Your SlideShare is downloading. ×
0
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Paul Connett - Zero Waste Strategy
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Paul Connett - Zero Waste Strategy

2,276

Published on

Zero Waste Strategy by Paul Connett

Zero Waste Strategy by Paul Connett

Published in: Education, Business, Technology
0 Comments
4 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
2,276
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
4
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. RIFIUTI ZERORIFIUTI ZERO Paul Connett, PhDPaul Connett, PhD Executive DirectorExecutive Director AmericanAmericanHealthHealthStudies.orgStudies.org pconnett@gmail.compconnett@gmail.com 20102010
  • 2. SostenibilitàSostenibilità - Avremmo bisogno di- Avremmo bisogno di QUATTROQUATTRO pianetipianeti se ognuno consumasse tanto quantose ognuno consumasse tanto quanto l'americano mediol'americano medio - Avremmo bisogno di- Avremmo bisogno di DUEDUE pianeti sepianeti se ognuno consumasse tanto quantoognuno consumasse tanto quanto l'europeo mediol'europeo medio - Nel frattempo, India, Cina, etc., stanno- Nel frattempo, India, Cina, etc., stanno copiando i nostri modelli di consumocopiando i nostri modelli di consumo - Qualcosa deve cambiare e il modo- Qualcosa deve cambiare e il modo migliore per iniziare è con i rifiutimigliore per iniziare è con i rifiuti
  • 3. Le discaricheLe discariche NASCONDONONASCONDONO lala veritàverità Gli inceneritori laGli inceneritori la BRUCIANOBRUCIANO Dobbiamo affrontare il problema…Dobbiamo affrontare il problema… Non può funzionareNon può funzionare una società usa e getta su un pianeta finitouna società usa e getta su un pianeta finito I rifiuti sono la provaI rifiuti sono la prova che stiamo facendo qualcosa di sbagliatoche stiamo facendo qualcosa di sbagliato
  • 4. Il vero obiettivo èIl vero obiettivo è combattere ilcombattere il super-consumosuper-consumo
  • 5. ““Il mondo ha abbastanzaIl mondo ha abbastanza per leper le necessitànecessità di tuttidi tutti ma non per l'ma non per l'aviditàavidità didi tutti”tutti” Mahatma GandhiMahatma Gandhi
  • 6. IlIl super-consumosuper-consumo non hanon ha creato solo una locale crisicreato solo una locale crisi dei rifiutidei rifiuti ma anche…ma anche…
  • 7. …… una crisi Globaleuna crisi Globale Il riscaldamento globale è un sintomoIl riscaldamento globale è un sintomo Il super-consumo ne è la cusaIl super-consumo ne è la cusa
  • 8. LA CRISI GLOBALE:LA CRISI GLOBALE: Fin dFin dalla Rivoluzionealla Rivoluzione Industriale noi abbiamoIndustriale noi abbiamo imposto una societàimposto una società linearelineare su un pianeta che funzionasu un pianeta che funziona in cicliin cicli
  • 9. EstrazioneEstrazione ProduzioneProduzione ConsumoConsumo RifiutoRifiuto SOCIETA' LINEARESOCIETA' LINEARE
  • 10. EstrazioneEstrazione ProduzioneProduzione ConsumoConsumo RifiutoRifiuto Pubblicità/TVPubblicità/TV
  • 11. La pubblicitàLa pubblicità produceproduce Super-consumoSuper-consumo
  • 12. MitoMito vs.vs. RealtàRealtà  IL MITO:IL MITO:  Più consumi più sei felicePiù consumi più sei felice  LA REALTA':LA REALTA':  Più consumi più diventi grasso!Più consumi più diventi grasso!  E più produci rifiuti!E più produci rifiuti!
