Presentazione Kit.Brunello.System
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Presentazione Kit.Brunello.System

on

  • 645 views

Presentazione de Kit.Brunello.System, una collezione di strumenti per la gestione del processo del passaggio generazionale nelle PMI, riconosciuto buona pratica dalla Commisione Europea.

Presentazione de Kit.Brunello.System, una collezione di strumenti per la gestione del processo del passaggio generazionale nelle PMI, riconosciuto buona pratica dalla Commisione Europea.

Statistics

Views

Total Views
645
Views on SlideShare
645
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
13
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Presentazione Kit.Brunello.System Presentazione Kit.Brunello.System Presentation Transcript

  • Il Kit.Brunello.System Toni Brunello Membro dei Gruppi d’Esperti europei su: ! Mercati di Trasmissione d’Impresa ! Trasmissione d’Impresa !MAP Project
  • Il Kit.Brunello.System Conoscete la storia dell’ingegner Rossi? Gli anni passano, e il figlio, musicista, 1 decide di andare in America. Ma allo scoccare del giorno fatidico, il figlio torna da papà.. 2 L’ingegnere Rossi promette di affidare un giorno il timone dell’azienda al figlio.. ..il quale replica.. Il padre, preoccupato, decide di coinvolgere gli altri..potresti essere più preciso con la data?! collaboratori interni all’azienda.. -2- Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Il Kit.Brunello.System ! …con un risultato disastroso! La trasmissione è un processo importante e delicato della vita di un’impresa.Per questo va pianificato per tempo attraverso un progetto personalizzato. -3- Toni Brunello - StudioCentroVeneto View slide
  • Il Kit.Brunello.SystemUno sguardo alla situazione delle imprese in Veneto 444.000 ~3,8 dipendenti per azienda PMI attive 118.000 a rischio .. il 27% di queste affronterà (27%) la trasmissione entro i prossimi 5 anni 500.000posti di lavoro (Ricerca Ri-Lancio, Ottobre 2002) http://www.studiocentroveneto.com/frames/pubblicazioniFR.html a rischio! -4- Toni Brunello - StudioCentroVeneto View slide
  • Il Kit.Brunello.System Situazione a livello europeo “Il trasferimento d’impresa dovrebbe ricevere le stesse attenzioni degli start-up” (Comunicazione della Commissione Europea, 14 Maggio 2006) si stima che: 2/3 di tutte le Dal 2002 al 2012 imprese1/3 del totale delle che affrontanoimprese in Europa il trasferimento dovrà affrontare chiudono entro il trasferimento* 5 anni** * Rapporto BEST sulla Trasmissione d’Impresa, 2002. ** Segnalazione della Commissione Europea, 7 Dicembre 2004. -5- Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Il Kit.Brunello.System Cos’è il Kit.Brunello.System?Il Kit.Brunello.System è costituitoda una vasta gamma di strumenti miratiper il governo delle fasi di una trasmissione d’impresa,atti a garantirne la continuità competitiva. 1. Prendere ConsapevolezzaOffre una valigetta 24 ore 2. Conoscere il Problemadotata di strumenti costruiti ad hoc 3. Analizzarloper 5 fasi del processo di Trasmissione: 4. Dare Risposte Concrete 5. Monitorare il Progetto L’ottica di fondo è aiutare la singola impresa per far crescere l’intero territorio. -6- Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Il Kit.Brunello.System Prendere Consapevolezza AMonitorare il Progetto E B Conoscere il Problema Risposta territoriale Dare Risposte D C Analizzarlo Concrete -7- Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • La logica della chiocciolaIl system può essere descritto attraverso l’immagine della chiocciola:1. Un’Istituzione Ospitante Qualificata (che fornisce la piattaforma web)2. Un Referente Territoriale Dinamico e Risoluto, con ruolo di driver (un esperto/consulente/operatore attivo nel territorio) 3. un Network ben sintonizzato (Associazioni di Categoria, Camere …) Network di micro e PMI Sistema di Strumenti Referente Breve Formazione di base Formazione e Sintonizzazione sono gli elementi chiave del Kit.Brunello.System -8- Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • La logica della chiocciolaSito web dell’Istituzione Qualificata che ospita gli Strumenti E Partner Locali e E STRUMENTI Referente Partner mPMI Territoriale Locali (Driver) e FORMAZIONE E Promuovere l’uso Partner degli Strumenti Locali E- Aggiornamento del KBS Incentivare l’Innovazione Competitiva- Formazione Referenti Territoriali nel territorio -9- Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • A chi ci rivolgiamo Il Kit.Brunello.System è stato creato per: Istituzioni e Pubbliche Amministrazioni Associazioni di Categoria Camere di Commercio Centri di Formazione Consulenti ed esperti in Trasmissione d’Impresa Singoli Imprenditori Scuole Superiori I diversi strumenti proposti,suddivisi in modo calibrato tra modalità on-line e off-line,possono essere utilizzati per la maggior parte in contemporanea - 10 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Contenuti: 1 Questo significa: 1. PrendereConsapevolezza - Capire che trasferire un’impresa non significa semplicemente “andare dal notaio” (momento), ma prendersi cura di una fase importante e unica della vita dell’impresa (processo). - Parlare di continuità competitiva piuttosto che di trasferimento, ricambio