Facebook per il turismo
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Facebook per il turismo

  • 3,760 views
Uploaded on

Utilizzo di Facebook all'interno di una Social media Strategy per la promozione di una destinazione turistica

Utilizzo di Facebook all'interno di una Social media Strategy per la promozione di una destinazione turistica

More in: Travel , Technology , Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
3,760
On Slideshare
3,757
From Embeds
3
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
106
Comments
0
Likes
3

Embeds 3

http://www.slideshare.net 3

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. FACEBOOK PER IL TURISMO Agenzia per il Turismo della Maremma INCONTRO CON GLI OPERATORI TURISTICI Grosseto 13 APRILE 2010 Presentazione di PATRICK MADIONA Consigliere di Amministrazione dell’A.Ma.Tur. srl, Uffici Turistici dell’APT Maremma di Massa Marittima e Pitigliano Gestione ATI Obiettivo Maremma-Amiata http://www.visitmaremma.org/ downloads / Facebook per il turismo .ppt
  • 2. Cos’è Facebook?
    • Facebook è un luogo virtuale di creazione e di aggregazione di contenuti che vengono condivisi in tempo reale, e in differita, con la propria rete di contatti. All’interno della piattaforma tutto è organizzato in modo da favorire la condivisione di informazioni, immagini, video e link, stimolando l’interazione peer to peer (tra pari).
  • 3. Facebook per il turismo
    • Facebook rappresenta uno strumento formidabile di promozione e commercializzazione dell’offerta turistica che non ha mai avuto uguali anche nel recente passato, considerato anche che l’utilizzo di Fb mobile presto supererà quello da pc fisso. Gli effetti virali (tanto quelli positivi, quanto quelli negativi) vengono amplificati a dismisura.
  • 4. Utilizzo dei Social Networks
    • Tempo medio in ore/mese trascorse dagli utenti dei Social Network nel mese di dicembre 2009. Gli italiani superano gli americani e sono i primi fruitori al mondo di lingua non inglese
    • Fonte: Nielsen
  • 5. Diffusione dei dispositivi mobile
    • Milioni di pagine viste negli ultimi 4 anni da PC fisso e da mobile
    • Fonte: Morgan Stanley
  • 6. Perché Facebook?
    • Su Facebook, l’azienda ha di fatto la possibilità di portare il proprio brand in un luogo virtuale in cui l’aggregazione di utenti (e potenziali clienti) è già presente. Si ribalta, in questo modo, la logica secondo la quale l’azienda è spesso forzata a spendere energie e risorse preziose nel tentativo di formare artificialmente una comunità attorno al proprio brand dirigendo i futuri membri verso un sito web specifico
  • 7. Come utilizzare Facebook
    • Fb può essere molto efficace purché lo si utilizzi nell’ambito di una strategia di comunicazione: Listening, Learning and Sharing.
    • Come tutte le operazioni strategiche l’utilizzo fecondo dei Social Media richiede l’adozione di ferree regole d’ingaggio da eseguire scrupolosamente.
  • 8. Non solo testi, ma anche video, immagini e file audio
    • Oltre ai contenuti testuali sarà necessario condividere su Fb foto e video che inseriremo in accounts che apriremo su Flickr e Youtube, sui quali potremo trovare anche altre immagini e filmati pertinenti ai nostri post che potremo pubblicare integrandoli o embeddandoli, come si dice in gergo SN
  • 9. Facebook e non solo…
    • Oltre che su una pagina Fb è necessario essere presenti anche su altri Social Networks, in particolare su Twitter che è un microblog, nonché su Linkedin, Delicious, Stumbleupon, Digg, Tumblr ecc sui quali faremo riverberare viralmente i contenuti delle offerte turistiche e degli eventi che intendiamo promuovere.
  • 10. Facebook e il Blog aziendale
    • I posts che condividiamo sui SN devono essere legati a un blog aziendale all’interno del nostro portale. Il blog deve avere una precisa linea editoriale e una frequenza regolare di aggiornamento.
    • Sul blog devono essere presenti sia i social bookmarks che consentono ai lettori di condividere i nostri contenuti sui loro profili dei SN ai quali essi sono iscritti e sia i Feed RSS, ai quali i lettori possono iscriversi in modo da essere informati automaticamente quando inseriamo un nuovo post senza che essi debbano dover tornare tutte le volte sul blog per vedere se ci sono degli aggiornamenti.