  • 13. Estrazione diEstrazione di materie primematerie prime Produzione diProduzione di manufattimanufatti ConsumoConsumo RifiutoRifiuto Rifiuti solidiRifiuti solidi Inquinamento dell'ariaInquinamento dell'aria Inquinamento dell'acquaInquinamento dell'acqua Anidride carbonicaAnidride carbonica ENERGIAENERGIA SOCITA' LINEARESOCITA' LINEARE
  • 14. Estrazione diEstrazione di Materie primeMaterie prime Produzione diProduzione di manufattimanufatti ConsumoConsumo Materiali diMateriali di risultarisulta Rifiuti solidiRifiuti solidi Inquinamento dell'ariaInquinamento dell'aria Inquinamento dell'acquaInquinamento dell'acqua Anidride carbonicaAnidride carbonica ENERGIAENERGIA ENERGIAENERGIA
  • 15. Estrazione diEstrazione di Materie primeMaterie prime Produzione diProduzione di manufattimanufatti ConsumoConsumo Materiali diMateriali di risultarisulta Rifiuti solidiRifiuti solidi Inquinamento dell'ariaInquinamento dell'aria Inquinamento dell'acquaInquinamento dell'acqua Anidride carbonicaAnidride carbonica ENERGIAENERGIA ENERGIAENERGIA RiscaldamentoRiscaldamento GlobaleGlobale
  • 16. Come le pratiche di gestione deiCome le pratiche di gestione dei Rifiuti risolvono la questione?Rifiuti risolvono la questione?
  • 17. DISCARICHEDISCARICHE Estrazione diEstrazione di Materie primeMaterie prime Produzione diProduzione di manufattimanufatti ConsumoConsumo Materiali diMateriali di risultarisulta Rifiuti solidiRifiuti solidi Inquinamento dell'ariaInquinamento dell'aria Inquinamento dell'acquaInquinamento dell'acqua Anidride carbonicaAnidride carbonica ENERGIAENERGIA ENERGIAENERGIA RiscaldamentoRiscaldamento GlobaleGlobale
  • 18. Le discaricheLe discariche NONNON sonosono SOSTENIBILISOSTENIBILI
  • 19. INCENERITORIINCENERITORI Estrazione diEstrazione di Materie primeMaterie prime Produzione diProduzione di manufattimanufatti ConsumoConsumo Materiali diMateriali di risultarisulta Rifiuti solidiRifiuti solidi Inquinamento dell'ariaInquinamento dell'aria Inquinamento dell'acquaInquinamento dell'acqua Anidride carbonicaAnidride carbonica ENERGIAENERGIA ENERGIAENERGIA RiscaldamentoRiscaldamento GlobaleGlobale
  • 20. ALTRI IMPIANTI DI TERMO-DISTRUZIONEALTRI IMPIANTI DI TERMO-DISTRUZIONE Estrazione diEstrazione di Materie primeMaterie prime Produzione diProduzione di manufattimanufatti ConsumoConsumo Materiali diMateriali di risultarisulta Rifiuti solidiRifiuti solidi Inquinamento dell'ariaInquinamento dell'aria Inquinamento dell'acquaInquinamento dell'acqua Anidride carbonicaAnidride carbonica ENERGIAENERGIA ENERGIAENERGIA RiscaldamentoRiscaldamento GlobaleGlobale
  • 21. NOTA BENE!NOTA BENE! Per ogniPer ogni 4 tonnellate di rifiuti4 tonnellate di rifiuti bruciati si ottiene almenobruciati si ottiene almeno 11 tonnellata di ceneri tossichetonnellata di ceneri tossiche..
