Your SlideShare is downloading. ×
CITTÀ DI MARTINA FRANCAProvincia di TarantoRipartizione Tecnica - Settore LL.PP. e PatrimonioC:AbbracciaventoROTATORIA VIA...
CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ES...
CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ES...
CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ES...
CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ES...
CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ES...
CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ES...
CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ES...
CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ES...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Capitolato tecnico rotatoria

540

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
540
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Capitolato tecnico rotatoria"

  1. 1. CITTÀ DI MARTINA FRANCAProvincia di TarantoRipartizione Tecnica - Settore LL.PP. e PatrimonioC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ESECUTIVO ROTATORIA VIA DEL TOCCO-DELLO STADIODETERMINA_ROTATORIA_ESECUTIVO_COPIA.docx1COPIADETERMINA N. 186 DEL 03.04.2013 SETTORE LL.PP. e PATRIMONIOReg. Gen. n. 762/2013Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UNA MINI ROTATORIA TRA VIADELLO STADIO E VIA PIETRO DEL TOCCO - PROVVEDIMENTIIL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. e PATRIMONIOLetto il Decreto Sindacale n. 3383 del 31.01.2013, con il quale il sottoscrittoè stato nominato Dirigente del settore LL.PP. – Patrimonio;Letto l’art. 107 del Decreto Legislativo n. 267 del 18.08.2000;Letta la Delibera di Consiglio Comunale n. 42 del 30.10.2012 diapprovazione del Bilancio di previsione 2012 e pluriennale 2012/2014;Letta la Delibera di Giunta Comunale n. 240 del 07.12.2012 di affidamentoP.E.G.;Letto l’art. 163 del Decreto Legislativo n. 267 del 18.08.2000Premesso che:al fine di migliorare la qualità della viabilità urbana nel quartiere Sant’Eligio-Sanità presso l’incrocio tra Via dello Stadio e Via Pietro del Tocco, giornalmenteinteressato da intenso traffico veicolare (in quanto, oltre alla normalecircolazione veicolare urbana, esso riceve il traffico periferico di chi proviene daTaranto verso Bari e viceversa), si rende necessario eseguire un intervento chefaciliti il decongestionamento del traffico, soprattutto nelle ore di punta;il progetto prevede la realizzazione di una mini rotatoria di quartiere, alla qualeconfluiranno tre strade: Via dello Stadio, Via Pietro del Tocco e la stradaproveniente da Piazza D’Angiò;la rotatoria in progetto per le dimensioni dell’incrocio esistente, delimitato dafabbricati per civili abitazioni e dal marciapiede di delimitazione della PiazzaD’Angiò destinata a parcheggio, è classificabile come mini rotatoria, avente unraggio dell’anello di circolazione di m. 13,00, adatta per la viabilità di quartiere;il comando di Polizia Locale ha attuato una sperimentazione di una rotatoriapresso l’incrocio in oggetto, installando delle opere provvisionali cheindividuassero l’anello rotatorio e le isole spartitraffico: con talesperimentazione si è reso necessario ridurre il diametro della coppa rotatoriadagli sperimentali m. 10,00 al diametro di progetto di m. 6,00, con unabanchina sormontabile del diametro di m. 10,00;
