Perché i sistemi di performance management possono contribuire al rafforzamento delle capacità di gestione dei fondi europei?

  • 82 views
Uploaded on

Come i sistemi di performance management possono contribuire al rafforzamento delle capacità di gestione dei fondi europei. Bruno Dente, Politecnico di Milano. …

Come i sistemi di performance management possono contribuire al rafforzamento delle capacità di gestione dei fondi europei. Bruno Dente, Politecnico di Milano.

Il convegno "Il rafforzamento della capacità amministrativa nella programmazione 2014-2020" ha coinvolto i Comuni delle Regioni dell'Obiettivo Convergenza, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia per discutere come i temi del progetto Valutazione delle Performance siano utili per la nuova programmazione europea.

Per saperne di più:http://goo.gl/p65CRC

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
82
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020 Come i sistemi di performance management possono contribuire al rafforzamento delle capacità di gestione dei fondi europei Relazione introduttiva: Bruno Dente - Politecnico di Milano
  • 2. Capacità amministrativa/istituzionale L’insieme delle caratteristiche che le amministrazioni pubbliche devono detenere per conseguire i risultati nelle loro politiche, ovvero per porre in essere politiche efficaci 2
  • 3. Capacità e politiche ● ● ● C’è un nesso forte tra capacità istituzionale e politiche pubbliche Diverse politiche hanno bisogno di diverse capacità Cioè – indipendentemente dal livello di modernizzazione dell’amministrazione – la capacità è policy specific 3
  • 4. Politica di coesione e capacità ● ● Nella politica europea di coesione la capacità è sia un obiettivo sia una condizione La capacità consiste di tre elementi: ● Padroneggiare le procedure ● Integrare fondi europei e politiche ordinarie ● Estendere le modalità di programmazione e gestione all’amministrazione ordinaria (mainstreaming) 4
  • 5. Padroneggiare le procedure ● ● ● ● La gestione dei fondi europei segue delle regole complesse e specifiche La condizione indispensabile per conseguire gli obiettivi è riuscire a declinare le normative europee con quelle nazionali Il livello assoluto di modernizzazione della amministrazione non è sufficiente Riguarda soprattutto (ma non solo) i soggetti attuatori 5
  • 6. Integrare fondi europei e politiche ordinarie ● ● ● Si tratta della più importante dimensione della capacità istituzionale: una gestione efficiente dei fondi europei non basta Richiede la capacità di suscitare e mantenere domanda esterna anche per stimolare la cooperazione inter-organizzativa e interistituzionale Riguarda soprattutto (ma non solo) i soggetti programmatori 6
  • 7. Mainstreaming ● ● ● I principi di base della politica di coesione (valutazione, partnership, ecc.) e le innovazioni di metodo non possono restare isolati altrimenti verranno progressivamente svuotati Il loro mainstreaming è una condizione necessaria per l’integrazione delle politiche Riguarda soprattutto (ma non solo) i soggetti programmatori 7
  • 8. Quindi la domanda è: ● ● ● Che cosa ostacola, in ogni situazione specifica, il pieno dispiegamento di queste capacità? E’ in questo contesto che gli strumenti di performance management diventano importanti Essi consentono di partire dai bisogni della singola PA e definire degli obiettivi da raggiungere in termini di capacità 8
  • 9. Una proposta operativa ● ● ● Partire dal Common Assessment Framework Effettuare un esercizio di autovalutazione guidata della capacità per ogni soggetto (managing authority, organismo intermedio, beneficiario finale) Costruire un progetto (e un percorso) di miglioramento della capacità 9
  • 10. La capacità ● ● ● La capacità è una proprietà della filiera: le MA sono responsabili della capacità degli OI e dei beneficiari finali La capacità riguarda diversi elementi: le risorse umane, l’organizzazione, le procedure, eccetera La capacità può (e deve) migliorata attraverso l’uso di una serie di strumenti 10
  • 11. Gli strumenti ● Il reclutamento (temporaneo o permanente) ● La formazione ● Il networking (attraverso un rapporto tra pari) ● ● Le innovazioni procedurali (ad es. l’attribuzione dei fondi su base competitiva) Le innovazioni istituzionali (ad es. i Nuclei di Valutazione) 11
  • 12. dimensioni strumenti ● ● Padroneggiare le procedure Reclutamento ● Formazione Networking ● Integrazione ● ● mainstreaming ● Procedure ● Innovazione istituzionale 12
  • 13. Una conclusione ● I sistemi di performance management, se adattati ai diversi livelli di modernizzazione delle pubbliche amministrazioni, e se preceduti da una fase diagnostica, consentono di progettare, monitorare e valutare il percorso di miglioramento della capacità amministrativa nelle diverse accezioni e sui diversi elementi, nonchè di verificare l’efficacia del mix di strumenti impiegati 13