  • 22. Inceneritori e similiInceneritori e simili NONNON sonosono SOSTENIBILISOSTENIBILI
  • 23. RICICLO DEI MATERIALIRICICLO DEI MATERIALI Produzione diProduzione di manufattimanufatti ConsumoConsumo Materiali diMateriali di risultarisulta Rifiuti solidiRifiuti solidi Inquinamento dell'ariaInquinamento dell'aria Inquinamento dell'acquaInquinamento dell'acqua Anidride carbonicaAnidride carbonica ENERGIAENERGIA RiscaldamentoRiscaldamento GlobaleGlobale
  • 24. ConsumoConsumo Materiali diMateriali di risultarisulta Riscaldamento GlobaleRiscaldamento Globale RIUSO DEGLI OGGETTIRIUSO DEGLI OGGETTI
  • 25. COMPOSTAGGIOCOMPOSTAGGIO ConsumoConsumo Materiali diMateriali di risultarisulta Riscaldamento GlobaleRiscaldamento Globale
  • 26. Argomenti controArgomenti contro l'inceneritorel'inceneritore 1) E' uno spreco di energia1) E' uno spreco di energia 2) E' un investimento oneroso2) E' un investimento oneroso 3) Pochi posti di lavoro in relazione al capitale3) Pochi posti di lavoro in relazione al capitale investitoinvestito 4) E' uno spreco di tempo prezioso4) E' uno spreco di tempo prezioso 5) E' un sistema inflessibile e soffoca le5) E' un sistema inflessibile e soffoca le innovationiinnovationi
  • 27. 6) Genera ceneri tossiche6) Genera ceneri tossiche 7) Impedisce la chiusura delle discariche7) Impedisce la chiusura delle discariche 8) Produce emissioni tossiche8) Produce emissioni tossiche 9) E' odiato dai cittadini9) E' odiato dai cittadini 10) Esistono tecniche10) Esistono tecniche sostenibili molto migliori!sostenibili molto migliori!
  • 28. L'inceneritore moderno sta cercandoL'inceneritore moderno sta cercando di perfezionare una pessima ideadi perfezionare una pessima idea AA livello industrialelivello industriale il nostro compito nelil nostro compito nel 21esimo secolo non è quello di trovare21esimo secolo non è quello di trovare modi migliori per distruggere i materialimodi migliori per distruggere i materiali di scarto,di scarto, ma smettere di produrrema smettere di produrre imballaggi e manufatti che devonoimballaggi e manufatti che devono essere distrutti!essere distrutti! E aE a livello personalelivello personale cercare uno stile dicercare uno stile di vita al di là del consumismo.vita al di là del consumismo.
  • 29. Il problema rifiuti non sarà risoltoIl problema rifiuti non sarà risolto con una migliorecon una migliore tecnologiatecnologia Ma con:Ma con: - Una- Una migliore organizzazionemigliore organizzazione - Una- Una migliore informazionemigliore informazione - Una- Una migliore progettazionemigliore progettazione industrialeindustriale
  • 30. 2. RIFIUTI ZERO 20202. RIFIUTI ZERO 2020 StrategiaStrategia
  • 31. Rifiuti Zero dice NO aRifiuti Zero dice NO a Mega-discaricheMega-discariche ee InceneritoriInceneritori
  • 32. Rifiuti Zero può essere affrontataRifiuti Zero può essere affrontata con una serie di semplicicon una serie di semplici passaggipassaggi  Che sono:Che sono:  PraticiPratici  RedditiziRedditizi ee  Politicamente accettabiliPoliticamente accettabili
  • 33. 10 passi per Rifiuti Zero10 passi per Rifiuti Zero 1.1. DifferenziataDifferenziata 2.2. Raccolta porta-a-portaRaccolta porta-a-porta 3.3. CompostaggioCompostaggio 4.4. RiciclaggioRiciclaggio 5.5. Ri-uso e riparazioneRi-uso e riparazione
  • 34. 10 passi per Rifiuti Zero10 passi per Rifiuti Zero 6. Riduzione dei rifiuti a monte6. Riduzione dei rifiuti a monte 7. Incentivi economici7. Incentivi economici 8. Separazione frazione residua e8. Separazione frazione residua e ricercaricerca 9. Responsabilità industriale9. Responsabilità industriale 10. Discariche temporanee.10. Discariche temporanee.
