Lobby 2.0<br />i Social Media per sostenere il vostro caso<br />
La istituzionistanoperdendopotere<br />L’attivitàdi Lobbying sièsemprebasatasustati, governoeistituzionimolto potenti<br /...
Lobbying 1.0<br />Rivolta ad influenzare la legislazione<br />Punta molto ad incontrarela persona giustacui esporreilcaso ...
Lobby 2.0 e’ un  nuovo approccio <br />tointerest representation<br />IN questoquadro internet èunapiattaforma (ma ancheun...
Puòabilitareunaconversazione direttacon gli stakeholders
Aiutaimovimentidi base grassroots ad influenzareil policy making
Suggerisceidee
Alimentamaggiortrasparenzanegliinteressieneimessaggi
Usaisocial media per dare piùpotere a tuttisingoliedorganizzazioni</li></ul>Lobbying 2.0 is about conversation, not  negot...
2.0 Lobbying: esempi<br />
RethinkingNuclearPower:Obama puo’ farcela contro Homer Simpson ?<br />
Energia Nucleare<br />Far Lobbying presso I parlamentiogoverni non serve piuttosto<br />Ascoltare le preoccupazioni, raffo...
C’E BISOGNO DI UN NUOVO APPROCCIO<br />A real, transparent, personalized, participatoryconversationtoimplementit<br />
US Dept. of Energy : include industria , stakeholders e  comunità nel   processo of Open Government<br />
ITALia: raddoppio dell’Iva sulla Pay tv<br />2008 ilgov ha decisoilraddoppiodell’IVAsulla Pay TV dal 10 to 20 %<br />Forte...
MA…<br />La leggeèpassata<br />I supporters eclientidellapiattaformasisonolamentatiperchè I costivenivanogiratilorointegra...
Mesi dopo : la conversazione continua . Attenzione !<br />
MEDIASET E SKY  = un qualunque utilizzatore che carica video sulla rete ?<br />In 2010 UN DECRETO ROMANI HA CERCATO DI IMP...
LA SCELTA E’ STATA: LET THE PEOPLE PREVAIL<br />LE BIG COMPANIES SONO RIMASTE IN SILENZIO<br />HANNO PRESO LA INIZIATIVA I...
LOBBYING2.0 ToMakeyour case :<br /><ul><li>Be transparent
Stay grassroots
Lose control
Join the conversation
Enhance the conversation
Respect the conversation
Find crowdsourced solution</li></li></ul><li>LOBBY 1.0:<br />Thank you for smoking<br />LOBBY 2.0:<br /> THANK YOU FOR TAK...
Can a State make lobbying against?<br />
Lobbying is on global scale<br />
UN CAMBIO DIPARADIGMA<br />La Governance è globale, il  mondo è piatto gli stati restano nazionali ancorchè indeboliti.. <...
Istituzioni, Società a Rete  e Web 2.0  <br />I cambiamenti istituzionali corrispondono a questo cambio di paradigma ?<br ...
VERSO LO STATO STRATEGICO<br />Globalizzazione, finanziarizzazione, aumento della aspettativa di vita + crisi economica e ...
Open GovernamentCloudtag<br />
Semplificazione attraverso le tecnologie gov.it<br />
I VIZI DELL’E GOV ALL’ITALIANA		<br />
Dall’e-gov al weGov<br />
Definizioni<br />
Definizioni<br />Gov 2.0 : trasparenza, collaborazione , impegno cittadini, innovazione, efficienza , e-democracy<br />Ope...
Government 2.0 è un sistema di trasformazione  (O’reilly) <br />
Open data<br />
Government 2.0 UNA PIATTAFORMA  POLITICA INTEGRATA<br />
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Lobby nel mondo del web 2.0

462

Published on

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
462
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lobby nel mondo del web 2.0

  1. 1. Lobby 2.0<br />i Social Media per sostenere il vostro caso<br />
  2. 2. La istituzionistanoperdendopotere<br />L’attivitàdi Lobbying sièsemprebasatasustati, governoeistituzionimolto potenti<br />E ora? Siamonell’epocadeideicison makers semprepùdeboli<br />Il processodi Decision making èglobaleebasatosuuna “retediresponsabilità”<br />I Cittadiniconnessi son semprepiù parte diquestoprocesso<br />
  3. 3. Lobbying 1.0<br />Rivolta ad influenzare la legislazione<br />Punta molto ad incontrarela persona giustacui esporreilcaso in unarelazone one-to.one<br />Cercadiinstaurareunaattivitàdicoalition building trainteressi<br />Non ha bisognodimoltatrasparenza : èfattadicampagne PR rivolte ad influenzare I decision-makers <br />
  4. 4. Lobby 2.0 e’ un nuovo approccio <br />tointerest representation<br />IN questoquadro internet èunapiattaforma (ma ancheunametafora) that…<br /><ul><li>Offreditools per influenzare la legislation
  5. 5. Puòabilitareunaconversazione direttacon gli stakeholders
  6. 6. Aiutaimovimentidi base grassroots ad influenzareil policy making
  7. 7. Suggerisceidee
  8. 8. Alimentamaggiortrasparenzanegliinteressieneimessaggi
  9. 9. Usaisocial media per dare piùpotere a tuttisingoliedorganizzazioni</li></ul>Lobbying 2.0 is about conversation, not negotiation<br />
  10. 10. 2.0 Lobbying: esempi<br />
  11. 11. RethinkingNuclearPower:Obama puo’ farcela contro Homer Simpson ?<br />