  • 11. Oggetto della fiducia dei consumatori
    • Percentuale degli intervistati nel 1° trimestre 2009 che ripongono fiducia completa o relativa:
    • Nei consigli degli amici
    • Nei siti di marca
    • Nei forum di consumatori
    • Nei contenuti editoriali
    • Nelle sponsorizzazioni
    • Nella televisione
    • Nei giornali
    • Nelle riviste
    • Nella radio
    • Nei cartelloni pubblicitari
    • Fonte: Nielsen
  • 12. Numero di utenti dei SN
    • Visitatori unici dei Social Networks in milioni nel mese di dicembre 2009
    • Fonte:comScore
  • 13. Dall’ufficio stampa tradizionale all’infomediazione online
    • Infine, occorre rendersi conto che non serve più ricorrere agli strumenti tipici dell’ ufficio stampa tradizionale che non risultano più efficaci in un contesto dominato dalla comunicazione digitale .
    • Il paradigma dell’informazione è cambiato e si sta spostando dai tradizionali canali mainstream all’ infomediazione online .
    • Pertanto per affrontare il nuovo contesto nel quale ci troviamo ad operare, abbiamo bisogno di nuovi strumenti di comunicazione; si tratta proprio di quelli illustrati in questa presentazione a i quali occorrerà aggiungere l’article marketing
  • 14. Cos’è l’Article Marketing?
    • Da Wikipedia :
    • Article Marketing  è un forma di Advertising che mira a promuovere un’azienda o i suoi prodotti attraverso la distribuzione di articoli. La divulgazione di queste informazioni corredate dai riferimenti e contatti del redattore sui diversi canali che la rete mette a disposizione ha lo scopo di:
    • 1.  Generare traffico  diretto al sito web
    • 2. Gestire la propria  reputazione online
    • 3. Incrementare la propria  link popularity
  • 15. Dove pubblicare
    • La pubblicazione degli articoli può avvenire attraverso la segnalazione ai siti nati esclusivamente per l’Article Marketing, la partecipazione a blog e a riviste online specializzate nel proprio settore. L’obiettivo della campagna di Article Marketing è aumentare la disponibilità in rete di documenti che possano tornare utili alla causa aziendale. Ecco alcuni esempi di siti:
    • www.contenutigratis.net
    • www.comunicati-stampa.net
    • http://italianpress.blogspot.com
    • www.businessportal24.com/it
    • www.comunicati.net/
    • www.alimentapress.it
  • 16. Perché pubblicare articoli?
    • Molte delle risorse, in cui si segnalano per la pubblicazione i propri articoli, vengono indicizzate dai motori di ricerca. Una buona percentuale del traffico che questi siti otterranno dalle query degli utenti si convertirà in visite a favore dell’azienda attraverso i link presenti tra i riferimenti degli articoli.
  • 17. Come gestire la brand reputation
    • Inoltre, gli articoli indicizzati saranno utili per gestire la propria brand reputation nei motori di ricerca. Oggi gli utenti hanno a disposizione strumenti sempre più semplici per riversare in rete nuove informazioni, commenti ed esperienze. Si tratta di dati su cui le aziende non hanno controllo e che una volta metabolizzati dai motori di ricerca andranno a soddisfare le query degli utenti. L’Article Marketing permette anche di aumentare e gestire ciò che si dice in rete del proprio prodotto o azienda. Infine, grazie ai collegamenti ipertestuali inseriti nei riferimenti degli articoli, la campagna di Article Marketing è diventata un’attività fondamentale per l’incremento della link popularity dei siti web di cui si cura la visibilità nei motori di ricerca.
  • 18. Social Media Starfish
    • La Starfish dei Social Media pensata da Scoble e Darefoot cerca di dare un'impostazione visiva a quanto sta avvenendo nel panorama dei tools e dei servizi che animano il fantomatico Web 2.0.
  • 19. Grazie per la vostra attenzione
    • Per ulteriori informazioni
    • WWW.VISITMAREMMA.ORG
    • Social Media Strategies, Blogging, Comunicazione, Content Management Services, SEO Copywriting e Article Marketing sui prodotti turistici della Maremma.
    • Progetti Web, Web Assessment, SEM, SEO, Web Analytics, E-Marketing, E-Commerce.
    • [email_address]
    • http://www.facebook.com/VISITMAREMMA
    • http:// twitter.com / Visitmaremma