• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Teste calde
 

Teste calde

on

  • 3,899 views

Articolo di Lorenzo Stracquadanio pubblicato sul N.6 de "Il Salvagente" sulle emissioni dei cellulari e sui possibili rimedi.

Articolo di Lorenzo Stracquadanio pubblicato sul N.6 de "Il Salvagente" sulle emissioni dei cellulari e sui possibili rimedi.

Statistics

Views

Total Views
3,899
Views on SlideShare
3,897
Embed Views
2

Actions

Likes
0
Downloads
16
Comments
0

1 Embed 2

http://www.linkedin.com 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Teste calde Teste calde Document Transcript

    • Consumi20 Telefonini Il Salvagente 9-16 febbraio 2012 Che le emissioni possano far male oramai è chiaro. Più difficile trovare i dati sui modelli. Ecco la lista inedita per i telefonini più venduti. Onde pericolose: la verità su 100 CELLULARI Lorenzo Stracquadanio i 103,8 della vecchia cornetta. vengono assorbite dal nostro Gli italiani in altre parole sono corpo, in particolare dal cervel- In Italia ci sono oltre 44 milio- dei fedelissimi del cellulare. La lo, con effetti potenzialmente ni di telefonini attivi su una maggior parte di loro però non co- dannosi per la salute. Ad affer- popolazione di 60 milioni nosce o, nel migliore dei casi sot- marlo ufficialmente è niente di abitanti. Il numero dei cellula- tovaluta, il rischio per la loro sa- meno che l’Agenzia internazio- ri supera persino quello delle au- lute, legato all’emissione delle on- nale per la ricerca sul cancro. tomobili circolanti che nel 2010 de elettromagnetiche. Per conoscere quindi l’inten- erano quasi 37 milioni. Il telefo- Ogni volta che avviciniamo il sità di queste onde, che variano nino non a caso ha già sorpassato cellulare all’orecchio per parla- da modello a modello, viene in in utilizzo il fratello maggiore “fis- re (ma anche quando sta nel ta- aiuto il Sar (Specific Absorption so” con 113,8 miliardi di minuti schino o in borsa), l’apparecchio Rate), cioè il tasso di assorbi- di conversazione nel 2009 contro emette una quantità di onde che mento specifico che viene
    • Il Salvagente 9-16 febbraio 2012 C onsumiTelefonini 21 Emissioni I dieci consigli espresso dal rapporto fra watt medio-basse per ridurre e massa cerebrale (W/kg). (da 0,50 a i rischi al minimo 0,75 W/kg) Il Sar? Tocca cercarlo Htc Explorer 0,52 W/kg 1) Scegliere l’apparecchio con il valore Sar più basso Il Salvagente si è messo alla ri- Motorola Flipout 0,52 W/kg cerca dei valori di Sar di ben 100 Htc Legend 0,56 W/kg 2) Usare l’auricolare o il vivavoce fra i modelli attualmente più dif- Lg Optimus 3D 0,56 W/kg durante le conversazioni fusi, suddividendoli in 5 catego- Nokia E7 0,56 W/kg rie, in base all’intensità. “Alla ri- 3) Tenere il cellulare lontano dal corpo cerca” perché, va detto, ciascun Nokia N95 0,58 W/kg costruttore applica la propria po- Milestone XT720 0,60 W/kg 4) Preferire gli sms alle telefonate litica in fatto di trasparenza. Samsung E2222 0,61 W/kg Se Samsung sul proprio sito Samsung Wave 2 0,62 W/kg 5) Non usare il cellulare se il segnale è web dedica una sezione a parte debole (le onde elettromagnetiche nelle specifiche tecniche di ogni Samsung Corby Txt 0,63 W/kg aumentano) modello consentendo di