Twitter nella Formazione

  • 884 views
Uploaded on

Twitter, esempio lampante di  "flessibilità interpretativa“ della tecnologia, può essere utilizzato con efficacia nelle attività formative di Insegnamento, Apprendimento e Valutazione. …

Twitter, esempio lampante di  "flessibilità interpretativa“ della tecnologia, può essere utilizzato con efficacia nelle attività formative di Insegnamento, Apprendimento e Valutazione.
Twitter, ottimo strumento per l’invio di notizie e suggerimenti seguiti da link di approfondimento, aiuta a consolidare le nozioni apprese, a far luce su dubbi e curiosità, a distribuire approfondimenti sia durante che dopo il corso. Gli hashtag aiutano a definire le tematiche che possono essere arricchite con aggiornamenti e ulteriori contenuti.
Twitter può essere utilizzato come strumento informale di verifica aprendo un canale di discussione sui temi trattati: dall’analisi delle conversazioni emerge il livello di preparazione degli studenti.
Twitter facilita la creazione e il mantenimento della Comunità di Pratica dei partecipanti al corso aumentando l’efficacia della formazione attraverso la condivisione di conoscenze ed esperienze nel tempo.

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
884
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
12
Comments
0
Likes
2

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Clay Casati Marzo 2012
  • 2. Nella formazione, Twitter, ottimo strumento per l’invio di notiziee suggerimenti seguiti da link di approfondimento, aiuta aconsolidare le nozioni apprese, a far luce su dubbi e curiosità,a distribuire approfondimenti sia durante che dopo il corso.Gli hashtag aiutano a definire le tematiche che possono esserearricchite con aggiornamenti e ulteriori contenuti.Twitter può essere utilizzato come strumento informale diverifica aprendo un canale di discussione sui temi trattati:dall’analisi delle conversazioni emerge il livello di preparazionedegli studenti.Twitter facilita la creazione e il mantenimento della Comunità diPratica dei partecipanti al corso aumentando l’efficacia dellaformazione attraverso la condivisione di conoscenze edesperienze nel tempo. 2
  • 3. Costruire: Condividere: Condividere: • Gruppi • Conoscenze • Corsi • Idee • Comunità • Link Interagire: Seguire: • Domande • Esperti/Guru • Riflessioni • eLearning • Discussioni • TendenzeT WIT T E R co me s trumento formati vo Twitter, esempio lampante di "flessibilità interpretativa“ della tecnologia, può essere utilizzato con efficacia nelle attività formative di Insegnamento, Apprendimento e Valutazione. 3
  • 4. Evoluzione di TwitterTwitter nella Formazione Uso di Twitter nella Formazione Twitter for Academia Potenzialità Twitter nella didatticaCitazioni e Link 4
  • 5. Twitter micro-sharing siteUsi non previsti di Twitter 5
  • 6. Twitter è un sistema di microblogging checonsente agli utenti di creare una rete direlazioni basata sui tweet, messaggi ditesto con un massimo di 140 caratteri.Twitter è per rimanere in contattoe tenere il passo con gli amici, nonimporta dove si è o cosa si stia facendo.Gli utenti possono decidere come esserecollegati: alcuni decidono di ricevereaggiornamenti istantanei su terminalimobili, altri di poter controllare il web surichiesta.Twitter può essere considerato come unsistema SMS di Internet. 6
  • 7. How Twitter will revolutionise academic research & teaching Fonte: Twitter-006.jpg, guardian.co.uk 7
  • 8. Twitter is a striking example of technology’s “interpretiveflexibility” (Gli utenti interpretano le tecnologie per utilizzimolto diversi da quelli definiti originariamente nellaprogettazione. Pinch and Bijker 1984).Twitter viene ora comunemente impiegato per scopidiversi, da quelli previsti, come:• Reporting • Networking professionale• Comunicazione/ inaspettato (serendipity Pubbliche relazioni, networking)• Marketing, • Gestione di eventi• Campagna elettorale, (backchannel) • Formazione 8
  • 9. La ricchezza di Twitter dipende anche dallapossibilità di utilizzare una specifica sintassi checonsente di citare altri utenti, discutere argomenti,creare conversazioni, seguire in diretta eventi, etcLa chiocciola “@” serve a rimandare a utentispecifici.Il cancelletto “#”, che precede una parola chiave,su Twitter si chiama hashtag e viene utilizzatoper seguire una conversazione e coinvolgere altrepersone. 9
