Usabilità E Convergenza

  • 1,128 views
Uploaded on

 

More in: Technology , Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
1,128
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
10
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Usabilità e convergenza nelle tecnologie per la mobilità: il caso Piaggio VMS (Vehicle Managing System) Stefano Adami Giotto Industrial Networking Massimiliano Pinucci ISIA Firenze/MBVision 3 Dicembre 2009 UX Conference - Lugano
  • 2. Il settore delle “due ruote” in Italia 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
  • 3. Il gruppo Piaggio e l’innovazione dirompente di MP3 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
  • 4. 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
    • Impatto dirompente dell’introduzione del primo scooter
    • Pionerismo nel “consumo di cittadinanza”
    • Awareness globale del marchio “Vespa”
    • Coinvolgimento e senso di appartenenza delle Community
    Un esempio di eccellenza sia del Design che del Marketing italiano Il gruppo Piaggio e l’innovazione dirompente di MP3
  • 5. 6/7 Novembre 2009 :: Sezione Marketing e tecnologia Il gruppo Piaggio e l’innovazione dirompente di MP3
  • 6. 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano Introduzione delle due ruote sterzanti anteriori Sicurezza e Comfort nel governo del veicolo Introduzione della motorizzazione ibrida (a scoppio ed elettrica) Mobilità eco-compatibile Il gruppo Piaggio e l’innovazione dirompente di MP3
  • 7. Segmentazione 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
  • 8. Segmentazione e propensione alla tecnologia 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
  • 9. Predisposizione ed accettazione della tecnologia 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
    • Tendenza all’innovazione
    • Ottimismo
    • Comfort
    • Insicurezza
    Fattori di predisposizione alla tecnologia (readiness) Accettazione della tecnologia (acceptance)
    • Adozione
    • Reale utilizzo
    Variabile a seconda delle “condizioni d’uso” (es.rischio) (Ciang, Lan, Parasuranan, 2008)
  • 10. 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano Dai velivoli agli scooter
  • 11. 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano Dai velivoli agli scooter > le periferiche PRODOTTO GPS cartografico aeronautico da pannello/cosciale AVMap EKP-IV AZIENDA AVMap , di Marina di Carrara (MS), offre soluzioni per la navigazione satellitare. È presente in Italia sin dal 1994 come parte integrante del gruppo C-MAP, leader mondiale per la tecnologia delle mappe elettroniche
  • 12. 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano Dai velivoli agli scooter > le periferiche
  • 13. 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano Dai velivoli agli scooter > le periferiche
  • 14. 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano Dai velivoli agli scooter > le periferiche
  • 15. 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano Una ricerca ha permesso di individuare nuove funzionalità richieste da nuovi concetti di mobilità, nuove tecnologie (reperite sul mercato o di prossima realizzazione), scenari di system integration e convergenza digitale, oltre ad un indispensabile benchmark sui desiderata dell’utenza evoluta di scooter di nuova generazione. Dai velivoli agli scooter > analisi
  • 16. 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano Il progetto > step di avanzamento
    • Analisi delle funzioni di comandi/indicazioni di bordo per veicoli 2R di alta gamma
    • Definizione di lay-out del sistema
    • Fasi di simulazione e analisi usabilità
    • Definizione e sviluppo di un prototipo virtuale tramite ambiente di simulazione
    • Definizione di un prototipo funzionante
  • 17. 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano Il progetto > le funzioni
    • Strumentazione principale tradizionale (+ nuovi strumenti per la gestione ibrida della propulsione)
    • Split strumenti + GPS cartografico
    • GPS map con informazioni digitali a supporto
    • Funzione telefonia e messaggistica con rubrica e tastiera
    • Diagnostica e manualistica multimediale.
  • 18. Le interfacce > le prove
  • 19. Le interfacce > le prove
  • 20. Le interfacce conservano un disegno analogico , sia come richiamo a configurazioni tradizionali, sia per consentire quella immediatezza percettiva che le indicazioni numeriche, mancando di un range visivo di immediata lettura, trasferiscono con maggiore difficoltà, e solo in presenza di un’ottima conoscenza dei parametri. Le interfacce > le prove
  • 21. Le interfacce > le prove
  • 22. Le interfacce Le interfacce > le prove
  • 23. Le interfacce > le prove
  • 24. Le interfacce > le prove
  • 25. Le interfacce > le prove
  • 26. Le interfacce > le prove
