2007 TB survey: what italian people know about TB
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
326
On Slideshare
326
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Il livello d’informazione degli italiani sulla tubercolosi I principali risultati Marzo 2007 S. 7711/C
  • 2. INTRODUZIONE 2
  • 3. Obiettivi della ricerca Doxa ha condotto per conto dell’Associazione StopTB un’indagine volta a rilevare il livello d’informazione sulla tubercolosi presso la popolazione italiana. Più precisamente, sono state rilevate informazioni su: q  il livello di conoscenza della tbc (quanti la conoscono solo di nome e quanti sanno anche che cos’è?) q  le associazioni spontanee con la malattia (che cosa ne sanno? a cosa la associano?) q  la conoscenza dei sintomi/disturbi della tbc e le sue modalità di contagio q  le percezioni su alcuni aspetti della tbc (si può curare? è una malattia grave? quanto è contagiosa? quali sono le categorie più a rischio?) q  gli stereotipi legati alla tbc q  la consapevolezza della diffusione e della mortalità della tubercolosi (è una malattia che appartiene solo al passato? colpisce solo i polmoni? si può ancora morire di tbc?) 3
  • 4. Metodologia Sono state condotte 1.500 interviste telefoniche (C.A.T.I.) ad un campione nazionale rappresentativo della popolazione italiana adulta (di 15 anni ed oltre) avente il telefono fisso in casa. Le famiglie da contattare sono state estratte casualmente dal file delle famiglie abbonate al telefono, organizzato per comune e già distribuite come l’universo di riferimento. All’interno delle famiglie, la persona da intervistare è stata scelta con il metodo delle quote. In particolare, sono state utilizzate quote di: q  sesso per età per aree geografiche (quote correlate) q  titolo di studio q  condizione professionale (occupati/non occupati) 4
  • 5. Metodologia (segue) La rilevazione é stata effettuata col sistema C.A.T.I. (Computer Assisted Telephone Interview) da un gruppo di intervistatori opportunamente istruiti e controllati. Le interviste sono state realizzate tra il 22 febbraio e il 4 marzo 2007. 5
  • 6. RISULTATI 6
  • 7. Il livello di conoscenza della tubercolosi CONOSCENZA “APPROFONDITA” DELLA TBC (sanno cos’è) D.1 Base = totale campione (1.500 casi) uomini sentito parlare, ma non sanno cos'è 43,0% 48,6 donne Sesso 48,2 15-34 anni Età 43,9 50,6 35-54 anni oltre 54 anni sanno cos'è 48,4% 49,9 52,0 Superiore Livello d’istruzione Medio 48,4 Inferiore mai sentito parlare 8,6% 42,5 nord-ovest Area geografica 49,4 53,8 nord-est centro 9 italiani su 10 hanno sentito parlare della tubercolosi, ma meno della metà sanno anche che cos’è 47,6 sud/isole 45,1 % 7
  • 8. Le associazioni spontanee con la tubercolosi D.2 Base = conoscono, anche solo di nome, la tubercolosi (1.371 casi) MALATTIA DEI POLMONI 35,0 BRUTTA MALATTIA, GRAVE 11,2 7,7 MALATTIA CONTAGIOSA, INFETTIVA MALATTIA DA CUI OGGI SI GUARISCE 4,2 MALATTIA DEL PASSATO 4,1 MALATTIA VIE RESPIRATORIE 3,7 MALATTIA MORTALE 3,7 PROVOCA TOSSE 3,3 MALATTIA DEI PAESI SOTTOSVIL. 1,8 MALATTIA DEL SANGUE 1,5 CAUSATA DA VIRUS 1,2 PROVOCA SANGUE DALLA BOCCA 0,9 PROVOCA FEBBRE 0,9 E’ NECESSARIO VACCINARSI 0,8 MALATTIA DELLE OSSA 0,6 CATTIVE CONDIZ. IGIENICHE 0,6 MAL NUTRIZIONE 0,5 FUMO 0,5 ALTRO 2,6 % 8
