I NOSTRI SI I NOSTRI NO
MOBILIT À   VS   PUP <ul><li>Si a migliorare la mobilità  </li></ul><ul><li>No a false soluzioni, come quella di realizzar...
STRISCE BLU   VS   PUP <ul><li>Si alle zone a strisce blu  </li></ul><ul><li>No a parcheggi sotterranei che non rispondono...
SI ALLA ZONA BLU IN PIAZZA JACINI <ul><li>Bisogna tenere presente che un parcheggio sotterraneo, per avere una gestione ec...
VIGILI   VS   PUP <ul><li>Si a ridurre le macchine parcheggiate in maniera impropria  </li></ul><ul><li>No alla realizzazi...
SICUREZZA  VS  PUP <ul><li>Si ad aggiungere in ogni documento quanto è stato aggiunto nel Piano casa dopo il terremoto in ...
VERDE  VS  PUP <ul><li>No a sacrificare piazze di piccole dimensioni come Piazza Jacini, cuore del quartiere di Vigna Clar...
   BOX PRIVATI  VS  POSTI ROTAZIONALI    <ul><li>Si alla richiesta da parte del Municipio, con apposita risoluzione di C...
PUP: ONERI E RESPONSABILIT À <ul><li>Convenzione allegata all’ordinanza Alemanno  </li></ul><ul><li>Articolo 20: Subentro ...
PUP - ZONE PEDONALI E  SOSTA A PAGAMENTO <ul><li>Articolo 23: Riorganizzazione della sosta, dell'arredo urbano della zona ...
SI AL SISTEMA PARCHEGGI MECCANIZZATI <ul><li>Migliore uso degli spazi </li></ul><ul><li>Massima sicurezza </li></ul><ul><l...
Mentre le grandi città europee creano alternative all'auto, a Roma si va nella direzione opposta   <ul><li>Si  ad aumentar...
SI A MIGLIORARE I COLLEGAMENTI CON I MEZZI PUBBLICI <ul><li>La maggior parte delle auto provengono da: </li></ul><ul><li>I...
<ul><li>Si al decentramento per quel che riguarda la manutenzione delle aree verdi e dei parchi del nostro Municipio, che ...
SICUREZZA DEI PEDONI Si alle strisce pedonali luminescenti, soprattutto in vie ad alto scorrimento come Vigna Stelluti, do...
SI ALL’ISTITUZIONE DI UN TAVOLO TRA COMUNE, MUNICIPIO E CITTADINI <ul><li>Per un ruolo, finora mancato del XX Municipio: <...
PUP SI PUP NO Non diciamo no a tutti i PUP indistintamente, ma solo a quelli che peggiorano la vivibilità dei nostri quart...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

PUP SI PUP NO

486 views
378 views

Published on

MOBILITÀ VS PUP
Si a migliorare la mobilità
No a false soluzioni, come quella di realizzare box privati in zone dove i residenti hanno già i propri e c'è bisogno di parcheggi a rotazione in superficie,

Published in: News & Politics, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
486
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