  12. 12. Energia Nucleare<br />Far Lobbying presso I parlamentiogoverni non serve piuttosto<br />Ascoltare le preoccupazioni, rafforzarecomunitàesperteelocali, discutere con loro, attivarecmunitàscientifichecredibili , descrivere le alternative renderenotidatisullasicurezzaesugliinteressi<br />E’ un lungoedincertoprocesso in due direzioni, Non unacampagna<br />
  13. 13. C’E BISOGNO DI UN NUOVO APPROCCIO<br />A real, transparent, personalized, participatoryconversationtoimplementit<br />
  14. 14. US Dept. of Energy : include industria , stakeholders e comunità nel processo of Open Government<br />
  15. 15. ITALia: raddoppio dell’Iva sulla Pay tv<br />2008 ilgov ha decisoilraddoppiodell’IVAsulla Pay TV dal 10 to 20 %<br />Forte reazione PR : articoli, lettereai MP, media etc.<br />La novità: moltepaginefacebook, diclienti, petizioni on line . Unacampagandal basso<br />I New media hannoaiutato ad amplificareeallargarel’audience<br />
  16. 16. MA…<br />La leggeèpassata<br />I supporters eclientidellapiattaformasisonolamentatiperchè I costivenivanogiratilorointegralmente<br />Mentreinveceattraversoaltricanali la societàlanciavaoffertediriduzione<br />Se entrate in unaconvesrazionedirettahaipiù audience ma perdiilcontrollo<br />Nonpuoiabbandonare<br />
  17. 17. Mesi dopo : la conversazione continua . Attenzione !<br />
  18. 18. MEDIASET E SKY = un qualunque utilizzatore che carica video sulla rete ?<br />In 2010 UN DECRETO ROMANI HA CERCATO DI IMPORRE LE STESSE REGOLE E LIMMITI ALLA PIATTAFORME ON LINE IMPOSTE AI BROADCASTERS TRADIZIONALI<br />YouTube = blogger = Mr. Berlusconi= Mr. Murdoch’s ?<br />UN ARGOMENTO DI GRANDE INTERESSE PER LE GRANDI CORPORATION ON LINE<br />QUESTIONE DI VITA O MORTE PER MILIONI DI BLOGGERS E INTERNET USERS <br />
  19. 19. LA SCELTA E’ STATA: LET THE PEOPLE PREVAIL<br />LE BIG COMPANIES SONO RIMASTE IN SILENZIO<br />HANNO PRESO LA INIZIATIVA I BLOGGERS<br />LE AssociatZIONI DEI PICCOLI service providers<br />GLI INDIVIDUI CONNESSI SU FB E TWITTER<br />ALCUNI MOLTO CRITICI VERSO LE BIG COMPANIES ON LINE<br />MOLTE PROPOSTE <br />LA LEGGE E’ STATA PARZIALMENTE EMENDATA E OGGI DEVE REGOLARLA L’AUTORITY COMUNICAZIONI<br />
  20. 20. LOBBYING2.0 ToMakeyour case :<br /><ul><li>Be transparent
  21. 21. Stay grassroots
  22. 22. Lose control
  23. 23. Join the conversation
  24. 24. Enhance the conversation
  25. 25. Respect the conversation
  26. 26. Find crowdsourced solution</li></li></ul><li>LOBBY 1.0:<br />Thank you for smoking<br />LOBBY 2.0:<br /> THANK YOU FOR TAKING THE POWER<br />CANCELLED<br />
  27. 27. Can a State make lobbying against?<br />
  28. 28. Lobbying is on global scale<br />
  29. 29. UN CAMBIO DIPARADIGMA<br />La Governance è globale, il mondo è piatto gli stati restano nazionali ancorchè indeboliti.. <br />Lo spazio pubblico (e di potere) si sposta dalle istituzioni alla comunicazione da tempo<br />Media sono ” l’ambito in cui il potere viene deliberato”<br />La novità è la crescita della auto-comunicazione di massa , web 2.0.<br />(Manuel Castells Comunicazione e Potere)<br />
  30. 30. Istituzioni, Società a Rete e Web 2.0 <br />I cambiamenti istituzionali corrispondono a questo cambio di paradigma ?<br />Dal punto di vista delle politiche (e crisi) dell’economia è più evidente nelle scelte istituzionali e attori sociali, meno<br />Meno evidente nelle pratiche di governo <br />Nel mondo anglosassone si definisce questo sforzo : Gov.2.0, Open Government e di Open Data<br />
  31. 31. VERSO LO STATO STRATEGICO<br />Globalizzazione, finanziarizzazione, aumento della aspettativa di vita + crisi economica e finanziaria<br />Rivoluzione tecnologica, Socializzazione delle tecnologie, condivisione, personalizzazione delle scelte….<br />Riduzione del ruolo degli stati nazionali con una vera e propria destrutturazione del potere<br /> Aumento delle risposte private e sociali <br />
  32. 32. Open GovernamentCloudtag<br />
  33. 33. Semplificazione attraverso le tecnologie gov.it<br />
  34. 34. I VIZI DELL’E GOV ALL’ITALIANA <br />
  35. 35. Dall’e-gov al weGov<br />
  36. 36. Definizioni<br />
  37. 37. Definizioni<br />Gov 2.0 : trasparenza, collaborazione , impegno cittadini, innovazione, efficienza , e-democracy<br />Open Data : far si che i dati pubblici siano facilmente rintracciabili, accessibili e disponibili liberamente senza restrizioni<br />L’insieme vinee definito open governament<br />
  38. 38. Government 2.0 è un sistema di trasformazione (O’reilly) <br />
  39. 39. Open data<br />
  40. 40.
