Design for fountains
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Design for fountains

on

  • 1,533 views

 

Statistics

Views

Total Views
1,533
Views on SlideShare
1,523
Embed Views
10

Actions

Likes
2
Downloads
13
Comments
0

3 Embeds 10

http://www.uxcon.com 5
http://www.slideshare.net 3
http://localhost 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment
  • Il processo di creazione di nuovi “oggetti” si basa sulla riduzione dell’estraniamento nella fruizione dei contenuti Internet attraverso la creazione di modalità d’interazione che supportano le attività sociali umane che avvengono in un determinato luogo e in uno specificato momento. Questo elementi devono essere incorporati nel design di artefatti interattivi sia per la fruizione che per la manipolazione dei contenuti.

Design for fountains Design for fountains Presentation Transcript

  • Design for fountains Lugano, 3 Dicembre 2009 | UX Conference Elisa Rubegni - Università della Svizzera italiana [email_address]
  • Artefatti interattivi in contesti pubblici: il problema
    • Estraneamneto dal contesto sociale nel quale avviene l’interazione con l’artefatto interattivo (tecnologie potenziano le attività sociali in presenza)
    • Irrilevanza del luogo fisico come uno dei vantaggi di essere sempre connessi.
  • Artefatti interattivi in contesti pubblici: la soluzione
    • Progettare modalità di interazione adeguate alle attività sociali che avvengono nel luogo fisico e nel tempo specifico nel quale l’utente è situato al momento dell’interazione.
    • Progettare modalità d’interazione che inducano comportamenti con un valore estetico e immaginativo.
    View slide
  • Creare fontane
    • L’acqua è presente in ogni luogo dove si vuole la vita, ma è l’uomo attraverso la progettazione del territorio che decide dove mettere un rubinetto o creare una fontana realizzazioni dell'ingegno umano che creano un nuovo tipo di paesaggio.
    • Noi proponiamo la realizzazione di ambienti e artefatti interattivi che siano situati rispetto al luogo di fruizione e alle attività che si svolgono in quei luoghi e a favorirne delle nuove attraverso la creazione di “fontane”.
    • “ Fontane” con modalità di interazione uniche dove il comportamento emergente delle persone diventa il vero valore aggiunto.
    View slide
  • Vantaggi
    • Rivalutazione ruolo del territorio nell’attività umana
    • Innovazione nelle pratiche sociali e dei processi di comunicazione utilizzando tecnologia esistente
    • Creazione di contenuti adeguati alle modalità di interazione in un determinato luogo, contesto e attività umana
    • Creare valore attraverso le stesse modalità con cui vengono fruiti i servizi e i contenuti Internet
    • Estendiamo le modalità di fruizione della rete Internet ai luoghi e spazi fisici privati e pubblici
    abbiamo la biblioteca di babele in questo luogo che ci circonda, dobbiamo trovare le modalità per interagire con queste informazioni Il Web appiattisce l'informazione, non è importante dove tu ti trovi per dare l'informazione, noi complementiamo questo con la possibilità di esaltare le caratteristiche di un luogo con i nostri artefatti, in modo tale che dall'interazione con i contenuti emergano nuove possibilità di vivere il luogo, allo stesso modo di come il sole manda la sua luce in maniera indifferenziata, ma le modalità di fruizione possono creare esperienze diverse come quando siamo in una piazza o in una spiaggia o in un bosco. Giuliano da Empoli
  • Come... Wi-Roni
    • Arredo urbano per favorire la fruizione e la manipolazione dei contenuti Internet considerando la localizzazione fisica e il contesto sociale.
    www.arsnovasiena.it/wironi/
  • Come... Wi-Wave www.arsnovasiena.it/wironi/ Wi-wave consente l’accesso ai contenuti web (podcast, Webradio, favole) attraverso un'interazione basata sui gesti dell'utente. La forma e le modalità d’interazione sono state studiate in modo che possa essere supportata la condivisione dei contenuti e una fruizione collettiva.
  • Come... Wi- Swing www.arsnovasiena.it/wironi/ Wi-swing è un’altalena che consente la manipolazione dei contenuti erogati da Wi-wave: dedicato ai bambini per il browsing delle favole e la creazione del sound track delle storie. In Wi-swing l’ascolto delle storie avviene semplicemente dondolando con l’altalena: utilizzando, quindi, le caratteristiche interattive proprie di questo oggetto e replicando le modalità di comportamento adottate nella pratica quotidiana. Gli oggetti sonori sono attivati solo in concomitanza con il dondolo e ognuno di questi rappresenta una tipologia di suono contestualizzato alla storia stessa.
    • Wi-wave e Wi-swing, arricchiscono l’esperienza dell’utente abilitando modalità d’interazione adeguate ad uno spazio pubblico e sociale specifico e ad una creazione e condivisione sociale/collettiva dei contenuti.
    Come... Wi-Roni
  • Conclusioni
    • La nostra visione si basa sulla riduzione dell’estraniamento che esiste nella fruizione di contenuti Internet perché scollegati dai luoghi e dalle attività in cui vengono consumati.
    • La creazione di modalità d’interazione adeguate al tempo e allo spazio di fruizione è la strategia adottata nel progetto Wi-roni.
    • Noi costruiamo fontane non cannelle: artefatti unici che valorizzano il territorio e le attività umane presenti.
  • CONTATTI
    • Elisa Rubegni, Maurizio Caporali, Antonio Rizzo
    • Università della Svizzera italiana, via Buffi 13, 6900 Lugano, Switzerland Università degli studi di Siena, via Roma 56, 53100, Siena, Italy
    Elisa Rubegni [email_address] Maurizio Caporali [email_address] Antonio Rizzo [email_address] http://www.discom.un isi.it/ida /