PUP SI PUP NO

  1. 1. I NOSTRI SI I NOSTRI NO
  2. 2. MOBILIT À VS PUP <ul><li>Si a migliorare la mobilità </li></ul><ul><li>No a false soluzioni, come quella di realizzare box privati in zone dove i residenti hanno già i propri e c'è bisogno di parcheggi a rotazione in superficie </li></ul>   
  3. 3. STRISCE BLU VS PUP <ul><li>Si alle zone a strisce blu </li></ul><ul><li>No a parcheggi sotterranei che non rispondono ai criteri indicati nel bando Alemanno....... </li></ul>     
  4. 4. SI ALLA ZONA BLU IN PIAZZA JACINI <ul><li>Bisogna tenere presente che un parcheggio sotterraneo, per avere una gestione economica, deve avere una certa dimensione, ma soprattutto, deve essere competitivo con la sosta a pagamento e quella gratuita a cielo aperto. I costi di un’ora in un parcheggio sotterraneo, considerati i costi di gestione, la necessità di remunerare il capitale investito e l’utile, non possono essere certamente inferiori a quelli della zona BLU. </li></ul>
  5. 5. VIGILI VS PUP <ul><li>Si a ridurre le macchine parcheggiate in maniera impropria </li></ul><ul><li>No alla realizzazione di parcheggi privi di compatibilità ambientale e urbanistica </li></ul>
  6. 6. SICUREZZA VS PUP <ul><li>Si ad aggiungere in ogni documento quanto è stato aggiunto nel Piano casa dopo il terremoto in Abruzzo. </li></ul><ul><li>GLI INTERVENTI “NON POSSONO ESSERE AUTORIZZATI OVE NON SIA DOCUMENTALMENTE PROVATO IL RISPETTO DELLA VIGENTE NORMATIVA ANTISISMICA”. </li></ul>
  7. 7. VERDE VS PUP <ul><li>No a sacrificare piazze di piccole dimensioni come Piazza Jacini, cuore del quartiere di Vigna Clara, insediamento degli anni 60, realizzato unitariamente dalla Società immobiliare </li></ul>No a sacrificare piccoli giardini  in zone al di sotto degli standard urbanistici di verde e servizi, come largo Belloni
  8. 8.  BOX PRIVATI VS POSTI ROTAZIONALI  <ul><li>Si alla richiesta da parte del Municipio, con apposita risoluzione di Consiglio, della quota del 40% riservata ai posti a rotazione. </li></ul><ul><li>No a compromessi con le società costruttrici, che facciano scendere tale quota al di sotto del 40%, in contrasto con l’ordinanza Alemanno. </li></ul>Per i PUP che saranno realizzati:
  9. 9. PUP: ONERI E RESPONSABILIT À <ul><li>Convenzione allegata all’ordinanza Alemanno </li></ul><ul><li>Articolo 20: Subentro dei cessionari </li></ul><ul><li>Con il trasferimento del diritto di superficie, che si porrà in essere a collaudo avvenuto, mediante la cessione definitiva dei posti auto/moto e la conseguente costituzione dei relativi vincoli pertinenziali i singoli cessionari subentrano pro-quota in tutti i diritti ed obblighi derivanti dalla presente convenzione, con esclusione di quelli indicati negli art. 15, 16, 17 e 18 per la parte attribuita al concessionario originario, nel rispetto del regolamento interno del parcheggio. </li></ul><ul><li>La responsabilità per le predette obbligazioni, pertanto, farà carico, per quanto concerne le proprietà superficiarie divise e trasferite, ai singoli titolari del diritto di superficie individualmente, mentre, per quanto concerne gli impianti e le attrezzature comuni all'interno del parcheggio, agli stessi cessionari uniti tra loro con il vincolo di solidarietà. </li></ul>
  10. 10. PUP - ZONE PEDONALI E SOSTA A PAGAMENTO <ul><li>Articolo 23: Riorganizzazione della sosta, dell'arredo urbano della zona circostante il parcheggio </li></ul><ul><li>L'Amministrazione Comunale si riserva il diritto di valutare l’opportunità di delimitare la zona circostante il parcheggio quale area di controllo della sosta ai sensi dell'art. 13, primo e secondo comma, della legge 24 marzo 1989, n. 122 e successive modifiche, e di individuare all'interno di tale zona le aree di sosta regolamentata ai sensi del primo comma lett. d) dell'art. 15 della stessa legge. </li></ul>
  11. 11. SI AL SISTEMA PARCHEGGI MECCANIZZATI <ul><li>Migliore uso degli spazi </li></ul><ul><li>Massima sicurezza </li></ul><ul><li>Maggiore economicità nella gestione </li></ul><ul><li>Migliore utilizzazione dei posti auto </li></ul>NO AD UN NUMERO SPROPORZIONATO DI PUP NEL QUADRANTE CORSO FRANCIA VIGNA CLARA FLEMING
  12. 12. Mentre le grandi città europee creano alternative all'auto, a Roma si va nella direzione opposta <ul><li>Si  ad aumentare l'uso del mezzo pubblico </li></ul><ul><li>Si al ripristino del Taxibus (ex People Service) </li></ul><ul><li>Si al ripristino del bike – sharing a Ponte Milvio </li></ul>
  13. 13. SI A MIGLIORARE I COLLEGAMENTI CON I MEZZI PUBBLICI <ul><li>La maggior parte delle auto provengono da: </li></ul><ul><li>I Parioli: linea 223 sporadica e insufficiente </li></ul><ul><li>Via Cortina d’Ampezzo: linea 446 non molto frequente </li></ul><ul><li>Per entrambe le zone, una volta suppliva il taxibus People Service </li></ul><ul><li>Dal Fleming a Vigna Stelluti/Vigna Clara e viceversa: collegamenti inesistenti </li></ul><ul><li>Dalla Cassia: diverse linee ma a determinati orari penalizzate dal traffico </li></ul>
  14. 14. <ul><li>Si al decentramento per quel che riguarda la manutenzione delle aree verdi e dei parchi del nostro Municipio, che spesso presentano situazioni di degrado, dovute anche all’assenteismo degli addetti al servizio giardini. </li></ul>DECENTRAMENTO
  15. 15. SICUREZZA DEI PEDONI Si alle strisce pedonali luminescenti, soprattutto in vie ad alto scorrimento come Vigna Stelluti, dove si sono verificati gravi incidenti a danno dei pedoni  
  16. 16. SI ALL’ISTITUZIONE DI UN TAVOLO TRA COMUNE, MUNICIPIO E CITTADINI <ul><li>Per un ruolo, finora mancato del XX Municipio: </li></ul><ul><li>nei confronti del Comune: </li></ul><ul><li>non ha proposto parcheggi di scambio né aree alternative; non ha richiesto ancora per nessun parcheggio il 40% dei posti a rotazione </li></ul><ul><li>nei confronti dei cittadini: </li></ul><ul><li>non ha promosso iniziative di comunicazione e confronto, pur essendosi dichiarato ad esse favorevole nelle risoluzioni di questo e del precedente Consiglio </li></ul>
  17. 17. PUP SI PUP NO Non diciamo no a tutti i PUP indistintamente, ma solo a quelli che peggiorano la vivibilità dei nostri quartieri. La qualità della vita non si misura solo in base al traffico o ai parcheggi disponibili, ma anche sul numero e la dimensione delle aree verdi e dei servizi.

×