indivi- Samsung Corby Pro 0,63 W/kg duare questo valore in pochi clic, Motorola Milestone 0,64 W/kg 6) Avvicinare il telefono all’orecchio Nokia obbliga a scaricare il ma- Motorola Milestone 2 0,64 W/kg solo quando la chiamata è già partita nuale d’uso (a meno che il valore non sia riservato solo a chi ha già Samsung Omnia 7 0,64 W/kg 7) Ridurre il più possibile la durata delle acquistato il cellulare) dove il Sar Samsung Galaxy Y 0,65 W/kg telefonate altrimenti alternare si trova relegato nelle ultime pa- Samsung Writer 0,65 W/kg l’orecchio gine. Lg invece costringe a tra- Nokia N97 0,66 W/kg durre il nome commerciale nella 8) Preferire la linea fissa quando possibile sigla tecnica del modello (E510 Sony Ericsson Xperia Arc S 0,66 W/kg per l’Optimus Hub ad esempio). Sony Ericsson Xperia Arc 0,66 W/kg 9) Mai lasciare il telefono acceso vicino Ancora peggio per Blackberry. Nokia N97 Mini 0,67 W/kg al cuscino durante la notte In questo caso è molto compli- Nokia C7 0,73 W/kg cato, se non quasi impossibile, ca- 10) Tenere il cellulare lontano dai pire quale sia il Sar effettivo: nel Htc 7 Mozart 0,74 W/kg bambini, i più vulnerabili alle onde manuale d’uso il produttore di- Htc Wildfire 0,75 W/kg elettromagnetiche stingue tra diverse serie di costru- Lg Optimus Sol 0,75 W/kg zione; inoltre indica due Sar “ta- Emissioni rati” su grandezze diverse: per 1 basse grammo e per 10 grammi (que- zione nemmeno scaricando il ma- (fino a 0,50 st’ultima viene presa a riferimen- nuale, e per i dati sul Sar bisogna W/kg) to dalla norma di sicurezza inter- attingere da fonti esterne. nazionale), nonché Sar diversi aSamsung Galaxy S 0,26 W/kg seconda che il telefono si trovi ag- Teste calde ganciato alla cintura o in tasca,Samsung Galaxy Nexus 0,30 W/kg o usato in prossimità dell’orec- Confrontando 100 modelli inol-Samsung Galaxy S Plus 0,34 W/kg chio. Tutto si traduce in un’ecces- tre emergono differenze interes-Samsung Galaxy S2 0,35 W/kg siva mole di informazioni che santi. La forbice del valore dichia-Sony Ericsson Xperia Play 0,36 W/kg complicano non poco la vita al rato dai produttori infatti va daSamsung Galaxy Note 0,39 W/kg consumatore che vuole capirne 0,26 watt per kg del Samsung Ga- di più. laxy S, cui va la palma del migliorSony Ericsson Xperia Mini Pro 0,46 W/kg La maglia nera però va a Htc: sul telefono, a 1,61 W/kg del SonySamsung Nexus S 0,50 W/kg Ericsson Xperia X10 mini Pro, che ▲ sito non si trova alcuna informa-
    • 22 C onsumiTelefonini Il Salvagente 9-16 febbraio 2012 Onde pericolose: la verità... ▲ Come si valutaoccupa l’ultima posizione. Sam- il Sarsung fa meglio di tutti piazzan- Il tasso di assorbimentodo ben 6 modelli su 8 nella cate- specifico si calcola utilizzandogoria dei cellulari con il Sar più un manichino imbottito conbasso (fino a 0,50 W/kg). un gel che ha la funzione di Se è vero che tutti i telefonini simulare la densità dellaper essere commercializzati de- dello a scapito di un altro, soprat- massa cerebrale di unavono in ogni caso rispettare i li- tutto per chi non guarda soltan- persona, e al cui interno vienemiti di sicurezza europei di 2 to alle caratteristi- posta una sonda.W/kg - Stati Uniti e Canada ab- che tecniche del di- Ogni modello di