Primo learning meeting Wister: social network e istituzioni
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
563
On Slideshare
554
From Embeds
9
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
10
Comments
0
Likes
0

Embeds 9

http://www.direzionisrl.it 9

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com I social per le Istituzioni Angela Creta @ WISTER – 19-20 luglio 2013 – Padula
  • 2. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com Vantaggi della scelta social Vantaggi Per l’Amministrazione Per il cittadino Efficacia raggiungere il cittadino con maggiore efficacia essere informato maggiormente sulle azioni e sui servizi della PA Costo conseguire maggiori risultati a parità di spesa usufruire di un servizio più ampio Monitoraggio monitorare le opinioni dei cittadini sui temi affrontati dall’Amministrazione maggiore possibilità di ascolto delle istanze reali della società Ascolto, dialogo, fiducia sviluppare un dialogo con i cittadini e, attraverso esso, sviluppare un rapporto di fiducia una maggiore fluidità nei rapporti Trasparenza da obbligo normativo a strumento di partecipazione uno sviluppo più ampio del sistema dei servizi. maggior livello di consapevolezza delle politiche pubbliche e dei servizi Collaborazion e attivare meccanismi di collaborazione tra Amministrazione e cittadini, stimolando la cittadinanza attiva e la partecipazione Lo sviluppo di un rapporto di collaborazione aumenta il livello di consapevolezza http://egov.formez.it/content/vademecum-pubblica-amministrazione-e-social-media
  • 3. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com Ambienti Social Contesti di vera e propria relazione on line; ambienti in cui l’aggregazione e la relazione creano valore attraverso i contenuti generati e condivisi dall’utente. Finalità: •ascolto: monitorare ciò che avviene nei social network; • presidio: essere presenti nei social network; • interazione: interagire con gli utenti dei social network; • partecipazione: sfruttare i social network per costruire momenti di partecipazione.
  • 4. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com Facebook A maggio 2013 in Italia vi sono 23 milioni di utenti complessivi e 15 milioni che si collegano in un giorno medio
  • 5. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com Differenze account/pagina Differenze account/pagina Funzionalità Account personale Pagina Istituzionale Iscrizione utenti Max 5000 illimitata Gestione statistiche NO SI Inserimento Applicazioni NO SI Invio Messaggi agli utenti SI (con limitazioni) SI SEO (Indicizzabilità e popolarità) NO SI Integrazione Social esterno NO SI Pubblicità NO SI Possibilità invitare amici SI (max 5000) NO http://egov.formez.it/content/vademecum-pubblica-amministrazione-e-social-media
  • 6. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com Funzionalità pagina istituzionale/1Azioni Caratteristiche Osservare i termini di servizio Prestare attenzione al tipo di comportamenti vietati sul social network Identificazione dell’Istituzione Dotare la pagina istituzionale di dati utili ad individuarne l’identità Comunicare con chiarezza paternità, finalità e contenuti della pagina attraverso i dati identificativi e l’attività quotidiana Netiquette Definire in maniera chiara i comportamenti ammessi e quelli non ammessi all’interno dello spazio dell’Amministrazione su Facebook Ascolto Ascoltare, recepire e rispondere alle sollecitazioni provenienti dai cittadini. Interazione Alimentare sempre il dialogo con i cittadini. Rispondere sempre ai commenti ed alle sollecitazioni proposte dagli interlocutori (anche alle critiche, se proposte in maniera educata) Rispondere con la massima tempestività possibile Dare conto in maniera trasparente delle attività realizzate e, se del caso, riconoscere i propri errori Visibilità Pubblicare regolarmente contenuti coinvolgenti e di qualità; Instaurare un rapporto coi propri utenti basato sulla partecipazione e il dialogo reale http://egov.formez.it/content/vademecum-pubblica-amministrazione-e-social-media
  • 7. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com Funzionalità pagina istituzionale/2 Azioni Caratteristiche Policy di community Garantire la partecipazione dei cittadini e decidere se: •circoscrivere la pubblicazione ai contenuti testuali •separare i contenuti ufficiali da quelli degli utenti •moderare i contributi degli utenti Decidere se limitare l’uso della bacheca abilitando il pulsante “Messaggio”, per l’invio di messaggi diretti e privati all’amministratore. Controllo contenuti con la lista blocco «moderazione» che consente all’amministratore di indicare direttamente le parole (separate da una virgola) che intende bloccare. Controllo contenuti con la lista blocco «profanità» sposta il controllo delle parole problematiche dall’amministratore alle persone. Monitoraggio Analisi dei post e dei messaggi: attraverso la bacheca l’Amministrazione acquisisce con continuità dati, suggerimenti, critiche dai cittadini Facebook Insights offrono dati in tempo reale su quali informazioni vengano visualizzate, quando, da chi, con quali modalità. È cosi possibile organizzare le informazioni, condividerle con colleghi e management, orientare le campagne di comunicazione successive http://egov.formez.it/content/vademecum-pubblica-amministrazione-e-social-media
