• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Il mosnel sul web 2.0 Gruppo Wasa Università di Padova a.a 2009-2010
 

Il mosnel sul web 2.0 Gruppo Wasa Università di Padova a.a 2009-2010

on

  • 2,257 views

Il bel lavoro che racconta il case history de il Mosnel - Franciacorta nel Web 2.0 realizzato da Gruppo Wasa composto da: ...

Il bel lavoro che racconta il case history de il Mosnel - Franciacorta nel Web 2.0 realizzato da Gruppo Wasa composto da:
Beatrice Fresco
Erika Barbato
Ludovico Bencini
Federica Greggio
Andrea Olivetto
Alice Santi
Monica Savio
Chiara Vettore
nell'ambito di un corso di internet marketing http://www.lettere.unipd.it/infolettere/pub/programma_view.php?id=34100 della Laurea triennale in Comunicazione dell’Università di Padova http://www.lettere.unipd.it/triennali/ltcom/tri_ltcom.html
Sono ancora relativamente poche le piccole e medie imprese italiane che si son rese conto delle grandi opportunità che questi strumenti possono dare.

Statistics

Views

Total Views
2,257
Views on SlideShare
2,080
Embed Views
177

Actions

Likes
3
Downloads
46
Comments
0

3 Embeds 177

http://www.quellicheilvino.it 171
http://www.slideshare.net 5
http://translate.googleusercontent.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Il mosnel sul web 2.0 Gruppo Wasa Università di Padova a.a 2009-2010 Il mosnel sul web 2.0 Gruppo Wasa Università di Padova a.a 2009-2010 Presentation Transcript