telefoninobassano questa soglia a 1,6 W/kg spositivo, ma anche Emissioni viene comandato a distanza- le differenze sono comunque medio-alte al grado di sicurezza per spingere al massimo le (fra 1 e 1,25abbastanza ampie da poter per l’uso costante onde elettromagnetiche W/kg)orientare l’acquisto di un mo- che se ne fa. misurando la loro capacità di penetrare il finto cervello. Lg Optimus Net 1,00 W/kg I test vengono condotti Emissioni Nokia X3 1,00 W/kg tenendo conto dei diversi medie (da Blackberry Curve 8900 1,01 W/kg fattori di utilizzo dei cellulari: 0,75 e 1 W/kg) Blackberry Storm2 9550 1,01 W/kg dalla connettività Wifi Nokia 5800 Xpress Music 1,01 W/kg a quella Umts, dalla chiamata Motorola Backflip 0,78 W/kg vocale alla potenza del Apple Iphone 3G 1,03 W/kg segnale in ricezione. I valori Sony Ericsson Xperia Mini 0,78 W/kg HTC Evo 4G 1,03 W/kg di Sar più bassi si registrano Samsung Wave Y 0,79 W/kg Sony Ericsson Vivaz pro 1,03 W/kg con la connessione Wifi Htc Desire Hd 0,84 W/kg Nokia N8 1,05 W/kg e quando il telefono usa Motorola Atrix 0,84 W/kg Nokia C6 1,05 W/kg la rete Gsm. Il Sar cresce Samsung Galaxy Ace 0,84 W/kg Motorola Defy 1,09 W/kg quando si impiega la rete Umts. I picchi più alti Sony Ericsson Xperia X8 0,84 W/kg HTC HD2 1,09 W/kg tuttavia si registrano nel Htc Desire S 0,85 W/kg Nokia 5230 1,10 W/kg corso di una conversazione Htc Evo 3D 0,88 W/kg Sony Ericsson Xperia Neo 1,10 W/kg soprattutto quando il segnale Sony Ericsson Xperia Pro 0,88 W/kg Sony Ericsson Xperia Neo V 1,10 W/kg in ricezione è molto debole; Lg Optimus Dual 0,89 W/kg Lg Optimus Hub 1,12 W/kg in quest’ultimo caso infatti Lg Optimus One 0,92 W/kg il cellulare aumenta HTC Hero 1,13 W/kg automaticamente Nokia Lumia 800 0,94 W/kg Nokia E6 1,14 W/kg l’emissione delle onde Nokia X7 0,94 W/kg Htc HD7 1,15 W/kg elettromagnetiche per Motorola Dext 0,95 W/kg Htc Wildfire S 1,15 W/kg mantenere il segnale di rete. Samsung Galaxy Next 0,96 W/kg Apple Iphone 4 1,17 W/kg Con queste premesse si Sony Ericsson Xperia Ray 0,96 W/kg Apple Iphone 3GS 1,19 W/kg possono leggere le nostre Blackberry Style 9670 0,97 W/kg tabelle, considerando che se Lg Optimus Pro 1,20 W/kg tutti i modelli rispettano le Apple Iphone 4S 0,98 W/kg Htc ChaCha 1,21 W/kg più severe norme Usa, alcuni Nokia 603 0,98 W/kg Blackberry Curve 8520 1,22 W/kg arrivano a sfiorare il tetto Samsung Wave 0,98 W/kg Sony Ericsson Xperia X10 1,25 W/kg permesso negli Stati Uniti.
    • Il Salvagente 9-16 febbraio 2012 C onsumiTelefonini 23 CANM,NM,N EmissioniL’AGENZIA INTERNAZIONALE PER LA RICERCA SUL CANCRO alte (oltre 1,25 W/kg)Possibilmente cancerogeni Blackberry Curve 8530 1,26 W/kgLo Iarc rilancia l’allarme Htc Incredible S Nokia Lumia 710 Nokia E72 1,29 W/kg 1,30 W/kg 1,31 W/kgR elegato ancora oggi a rima- nere nascosto fra le righe deimanuali d’uso dei cellulari il Sar viso la comunità scientifica fra chi sosteneva che i telefonini non fa- cessero male e chi invece avan- Blackberry Bold 9650 Htc Sensation XL 1,35 W/kg 1,35 W/kg Nokia C5 1,36 W/kgè ritornato sulla scena dopo che zava grosse perplessità sui po-l’Agenzia internazionale per la tenziali effetti nocivi sulla salu- Motorola Cliq 1,38 W/kgricerca sul cancro - organismo te degli