L'evoluzione della terapia chirurgica nel carcinoma della mammella

4,678 views
4,192 views

Published on

L'evoluzione della terapia chirurgica nel carcinoma della mammella - Viviana Galimberti

Published in: Health & Medicine
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
4,678
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
48
Actions
Shares
0
Downloads
52
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Of course also this slide is only an observation. Here you can see a graphic on any event associated with breast cancer in the trial. The dot line regards the axillary dissection arm, the continuous line is related to the sentinel node biopsy arm.
  • L'evoluzione della terapia chirurgica nel carcinoma della mammella

    1. 1. Viviana GalimbertiFermo 3 novembre 2012
    2. 2. RivoluzioniConcettuali negli ultimi 30 anni
    3. 3. Programma di Terapia Conservativa (Milano 1970-2012)
    4. 4. Conservazion e del seno
    5. 5. Lobectomia (Quadrantectomia), 1969
    6. 6. La conferma dopo 25 anni Milano 1 - Sopr avvivenza 1.0 0.8 à t l i a b o r P 0.6 0.4 Halsted (n. 349) 0.2 Quadrantectomyia+ RT ( 50Gy + 10Gy boost) (n. 352) 0.0 0 60 120 180 240 300 Mesi Ver onesi U, et al. N Engl J Med, 2002
    7. 7. QuadrantectomiaGennaio 1971
    8. 8. Milano 2 -- (1981-1983) Milano 2 (1981-1983)Milano II – vs quadrantectomia Recidive localiTumorectomia vs quadrantectomiaTumorectomia%I Lumpectomia +nc Radioterapia (63/345)i (18.3%)den Quadrantectomia +za Radioterapia (25 / 360) (7.5%)Cum. anni
    9. 9. Milano 2 (1981 – 1983) Milano 2 (1981 – 1983)-- Tumorectomia vs quadrantectomia -- Tumorectomia vs quadrantectomia % Quadrantectomia + Radioterapia (70 / 360) Tumorectomia + Radioterapia (74 / 345) anni
    10. 10. Milano 3 -- (1984-1986) Milano 3 (1984-1986) Radioterapia vs non Radioterapia Radioterapia vs non Radioterapia 0.5Rischio Cumulativo 0.4 Quadrantectomia 0.3 0.2 Quadrantectomia 0.1 + RT 0.0 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Anni
    11. 11. Milano 3 -- (1984-1986) Milano 3 (1984-1986) Radioterapia vs non Radioterapia Radioterapia vs non Radioterapia% Quadrantectomia + Radioterapia (37 / 294) Quadrantectomia (32 / 273) anni
    12. 12. Fisher B, et al. N Engl J Med, 2002
    13. 13. Chirurgia Conservativa della mammella. Casi/anno nel mondo 350 300x 1000 250 200 150 100 50 0 1980 1990 2000 2010 Studio Studio Italiano NSABP
    14. 14. RIVOLUZIONE DIAGNOSTICA PER IMMAGINI
    15. 15. Ecografia
    16. 16. 100 Palpazione 50 Mammografia Risonanza Ecografia Magnetica 0 1950 1960 1970 1980 1990 2000 2010
    17. 17. %603001960 1970 1980 1990 2000 2010
    18. 18. Round block techniqueBenelli L. A new periareolar mammaplasty: the “round block” technique. Aesthetic Plast Surg 14: 93-100, 1990
    19. 19. Quadrantectomia e riduzione mastoplastica con peduncolo superiore
    20. 20. Biopsia Linfonodo Sentinella
    21. 21. Dissezione Biopsia Linfonodo Ascellare Sentinella Dissezione solo se il linfonodo sentinella è positivo
    22. 22. Proportion of patients surviving (%) (Linfonodo Sentinella) (Dissezione Ascellare) AD – 23 deaths SN – 15 deaths Log-rank p=0.15 Follow-up (anni)
    23. 23. Trial 23-01 (Closed 02/2010 at T ≤ 5 cm cN0 n=934) SNB MICROMETASTASES (<2mm) R FOLLOW AXILLARY UP DISSECTION This presentation is the intellectualSABCS Dec 8, 2011 property of the presenter
    24. 24. Sopravvivenza libera da malattia N Events (%) 5-Yr DFS % P No AD 467 46 (9.9%) 88.4% 0.48 AD 464 52 (11.2%) 87.3% Hazard Ratio (no AD vs. AD) HR=0.87; 80% CI (0.67-1.12); below non-inferiority boundary of 1.25 Median FU 57 months This presentation is the intellectual SABCS Dec 8, 2011 property of the presenter
