Il moderno Data Center:    l’IT-Exit Strategy nella Spending Review     Gian Piero De Martino
In pratica ..?come il centro nevralgico dellecomunicazioni, dell’elaborazione e dellacustodia dei dati aziendali, se benco...
Fattori-Chiave        per il successo della missione                                 UMANI                                ...
Il data center:centro nevralgico dell’impresa moderna• Per alcuni:   – un centro di costo• Per altri:   – vitale per migli...
Fattori-Chiave    per il successo della missione•UMANI                      •CREATIVITA’•CULTURALI                  •INNOV...
Spending Review                Minaccia o Opportunità?           Brownfield            o       Greenfield•Brownfield: aree...
Eliminare le barriere culturali• Rimuovendo i “misteri” del DC• Gestione e Pianificazione
Eliminare le barriere culturali• Rimuovendo le “complessità” del DC• Sviluppo di una strategia IT
Eliminare le barriere culturali• Rimuovendo le “duplicazioni” del DC• Gestione automatizzata degli asset IT e  armonizzazi...
Eliminare le barriere culturali• Rimuovendo gli “sprechi” del DC• Utilizzo degli spazi e delle risorse
Fattori-Chiave           per il successo della missione   Cambiare prospettiva;   Razionalizzare gli spazi;   Migliorar...
15Spending Consolidamento e Ottimizzazione         review nell’IT:minaccia o opportunità?   CAMBIARE PROSPETTIVA         ...
16Spending Consolidamento e Ottimizzazione         review nell’IT:minaccia o opportunità?     CAMBIARE PROSPETTIVA       ...
17Spending review nell’IT:minaccia o opportunità?   RAZIONALIZZARE gli SPAZI (Consolidamento e Ottimizzazione)           ...
18     Spending review nell’IT:     minaccia o opportunità?           RAZIONALIZZARE gli SPAZI (Consolidamento e Ottimizz...
19Spending review nell’IT:minaccia o opportunità?   RAZIONALIZZARE gli SPAZI (Consolidamento e Ottimizzazione)           ...
20Spending review nell’IT:minaccia o opportunità?   MIGLIORARE LE PRESTAZIONI    Migliore aerodinamica    – Più veloce (3...
AV = High Speed Data Transport (HSDT)Sistemi ad alte prestazioniIN RAME:• 10/40 Gig  – Cavi Small Diameter  – FCoE (SFP+ /...
AV (o HSDT High Speed Data Transport)   attraverso il FCoE -Fiber Channel Over Ethernet• FCoE fa convergere le connessioni...
24     Spending review nell’IT:     minaccia o opportunità?    MIGLIORARE LE PRESTAZIONI (RAME 10 e 40 G)     –     Cavi ...
Sistemi Fibra Ottica Mono e Multimodali• Dorsali su media distanza nei data center                             STD Multimo...
Sistemi Multimodali    cavi multimodali OM3:•   banda passante di 2000 Mhz/km;•   raggiungono i 300 metri di distanza per ...
27 Distorsione modale delle fibre Multimodali               Input                                                    Outpu...
L’insidia della Dispersione Cromatica     • Oltre alla dispersione modale, esiste una impercettibile       Dispersione Cro...
Fibra multimodale ad altissime prestazioniSistemi multimodali OM4-Signature Core:•   banda passante di 5000 Mhz/km (IEEE 8...
Signature Core ™ PANDUIT allunga laSignature-Core PANDUIT                        vita...                                  ...
31                  Quali fibre usare quindi ?La scelta della fibra più idonea dipende da:    – Velocità dei link necessar...
32Spending review nell’IT:minaccia o opportunità?   AUMENTARE I SERVIZI   FARE DI PIU’ CON MENO
33Spending review nell’IT:minaccia o opportunità?   RIDURRE I COSTI   •   Consumo energetico ridotto del 15%;   •   Colori...
34Spending review nell’IT:minaccia o opportunità?   RIDURRE I COSTI   •   DC Cisco Allen (Texas) con infrastrutture Pandui...
Per semplificare... :                        Business       Disaster Recovery                            Outsourcing     ...
quindi... , cosa serve ancora?
Un robusto Livello Fisico alla base di tutto Combinazione di componenti che devono assicuraremassima integrazione, stabili...
38Cioè:  L’Infrastruttura  ...
39 L’infrastruttura Fisica                • La trappola
Nel data center:Serve un evidente gioco di squadra!   Network                                            Storage          ...
• Le soluzioni nascono se c’è un problema reale:   – Contribuire alla Spending Review• Cosa viene richiesto?   – Fare megl...
La soluzione e fatta di componenti..       ... Si ma quali e quanti ?
Standard    Modulare     Scalabile   Integrabile  Duplicabile  PrevedibileComprensibile
Soluzioni Pre-Terminate  o Impiego rapido  o Combinazioni Integrate    Rame/Fibra  o Applicazioni ad alta densità  o Insta...
Soluzioni Pre-Terminate
INFRASTRUTTURE      CONVERGENTI :          ----•   Unified Fabric•   Converged Fabric•   QFabric•   VBlock•   FlexPod•   ...
Riepilogando                                                                COSTI RIDOTTI FATTORI ETICI e        Migliorar...
9330                Gian Piero De MartinoGRAZIE              Business Manager                PANDUIT Italy & Israel
TBIZ 2012 - Panduit - La spending review  ppt
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

