Iat turismo

166
-1

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
166
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Iat turismo

  1. 1. Spett.le COMUNE DI MARTINA FRANCAc.a. Sig. Presidente del Consiglio ComunaleInterrogazione al Sindaco e alla GiuntaOggetto: istituzione uffici comunale IAT per il TurismoVisto l’art. 43 del TUEL, D.Lgs. 267/2000Visto l’art. 14 dello Statuto comunaleVisto l’art. 11 del Regolamento per le adunanze e il funzionamento del Consiglio ComunalePremesso che il settore del Turismo rappresenta per il nostro territorio una grande opportunità disviluppo e uno dei principali asset strategici per l’ottenimento di importanti risultati socio-economici per l’intero comprensorio dei trulli e della Valle D’Itria. Considerando che questiobiettivi sono stati inseriti negli indirizzi generali di Governo quando il Consiglio comunale approvògiorno 2 luglio 2012 il programma politico-amministrativo di questa sindacatura.In osservanza della Deliberazione di Giunta Regionale del 20 dicembre 2012 n.2873, pubblicata sulBollettino Ufficiale della Regione Puglia del 15 gennaio 2013, n.7 recante “Linee Guida relativi acompiti, funzioni, criteri, procedure, ambiti operativi e territoriali degli Uffici IAT della Puglia, di cuialla legge regionale 11 febbraio 2002, n.1, così come modificata dalla legge regionale 3 dicembre2010, n.18.Giusta adozione della scheda “Comuni della Puglia suddivisi per le aree turisticamente rilevantidella Puglia” in cui vengono istituiti gli uffici IAT anche preso il nostro Comune, art. 4, comma 7delle Linee Guida come sopra. Lette le modalità di gestione di cui all’art. 8 sempre delle LineeGuida, in cui vi è la possibilità di affidare i servizi di informazione e accoglienza turistica erogatidagli uffici IAT ad associazioni, società, consorzi o cooperative aventi tra i propri oggetti di impresal’esercizio di tali attività.
  2. 2. Previsto per il raggiungimento degli obiettivi di cui alle Linee Guida citate il concorso delProgramma FESR per il progetto “Rete Regionale di Informazione e Accoglienza Turistica”, previstodal Programma Triennale di promozione turistica 2012-2014, cofinanziato da P.O. FESR Puglia2007/2013 (Azione 4.1.1 – Attività A), la cui realizzazione è affidata a Pugliapromozione che daràpriorità per le attività e gli interventi agli uffici aperti e funzionanti nei Comuni indicati incluso ilComune di Martina Franca.In collaborazione con l’Agenzia regionale del Turismo (ARET) denominata Pugliapromozione.In collaborazione con l’Associazione nazionale dei Comuni Italiani (ANCI).II sottoscritto chiede al Sindaco e agli Assessori di competenza se essi intendono porre in esseretutte le procedure e gli atti amministrativi di competenza, dall’entrata in vigore della D.G.R. del 15gennaio 2013, n. 2873, per l’istituzione presso la nostra Amministrazione Comunale di appositiuffici IAT, dotati di risorse umane professionali adeguate interne o eventualmente esterne (daaffidare a terzi attraverso una selezione di evidenza pubblica) per l’erogazione delle attivitàamministrative per la promozione turistica e culturale nel nostro territorio, nonché di individuare irelativi locali per la creazione della struttura che si occuperà di erogare i servizi di competenza utilial territorio e ai cittadini dal punto di vista economico, sociale e lavorativo.Martina Franca, lì 8 maggio 2013Dott. Aldo LeggieriConsigliere Comunale

×