  • 35. Differenziata &Differenziata & Raccolta porta-a-portaRaccolta porta-a-porta
  • 36. I “Fantastici 4”I “Fantastici 4” Capannori, ItaliaCapannori, Italia
  • 37. CapannoriCapannori LUNEDILUNEDI ORGANICOORGANICO MARTEDIMARTEDI MULTIMATERIALEMULTIMATERIALE MERCOLEDIMERCOLEDI CARTACARTA GIOVEDIGIOVEDI FRAZIONEFRAZIONE RESIDUARESIDUA VENERDIVENERDI ORGANICOORGANICO SABATOSABATO MULTIMATERIALEMULTIMATERIALE
  • 38. CompostaggioCompostaggio
  • 39. L'importanza delL'importanza del compostaggiocompostaggio 1) Restituisce elementi nutritivi al terreno1) Restituisce elementi nutritivi al terreno 1)1) Incrementa l'umidità del terrenoIncrementa l'umidità del terreno 2)2) Trattiene carbonio (vs. RiscaldamentoTrattiene carbonio (vs. Riscaldamento globale)globale) 3)3) Facilita la gestione del riciclaggio (lavoroFacilita la gestione del riciclaggio (lavoro e ricchezza!)e ricchezza!) 4)4) Ma per avere del buon compost bisognaMa per avere del buon compost bisogna fare la raccolta porta-a-porta!fare la raccolta porta-a-porta!
  • 40. Impianti diImpianti di compostaggiocompostaggio 1 2 3
  • 41. Gli agricoltori locali usano ilGli agricoltori locali usano il compost per coltivare frutta ecompost per coltivare frutta e verdura a San Franciscoverdura a San Francisco
  • 42. RiciclaggioRiciclaggio
  • 43. Impianti diImpianti di compostaggiocompostaggio Impianti diImpianti di RecuperoRecupero materialimateriali 1 2 3
  • 44. Pier 96 (san francisco) Impianto di recupero materialiImpianto di recupero materiali
  • 45. 5. Ri-uso5. Ri-uso && RiparazioneRiparazione
  • 46.  Guadagna $3 milioni all'annoGuadagna $3 milioni all'anno  27 posti di lavoro full-time molto ben27 posti di lavoro full-time molto ben pagatipagati  Urban Ore operaUrban Ore opera da 30 annida 30 anni
  • 47. Centri di riuso e riparazioneCentri di riuso e riparazione Possono funzionare da:Possono funzionare da: 1. Aiuto per gli svantaggiati1. Aiuto per gli svantaggiati 2. Formazione al lavoro2. Formazione al lavoro 3. Supporto per opere di carità3. Supporto per opere di carità 4. Creare nuove comunità4. Creare nuove comunità
  • 48. San FranciscoSan Francisco Popolazione = 850.000Popolazione = 850.000 Pochissimo spazioPochissimo spazio 50% raccolta differenziata entro il 200050% raccolta differenziata entro il 2000 63% raccolta differenziata entro il 200463% raccolta differenziata entro il 2004 70% raccolta differenziata entro il 200870% raccolta differenziata entro il 2008 72% raccolta differenziata entro il 200972% raccolta differenziata entro il 2009 OBIETTIVO: il 75% entro il 2010OBIETTIVO: il 75% entro il 2010 OBIETTIVO: 100% entro il 2020OBIETTIVO: 100% entro il 2020
  • 49. ItaliaItalia Più di 2000 comuni in Italia hannoPiù di 2000 comuni in Italia hanno raggiunto oltre il 50% di differenziataraggiunto oltre il 50% di differenziata utilizzando i sistemi di raccolta "porta autilizzando i sistemi di raccolta "porta a porta"porta" Più di 200 comunità raggiungono oltre ilPiù di 200 comunità raggiungono oltre il 70% di differenziata70% di differenziata
  • 50. Impianti diImpianti di compostaggiocompostaggio Impianti diImpianti di RecuperoRecupero materialimateriali 1 2 3 FrazioneFrazione residuaresidua
  • 51. DOBBIAMO RIDURRE LADOBBIAMO RIDURRE LA FRAZIONE RESIDUA CON…FRAZIONE RESIDUA CON… 1) Riduzione dei rifiuti a1) Riduzione dei rifiuti a montemonte 2) Incentivi economici2) Incentivi economici
  • 52. 6. Riduzione6. Riduzione dei rifiuti a montedei rifiuti a monte
  • 53. Imballaggi inutiliImballaggi inutili  4 opzioni:4 opzioni:  VietarliVietarli  TassarliTassarli  Applicare una cauzione diApplicare una cauzione di restituzionerestituzione  EvitarliEvitarli
  • 54. IrlandaIrlanda  Il governo ha imposto unaIl governo ha imposto una tassa ditassa di 15 centesimi15 centesimi sullesulle buste di plasticabuste di plastica riducendone l'uso delriducendone l'uso del 92%92% in un solo anno!in un solo anno!
