Your SlideShare is downloading. ×
UXstrategy: User Experience e Global Brand Experience
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

UXstrategy: User Experience e Global Brand Experience

2,054
views

Published on

Published in: Sports

0 Comments
5 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
2,054
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
56
Comments
0
Likes
5
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. GLOBAL BRAND EXPERIENCE E UX STRATEGY TIZIANO LUCCARELLI UX Strategy Leader, TheBlogTV S.p.A. #uxcon2010
  • 2. Video “Lasting Impression” di Urban Influence
  • 3. BRANDING, OGGI 5 COMPONENTI: 1. Posizionamento 2. Storytelling 3. Design (esperienza completa) 4. Prezzo 5. Relazioni
  • 4. BRANDING, OGGI 5 COMPONENTI: 1. Posizionamento 2. Storytelling 3. Design (esperienza completa) 4. Prezzo 5. Relazioni
  • 5. BRANDING, OGGI 5 COMPONENTI: 1. Posizionamento 2. Storytelling 3. Design (esperienza completa) 4. Prezzo 5. Relazioni
  • 6. immagine di “hlkljgk” su flickr.com ESPERIENZA L'esperienza comprende la conoscenza di una cosa, di un evento o di un fenomeno ottenuta tramite il coinvolgimento (l'esposizione, l’utilizzo, l'osservazione). Wikipedia, l’enciclopedia libera.
  • 7. UTILIZZO OSSERVAZIONE ESPOSIZIONE L'esperienza è il risultato di un coinvolgimento che si ottiene mediante tutto quello che una persona tocca, vede ed ascolta. Il valore di un’esperienza è determinata da fattori che in maniera diretta oppure indiretta influenzano utilizzo, esposizione ed osservazione.
  • 8. DETERMINARE UNA BUONA ESPERIENZA PIANIFICARE E COORDINARE ATTIVITÀ CHE INCIDONO POSITIVAMENTE SUI FATTORI DETERMINANTI IL VALORE DI UN’ESPERIENZA.
  • 9. DETERMINARE UNA BUONA ESPERIENZA PIANIFICARE E COORDINARE ATTIVITÀ CHE INCIDONO POSITIVAMENTE SUI FATTORI DETERMINANTI IL VALORE DI UN’ESPERIENZA.
  • 10. STRATEGIA Una strategia è la descrizione di un piano di lungo termine usato per impostare e successivamente coordinare azioni tese a raggiungere uno scopo predeterminato. La strategia si applica a tutti i campi in cui, per raggiungere l'obiettivo, sono necessarie una serie di operazioni separate, la cui scelta non è unica e/o il cui esito è incerto. Wikipedia, l’enciclopedia libera.
  • 11. backgroung di “DevonTT” su flickr.com STRATEGIA DELLA USER EXPERIENCE Pianificazione e coordinamento di tutte le attività che incidono su quello che si tocca, vede ed ascolta di un prodotto, di un servizio o di un’azienda. Lo scopo è il coinvolgimento per aggiungere valore positivo all’esperienza. Illustrazione dal libro “The Human Body and Health Revised” di Alvin Davison, pubblicato nel 1908
  • 12. VALORE COSA COSTITUISCE immagine ® New Line Cinema (Warner Bros.)
  • 13. VALORE COSA COSTITUISCE POSITIVO immagine ® New Line Cinema (Warner Bros.)
  • 14. PER LE PERSONE SEMPLICITÀ PERFORMANCE COERENZA CON LE ASPETTATIVE PER LE AZIENDE REDDITIVITÀ LONGEVITÀ REPLICABILITÀ DEL MODELLO
  • 15. USER EXPERIENCE Pianificazione e coordinamento di tutte le attività che incidono su quello che si tocca, vede ed ascolta di un prodotto, di un servizio o di un’azienda. Lo scopo è il coinvolgimento per aggiungere valore positivo + all’esperienza. Il successo di una strategia UX è direttamente proporzionale all’abilità di un’azienda di coordinare efficacemente business development, comunicazione e marketing, product development, engineering, IT, vendite e customer care. Una strategia UX di successo è il risultato del lavoro coordinato di tutta l’azienda.