  2. 2. CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ESECUTIVO ROTATORIA VIA DEL TOCCO-DELLO STADIODETERMINA_ROTATORIA_ESECUTIVO_COPIA.docx2la Commissione Urbanistica, dopo aver preso visione del progetto di massima eprodotto delle osservazioni in merito e delle proposte di modifica, ha espressoparere favorevole al progetto;La Giunta Comunale, con Delibera n. 84 del 07.03.2013, ha approvato ilprogetto preliminare relativo ai “Lavori di realizzazione di una mini rotatoria traVia dello Stadio e Via Pietro del Tocco”.Tanto premesso, questo Settore ha provveduto a redigere progetto inerentel’esecuzione dei “Lavori di realizzazione di una mini rotatoria tra Via dello Stadio eVia Pietro del Tocco”, per l’importo complessivo pari a € 29.200,00, di cui €25.032,51 per l’esecuzione dei lavori e € 750,98 per oneri per la sicurezza nonsoggetti a ribasso, il cui quadro economico di seguito si riporta:1.1 Importo per l’esecuzione dei lavori € 25.032,511.2 Oneri per la Sicurezza (3% di 1.1) € 750,981.3 Importo lavori € 25.783,491.4 Somme a disposizione dellAmm.ne Comunale:1.4.1 IVA (10% di 1.3) € 2.578,351.4.2 Art. 92 D.Lgs 163 del 12/04/06 (2 % di 1.3) € 515,671.4.3 Imprevisti ed arrotondamenti € 322,49TOTALE 1.4 € 3.416,511.5 TOTALE € 29.200,00Accertata la necessità di provvedere quanto prima a dare esecuzione ailavori suddetti;Ritenuto di procedere all’affidamento dei “Lavori di realizzazione di una minirotatoria tra Via dello Stadio e Via Pietro del Tocco”, mediante cottimo fiduciarionel rispetto dei principi di trasparenza, rotazione, parità di trattamento ai sensi diquanto disposto dal comma 8 dell’art. 125 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i., nonché,dal vigente regolamento per l’affidamento di lavori in economia approvato conDelibera di C.S. n. 217 del 24.11.2011, tramite gara ufficiosa con offerta in ribassopercentuale previa consultazione di almeno cinque operatori economici scelti traquelli iscritti nell’elenco di fiducia di questo Comune alla Categoria OG 3, approvatocon Determina Dirigenziale Settore AA.GG. n. 39 del 21.01.2013, Reg. Gen.190/2013;Ritenuto di dover provvedere in merito;DETERMINA1. di approvare il progetto esecutivo relativo ai “Lavori di realizzazione di una minirotatoria tra Via dello Stadio e Via Pietro del Tocco”, redatto in data 26.03.2013dal tecnico/progettista Geom. Giacomo ABBRACCIAVENTO, costituito daiseguenti elaborati progettuali: Tavola 1 Relazione tecnica;
  3. 3. CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ESECUTIVO ROTATORIA VIA DEL TOCCO-DELLO STADIODETERMINA_ROTATORIA_ESECUTIVO_COPIA.docx3 Tavola 2 Quadro economico; Tavola 3 Elenco prezzi; Tavola 4 Computo metrico estimativo; Tavola 5 Elaborato grafico; Tavola 6 Documentazione fotografica;2. di approvare il quadro economico dei “Lavori di realizzazione di una minirotatoria tra Via dello Stadio e Via Pietro del Tocco” di seguito riportato:1.1 Importo per l’esecuzione dei lavori € 25.032,511.2 Oneri per la Sicurezza (3% di 1.1) € 750,981.3 Importo lavori € 25.783,491.4 Somme a disposizione dellAmm.ne Comunale:1.4.1 IVA (10% di 1.3) € 2.578,351.4.2 Art. 92 D.Lgs 163 del 12/04/06 (2 % di 1.3) € 515,671.4.3 Imprevisti ed arrotondamenti € 322,49TOTALE 1.4 € 3.416,511.5 TOTALE € 29.200,003. di dare atto che per la spesa pari ad € 29.200,00, necessaria per larealizzazione dei “Lavori di realizzazione di una mini rotatoria tra via delloStadio e Via Pietro del Tocco”, si provvederà all’utilizzo delle somme giàimpegnate con Determina del Settore LL.PP. e Patrimonio n. 645 del31.12.2012;4. di riservare a successivo provvedimento l’affidamento dei lavori di che trattasi,previo espletamento di gara