  • 10. Conseguenze:1. I follower vedono il messaggio sul profilo @ClayCasati e sulla loro home.2. Ilaria Caprioglio riceve una “menzione” e il tweet sarà visibile agli utenti che cercano informazioni su @IlaCaprioglio.3. Tutti quelli che seguono l’hashtag #festainquietudine2012 leggono il tweet e possono interagire.4. Tramite computer, portatili, tablet e smartphone, gli utenti che pubblicano tweet durante l’evento, possono porre domande ai relatori utilizzando #festainquietudine2012.5. I relatori connessi possono proiettare un widget con le domande e le conversazione in tempo reale. 10
  • 11. witter234.jpg, plrwordpressvideo.com 11
  • 12. Le Liste di Twitter danno la possibilità di creare delle "liste" diutenti e/o altri membri di Twitter, riunendoli tutti in un unicogruppo "seguibile" direttamente.Utilizzo delle liste:◦ raggruppare contatti e utenti “seguiti” in liste omogenee facilmente accessibili dalla homepage◦ tenere separate le identità dei membri del gruppo ma al tempo stesso fornire un "aggregato" dei tweet di tutti i partecipantiEsempio: lista dei membri del team di Twitterhttp://twitter.com/twitter/team 12
  • 13. Twitter Utilizzo Esempio Raggruppare e seguire una#hashtag conversazione (attività di classe, #festainquietudine2012 seminari, conferenze, etc) etc) Rimandare a un utente@nome @IlaCaprioglio specifico.Menzione Citare un utente specifico @IlaCaprioglio Raggruppare contatti e utenti da https://twitter.com/#!/ClayCaListe “seguire” come gruppo sati/didi (Lista privata DiDi) DiDi) Retweet : rilanciare il tweet diRT qualcunaltro Twitter Widget - Piccoli box che http://tweetgrid.com/widget/ http://tweetgrid.com/widget/Twidget riportano sulle pagine personali i examples.php propri ultimi post. 13
  • 14. Uso di Twitter nella formazioneTwitter for AcademiaPotenzialità twitter nella didattica 14
  • 15. Twitter è un ottimo strumento per fornire una connessionecontinua con gli studenti della classe e che può essereestesa tra le classi.Per raccogliere i tweet della classe, o delle classi, sipossono utilizzare Hashtag specifici o Liste Twitter.Alcune idee di facile implementazione: Dare maggiore autonomia agli studenti Fornire supporto all’apprendimento Gestire Classi o Corsi Attivare Comunità e Relazioni https://www.cshisc.com.au/docs/spotlight_-_twitter_article.pdf 15
  • 16. Brainstorming, scambi e sintesi di idee Condividere risorse e raccomandazioni Sviluppare ricerche ingaggiando peers ed esperti dal mondo. Caricare esempi del lavoro svolto anche usando applicazioni di photo sharing come Twitpic**TwitPic è un sito web che consente di inviare facilmente immagini al micro-blogging Twitter e ad altri social media; spesso usato dai giornalisti perdistribuire le immagini quasi in tempo reale su un evento in diretta (it.wikipedia). 16
  • 17. Fornire links ai materiali e alle risorse perl’apprendimento.Usare Twitter dopo le lezioni per enfatizzare i puntiprincipali o per realizzare sintesi dei temi trattatida utilizzare in futuro.Offrire guida e integrazione tra le classi:particolarmente importanti durante i periodi dipraticandato.Monitorare gli avanzamentui e fornire sostegno esupporto quando richiesto. 17
  • 18. Rilasciare promemoria di valutazioneAssegnare attività di pre-lettura o di studio per glistudenti in anticipo sul programma di studiRaccogliere feedback dagli studenti e svilupparestudi di valutazioneCoordinare più classi per lavorare insiemesu progetti o unità comuni. 18
  • 19. Rafforzare i rapporti tra gli studenti attraversoattività strutturate in TwitterCongratularsi con gli studenti quando superanoesami, completano attività di stage o di tirocinioIncoraggiare gli studenti meno estroversi ausare Twitter - metodo non aggressivo - percontribuire attivamente alle attività di classeInvitare insegnanti di altre classi o istituti apartecipare alle attività supportate da Twitter. 19
  • 20. Comunità di classe: “Quando gli studenti cominciano a twittare sviluppano un senso dell’altro come persona, al di là del ristretto spazio temporalmente condiviso della classe, dell’aula, …” Il senso del mondo che ci circonda: “Alcuni studenti guardano spesso e volentieri la PublicTimeline, la pagina dove vengono postati tutti i messaggi pubblici che passano su Twitter. Il tasso di rumore di fondo qui è altissimo, ma ci dà il senso della varietà delle persone e della gente di tutto il mondo ...” Tenere traccia di un termine, di una parola, di una conferenza: “Attraverso Twitter è possibile tenere traccia di parole e termini sottoscrivendo il feed a tutti i post contenenti quella determinata parola …”Fonte: http://academhack.outsidethetext.com/home/2008/twitter-for-Fonte: http://academhack.outsidethetext.com/home/2008/twitter-for-academia/ 20