TBIZ 2012 - Panduit - La spending review ppt

561 views

Published on

Panduit: Il moderno Data Center: l'IT - Exit Strategy nella Spendig Review

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
561
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
22
Actions
Shares
0
Downloads
12
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

TBIZ 2012 - Panduit - La spending review ppt

  1. 1. Il moderno Data Center: l’IT-Exit Strategy nella Spending Review Gian Piero De Martino
  2. 2. In pratica ..?come il centro nevralgico dellecomunicazioni, dell’elaborazione e dellacustodia dei dati aziendali, se bencongeniato, diventa una valida viad’uscita e risposta tecnologica allarichiesta di contenere: CAPEX e OPEX
  3. 3. Fattori-Chiave per il successo della missione UMANI CULTURALI MORALI Saper cogliere le opportunità dal cambiamento; Contrastare la scarsa propensione all’innovazione;  Sconvolgere gli equilibri in essere; Responsabilizzazione; Non improvvisare / collaborare con i Best Player; Gioco di squadra.
  4. 4. Il data center:centro nevralgico dell’impresa moderna• Per alcuni: – un centro di costo• Per altri: – vitale per migliorare efficienza, produttività ed operatività; – entità per avere successo e futuro; – strumento per ottimizzare risorse e ridurre costi.
  5. 5. Fattori-Chiave per il successo della missione•UMANI •CREATIVITA’•CULTURALI •INNOVAZIONE•OPERATIVI •STRATEGIE
  6. 6. Spending Review Minaccia o Opportunità? Brownfield o Greenfield•Brownfield: aree di intervento in ambienti già operativi•Greenfield: aree di intervento da sviluppare ex-novo Status del sito Inventario Asset Misurazioni Servizi Criticità Professionali Correttivi Best Practice
  7. 7. Eliminare le barriere culturali• Rimuovendo i “misteri” del DC• Gestione e Pianificazione
  8. 8. Eliminare le barriere culturali• Rimuovendo le “complessità” del DC• Sviluppo di una strategia IT
  9. 9. Eliminare le barriere culturali• Rimuovendo le “duplicazioni” del DC• Gestione automatizzata degli asset IT e armonizzazione con processi manuali
  10. 10. Eliminare le barriere culturali• Rimuovendo gli “sprechi” del DC• Utilizzo degli spazi e delle risorse
  11. 11. Fattori-Chiave per il successo della missione Cambiare prospettiva; Razionalizzare gli spazi; Migliorare le prestazioni ; Aumentare i servizi; Fare di più con meno; Ridurre i costi.
  12. 12. 15Spending Consolidamento e Ottimizzazione review nell’IT:minaccia o opportunità? CAMBIARE PROSPETTIVA Treno tradizionale FRECCIAROSSA (con motrici) “Fast but it is the Past”
  13. 13. 16Spending Consolidamento e Ottimizzazione review nell’IT:minaccia o opportunità? CAMBIARE PROSPETTIVA ITALO e FRECCIAROSSA1000 • Senza motrici ma con motori magnetici-sincroni distribuiti su carrelli • 23% di potenza in più (22,6kW per ton) •Meno carrelli per carrozza “Fast and the Last” •Più confort / meno rumori •Meno costi
  14. 14. 17Spending review nell’IT:minaccia o opportunità? RAZIONALIZZARE gli SPAZI (Consolidamento e Ottimizzazione) •20% in più di posti per i passeggeri; •ROI
  15. 15. 18 Spending review nell’IT: minaccia o opportunità?  RAZIONALIZZARE gli SPAZI (Consolidamento e Ottimizzazione) Tradizionale alta densità larghezza Area Costo patching verticaleTradizionale 2.91m 1.96mq 35k€Alta Densità 1.74m 1.25mq 22k€ Il 35% di spazio medioPatching 1.13m 0.8mq 16k€ risparmiato (m2 = €€€)Verticale