ufficiosa (ai sensi di quanto disposto dal comma 8dell’art. 125 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i, nonché, dal vigente regolamento perl’affidamento di lavori in economia approvato con Delibera di C.S. n. 217 del24.11.2011) con offerta in ribasso percentuale previa consultazione di almenocinque operatori economici scelti tra quelli iscritti nell’elenco di fiducia di questoComune alla Categoria OG 3, approvato con Determina Dirigenziale SettoreAA.GG. n. 39 del 21.01.2013, Reg. Gen. 190/2013.5. di approvare l’allegato Capitolato Tecnico d’Appalto.6. di demandare all’Ufficio Appalti e Contratti l’esperimento della procedura di garainformale per l’affidamento dei suddetti interventi.Il Dirigente del Settoref.to (Dott. Ing. Mandina Giuseppe)
  4. 4. CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ESECUTIVO ROTATORIA VIA DEL TOCCO-DELLO STADIODETERMINA_ROTATORIA_ESECUTIVO_COPIA.docx4CAPITOLATO TECNICO D’APPALTOOGGETTO: Lavori di realizzazione di una mini rotatoria tra Via dello Stadioe Via Pietro del Tocco.Oggetto d’intervento è la realizzazione di una mini rotatoria di quartiere, allaquale confluiranno tre strade: Via dello Stadio, Via Pietro del Tocco e la stradaproveniente da Piazza D’AngiòI lavori a farsi consistono essenzialmente in:1- Demolizione totale o parziale di conglomerati cementizi di qualunque tipo,effettuata con mezzi meccanici, martelli demolitori, ecc., in qualsiasi condizione,altezza o profondita, compreso lonere per il calo o linnalzamento dei materialidi risulta con successivo carico su automezzo, tagli anche a fiamma ossidricadei ferri, cernita dei materiali, accatastamenti, stuoie e lamiera per ripari,segnalazione diurna e notturna, recinzioni etc. e quantaltro occorre per dare illavoro finito in opera a perfetta regola darte: - valutato per la cubaturaeffettiva delle parti demolite eseguito luso di mezzi meccanicimc 20,10 x €/mc 150,00 = € 3.015,002- Rimozione di palo conico in metallo e corpi illuminanti eseguita a mano e conlausilio di attrezzatura idonea, la demolizione di piccole parti in muratura, larimozione di grappe zanche e tasselli ad espansione, il taglio di parti metallichee lisolamento delle derivazioni elettriche, se occorre. Inclusa inoltre la cernita elaccatastamento dei materiali rimossi, il tiro in basso, il carico su automezzo etrasporto dei materiali di risulta.n.1 x €/cad. 500,00 = € 500,003- Fresatura di pavimentazioni stradali di qualsiasi tipo, compresi gli oneri perpoter consegnare la pavimentazione fresata e pulita, con esclusione dellemovimentazioni del materiale di risulta dal cantiere: - per spessori compresifino ai 3 cm, valutato al mq per ogni cm di spessoremq 530,00 x H cm 3 x €/mq/cm 0,46 = € 731,404- Abbattimento di alberi adulti a chioma espansa. Intervento completo di ognionere, attrezzatura, mezzi meccanici necessari, raccolta e conferimento delmateriale di risulta, escluso lonere di smaltimento e la rimozione del ceppo. -piante di altezza fino a m 6n. 2 x €/cad. 62,00 = € 124,005- Scavo di sbancamento effettuato con mezzi meccanici compresa la rimozione diarbusti e ceppaie, la profilatura delle pareti, la regolarizzazione del fondo, ilcarico sugli automezzi ed il trasporto nellambito del cantiere. - in roccia tenera,calcare o simile, stratificata o compatta, scavabile con benna da roccia, inclusostrato superficiale di asfalto.mc 55,00 x €/mc 15,30 = € 841,506- Trasporto con qualunque mezzo a discarica autorizzata di materiale di risulta diqualunque natura e specie purche esente da amianto, anche se bagnato, finoad una distanza di km 10, compreso, il carico o lo scarico, lo spianamento eleventuale configurazione del materiale scaricato, con esclusione degli oneri diconferimento a discarica.mc 91,00 x €/mc 11,00 = € 1.001,007- Fornitura e posa in opera di calcestruzzo a prestazione garantita, in accordo allaUNI EN 206-1, per strutture non precompresse di fondazione (plinti, cordoli,