    • PMI e SOCIAL MEDIA MARKETING World Wine Web Azienda Agricola “il Mosnel - Franciacorta”
    • Il Mosnel è una piccola azienda agricola situata nel cuore della Franciacorta, a Camignone. Con uno staff di circa 10 dipendenti, lavora 40 ettari di vigneto per la produzione di Franciacorta Docg che vende prevalentemente nell mercato d l t t t italiano. La lunga tradizione vitivinicola delle sue terre fu ereditata dalla famiglia Barboglio nel 1836, da allora nel corso degli anni la produzione è stata intensificata grazie all’impianto di vigneti specializzati. Nel 1976 prende l’attuale nome in l attuale nome, sostituzione dell’originale “Azienda Agricola Barzanò Barboglio”. Oggi l azienda l’azienda è gestita dalla 5 generazione 5^ di vignaioli.
    • Perché una cantina dovrebbe utilizzare i social media? • ASCOLTO : ottenere analisi e informazioni sul mercato • STIMOLO: far conoscere il proprio brand, favorendo il passaparola • SUPPORTO: facilitare il reperimento dell’azienda stessa e di informazioni su di essa • IDENTITÀ: trasmettere tutto ciò che sta attorno al brand, la propria filosofia e la p op a de à propria identità • IMMEDIATEZZA: possibilità di bypassare i media, creando messaggi mirati che raggiungano il consumatore finale senza mediazioni.
    • «Siamo pienamente consapevoli che la p p relazione con il consumatore e l’ascolto di chi i nostri prodotti li apprezza e li sceglie sono una grande risorsa. Per questo il web 2.0 è una grandissima opportunità e lo è soprattutto per le Piccole Medie Imprese che sono il tessuto dell’economia italiana, un’opportunità da prendere al volo» à _âv|t UtÜétÇ´
    • Il Mosnel entra nel web nel 2000, con la creazione del dominio: www.ilmosnel.com utilizzato come vetrina istituzionale e forma di contatto con l’azienda. Nel 2009, grazie all incontro con 2009 all’incontro l’agenzia Evoluzione Telematica, approda al 2.0, aprendosi completamente al confronto con la rete. Il primo canale per i web users è stato il blog poi, a seguire, l azienda l’azienda ha aperto canali in Flickr Flickr, Youtube, Facebook e Twitter. Questi strumenti vengono usati in sinergia con l’obiettivo di dare l obiettivo un’immagine completa e coerente dell’azienda.
    • www.ilmosnel.com
    • i|zÇt|ÉÄ| wtÄ DKFI L’azienda si presenta dando rilievo all’aspetto storico ed al patrimonio naturale del territorio in cui opera attraverso le sezioni: • Patrimonio Franciacorta •T Terre di C Camignone i • Vitigni e Vigneti • Arte e mestiere di cantina
    • VÉÄÄxé|ÉÇx Y V ÄÄ YÜtÇv|tvÉÜàt Il Mosnel presenta la propria produzione, specificando per ciascun prodotto i vitigni utilizzati, gli accostamenti più adeguati e le schede relative alle annate corredate, in alcuni casi, anche da una scheda tecnica e dal commento di “..dal 1836 il tempo e l’esperienza ci  p p Stefano Cafarri, famoso sommelier e insegnano come trasformare le  blogger (Appunti di gola). nostre uve in emozioni” • Brut • Rosè • Pas Dosè • S tè Satèn • EBB • Parosè • Qde • Curtefranca e Sebino Passito
    • i|äxÜx ` i |ÄÄ `ÉáÇxÄÄ Questa sezione, oltre a presentare la sezione filiera di distribuzione, illustra le diverse possibilità che l’utente ha per godere dell atmosfera Mosnel sia dell’atmosfera on-line che off-line, rivolgendosi all’utente in modo semplice e diretto: “Per conoscere il Mosnel potete:” • organizzare visite e degustazioni • essere uno di Q lli che il vino Quelli h i • votare per il premio “Qde” • iscrivervi alla newsletter • iincontrarci su F t i Facebook b k • percorrere la Strada del vino • guardare la mappa e raggiungerci
    • Dal 2005 il Mosnel, con la collaborazione di ADI – Associazione Disegno Industriale – indice g periodicamente il concorso: Questione di etichetta rivolgendosi ai professionisti famosi per la realizzazione delle etichette per le annate particolarmente pregiate, imbottigliate e vendute in edizione limitata. «..opere d’arte che racchiudono  p opere d’arte. Le prime da  collezionare e ammirare, le  seconde da gustare. » … e se sfruttasse il web 2.0? Mosnel potrebbe utilizzare gli strumenti di  M l bb ili li i di crowdsourcing per promuovere un nuovo e innovativo  concorso, affiancando al Qde un contest per dilettanti  o, più semplicemente, potrebbe coinvolgere  ,p p ,p g maggiormente l’utente permettendogli di votare  l’etichetta migliore realizzata dai professionisti.
    • Il Mosnel nei motori di ricerca • La ricerca internazionale non produce risultati soddisfacenti per quanto riguarda stringhe di parole contenenti i nomi specifici di vini prodotti dall’azienda, come “Franciacorta Brut”, “Produzione Brut”, “Franciacorta Rosé” “Produzione Rosé”… • Con le parole “Franciacorta Satèn” Il Mosnel emerge tra i primi risultati e come prima azienda • I risultati migliori si ottengono con il generale “vini Franciacorta” e con il corrispondente in inglese “Franciacorta wines” • L stesso sii può dire relativamente ad altre d Lo t ò di l ti t d lt due stringhe: “Vi it t i h “Visite cantine Franciacorta” e “degustazione vini Franciacorta” si privilegia il punto di vista del rilevanza del progetto cliente finale “Quelli che il vino …”
