare gli utenti nelle vostre storie?
  • 6. Let’sRock
  • 7. Prima di andare avanti…I 4 punti fondamentali dello storytelling Messaggio Conflitto Personaggi La tua Storia
  • 8. > Quale storia raccontare? CORPORATE VS PERSONE> Vision > Valori> Mission > Bisogni> Value > Aspettative
  • 9. Alcune marche hanno una storia nel loro DNA
  • 10. La formula segreta… Della felicità…
  • 11. Altre hanno bisogno di crearne unaImmagine: http://www.zizzi.co.uk/fresh-talent
  • 12. Ma non cercareDi essere unsuper eroe se non lo sei
  • 13. Le storie sono attorno a voi Employees Partners No-profit Stakeholder Customers Giornalisti
  • 14. Ma bisogna saper ascoltare
  • 15. Siamo soloall’inizio
  • 16. > Quale personaggio? • Dovrebbe essere multi-purpose • Adatto alle aspirazioni della vostra audience • Adattabile ad audience differenti • Avere dei personaggi secondari con cui confrontarsi
  • 17. Fonte: Ed Schipul
  • 18. > Il conflitto • Quale conflitto interno o esterno? • Perché avete deciso di reagire? • Come volete restaurare l’armonia?
  • 19. Una community per trovare I problemiRisolvere problemiTrovare nuove idee
  • 20. > Il messaggio Trova l’ispirazione per costruire il tuo scenario, ma fai riferimento ad una strategia che prenda in conto: > Valori di marca & Valori dei consumatori > Missione della marca & bisogni dei consumatori > Valori di marca & aspettative
  • 21. La scelta dei contenuti per raccontarela tua storia Digital Content: Linea editoriale CONTENT STRATEGY GOAL
  • 22. I THINK YOUNEED ANEXAMPLE
  • 23. Impariamo ai “Brand Content” delle marche dilusso… http://dai.ly/khJODI Pop Art photo book by Coca-Cola Consigli per ballerini by Repetto Burberry: Web serie
  • 24. …ma soprattutto dalle marche come la vostra SiSi Interactive Video
  • 25. …ma soprattutto dalle marche come la vostra Street Art o Arte monumentale. Una mostra fotografica creata con artisti e utenti per raccontare l’arte che ci circonda.
  • 26. Solo unultima cosa…
  • 27. Lo Storytelling è multicanale
  • 28. GRAZIELa conversazione continuawww.womarketing.netsons.orgTwitter @womarketingAndrea ColaianniSenior Associate / Social Media Consultant@ 90:10 Grouphttp://www.ninety10group.comFR- IT

×