  5. 5. CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ESECUTIVO ROTATORIA VIA DEL TOCCO-DELLO STADIODETERMINA_ROTATORIA_ESECUTIVO_COPIA.docx5pali, travi, paratie, platee) e di muri interrati a contatto con terreni nonaggressivi, con rete elettrosaldata 20x20mc 33,16 x €/mc 128,00 = € 4.244,488- Sovrapprezzo per esecuzione di getto in opera di calcestruzzo cementizioeseguito direttamente da autobetoniera con apposita canaletta. - Per sottofondidi marciapiedimc 33,16 x €/mc 3,20 = € 106,119- Fornitura e posa in opera di massetto formato da sabbia e cemento nelleproporzioni di q 2,5 di cemento tipo 325 per mc di sabbia, in opera benpistonato e livellato, per sottofondo di pavimentazioni compreso il raccordo aguscio tra pavimento e pareti, di spessore finito cm 5, il trasporto, lo scaricodallautomezzo, laccatastamento, il tiro in alto, lavvicinamento al luogo di posae quantaltro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola darte.mq 96,25 x €/mq 11,50 = € 1.106,8810-Fornitura e posa in opera di rete metallica elettrosaldata da utilizzare in operecon calcestruzzo armato ordinario secondo i disposti del D.M. 14/01/2008,tagliata a misura e posta in opera. Compreso gli oneri per la sagomatura, lalegatura e le eventuali saldature per giunzioni e lo sfrido; - diametri da 6 mm a16 mm, classe tecnica B450CKg 80,00 x €/Kg 2,16 = € 172,8011-Cordoni retti o curvi in pietra calcarea dura provenienti dalle cave di Soletoforniti e posti in opera, della lunghezza non inferiore a cm. 50 ed altezza di cm.15 - 18, lavorati come di seguito specificato, a spigoli arrotondati, allettati conmalta cementizia a q.li 4 di cemento, escluso il sottofondo, compresi pero, lasuggellatura dei giunti con malta cementizia grassa ed ogni altro onere emagistero per dare il lavoro compiuto a perfetta regola darte. Larghezza cm. 25- Bocciardatoml 44,00 x €/ml 76,80 = € 3.379,2012-Fornitura e posa in opera di pavimento in pietrini di cemento per marciapiedidelle dimensioni 25x25cm, dello spessore di 2,5 cm di qualsiasi colore,compreso malta di sottofondo e di allettamento di tipo cementizio a 4 quintali dicemento, dato in opera compreso tagli, sfridi ed ogni altro onere e magistero.mc 46,25 x €/mc 23,50 = € 1.086,8813-Fornitura e posa in opera di pavimentazione per esterni in masselli in cls,autobloccanti, di qualsiasi colore, forniti e posti in opera su idoneo strato disabbia o di ghiaia, compresi. Il massello dovra rispettare le seguenticaratteristiche: - resistenze media alla comprensione non inferiore a 50 N/mm;- resistenze media a flessione; - taglio non inferiore a 6.5 N/mm; - resistenzaallusura inferiore a 2.4 mm dopo 500 metri di percorso, antigeliva secondonorme UNI 7087. Sono compresi: la costipazione con piastra vibrante; lasigillatura con sabbia fina. E inoltre compreso quanto altro occorre per darelopera compiuta a regola darte. - Pavimentazione per esterni in masselli in cls,autobloccanti da cm 8mq 50,00 x €/mq 29,50 = € 1.475,0014-Conglomerato bituminoso per strato di usura (tappetino), ottenuto conpietrischetti e graniglie avente perdita di peso alla prova Los Angeles (CRN BUno 34), confezionato a caldo in idoneo impianto, in quantita non inferiore al 5%del peso degli inerti, conformi alle prescrizioni del CsdA; compresa la fornitura estesa del legante di ancoraggio in ragione di 0,7 kg/mq di emulsione bituminosaal 55%; steso in opera con vibrofinitrice meccanica e costipato con appositi rullifino ad ottenere lindice dei vuoti prescritto dal CsdA; compresa ognipredisposizione per la stesa ed onere per dare il lavoro finito:mq 530,00 x H cm 5 x €/mq/cm 1,40 = € 3.710,00
  6. 6. CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ESECUTIVO ROTATORIA VIA DEL TOCCO-DELLO STADIODETERMINA_ROTATORIA_ESECUTIVO_COPIA.docx615-Fornitura e posa in opera di terreno vegetale idoneo per formazione di stratosuperficiale dei rinterri, esente da ciottoli, radici e materie rocciose in generecompreso lo spargimento e la configurazione. Compresa posa in opera di mantoin TNT di sottofondo.mc 20,00 x €/mc 25,00 = € 500,0016-Messa a dimora di elementi arborei, conifere o latifoglie, in vaso o in zolla,comprensiva di: apertura e preparazione buca di dimensione idonea, aggiuntadi torba/ammendanti, eventuale sistemazione radici spiralizzate, reinterro,formazione di conca di compluvio, primo innaffiamento; fornitura e posa inopera di pali tutori in legno trattato atti a garantire la stabilita della pianta erispettiva idonea legatura con materiali non dannosi al tronco - alberi concirconferenza del fusto fino a cm 18n. 3 x €/cad. 57,60 = € 172,8017-Esecuzione di fondazione per palo di pubblica illuminazione, in cls. ResistenzaRcK 250; dimensioni cm 100 x 100A corpo € 350,0018-Fornitura e posa in opera in basamento predisposto di palo conico diritto inacciaio zincato avente sezione terminale diametro mm 60 e sezione di baseopportuna, da incassare nel terreno per unaltezza minima (Hi) pari a mm 500,spessore minimo nominale mm 3 (10%), e comprensivo di fori per i passaggidelle tubazioni dei conduttori elettrici, asola per alloggiamento morsettiera epiastrina per collegamento di terra, inclusi lo scavo e la sabbia di riempimentofra palo ed alloggiamento, fissaggio con collare in cemento alla base. E inoltrecompreso quanto altro occorre per dare lopera finita. E escluso il basamento ela morsettiera. Per altezza f.t. mm 7200 (Hi=800).n. 1 x €/cad. 268,28 = € 268,2819-Fornitura e posa in opera di braccio cilindrico ricurvo per palo predisposto,realizzato in acciaio zincato di spessore min. mm 3 (10%), diametro minimomm 60, lunghezza minimo mm 1500 e max mm 2000, altezza max mm 1800.E compreso quanto altro occorre per dare lopera finita. Triplo - zincato everniciato.n. 1 x €/cad. 179,19 = € 179,1920-Fornitura e posa in opera di armatura stradale applicabile su. braccio o testapalo con corpo in poliestere rinforzato, coppa vetro, classe Il di isolamento,telaio In pressofusione, vano lampada con grado IP55, vano accessori IP44,ottica variabile, piastra e lampada asportabili senza utensili, con luso dipiattaforma aerea omologata, comprensiva di lampada cablata e rifasata,accenditore, accessori. E inoltre compreso quanto altro occorre per dare loperafinita. Con lampada al sodio alta pressione 250W.n. 3 x €/cad. 311,83 = € 935,4921-Fornitura e posa in opera di allaccio alla rete elettrica del palo di pubblicailluminazione installato, prolungamento delle tubazioni e dei cavi già presentiper il palo rimosso, comprensivo di tutto il materiale necessario e della relativamanodopera.A corpo € 600,0022-Segnaletica orizzontale, a norma UNI EN 1436/98, costituita da scritte a terraeseguite mediante applicazione di vernice rifrangente premiscelata di colorebianca o gialla permanente, in quantita di 1,1 kg/mq, in opera compreso ognionere per il tracciamento e la fornitura del materiale, misurata vuoto per pieno- per un nuovo impiantomq 150,00 x €/mq 3,55 = € 532,50