  • 27. Le interfacce > le prove
  • 28. 6/7 Novembre 2009 :: Sezione Marketing e tecnologia Le interfacce > selezioni e definitivi
  • 29. Le interfacce > i definitivi
  • 30. Le interfacce > i definitivi
  • 31. Le interfacce > i definitivi
  • 32. Le interfacce > i definitivi
  • 33. Le interfacce > i definitivi
  • 34. Apertura inter-organizzativa 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
  • 35. Device HMPi - Percorso di innovazione in Piaggio 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
  • 36. Possibili sviluppi 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
    • Survey attraverso le funzioni GSM/UMTS/GPS (controllo antifurto o localizzazione flotte)
    • Upgrading delle funzionalit à attraverso un semplice aggiornamento del software
    • Utilizzo delle funzionalit à del player MP4 e del display per la visualizzazione di filmati destinati all ’ u tilizzo e alla manutenzione del veicolo
    • Lo scooter ed il suo cruscotto quale hub tra conducente e connettivit à via Wi-Fi (da Facebook a Skype, dalle informazioni meteorologiche all ユ i nfomobility, ecc)
    • Sistemi di diagnostica remota
  • 37. Prospettive e scenari di ordine manageriale 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
    • Il trust verso il progettista ed il suo eclettismo (dalle presentazioni al disegno di interfacce)
    • Il valore, all’interno del percorso innovativo, della “contaminazione” con le esperienze provenienti da altri settori (aeronautica e consumer electronics vs. motocicli) laddove i driver fondamentali (governo dei veicoli in condizioni estreme) possono generare percorsi virtuosi di cross fertilisation.
    • L’identificazione, forzatamente interdisciplinare ed interorganizzativa, delle evoluzioni sociali in termini di sistemi cognitivi ed iconici .
    • Le opportunità date dalle dinamiche di crowd sourcing e co-creation , specialmente in settori dove è radicato il senso di appartenenza alla comunità degli appassionati e sono elevate le predisposizioni all’uso della tecnologia per finalità di socializzazione e partecipazione.
  • 38. Prospettive e scenari di ordine accademico 3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
    • La formalizzazione e la condivisione di un glossario comune
    • L’avvio ed il perseguimento di filoni di ricerca interdisciplinari e di metriche valutative uniformi
    • Il coinvolgimento delle discipline variamente riconducibili alla gestione dell’innovazione
    Design e Marketing dovranno attivarsi per:
  • 39. Bibliografia
    • Borja de Mozota (2008) “Design Management” Franco Angeli Milano
    • Buratti, Cepollina (2007) Atti IV Convegno Annuale della Società Italiana di Marketing - Roma, 5-6 Ottobre 2007 – Sezione Marketing e tecnologia
    • Carzaniga (2007) Atti IV Convegno Annuale della Società Italiana di Marketing - Roma, 5-6 Ottobre 2007 – Sezione Marketing e tecnologia
    • Castaldo, Verona (1998) “Lo sviluppo di nuovi prodotti” EGEA Milano
    • Ciang, Lan, Parasuranan (2008) “The Effects of the Dimensions of Technology Readiness on Technology Acceptance: an Empirical Analysis”, Vol. 22, N. 4 Autumn 2008, Wiley
    • Cozzi, Di Bernardo, Rullani (1988) in “Marketing e tecnologie dell’informazione: dall’economia di massa all’economia della varietà”, AA.VV., Scritti in onore di Luigi Guatri” Bocconi Comunicazione, Milano
    • Cucco, Dalli (2008) “500 Wants You – un caso di convergenza tra retro-marketing, cooperative innovazione e community management”, Economia e Management, n.2
    • Fabris (2008) “Societing”, EGEA Milano
    • Gfk Eurisko (2006) “ I Nuovi Stili di Vita di Sinottica”
    • Johne, Snelson (1988) “Success factors in product innovation. A selective review of the literature”, Journal of Product Innovation Management, V
    • Lattanzi, Korhonen, Goplakrishnan (2006) “Work goes mobile”, Nokia - J. Wiley & Sons Chichester UK
    • Mandelli , Vescovi (2003) “Le nuove frontiere del marketing digitale” ETAS Milano
    • Mangano (2008), Semiotica e Design, Carocci Roma
    • Norman (2007) “The design of future things” – Basic Books New York
    • Palfrey, Gasser (2008) “Born Digital”, Basic Books New York
    • Pinucci (2008) “Progettazione in ambienti estremi”, Mercati e competitività, vol. 3, Franco Angeli Milano
    • Veryzer (2005) “The Roles of Marketing and Industrial Design in Discontinuous New Product Development”, Journal of Product Innovation Management, 1, XXII
    • Zinna (2004), “L’object et ses interfaces”, in “E/C, www.ec-aiss.it
    3 Dicembre 2009 – UX Conference Lugano
  • 40. Stefano Adami : sadami@giottoin.ch Massimiliano Pinucci: [email_address] “ … e capì, infine di non essere più carne e piume ma un’idea, pura, di libertà …” Richard Bach “ Il gabbiano Jonathan Linvingstone”