  • 9. La conoscenza delle modalità di contagio della tubercolosi (risposte spontanee) D.3 Base = conoscono, anche solo di nome, la tubercolosi (1.371 casi) Il 55,4% di coloro che conoscono la Tubercolosi NON ha saputo indicare come si trasmette la malattia. VIE AEREE 19,7 CONTATTO FISICO, CONTATTO DIRETTO 12,1 ATTRAVERSO LA SALIVA 8,2 2,7 DA UN VIRUS Il 44,6% di coloro che conoscono la Tubercolosi ha indicato spontaneamente almeno un modo in cui si trasmette la malattia e cioè: ATTRAVERSO IL SANGUE 2,7 TOCCANDO OGGETTI PERSONA MALATA 1,1 RAPPORTI SESSUALI 1,1 TRAMITE IL CIBO 0,6 TRAMITE LA SPORCIZIA 0,5 ALTRO 0,9 NON E’ CONTAGIOSA, NON SI TRASMETTE 0,6 % 9
  • 10. Le percezioni degli italiani su alcuni aspetti della tubercolosi “Secondo lei, quanto la tubercolosi è una malattia … ?” D.4 Base = conoscono, anche solo di nome, la tubercolosi (1.371 casi) molto 100% 90% 2,1 1,4 9,2 abbastanza poco 2,3 3,0 per nulla 4,4 1,3 6,6 9,9 (non sa) 8,7 7,5 80% 13,3 70% 43,3 41,4 48,2 60% 39,4 50% 40% 30% 20% 44,0 43,5 39,4 31,1 10% 0% GRAVE molto + abbastanza 87,3 PERICOLOSA CURABILE 84,9 87,6 10 CONTAGIOSA 70,5
  • 11. Le categorie più a rischio “Chi pensa sia più a rischio di ammalarsi di tubercolosi?” (citazioni spontanee) D.6 Base = conoscono, anche solo di nome, la tubercolosi (1.371 casi) TUTTI, indistintamente 26,5 19,8 Anziani Bambini 19,3 11,9 Chi si nutremangia male Fumatori 7,5 Giovani (fino a 39 anni di età) 4,8 Senzatetto 4,7 3,9 Adulti Persone con casi in famiglia 2,4 Alcolizzati 2,0 Malati di AIDS 1,9 Immigratiextracomunitari 1,9 Persone di mezza età (40 anni ed oltre di età) 1,9 Donne 1,6 Uomini 1,3 Persone a contatto con metalli, polvere 1,1 Paesi del Terzo mondo 1,1 Persone che non hanno difese immunitarie 1,1 Persone che vivono in ambiente poco igienico 1,0 Stressati 1,0 11
  • 12. La conoscenza dei sintomi della tubercolosi “Secondo lei, quali di questi sono sintomi della tubercolosi?” D.5 Base = conoscono, anche solo di nome, la Tubercolosi (1.371 casi) 100 90 86,8 81,7 80 66,4 70 59,9 60 50 40 30 20 10 0 TOSSE FEBBRE DOLORI AL TORACE 12 PERDITA DI PESO
  • 13. Gli stereotipi legati alla tubercolosi “E’ vero o falso che…?” D.7 Base = conoscono, anche solo di nome, la Tubercolosi (1.371 casi) vero falso 100% (non sa) 4,7 9,4 90% 80% 28,3 41,9 70% 60% 50% 40% 30% 62,3 53,4 20% 10% 0% La tbc colpisce solo i polmoni La tubercolosi è una malattia del passato 13
  • 14. La consapevolezza della diffusione e della mortalità della tubercolosi “E’ vero o falso che…?” D.7 Base = conoscono, anche solo di nome, la Tubercolosi (1.371 casi) vero falso (non sa) 100% 90% 19,5 16,3 18,1 21,8 22,0 80% 70% 33,3 60% 50% 40% 30% 62,4 61,9 44,7 20% 10% 0% Ogni giorno nel mondo 5000 persone muoiono di tbc Il 50% dei malati di tbc, se non curato adeguatamente, muore entro 5 anni dal contagio 14 Ogni anno in Italia si registrano 6000 casi nuovi di malati di tbc