  7. 7. CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ESECUTIVO ROTATORIA VIA DEL TOCCO-DELLO STADIODETERMINA_ROTATORIA_ESECUTIVO_COPIA.docx7L’importo a base d’asta per l’esecuzione di tutte le opere innanzi descritte,con esclusione degli oneri di conferimento in discarica autorizzata da effettuare acura e spese della Ditta appaltatrice, ammonta ad € 25.032,51(venticinquemilatrentadue/cinquantuno) esclusa IVA come per legge, oltre a €750,98 per oneri per la Sicurezza non soggetti a ribasso.TUTTO CIO’ PREMESSOVolendosi ora determinare le norme e condizioni che debbono regolare i lavori diche trattasi, si stabilisce quanto segue:ART. 1 - Si stabilisce che l’esecuzione dei “Lavori di realizzazione di una minirotatoria tra Via dello Stadio e Via Pietro del Tocco” dovrà avvenire in n. 60(sessanta) giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di sottoscrizione delverbale di consegna lavori.ART. 2 – In caso di ritardo nella consegna dell’opera finita, se non motivato ecomunque autorizzato dall’Amministrazione, sarà applicata la penale di € 50,00(cinquanta/zero) per ogni giorno di ritardo.ART. 3 – Qualora l’Appaltatore, nel proprio interesse o di sua iniziativa, anchesenza l’approvazione dell’A.C. o del Direttore dei Lavori, impiegasse materiali didimensioni eccedenti a quelle prescritte, o di lavorazione più accurata, o di maggiorpregio rispetto a quanto prescritto, e sempre che l’A.C. accetti le opere così comeeseguite, l’Appaltatore medesimo non avrà diritto ad alcun aumento di prezzo ocomunque a compensi, quali che siano i vantaggi che possano derivare alla stazioneappaltante, poiché i materiali e le lavorazioni suddette si considereranno comefossero delle dimensioni, qualità e magistero stabiliti nel contratto.ART. 4 – I materiali occorrenti per l’esecuzione dei lavori dovranno essere dellemigliori qualità esistenti in commercio. L’Appaltatore resta comunque totalmenteresponsabile della buona riuscita del lavoro, anche per quanto dipende dai materialiutilizzati, la cui accettazione non pregiudica in alcun caso i diritti dell’A.C.ART. 5 – L’impresa è tenuta ad esibire idonea polizza generica di responsabilitàcivile in corso di validità.ART. 6 – La liquidazione dei lavori avverrà al raggiungimento di un importo minimocontabilizzato pari ad € 15.000,00 (quindicimila/zero) al netto del ribasso d’asta edelle prescritte ritenute, oltre IVA come per Legge. I pagamenti verranno effettuatimediante bonifico bancario secondo le coordinate che saranno specificate sullafattura, con le modalità e secondo le norme che regolano la contabilitàdell’Amministrazione. Resta a cura dell’Ufficio provvedere alla tempestiva richiestae/o acquisizione del D.U.R.C., necessario per procedere alla liquidazione dellafattura presenta dall’Appaltatore.ART. 7 - Le operazioni di contabilità finale saranno completate entro 30 giornidall’ultimazione dei lavori.ART. 8 - Il responsabile dellimpresa assume il ruolo di Responsabile dei Lavori aifini dellottemperanza alle normative della sicurezza sui luoghi di lavoro.