  16. 16. 19Spending review nell’IT:minaccia o opportunità? RAZIONALIZZARE gli SPAZI (Consolidamento e Ottimizzazione) • Patching angolare (evita la predisposizione di passacavi orizzontali liberando unità rack per altre installazioni) • Patching verticale (libera completamente le unità rack negli armadi spostando la connettività nelle torrette di gestione-cavi • Cavi Small Diameter
  17. 17. 20Spending review nell’IT:minaccia o opportunità? MIGLIORARE LE PRESTAZIONI Migliore aerodinamica – Più veloce (360 km/h) – Più leggero (70 ton in meno) – Meno costoso (-15% costi di manutenzione)
  18. 18. AV = High Speed Data Transport (HSDT)Sistemi ad alte prestazioniIN RAME:• 10/40 Gig – Cavi Small Diameter – FCoE (SFP+ / QSFP+)IN FIBRA OTTICA• 10/40/100 Gig – OM3/OM4
  19. 19. AV (o HSDT High Speed Data Transport) attraverso il FCoE -Fiber Channel Over Ethernet• FCoE fa convergere le connessioni, trasportando il pacchetto Fibre Channel allinterno di un pacchetto Ethernet, semplificando la topologia di collegamento verso i server;• Prevede cablaggio ibrido rame/fibra;• Rischio elevato non adottando cavi di livello superiore;• L’infrastruttura è vitale!
  20. 20. 24 Spending review nell’IT: minaccia o opportunità? MIGLIORARE LE PRESTAZIONI (RAME 10 e 40 G) – Cavi twinax a 2 coppie SFP+ 10GbE; – Cavi twinax a 4 coppie QSFP+ 40GbE; – Riduzione del numero di cavi; – Riduzione di NIC card ed HBA adapter; – Riduzione degli switch; – Riduzione dei consumi energetici • (SFP+ 0,1W per porta Vs. 5W con RJ45); FCoE Standard (802.3 ba) PANDUIT (over standard 802.3 ba) SFP+ Per ToR non oltre 5 mt Fino a 7 mt. (cord passive) e 15 mt. (attive) QSFP+ Per ToR non oltre 5 mt Fino a 7 mt.
  21. 21. Sistemi Fibra Ottica Mono e Multimodali• Dorsali su media distanza nei data center STD Multimode Singlemode Costo Moduli Ottici Basso Alto Costo Connettori Basso Alto Costo Installazione Basso Alto Costo Cavo Alto Basso Frequenza Bassa Alta Distanza < 1km >40km Attenuazione Alta Bassa Costo Fonte trasmissiva Basso (VCSEL) Alto (Laser)
  22. 22. Sistemi Multimodali cavi multimodali OM3:• banda passante di 2000 Mhz/km;• raggiungono i 300 metri di distanza per trasmissioni a 10 Gbps;• supportano anche trasmissioni a 40 e 100 Gbps non oltre 100 metri• Fonte luminosa VCSEL VCSEL cavi multimodali OM4:• banda passante di 4700 Mhz/km (IEEE 802.3ba);• raggiungono i 550 metri di distanza per trasmissioni a 10 Gbps;• supportano anche trasmissioni a 40 e 100 Gbps non oltre 150 metri• Fonte luminosa VCSEL (fibre monomodali hanno perfomance superiori ma richiedono fonti laser con costi elettronica 2/3 volte VCSEL)
  23. 23. 27 Distorsione modale delle fibre Multimodali Input Output Laser VCSEL Fibra Multimodale• Modi multipli  Percorsi con lunghezze diverse Tempi di percorrenza diversi
  24. 24. L’insidia della Dispersione Cromatica • Oltre alla dispersione modale, esiste una impercettibile Dispersione Cromatica scoperta da PANDUIT Input Output Modi ritardati Laser VCSEL Fibra MultimodaleDiverse lunghezze d’onda Stesso impatto della dispersione modale,
  25. 25. Fibra multimodale ad altissime prestazioniSistemi multimodali OM4-Signature Core:• banda passante di 5000 Mhz/km (IEEE 802.3ba);• supportano trasmissioni a 40 e 100 Gbps fino a 180 metri;• compensa gli effetti della distorsione cromatica:• Fonte luminosa VCSEL Modi allineati Laser VCSEL DifferentWavelengths next generation multimode optical fiber