o passaggio generazionale! - Il problema non riguarda singole imprese, ma è un problema comune del territorio. C’è bisogno della preparazione di professionisti nell’offrire assistenza personalizzata ai singoli. Dobbiamo trasformare la sfida in opportunità! - 11 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Strumenti: 1 Gli strumenti del Kit.Brunello.System: 1. PrendereConsapevolezza 1.1 Transfbiz online Exchange-Letter 1.2 Dis-seminario 1.3 Re-Start - 12 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Contenuti: 2 Questo significa:2. Conoscere il Problema - Affrontare la questione a diversi livelli: dentro l’azienda (Senior-Junior) in dialogo con le Associazioni e le Istituzioni, attraverso la formazione di esperti e imprenditori stessi. - Il problema è “doppio”: c’è chi trasmette un’impresa, e chi si appresta a continuarla, talvolta ex novo. - Iniziare a scomporre il problema sotto aspetti strategici e tattici, con l’aiuto di esperti e delle buone pratiche esistenti. - Prendere le dimensioni del problema: partecipare a seminari, corsi o serate sul tema. - 13 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Strumenti: 2 Gli strumenti del Kit.Brunello.System:2. Conoscere il Problema 2.1 Manuale ABC Continuità per la Trasmissione d’Impresa 2.2 Formazione 2.3 Laboratorium - 14 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Contenuti: 3 Questo significa:3. Analizzarlo - È una questione di identità: l’imprenditore Senior spesso si identifica con la sua azienda. Trasmetterla significa chiedersi cosa sarà, un domani, di se stessi. - Non vi sono regole codificate per gestire una trasmissione d’impresa: ogni impresa è unica, così come unici sono I suoi attori. - È necessario mettere a fuoco i propri punti di forza, e le proprie debolezze. - Si tratta di mettere due generazioni a confronto, per farle comunicare. - 15 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Strumenti: 3 Gli strumenti del Kit.Brunello.System:3. Analizzarlo 3.1 Quick Self-Check 3.2 Quick Transfer-Check 3.3 Shortkit 3.4 Vaccinazione/Sensibilizzazione 3.5 Nuovo kit.brunello: sentieri aperti 3.5.3 Profili personalizzati 3.5.1 Auto-Analisi Dettagliata 3.5.2 Auto-Analisi per Fattori 3.6 Vajentikit - 16 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Contenuti: 4 Questo significa:4. Dare Risposte Concrete - Fornire un’assistenza mirata sul tema della continuità competitiva d’impresa; - Accompagnando l’impresa lungo le diverse fasi di stesura di un progetto di trasmissione; - Affrontando gli aspetti di: mercato, leadership (strategici) societario-fiscali, previdenziali, tecnici (tattici). Il semplice fatto di affrontare la trasmissione con un piano/progetto, abbassa radicalmente la probabilità d’insuccesso della trasmissione. - 17 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Strumenti: 4 Gli strumenti del Kit.Brunello.System: 4. Dare Risposte Concrete 4.1 INFORMARE sulla situazione del mercato (situazione globale) e dell’azienda (prospettive/opportunità) sulla base dell’analisi svolta precedentemente. 4.2 Puntare sulla COMUNICAZIONE Senior-Junior: - sintonizzazione degli attori; - messa a fuoco del patrimonio tacito dell’impresa. 4.3 MOTIVARE la squadra: - costruire sui pilastri della Qualità Totale; - empowerment. INFORMAZIONE 4.4 Kit-Off: come fare il rilancio dell’impresa ..il tutto studiando il fronte finanziario: quali i limiti imposti, quali le agevolazioni,COMUNICAZIONE MOTIVAZIONE quali le possibilità reali.. - 18 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Contenuti: 5 Questo significa:5. Monitorare il Progetto - Avviare un processo di accompagnamento dell’impresa, che preveda verifiche ed incontri periodici per monitorare l’andamento del progetto nel tempo. - Identificare esperti consulenti e persone di fiducia (anche tra familiari e amici), che assumano il ruolo chiave di mentore, consigliere e guida. - 19 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Strumenti: 5 Gli strumenti del Kit.Brunello.System:5. Monitorare il Progetto 5.1 Verifica periodica delle singole fasi del progetto 5.2 Mentoring 5.3 Coaching 5.4 Verifica posticipata della vitalità dell’impresa 5.5 Banca dei Casi di Trasmissione d’Impresa - 20 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Contenuti: 6 Operare in chiave territoriale significa:6. Risposta Territoriale Insegna alla gente a pescare, non dargli solo un pesce. - Quali gli incentivi all’imprenditoria femminile e giovanile? - Quali gli incentivi alle PMI e all’innovazione? - Quali le possibilità di finanziamento dall’UE? Dobbiamo iniziare un cerchio sinergico auto-carburante: cultura locale, conoscenza/analisi del mercato, atteggiamento pro-attivo, network operativo, esperti ed istituzioni, know-how. - 21 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Strumenti: 6 Gli strumenti del Kit.Brunello.System:6. Risposta Territoriale 6.1.1 Ricerche e Statistiche 6.1.2 Manuale sul tema, di respiro europeo 6.1.3 Tavola Rotonda 6.2.1 Proposte di legge 6.2.2 Misure di supporto finanziario - 22 - Toni Brunello - StudioCentroVeneto
  • Toni Brunello Via Imperiali, 77 36100 Vicenza +39 0444 51 27 33http://www.studiocentroveneto.com info@studiocentroveneto.com