  41. 41. Government 2.0 UNA PIATTAFORMA POLITICA INTEGRATA<br />
  42. 42.
  43. 43. Gov 2.0 and Open Data Sustainability<br />Open Data Success Stories- I Municipi : United States<br />Washington DC <br />San Francisco<br />New York City<br />Seattle<br />Portland<br />33<br />33<br />
  44. 44. Open DataCollaborazioneecondivisionemultilivello (stato, provincia, comune)<br />BC’s Integrated Cadastral Information Society - Great “Open Data” Sharing model<br />Data collaboration among municipalities, the province and private sector utilities<br />Open access to the public<br />34<br />34<br />Gov 2.0 and Open Data Sustainability<br />http://www.icisociety.ca/<br />
  45. 45. Gov 2.0Municipipiccoliemedi<br />35<br />35<br /><ul><li>Social Media (Web 2.0) tools, Community engagement, internal collaboration, some with Open Data
  46. 46. Example cities: Nanaimo, Kelowna, Guelph, Niagara Region
  47. 47. Continually evolving and enhancing</li></ul>Gov 2.0 and Open Data Sustainability<br />
  48. 48. Gov 2.0 Current StateMunicipal Space – Small in Size, Large in Output<br />Gov 2.0 and Open Data Sustainability<br />36<br /><ul><li>Manor, TexasPop. 5,500 (estimated)
  49. 49. IT Department: 1the CIO (he’s also Asst. City Manager)
  50. 50. Social media throughout : Twitter, Facebook, YouTube
  51. 51. Manor Labs – crowdsourcing ideas from citizens: “how we can do things better”</li></ul>36<br />
  52. 52. Gov 2.0 and Open Data Sustainability<br />Gov 2.0Iniziativedal basso dipiùsoggetti<br /><ul><li>Cittadinie No Profits spintidaidealie non dallapolitica
  53. 53. UKMy Society.org, FixMyStreet.com, TheyWorkForYou.com
  54. 54. Canada visiblegovernment.ca, FixMyStreet.ca, OpenParliament.ca, DataLibre.ca, civicaccess.ca
  55. 55. MANY applications facilitated by Open Data</li></ul>37<br />37<br />
  56. 56. Gov 2.0 and Open Data Sustainability<br />Gov 2.0Iniziativedal basso<br /><ul><li>www.GovLoop.com
  57. 57. Founded in 2008 by Steve Ressler
  58. 58. Currently over 30,000 members and 722 discussion groups
  59. 59. Blogs, discussions, wiki, on twitter, facebook ……</li></ul>38<br />38<br />
  60. 60. Istituzioni internazionali<br />Istituzioni<br />Politici nazionali<br />Stampa <br />tv<br />Politici locali<br />Media tradizionali<br />Aziende non in rete<br />Manager e dipendenti pubblici<br />Radio<br />E-governament<br />Decision making<br />Aziende in rete<br />Flussi di informazione<br />Social networks<br />New media bloggers,networks,web-press,etc.<br />Global companies<br />Networked individuals<br />Società a rete<br />
  61. 61. In verità : ognuno è un palinsesto<br />Un mix di canali, piattaforme, usi <br />Ciascuno mescola fatti e contenuti ed emozioni da solo e con la sua realtà comunitaria<br />La wisdomofcrowds c’è , è in atto e spiega la crisi degli strumenti di analisi <br />Insomma la novità è, nonostante le apparenze, che il palinsesto personale rende gli individui (con tutte le loro relazioni) più liberi anche dalla società di massa<br />
  62. 62. L’era delle persone<br />Lo chiedono i governi più poveri e deboli<br />Lo chiede la complessità<br />Lo chiedono le persone (individui connessi)<br />La domanda è la Big Society come sarà ?<br />
  63. 63. conclusioni<br />Lo stato deve fare lobbying verso i cittadini e viceversa<br />Stiamo passando dalla personalizzazione della politica , alla politicità delle persone<br />L’influenza è di tutti su tutti con uno stato strategico , ma aperto<br />Reti dal basso di responsabilità<br />
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×