    25. 25. Guaribilità totale N Deaths (%) 5-Yr OS % P No AD 467 12 (2.6%) 98.0% 0.35 AD 464 17 (3.7%) 97.6% Median FU 57 months This presentation is the intellectualSABCS Dec 8, 2011 property of the presenter
    26. 26. Biopsia del linfonodo sentinella positiva Dissezione NO ascellare Dissezione ascellare (Giuliano et al, 2011)
    27. 27. NODissezione Dissezione Ascellare ascellare 92,5% 91,8% (Giuliano et al, 2011)
    28. 28. I risultati di Giuliano (anche quando il L.S. èpositivo la dissezione non è necessaria)aprono nuove linee di ricerca.Infatti la biopsia del linfonodo sentinella eranata per decidere se asportare (LS+) o nonasportare (LS-)i linfonodi ascellari.Se anche nei casi con LS positivo i linfonodinon vengono asportati, il ruolo del linfonodosentinella viene meno
    29. 29. PAZIENTI T1 N0Senza evidenza clinica ed ecografica di sospetti linfonodi ascellariBiopsia linfonodo Nessuna dissezione sentinella ascellare
    30. 30. Quality of lifeType of adjuvanttreatmentFN of ultra-soundScreening capacity ofultra-sound
    31. 31. MILAN TRIAL 1.306 pazienti (Nov 2000-Dec 2007) RT esterna frazionata vs.Dose intera RT intraoperatoria (ELIOT,
    32. 32. R 651 655 Chirurgia conservativa + Chirurgia conservativaRadioterapia convenzionale + ELIOT (21 Gy) (60 Gy)
    33. 33. Molte donne vivonolontano dai centri di radioterapia
    34. 34. Quadrantectomia
    35. 35. Alluminium Lead faceface cm cm
    36. 36. IL TRATTAMENTO COMPLETO IN OTTO ORE Quadrantectomia Linfonodo Sentinella Radioterapia interaoperatoria EUROPEAN INSTITUTE OF ONCOLOGY Milan, Italy
    37. 37. La RMN e la mammografia digitale vengono ampiamente utilizzatedimostrando spesso dellelesioni occulte multifocali
    38. 38. DIN
    39. 39. BIRADS 5
    40. 40. MastectomiaConservativa
    41. 41. La mastectomia La mastectomia“conservativa” che risparmiala cute e il complesso areola- cute e il complesso areola- capezzolo viene introdotta nella nostra pratica clinica clinica
    42. 42. La conservazione delLa conservazione delcomplesso areola-capezzolocomplesso areola-capezzoloè realizzabile grazie allaè realizzabile grazie allasomministrazionesomministrazioneintraoperatoria diintraoperatoria diradioterapia.radioterapia.
    43. 43. Sull’areola ecapezzolo percompletare il trattamento
    44. 44. Il risparmio della cute e dell’areola ecapezzoloLa Radioterapia Intra Operatoria (ELIOT)sull’areola e capezzoloRicostruzione immediata del seno
    45. 45. 1 – Neoplasia in situ multifocale1 – Neoplasia in situ multifocale2 -- Carcinoma multicentrico2 Carcinoma multicentrico3 -- Carcinoma unicentrico di grandi3 Carcinoma unicentrico di grandidimensionidimensioni4 -- Tessuto retroareolare negativo al4 Tessuto retroareolare negativo al congelatore congelatore
    46. 46. Mastectomia Conservativa Marzo 2002-Dicembre 2011 450 Nipple-sparing mastectomies 400 350 300 250 200 150 100 50 0 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011
    47. 47. Mastectomia Conservativa con ELIOTDa Marzo 2002 ad Luglio 2012 2.669 Nipple-sparing mastectomies
    48. 48. 2669 Nipple Sparing Mastectomy ( Marz0 2002 - Maggio 2012) 118 NSM bilaterali 2551 pazienti Din: 25% Carcinoma: 75%
    49. 49. Risultati oncologiciRecidive locali 2,5 %(tutte distanti dal capezzolo)Metastasi a distanza 7%Decessi 2,5 %
    50. 50. Petit JY, et al . Breast Cancer Res Treat, 2009
    51. 51. Conclusioni La mastectomia conservativa conradioterapia sul complesso areola-capezzolo è un valido intervento curativo per migliorare l’immagine corporea della donna e ridurre il trauma psicologico legato alla mastectomia
    52. 52. Miglioramento della Guaribilità
    53. 53. MiglioramentoQualità di Vita
    54. 54. GRAZI E

    ×