  • 16. MODELLO DI MATURITÀ DELLA UX STRATEGY PER LE AZIENDE
  • 17. 1 DISINTERESSE La UX non è importante. User Experience equivale a Visual Design. 2 Intesa come problem solving. UX INTERESSE confusa con User Interface Design. La UX è importante ma riceve poche risorse E’ una task di Sviluppo Prodotto. economiche. 3 La reale User Experience. CONSAPEVOLEZZA Si cerca di adottarne alcune procedure UX è molto importante. Emergono all’interno di Sviluppo Prodotto. procedure ufficiali e codificate. 4 Nasce un dipartimento UX con IMPEGNO responsabilità su tutto il ciclo User Centered UX è critica. Il Top Management Design. Ancora in Sviluppo Prodotto. è coinvolto attivamente. 5 UX esce da SP, ottiene autonomia economica e DETERMINAZIONE acquista responsabilità strategiche. Risponde UX è una delle funzioni “core” direttamente al CEO/Direttore Generale. della strategia aziendale. 6 UX Strategy è la strategia aziendale. Guida la INTEGRAZIONE “vision” verso il futuro, pianifica e coordina tutte le attività UX Strategy è il tessuto che hanno impatto sull’esperienza corporate e business. connettivo dell’intera azienda. Questo modello è elaborato partendo da a “UX Maturity Model” di Renato Feijó a sua volta adattamento di “Experience-based differentiation maturity” di Bruce Temkin.
  • 18. BRANDING, OGGI 5 COMPONENTI: 1. Posizionamento 2. Storytelling 3. Design (esperienza completa) 4. Prezzo 5. Relazione
  • 19. immagine di “chiarashine” su flickr.com RELAZIONE L'espressione relazione interpersonale (o relazione sociale), si riferisce al rapporto che intercorre tra due o più individui. Le relazioni hanno luogo in ogni contesto umano: dai rapporti di amicizia, alla famiglia a qualsiasi forma di aggregazione umana. Wikipedia, l’enciclopedia libera.
  • 20. LE RELAZIONI INTERPERSONALI DIGITALMENTE AMPLIFICATE RENDONO ESPONENZIALE LA CONDIVISIONE DELLE ESPERIENZE.
  • 21. Self Portrait di Abdallah Aberouch su flickr.com LE PERSONE CONDIVIDONO “COSE” PER ARTICOLARE LA PROPRIA PERSONALITÀ ED IL PROPRIO RUOLO NEL NETWORK SOCIALE
  • 22. immagine di “Pop!Tech” su flickr.com A REVOLUTION DOESN’T HAPPEN WHEN SOCETY ADOPTS NEW TOOLS IT HAPPENS WHEN SOCETY ADOPTS NEW BEHAVIORS CLAY SHIRKY http://www.ted.com/speakers/clay_shirky.html
  • 23. immagine di “sars amandi” su flickr.com “If I tell my Facebook friends about your brand, “it’s not because I like your brand, “but rather because I love my friends.” Mike Arauz
  • 24. L’opportunità delle aziende di entrare in contatto con i propri Clienti deriva dalla comprensione delle possibilità con le quali aggiungere valore alle situazioni nella loro vita. immagini di Duane Storey, Sarah Mae, MadMannequin, sean dreilinger su flickr.com
  • 25. Experiences Build Brands Consumer preference isn’t formed in reaction to a message, but through a series of experiences over time. - The Razorfish Digital Brand Experience Report 2009 Un’azienda moderna deve perseguire l’obiettivo di comprendere il contesto nel quale i propri Clienti vivono i prodotti e migliorarne l’esperienza. Diventando essenziali come creatori di valore, guadagnando autorevolezza tra le persone attraverso relazioni e fiducia, è possibile raggiungere maggiori e più duraturi benefici economici.
  • 26. Vail Resort Inc. snow.com
  • 27. Baker Tweet bakertweet.com
  • 28. AXA Insurance Belgium axa.be
  • 29. Panasonic Viera Cast panasonic.it
  • 30. Grazie TIZIANO LUCCARELLI UX Strategy Leader, TheBlogTV S.p.A. #uxcon2010