  • 55. ItaliaItalia Diverse catene di supermercatiDiverse catene di supermercati stanno fornendostanno fornendo dispenserdispenser cheche consentono ai clienti di riempireconsentono ai clienti di riempire bottiglie di shampoo ebottiglie di shampoo e detersivo ...detersivo ... Oltre a vino, acqua e latte!Oltre a vino, acqua e latte!
  • 56. ItalyItaly EFFECORTA,EFFECORTA, CapannoriCapannori Il 95% dei prodottiIl 95% dei prodotti percorre meno di 70kmpercorre meno di 70km
  • 57. RIDUZIONE DEI RIFIUTIRIDUZIONE DEI RIFIUTI  Pannolini lavabiliPannolini lavabili  Buste in tessutoBuste in tessuto  Dispenser e contenitori riutilizzabiliDispenser e contenitori riutilizzabili  Punti per lavaggio stovigliePunti per lavaggio stoviglie  Aziende di smontaggio e non demolizioneAziende di smontaggio e non demolizione  Fontane per acqua uso domesticoFontane per acqua uso domestico
  • 58. 7. Incentivi7. Incentivi economicieconomici
  • 59. 1 2 $ gratisgratis gratisgratis Più rifiutiPiù rifiuti Produci,Produci, Più paghi!Più paghi! Il sistema “Pay by bag”Il sistema “Pay by bag”
  • 60. Impianti diImpianti di compostaggiocompostaggio Impianti diImpianti di RecuperoRecupero materialimateriali FrazioneFrazione residuaresidua ?? Riuso & RiparazioneRiuso & Riparazione 1 2 $ & Smontaggio& Smontaggio IniziativeIniziative Di riduzioneDi riduzione Dei rifiutiDei rifiuti
  • 61. 8.8. Centro di RicercaCentro di Ricerca E separazioneE separazione Frazione residuaFrazione residua
  • 62.  1. Costruiti all'ingresso delle discariche1. Costruiti all'ingresso delle discariche  2. Nessun materiale può entrare in2. Nessun materiale può entrare in discarica senza essere esaminatodiscarica senza essere esaminato  3. Aumento di materiale riciclato3. Aumento di materiale riciclato  4. Materiale tossico identificato e4. Materiale tossico identificato e scartatoscartato  5. Residuo organico stabilizzato5. Residuo organico stabilizzato  6. STUDIO dei materiali non riciclabili6. STUDIO dei materiali non riciclabili
  • 63. CENTRO RICERCHECENTRO RICERCHE  OBIETTIVI:OBIETTIVI: - Migliorare la velocità di acquisizione di materie- Migliorare la velocità di acquisizione di materie riutilizzabili, riciclabili e compostabili puliteriutilizzabili, riciclabili e compostabili pulite - Consigliare il perfezionamento delle strategie- Consigliare il perfezionamento delle strategie per la riduzione dei rifiuti per i cittadini e leper la riduzione dei rifiuti per i cittadini e le imprese localiimprese locali - Sviluppare gli usi locali per alcuni materiali- Sviluppare gli usi locali per alcuni materiali - Consiglia design industriale migliore- Consiglia design industriale migliore per imballaggi e prodottiper imballaggi e prodotti - Ricerca per una produzione pulita- Ricerca per una produzione pulita
  • 64. Il messaggio alleIl messaggio alle industrie:industrie: • Se non possiamoSe non possiamo riusarloriusarlo,, riciclarloriciclarlo oo compostarlocompostarlo,, • l'industria non deve produrlo!l'industria non deve produrlo!