    • Analisi dei risultati • seppur ilmosnel.com sia un sito • azienda vinicola rinomata molto curato graficamente, risulta piuttosto statico, in quanto • anzianità del dominio i maggiori aggiornamenti vengono inseriti nel blog • link in uscita: Facebook, aziendale i d l stradadelfranciacorta.it, ecc stradadelfranciacorta it • prevalenza della tecnologia • i parziali buoni risultati sono flash dovuti soprattutto a numerosi link in entrata da i principali siti dedicati al territorio del Franciacorta (franciacorta.net, stradadelfranciacorta.it, ecc), da siti di enogastronomia g (milanodabere.it, appuntidigola.it, vinix.it, ecc ), da siti di e-commerce (cantinedifranciacorta.it, ecc)
    • Nel 2009, nell’ambito del progetto “Quelli che il vino …”, viene creato , p g Q , un ulteriore canale di comunicazione nel web: il blog www.quellicheilvino.it Il blog raccoglie post e aggiornamenti su notizie ed eventi relativi al mondo Mosnel. Inoltre, funge da vero e proprio “punto di raccordo raccordo” degli altri strumenti del web 2.0 20 sfruttati dall’azienda per un’interazione diretta con i propri i clienti: • Fan page su Facebook • Profilo Twitter • Canale YouTube • Fli k Flickr
    • Il blog viene curato da un gruppo di quattro persone, tra cui, la più attiva, è cui attiva sicuramente Lucia Barzanò, responsabile marketing dell azienda. dell’azienda Attraverso questo blogblog, Mosnel parla di sè con un tono meno ”istituzionale” rispetto al sito ufficiale ufficiale.
    • E’ possibile seguire passo passo l’azienda, nel suo lavoro e nei suoi progetti, non solo grazie ai post … … ma anche grazie al calendario degli eventi
    • I post vengono suddivisi in 9 categorie Ciascun post p p può essere commentato ( l’autore (e spesso risponde)… … e condiviso
    • Il Blogroll di quellicheilvino.it consta di 26 blog di enogastronomia, oltre ad altri link inseriti all’interno dei post (p.e. sito Associazione Industriale Bresciana)
    • Quellicheilvino.it nei motori di ricerca Digitando la frase “Blog vini”, quellicheilvino.it, appare in seconda pagina ma come primo blog d’impresa, superando anche “wine is love” di Zonin
    • …e se si creasse una Community? Mosnel, attorno alla condivisione della filosofia che  caratterizza l’azienda:  arte vinicola, tradizione, famiglia, legame con il  territorio, amore per il gusto.. potrebbe dare ancor più sviluppo all’aspetto culturale  del vino. Offrendo ad appassionati ed esperti del  d l ff d d d d l settore, dei canali attraverso cui esprimersi.  blog aziendale autoreferenziale g blog culturale sul vino g
    • FEED RSS Si può sottoscrivere g l’abbonamento ai feed del blog e si riceverà automaticamente nel proprio account reader RSS i post appena p pp pubblicati ( (no podcast). p )
    • GEOLOCALIZZAZIONE GEOLOCALIZZAZIONE a) Itinerari GPS da scaricare: la Strada del vino Nell’ambito dei percorsi alla scoperta del Franciacorta suggeriti dalla pagina “Vivere il Mosnel”, ci sono tutti gli Vivere Mosnel itinerari possibili in cui è inserita l’azienda agricola “Mosnel” I percorsi sono scaricabili direttamente dal sito della “St d dell vino Franciacorta” e sono utilizzabili d i “Strada d i F i t ” tili bili dai sistemi di navigazione satellitare TomTom®. http://www.stradadelfranciacorta.it/it/strada/itinerari.php
    • b) Reindirizzamento a Google Maps con Link dalla pagina “Vivere il Mosnel” del sito ufficiale c) Presenza in Google Earth
    • SOCIAL NETWORKS Collegamento diretto dal blog “ Q lli che il vino…” ,alla Quelli h i ” ll Fanpage di Facebook dove son presenti dal 2009 con più di 1030 Fan ad oggi oggi.
    • Sulla Fanpage vengono S ll F postati numerosi link degli altri social network dove l’azienda è presente:
    • …e numerosi post provenienti d l bl i ti dal blog, creando un continuo collegamento fra gli strumenti online che l’azienda utilizza
    • La Fanpage viene utilizzata: p g come vetrina per gli eventi che l’azienda organizza nelle sue cantine e a cui partecipa e per la rassegna stampa
    • In particolare per Vinitaly sono presenti 3 album fotografici …oltre a numerose altre foto dei vigneti e cantine i ti ti Forte interazione con l’utente
    • Continua interazione all’interno della pagina sia da parte dei Fan sia di Monsel –Franciacorta In alcuni casi rispondono addirittura i membri stessi dell’azienda
    • Sulla Fanpage è presente l’applicazione “Conosci il Franciacorta?” e il sondaggio “Quale Franciacorta preferisci?”