utilizzatori, mettendo in Blackberry Bold 9780 1,41 W/kgdell’Oms - ha sentenziato lo scor- evidenza le contraddizioni del- Nokia 700 1,43 W/kgso maggio che “esiste un’asso- lo studio commissionato dalla Lg Optimus Black 1,43 W/kgciazione possibile fra tumore al Gsm Association e dall’industria Htc Aria 1,44 W/kgcervello e le onde emesse dal no- dei produttori di cellulari.stro cellulare già con soli 30 mi- A conclusioni opposte di Inter- Lg Optimus Life 1,46 W/kgnuti di telefonate al giorno per phone è giunto un altro studio, Lg Optimus 7 1,47 W/kgun periodo di esposizione di al- questa volta davvero indipen- Htc Desire 1,48 W/kgmeno 10 anni”. dente, condotto su un campio- Htc Desire Z 1,48 W/kgUna valutazione che ha avuto ne più ampio da un team di ricer- Nokia Asha 300 1,51 W/kgcome effetto immediato la clas- catori svedesi guidato dal profes- Lg Optimus Chic 1,52 W/kgsificazione dei cellulari come sor Lennart Hardell; in quest’ul-“possibilmente cancerogeni” timo lavoro è stato al contrario Blackberry Bold 9700 1,55 W/kg(gruppo 2B nella graduatoria evidenziato l’incremento di inci- Sony Ericsson Satio 1,58 W/kgdell’Agenzia). Si tratta se voglia- denza di tumori tra chi utilizza il Sony Ericsson Xperia X10 mini Pro 1,61 W/kgmo di una sorta di declassamen- cellulare da più di 10 anni.to per il telefonino, che ha scos- “Dopo anni di dibattito si è final- l’esistenza di tale causalità quan-so il mondo della telefonia mo- mente arrivati a vera e propria do si fa un uso molto intenso delbile. Soprattutto dopo la pub- svolta che pone d’ora in avanti cellulare “. Nel dubbio, insomma,blicazione di Interphone, uno nuovi interrogativi sui telefoni- Uno studio si consiglia di applicare il princi-degli studi più importanti a li- ni”, spiega Riccardo Staglianò, (finanziato pio di precauzione - i produtto-vello mondiale - costato 24 mi- giornalista e autore del libro “To- dai produtto- ri non a caso consigliano di tene-lioni di dollari, coordinato dallo glietevelo dalla testa”, che riper- ri) escludeva re il telefono a non meno di 1,5stesso Iarc, ma guarda caso fi- corre le tappe e approfondisce il nessi tra on- cm di distanza dall’orecchio - so-nanziato dai produttori di cellu- tema della pericolosità dei cellu- de e danni al prattutto con i bambini, i sogget-lari - in cui si era giunti alla con- lari. Non a caso lo scorso 15 no- cervello. ti più vulnerabili dalle onde elet-clusione che non esisteva alcun vembre il Consiglio superiore A cambiare tromagnetiche dei cellulari. Al-“legame conclusivo tra cellula- di sanità ha affermato che nono- le carte in meno su questo non ci sono dub-ri e tumori al cervello”. stante“non sia stato finora dimo- tavola, però, bi. “Eppure, nonostante il parereUn lavoro imponente condotto strato alcun rapporto di causa- è stato l’or- dello Iarc - conclude Staglianò -dal 2000 in 13 paesi (tra cui l’Ita- lità fra l’esposizione a radiofre- ganismo si fatica ancora ad avviare unalia), tenuto nel cassetto per ben quenze e le patologie tumorali, dell’Oms massiccia campagna di informa-5 anni e che poco tempo dopo la le conoscenze scientifiche oggi zione che tuteli i consumatori,sua diffusione nel 2010 aveva di- non consentono di escludere specialmente i più giovani”.