• Like
  • Save
Google AdWords, Facebook Ads e il behavioural retargeting: gli strumenti per la costruzione di un database di direct marketing
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Google AdWords, Facebook Ads e il behavioural retargeting: gli strumenti per la costruzione di un database di direct marketing

on

  • 1,612 views

Presentazione di Fausa Acito per TSW al Contemporary Direct and Interactive Marketing

Presentazione di Fausa Acito per TSW al Contemporary Direct and Interactive Marketing

Statistics

Views

Total Views
1,612
Views on SlideShare
1,551
Embed Views
61

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

3 Embeds 61

http://blog.tsw.it 58
http://static.slidesharecdn.com 2
http://www_2012_andreafeltrin.stage.tsw.it 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Google AdWords, Facebook Ads e il behavioural retargeting: gli strumenti per la costruzione di un database di direct marketing Google AdWords, Facebook Ads e il behavioural retargeting: gli strumenti per la costruzione di un database di direct marketing Presentation Transcript

    • Roma, 23 settembre 2010
    • TSW TSW
    • Chi siamo Chi siamo 13 anni di storia 1 laboratorio di ricerca sulla User Experience 45 persone 4 collaborazioni con università e centri di ricerca 60.000 visite all’anno sul blog aziendale
    • TSW Search Marketing si occupa di visibilità online e nei motori di ricerca, disegnando strategie potenziate con le modalità di advertising e visibilità nei social media.
      • Posizionamento naturale
      • Link building
      • Performance based advertising
      • Content marketing
      • Web design e sviluppo
      Visibilità
      • PR online
    • Portfolio
    • Sommario 10 Il perfomance based advertising e il direct marketing 12 Gli strumenti del performance based advertising e le case histories 19 I social network e il direct marketing
    • Il perfomance based advertising e il direct marketing
    • Performnce based advertising e direct marketing Direct marketing Performance based advertising LEAD La lead acquisition è il momento in cui il performance based advertising perfeziona l’obiettivo definito in fase strategica e il CRM aziendale si popola consentendo future azioni di marketing diretto.
    • Gli strumenti del performance based advertising e le case histories
    • Il Keyword Advertising Intercetta gli utenti mentre manifestano un bisogno, effettuando una ricerca specifica su un brand, prodotto o un’azienda Veicola il traffico in una pagina strutturata al fine di favorire il raggiungimento dell’obiettivo Consente la misurazione effettiva dell’investimento attraverso il tracciamento delle azioni che finalizzano l’obiettivo Keyword Advertising
    • Cosa Pianificazione di una campagna di Keyword advertising a sostegno dei rivenditori specializzati nel prodotto Spa/minipiscine Jacuzzi (Giugno – Agosto 2010). Case history Keyword Advertising: Jacuzzi Obiettivo Acquisizione di utenti interessati al prodotto, che, tramite la compilazione di un form online, sono ricontattati dal rivenditore più vicino. Il tasso di conversione raggiunge, per parole chiave specifiche (es. Jacuzzi da esterno) il 3,69%.
    • Facebook Ads Intercetta gli utenti in target con il brand, il prodotto o l’azienda attirandone l’attenzione con le immagini e un testo con una forte call-to- action Consente un’elevata brand awareness dati gli elevati volumi di impressioni (visualizzazioni degli annunci) Si avvale dell’engagement (mi piace) come elemento di diffusione virale tra amici e conoscenti Facebook Ads
    • Cosa Pianificazione di una campagna Facebook ads con target donna profilato per età e status civile (Luglio 2010 – in corso) Case history facebook ads: Johnson’s® Baby Olio Obiettivo Incrementare il numero degli iscritti alla newsletter JOHNSON'S® Baby Olio. Il tasso di conversione raggiunge il 2,27%
    • Behavioral Retargeting Retargeting Intercetta gli utenti che già conoscono il brand, il prodotto o l’azienda Consente quasi una comunicazione one-to-one con gli utenti online, rafforzando la brand experience Attraverso un messaggio mirato invoglia gli utenti a tornare sul sito e finalizzare l’azione
    • Cosa Pianificazione di una campagna di con Google Remarketing su un target di utenti interessato ai corsi ma che ha abbandonato la compilazione del form online (Marzo 2010 – in corso) Case history Behavioural Retargeting: Istituto Cortivo Obiettivo Incrementare il numero delle richieste di informazioni al fine di ricontattare gli utenti telefonicamente per la presentazione dei corsi Il tasso di conversione raggiunge il 4,93%
    • I social network e il direct marketing
    • Cosa Attività social per la Mostra degli Inca a Brescia organizzata da Artematica dal 04 Dicembre 2009 al 27 Giugno 2010. Spunti: I social e il direct marketing Obiettivo Incrementare i visitatori al sito, acquisto dei biglietti per la mostra, e popolare il database degli iscritti alla newsletter. Il tasso di conversione raggiunge il 50% su alcuni canali (38,81% Facebook, 44,1% Youtube, 50% Twitter e Flickr)
    • Contatti TSW Viale IV Novembre, 70 31100 Treviso, Italy +39 0422 419789 [email_address] tswstrategies.com blog.tsw.it TSW Certificazioni e partnership