  • 21. Feedback istantaneo: “Twitter è sempre connesso e invia imessaggi anche sul telefonino; è quindi ottimo per riceverefeedback immediato …”Seguire un esperto: “Gli Studenti possono seguire altrepersone su Twitter, che trattano argomenti di loro interesse.Grammatica e scrittura basata su regole: ” È sorprendentecome Twitter possa essere ottimo come ausilio per insegnarela grammatica. La forma breve costringe a utilizzare regolegrammaticali abbreviate …”Massimizzazione del momento didattico: “È spesso difficileinsegnare in determinati contesti limitati spazialmente etemporalmente, Twitter permette di farlo al di là dei limitispazio/ temporali della lezione.” 21
  • 22. Promuovere un corso utilizzando opportuni hashtag ecoinvolgendo in discussioni persone interessateall’argomento proposto.Mettere in contatto i partecipanti e i docenti prima delcorso: per le presentazioni, un brainstorming iniziale, ladefinizione puntuale del corso, la condivisione diinformazioni logistiche etc.Migliorare la comunicazione tra partecipanti e docentidurante il corso, con numerosi vantaggi aggiuntivirispetto a una semplice messaggistica istantanea. Fonte: http://segnalazionit.org/2011/09/imparare-con-twitter/ 22
  • 23. Assegnare task e collezionare appunti individuali ecollettivi.Coinvolgere esperti esterni al corso.Offrire delle pillole (un documento su SlideShare,un’immagine su Flickr, un video su YouTube) ai follower.Organizzare delle sessioni di follow-up, raccoglierefeedback etc.Organizzare dei contest, sia durante che dopo il corso. 23
  • 24. TwHistory: TwHistory: la storia in tweet“Chi dimentica la storia è destinato a retwittarla” Fonte: newTwHistorylogo.png, blog.twhistory.org 24
  • 25. TwMathematics:TwMathematics: la Matematica in tweet Fonte: IN-12 TWITTER MATH FORM 4.jpg, sppbook.com kickstarter-newlogo.jpg, punkmathematics.com 25
  • 26. ArticoliPresentazioniVideo… Dal Glossario di Twitter 26
  • 27. “25 Twitter Projects for the College Classroom”http://www.onlinecolleges.net/2009/08/10/25-twitter-projects-for-the-college-classroom/Top 100 Tools for Learning 2011… 5th Annual Survey ofLearning ToolsShould You Twitter?http://www.universitybusiness.com/article/should-you-twitterHow to use twitter for social learninghttp://sociallearningcentre.co.uk/activities/how-to-use-twitter-for-social-learning/Colleges Universities www.twitter.com/higheredu 27
  • 28. Twitter in Education – How & Whyhttp://www.slideshare.net/hopkinsdavid/twitter-in-educationThe Ultimate Guide To Using Twitter In Educationhttp://edudemic.com/2011/09/twitter-in-education/Twitter nella Didatticahttp://aspti.ch/blogs/ictblog/2009/11/15/twitter-nella-didattica/Imparare con Twitterhttp://segnalazionit.org/2011/09/imparare-con-twitter/100 serious twitter tips for academicshttp://www.bestcollegesonline.com/blog/2009/07/21/100-serious-twitter-tips-for-academics/ 28
  • 29. Twitter in Educationhttp://www.youtube.com/watch?v=1twq7QCe19YTwitter in the Classroomhttp://www.youtube.com/watch?v=xZl5GQfY6kk&feature=relatedAcademic Excellence in 140 Charactershttp://www.youtube.com/watch?v=SVOY2x81_bgThe Twitter Experiment - Twitter in the Classroomhttp://www.youtube.com/watch?v=6WPVWDkF7U8Immagine di copertina: school_for_bluebird.pngpammarketingnut.com 29
  • 30. Etichetta (Hashtag): Il simbolo # è usato peridentificare parole chiave o un tema di un Tweet. Leetichettes sono una creazione della comunità di TwitterFollower: utente che ti segue, un tuo lettore, ovvero chericeve e legge i tuoi Tweet.Following: utente che segui, del quale hai scelto diricevere gli aggiornamenti su Twitter.Liste: gruppo di utenti su Twitter, spesso usate permeglio organizzare le cronologie per temi. 30
  • 31. Menzione: citazione di un altro utente nel tuo Tweetincludendo il simbolo @ seguito direttamente dal suonome utente.Messaggio Diretto (DM): Tweet privati e visibili solo trail mittente e il destinatario. Un Tweet diventa un DMquando inizia con "d " per specificare il destinatario delmessaggio.Retweet (nome): Un Tweet da un altro utente, inoltratoda uno dei tuoi follower. Spesso usato per diffondere lenotizie o le trovate interessanti su Twitter.Ritwittare (verbo): latto di trasmettere un Tweet di unaltro utente a tutti i tuoi follower. 31
  • 32. Tweet (verbo): Tweet, Twittando, Twittare. Latto diinviare un messaggio, spesso chiamato un Tweet.Tweet (sostantivo): un messaggio inviato via Twittercontenente 140 caratteri o meno.Twitter: rete di informazione costituita da Tweet.Widget: un misto di codice html e javascript che puòessere posizionato ovunque sul web per manda i tuoiaggiornamenti di Twitter in tempo reale da qualsiasi altrosito. 32