    • • Su Twitter dal 13 novembre 2009 “Degustazione virtuale” D gus a i n ir ua • 87 follower • aggiornato quasi giornalmente g gg «Mi entusiasma cercare linguaggi nuovi per comunicare i nostri vini» _âv|t UtÜétÇ´
    • Interazione con esperti del settore e utenti attraverso retweet e @ per risposta diretta Hashtag per gp ottenere maggiore visibilità Aggiornamenti su eventi news, eventi, news inserimento di post nuovi sul blog, blog informazioni tecniche sullo stato di produzione dei vini …
    • «È molto importante che ci sia un piano di comunicazione e che questi strumenti siano connessi fra loro e che offrano un’immagine dell’azienda il più completa e coerente possibile. La L cosa incredibile è che per fare tutto ciò è sufficiente i dibil h f t tt iò ffi i t circa un’ora al giorno grazie anche all’iPhone, per tenere sotto controllo ed aggiornare tutto in ogni momento» _âv|t U _ UtÜétÇ´ CONTATTI 2.0 Newsletter Servizio di mail interna al sito
    • CONTENT SHARING
    • • Su Youtube dal 30/03/2009 Perché non sfruttare altri web sharing  • 6362 visualizzazioni importanti come ad esempio: • 14 video caricati Vimeo,Yahoovideo, 4videosharing , Picasa,  Photobucket, fotki,  photo.net,zoomr … ?
    • • 156 foto caricate • 495 visualizzazioni • Iscritti da marzo 2009 • Possibilità di iscriversi al feed • 4 tag: degustazione, franciacorta,vino, franciacorta ino visitacantine
    • L’azienda Mosnel sfrutta come ulteriori vetrine: • Ciao.it: community dove gli utenti possono scambiarsi opinioni riguardo prodotti/servizi, presenza con un unico risultato: “azienda agricola”
    • Anche in alcuni aggregatori/valorizzatori di blog, l’azienda è presente: • Liquida.it : buona visibilità nelle sezioni “tutto” , “cucina”, “Internet” dove appaiono in grande maggioranza post/news, video e foto del blog “quelli che il vino . quelli vino”
    • • Wikio: buona pertinenza dei risultati, con collegamento a post di altri blog che parlano dell’azienda.
    • • Vinix: presenza nel social network dedicato al mondo wine&food p
    • • ItalianWineList: presenza nella guida italiana dei vini 2.0
    • E-commerce Punto debole dell’azienda Il sito punta molto a far conoscere l’azienda e il territorio del Franciacorta, ma trascura il settore di vendita dei prodotti. Dal sito ufficiale dell’azienda infatti si possono conoscere i vari dell azienda distributori nazionali ed internazionali dei prodotti ma si riferiscono alla grande distribuzione (all’ingrosso). Dal blog (“Q elli che il vino..”) ci si aspetterebbe q alche (“Quelli ino ”) qualche informazione in più sul “dove è possibile trovare i prodotti”, invece non viene mai menzionato l’argomento “vendita”, nemmeno con qualche link che rimandi a siti dove si possano acquistare i prodotti; questo è un punto negativo poiché le persone interessate a provare il prodotto, non hanno la possibilità di acquistarlo, soprattutto se non provengono da paesi della zona lombarda lombarda.
    • Nei siti specializzati nella vendita di vini on-line l’azienda ha riportato risultati soddisfacenti solo in www cantinedifranciacorta it , non apparendo però fra i www.cantinedifranciacorta.it primi risultati della ricerca.
    • Su siti di E-commerce noti come E-bay ottiene buoni risultati digitando “Mosnel”, ma il venditore “M l” dit “modavini” è esterno all’azienda configurandosi come rivenditore i dit autorizzato. Digitando “Franciacorta” compare solo  al sesto risultato. Sarebbe utile, quindi,  ,q , potenziare la presenza di vendita  online.
    • FILE SHARING CONFRONTO COMPETITOR Wineislove.it è il blog di Francesco Zonin, vicepresidente della famosa azienda vinicola Zonin.
    • Rispetto a quellicheilvino.it abbiamo notato queste sostanziali differenze • nasce nel 2008 maggior tempo per affermarsi • si pone come un blog “personale”, non aziendale personale • maggior numero di post e categorie (16) • miglior organizzazione del blog • grafica più accattivante • collegamento (oltre ai principali social networks)al profilo personale e professionale in Linkedin Queste differenze non bastano a creare un evidente gap qualitativo con il blog Mosnel Non vi sono grandi differenze neanche nell’uso dei social networks …
    • … anzi! Si può dire che Mosnel fa un uso più organico degli strumenti del web 2.0
    • Zonin ha anche aperto il blog myfeudo.it per seguire le fasi dell’omonimo progetto che prevede: • un sondaggio tra gli utenti per scegliere il nome del nuovo vino di Feudo Principi di Butera, la tenuta siciliana della famiglia Zonin • un contest tra 13 esperti per la creazione di un blend personale
    • a.a. 2009 2010 a a 2009-2010 Beatrice Fresco Erika Barbato Ludovico Bencini Federica Greggio Andrea Olivetto Alice Santi Grazie per Monica Savio l’attenzione! Chiara Vettore