  • 8. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com Grafica Zilio_Facebook_manuale_di_montaggio
  • 9. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com blogs.knoxnews.com Come si #usa?
  • 10. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com blogs.knoxnews.com #Twitter Social Network liste hashtag # Microblogging Tweet Followers trend TT RT news viralità following profilo menzione Funzionalità Account Pubblico Follower illimitata Following illimitata Creare e alimentare hashtag (trend) illimitata Invio Messaggi agli utenti SI (solo se follower) SEO (Indicizzabile e popolare) Si (non diretta ma con tools) Integrazione Social esterno Si (facebook, Linkedin,)
  • 11. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com blogs.knoxnews.com #Interazione Twitter consente una serie di interazioni con la propria rete. L’utente puo’: rispondere al messaggio. Per rispondere ad un utente si usa la chiocciola davanti al suo username all'inizio del Tweets, ad esempio @nomeutente girarlo ai suoi followers sia con un ReTweet, si usa la sigla RT seguita da @nomeutente ed il messaggio stesso, che con un Cita, idem senza RT citare in un tweet uno o più utenti, sempre @nomeutente
  • 12. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com blogs.knoxnews.com #Perché Roma, 20 Giugno 2013 Parole Chiave Diffondere Facilitare Contattare Intercettare Rispondere Presidiare nuovi ambienti con info su servizi e prodotti della Fondazione Diffondere informazioni non facilmente reperibili Divenire voce autorevole, di servizio Appuntamenti fissi (convegni, seminari, ricorrenze) Facilitatori verso i propri stakeholders Valore del fattore umano (dialogo) Notizie, avvenimenti Endorsement, domande, menzioni
  • 13. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com blogs.knoxnews.com #Grafica
  • 14. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com blogs.knoxnews.com #Contenuti Lavorando bene sui contenuti che condividiamo è possibile riuscire a creare un profilo con tanti Followers. Ad esempio: a)dare contenuti di qualità ai nostri followers (risultati studi, ancitipazioni UE etc), b)dare valore ai nostri Tweets. Anche se non sono contenuti di nostra produzione, segnaliamo informazioni interessanti, non facilmente reperibili c) discutere su Twitter dei temi che riguardano la propria attività istituzionale d) creare sondaggi, è il modo migliore per coinvolgere le persone ed interessarle alle proprie attività
  • 15. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com blogs.knoxnews.com #Contenuti f) usare gli Hashtag e rendere il contenuto un trend di discussione. Gli Hashtag sono come i tag di facebook, sono inseriti spesso alla fine di un Tweet e la parola che fa da Hashtag è preceduta da “#”. g) fare il Live tweet degli event, creando un hashtag dedicato e /o utilizzando quello deciso per l’evento in oggetto e postare contenuti, foto, eventuali video f) se si vuole aumentare la facilità di avere un RT è consigliabile non usare 140 caratteri, perché con l'RT si supera il limite e alcuni utenti poi rinunciano a farlo.
  • 16. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com blogs.knoxnews.com #Eventi Ecco alcune regole per un live tweet dell’evento 1. Qualche giorno prima lanciamo piccole pillole dell’evento in modo da creare attenzione 2. Controlliamo se ci sono utenti su Twitter che parlano dell’evento e/o utilizzano l’hashtag dello stesso; 3. Controlliamo e seguiamo chi parla di questo argomento; 4. Un po’ prima dell’evento cominciamo il live tweet con l’hashtag; 5. Postiamo contenuti, foto non solo dell’evento ma anche di backstage
  • 17. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com Facebook vs Twitter Facebook Twitter Social network (relazione) Information network (aggiornamenti e tendenze) Diffuso In rapida diffusione Condivisione di contenuti multimediali Ricerca tematica di parole chiave Relazionalità Istantaneità del messaggio Moderazione Non moderazione Contenuti indicizzati Contenuti indicizzati Elementi: persone, gruppi, pagine Elementi: profili Privacy strutturata Privacy semplificata Raccoglitore di contenuti Indicizzatore di contenuti Diverse forme di interazione Interazione semplificata ma virale
  • 18. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com Storify
  • 19. GraficaacuradeIlgeko(ElenaRossi)http://ilgeko.daportfolio.com blogs.knoxnews.com #Grazie Per l’attenzione! angela.creta@gmail.com @angelacreta