  • 65. DISCARICHE DIDISCARICHE DI CENERICENERI TOSSICHETOSSICHE ++ IMPIANTI DIIMPIANTI DI SEPARAZIONESEPARAZIONE DELLA FRAZIONEDELLA FRAZIONE RESIDUARESIDUA CENTROCENTRO DIDI RICERCARICERCA RIFIUTIRIFIUTI ZEROZERO DISCARICHEDISCARICHE TEMPORANEETEMPORANEE FEEDBACK PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTIFEEDBACK PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI E UN MIGLIORE DESIGN INDUSTRIALEE UN MIGLIORE DESIGN INDUSTRIALE 2 MODELLI PER IL TRATTAMENTO DELLA2 MODELLI PER IL TRATTAMENTO DELLA FRAZIONE RESIDUAFRAZIONE RESIDUA
  • 66. ““Parco” per il recupero e la valorizzazione delle risorseParco” per il recupero e la valorizzazione delle risorse nella Valle del Simetonella Valle del Simeto Impianto di compostaggio e/o digestione anaerobicaImpianto di compostaggio e/o digestione anaerobica Impianti per la selezione ed il trattamento della frazione secca riciclabileImpianti per la selezione ed il trattamento della frazione secca riciclabile Impianti per il trattamento della frazione residuaImpianti per il trattamento della frazione residua Centro per la manutenzione e riparazioneCentro per la manutenzione e riparazione Istituto di ricerca “Rifiuti Zero”Istituto di ricerca “Rifiuti Zero”
  • 67. 9.9. ResponsabilitàResponsabilità Delle industrieDelle industrie
  • 68. 1.1. Design per la sostenibilitàDesign per la sostenibilità 2.2. Produzione pulitaProduzione pulita 3.3. Responsabilità estesaResponsabilità estesa
  • 69. Responsabilità estesa –Responsabilità estesa – imballaggiimballaggi • La OntarioBeer usa il vuoto a rendere da 50 anni • 98% di bottiglie recuperate • Ogni bottiglia riusata fino a 18 volte • Enorme risprmio per l'azienda • 2000 posti di lavoro in più • Nessun costo per il comune
  • 70. Responsabilità estesa –Responsabilità estesa – prodottiprodotti XEROX CORPORATION EUROPEXEROX CORPORATION EUROPE  Recupera fotocopiatrici da 16 paesiRecupera fotocopiatrici da 16 paesi  Le macchine separano il materiale riciclabileLe macchine separano il materiale riciclabile  95% di materiale recuperato!95% di materiale recuperato!  Xerox risparmiaXerox risparmia $76 milioni all'anno$76 milioni all'anno!!!!
  • 71. 10. DISCARICHE10. DISCARICHE TEMPORANEETEMPORANEE
  • 72.  1. Le discariche temporanee devono essere di1. Le discariche temporanee devono essere di proprietà dei comuni e non dei privatiproprietà dei comuni e non dei privati 2. Abbiamo bisogno di spostare il profitto dallo2. Abbiamo bisogno di spostare il profitto dallo smaltimento dei rifiuti al recupero di materialismaltimento dei rifiuti al recupero di materiali  3. Gli inceneritori e le mega-discariche sono3. Gli inceneritori e le mega-discariche sono nell'interesse delle multinazionali del rifiuto,nell'interesse delle multinazionali del rifiuto, RIFIUTI ZERO è nell'interesse delle persone eRIFIUTI ZERO è nell'interesse delle persone e del PIANETA!del PIANETA!  4. Domanda: I politici si schierano con la4. Domanda: I politici si schierano con la popolazione o con gli industriali e gli affaristi?popolazione o con gli industriali e gli affaristi?
  • 73. Iniziative diIniziative di Riduzione deiRiduzione dei rifiutirifiuti RiciclaggioRiciclaggio Riuso,Riuso, Riparazione eRiparazione e ComunitàComunità DifferenziataDifferenziata RaccoltaRaccolta porta-a-portaporta-a-porta CompostaggioCompostaggio SeparazioneSeparazione FrazioneFrazione residua &residua & Centro StudiCentro Studi IncentiviIncentivi economicieconomici Discariche temporaneeDiscariche temporanee 20202020 ResponsabilitàResponsabilità industrialeindustriale

×