  8. 8. CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ESECUTIVO ROTATORIA VIA DEL TOCCO-DELLO STADIODETERMINA_ROTATORIA_ESECUTIVO_COPIA.docx8ART. 9 – L’appalto in questione, non superando la soglia uomini/giorno previstadalla Direttiva Cantieri, di conseguenza non impone alla stazione appaltante dipredisporre il piano di sicurezza e coordinamento. L’Assuntore ha l’obbligo dipredisporre il P.O.S. (Piano Operativo di Sicurezza), e P.S.S. (Piano Sostitutivo diSicurezza), ai sensi della normativa vigente, indicante i criteri che saranno adottatidall’impresa al fine di tutelare dagli infortuni i lavoratori impegnati nel cantierenonché gli accorgimenti che saranno attuati al fine di ridurre al massimo i rischiall’ambiente circostante. Lo stesso dovrà essere presentato, regolarmentesottoscritto dal tecnico responsabile della sicurezza dell’impresa, alla DirezioneLavori prima dell’inizio dei lavori.ART. 10 – L’Appaltatore deve nominare, prima dell’inizio dei lavori, il DirettoreTecnico di Cantiere, che dovrà essere professionalmente abilitato (geometra,ingegnere o architetto) ed iscritto all’albo professionale ovvero dipendentedell’impresa stessa. Inoltre l’impresa dovrà comunicare in forma scritta ilnominativo del Responsabile della Sicurezza in cantiere. Deve, altresìtrasmettere il mod. D.U.R.C. e utilizzare in cantiere solo ed esclusivamentepersonale assunto dalla medesima impresa ed applicare il contratto nazionale dicategoria.ART. 11 – Per le condizioni non previste nel presente capitolato tecnico valgono ledisposizioni del vigente capitolato generale di appalto per le opere di competenzadel Ministero dei LL.PP., nonché quello del regolamento sulla contabilità generaledello Stato.ART. 12 – Ai sensi dell’art. 3 del regolamento approvato con D.P.R. n. 34/2000 e inconformità all’allegato “A” al predetto regolamento, i lavori sono classificati nellaCategoria <<OG 3>>.ART. 13 - Limpresa è tenuta a produrre adeguata certificazione secondo quantoprevisto dalla normativa vigente in materia di smaltimento dei materiali rinvenientidalle lavorazioni (analisi ambientali, formulario di classificazione rifiuto, ecc.).ART. 14 - L’appaltatore dichiara di eleggere il proprio domicilio in______________________ alla Via _______________________________ n. ___.ART. 15 - Per la definizione delle controversie che dovessero insorgerenell’interpretazione o nell’esecuzione di quanto riportato negli artt. di cui innanzi,unico competente sarà il Foro di Taranto.Il Dirigente del Settore LL.PP.f.to (Dott. Ing. Mandina Giuseppe)
  9. 9. CITTÀ DI MARTINA FRANCA - PROVINCIA DI TARANTO - RIPARTIZIONE TECNICAC:AbbracciaventoROTATORIA VIA DELLO STADIOPROGETTO ESECUTIVO ROTATORIA VIA DEL TOCCO-DELLO STADIODETERMINA_ROTATORIA_ESECUTIVO_COPIA.docx9IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTOREf.to: Dott. Ing. Giuseppe MANDINA___________________________________________________________________________________________________Visto di regolarita’ contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi dell’art. 151 comma 4° del T.U.del 18.08.2000 n°267, reso in data 11.04.2013IL Dirigente del Settore Bilancio e Programmazione Finanziariaf.to: Dott.ssa Anna Rita Maurizia MERICO_____________________________________________________________________________________li, 11.04.2013E COPIA CONFORME ALLORIGINALEIL Dirigente del Settore LL.PP – PatrimonioDott.Ing. Giuseppe MANDINA___________________________________________________________________________________Prot. N. 781 Settore Bilancio e Programmazione Finanziaria del 11.04.2013Al Dirigente del Settore proponente perl’esecuzione e la pubblicazione allALBO PRETORIO ON LINEIL Dirigente del Settore Bilancio e Programmazione Finanziariaf.to: Dott.ssa Anna Rita Maurizia MERICO

×