  26. 26. Signature Core ™ PANDUIT allunga laSignature-Core PANDUIT vita... Routers/Backbone SERVER LAN/SAN Switches ... e riduce i costi degli apparati attivi
  27. 27. 31 Quali fibre usare quindi ?La scelta della fibra più idonea dipende da: – Velocità dei link necessaria – Distanze da raggiungere dei dati – Architettura del Data center
  28. 28. 32Spending review nell’IT:minaccia o opportunità? AUMENTARE I SERVIZI FARE DI PIU’ CON MENO
  29. 29. 33Spending review nell’IT:minaccia o opportunità? RIDURRE I COSTI • Consumo energetico ridotto del 15%; • Colori interni; sistemi di illuminazione led e maggiore ampiezza dei finestrini
  30. 30. 34Spending review nell’IT:minaccia o opportunità? RIDURRE I COSTI • DC Cisco Allen (Texas) con infrastrutture Panduit bianche • Costi illuminazione interna ridotti del 30%
  31. 31. Per semplificare... : Business Disaster Recovery Outsourcing Spending Review Green IT Business Driver Expansion Mergers Changing ebusiness High Availability Regulatory Business Strategy Contraction Relocation Compliance Approcci Consolidamento Virtualizzazione Automazione Tecnologici Maximize Capacity Cloud Computing Layout PUE Migration Planning Asset Tracking Baseline the Environment Security Safety Weight Connectivity High Cooling Power Mgmt & Density Optimization Sfide del DC Environmental Capacity Requirements Cable Growth Design Monitoring Manageme Bandwidth Hot Spots Airflow nt Sfide Power Cooling Speed Space Performancedell’Infrastruttura Soluzioni Eco-System Solutions Ottimizzate Physical Integrated High Speed Software Infrastructure Soluzioni Cabinets Data Transport Foundation
  32. 32. quindi... , cosa serve ancora?
  33. 33. Un robusto Livello Fisico alla base di tutto Combinazione di componenti che devono assicuraremassima integrazione, stabilità, flessibilità e prestazioni.
  34. 34. 38Cioè:  L’Infrastruttura  ...
  35. 35. 39 L’infrastruttura Fisica  • La trappola
  36. 36. Nel data center:Serve un evidente gioco di squadra! Network Storage Plan Control Compute Physical Operate Infrastructure Design (the foundation) Power Security Implement Operations Compute Comm
  37. 37. • Le soluzioni nascono se c’è un problema reale: – Contribuire alla Spending Review• Cosa viene richiesto? – Fare meglio di prima; – Fare di più con meno; – Farlo in pochissimo tempo; – Farlo durare più di prima; Chi lo fa? (Le soluzioni migliori sono spesso complicate)
  38. 38. La soluzione e fatta di componenti.. ... Si ma quali e quanti ?
  39. 39. Standard Modulare Scalabile Integrabile Duplicabile PrevedibileComprensibile
  40. 40. Soluzioni Pre-Terminate o Impiego rapido o Combinazioni Integrate Rame/Fibra o Applicazioni ad alta densità o Installazioni più veloci del 75%-90% rispetto a metodi tradizionali o Costi di manodopera fortemente ridotti o Rischi azzerati
  41. 41. Soluzioni Pre-Terminate
  42. 42. INFRASTRUTTURE CONVERGENTI : ----• Unified Fabric• Converged Fabric• QFabric• VBlock• FlexPod• ...
  43. 43. Riepilogando COSTI RIDOTTI FATTORI ETICI e Migliorare le Infrastutture EFFICIENZA TECNOLOGICI prestazioni solide MIGLIORATARimuovere misteri, complessità, Implementazione a Aumentare i servizi Gioco di squadra duplicazioni, Regola d’Arte sprechi Cambiare Ottimizzare le Corretta Standard e Regole prospettiva Risorse Progettazione Razionalizzare Fare di più Verifiche Analisi dei gli spazi con meno preventive Risultati
  44. 44. 9330 Gian Piero De MartinoGRAZIE Business Manager PANDUIT Italy & Israel

×