Lezione frontale su Social Media metrics (ITA)

  • 489 views
Uploaded on

Lezione frontale di misurazione delle performance sui Social Media. La lezione è destinata sopratutto a chi parte da zero e si appresta in maniera autodidatta a gestire o gestisce i profili social di …

Lezione frontale di misurazione delle performance sui Social Media. La lezione è destinata sopratutto a chi parte da zero e si appresta in maniera autodidatta a gestire o gestisce i profili social di un piccolo brand o di una attività propria.

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
489
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
2

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. La seguente presentazione è stata utilizzata a supporto di un corso di formazione destinato al personale addetto alla comunicazione di un APT. Il contenuto è tarato su dei destinatari che partivano da zero, perciò include informazioni ben note a tutti i professionisti del settore. La lezione frontale si è tenuta nel novembre 2011: alcuni concetti potrebbero essere superati al momento della vostra consultazione. Disclaimer
  • 2. Social Media Metrics Starter guide
  • 3. <Insert Picture Here> “ I dati bruti non servono. Non serve a niente sapere il numero dei fan su Facebook o quanti post hai pubblicato oggi. Devi misurare tutto quello che succede dopo una tua azione. ” Avinash Kaushik Web Analytics Guru, Docente universitario e Digital Marketing Evangelist in Google
  • 4.
    • Conversation rate
          • I miei messaggi (post o tweet) innescano delle conversazioni (commenti, retweet, mentions)? In che misura?
          • Qual è il sentiment della conversazione?
    • Amplification/Viral rate
          • Quante persone leggono i miei messaggi?
          • Qual è la mia audience potenziale e totale?
    • “ Applause ” Rate
          • Quanto sono apprezzati (likes e favorite tweets) i miei messaggi?
    Cosa devo misurare?
  • 5.
    • Insight sui contenuti
          • Pubblico cose interessanti?
          • Riesco a creare engagement?
    • Insight sui fan
          • Quale tipo di contenuto preferiscono/desiderano?
          • Chi sono i miei advocate?
    • Social Media ROI
          • Quali risultati ho ottenuto con le mie iniziative? (es. Quale è stato il costo per ogni nuovo fan generato dall ’ inserzione adv su Facebook ?)
          • Raggiungo gli obiettivi prefissati?
          • Quanti fan ho convertito in clienti/advocate?
    Perché devo misurare?
  • 6. Twitter
  • 7. Followers
    • Perché misurarlo:
    • Identificare le azioni o le iniziative che aumentano/diminuiscono in maniera significativa i followers per poterle replicare/evitare in futuro
    • Valutare l’efficacia di iniziative/campagne speciali volte all’aumento dei followers
    Cosa misuro: l’andamento nel tempo degli iscritti al canale Twitter
  • 8. True Reach
    • Il True Reach indica le persone che effettivamente “influenzo”: coloro che leggono i miei tweet, li retweettano e mi menzionano.
    • True Reach basso e costante = non creo engagement e non riesco a coinvolgere i nuovi follower
    Quanti follower sono realmente attivi e quanti mi seguono passivamente?
  • 9. Mentions
    • Avere una visione globale delle mentions ricevute nel tempo
    • Identificare i momenti in cui si sono sviluppate conversazioni intorno al brand
    • Identificare gli argomenti intorno ai quali gli utenti diventano più partecipativi
    Le @mentions vanno monitorate real time (Tweetdeck) e bisogna rispondere sempre quando possibile (engagement).
  • 10. Retweet
    • Identificare gli argomenti che interessano maggiormente i fan
    • Identificare azioni di successo da promuovere a best practice da replicare
    • Identificare i fan più “fedeli”, i brand advocate
    Quali sono i tweet di maggior successo?
  • 11. Facebook
  • 12. Parametri base
    • Gli amici dei fan sono le persone che possono essere raggiunte dalla semplice condivisione dei post  incentivo a scrivere post interessanti
    • Le “persone che parlano di questo argomento” dovrebbero essere almeno il 4-6% dei fan totali
    • La “ portata totale ” non deve essere troppo inferiore al numero dei fan
    Fan della pagina Audience potenziale Utenti attivi Utenti unici
  • 13. Viralità: da dove arrivano i nuovi fan?
    • Identificare le azioni o le iniziative che aumentano/diminuiscono in maniera significativa i fan per poterle replicare/evitare in futuro
    • Valutare l’efficacia di iniziative/campagne speciali volte all’aumento dei fan
  • 14. Viralità: come si diffondono i miei contenuti?
    • Misurare l’influenza della viralità alle visualizzazioni totali della pagina
    • Identificare le azioni o le iniziative che aumentano/diminuiscono in maniera significativa le interazioni per poterle replicare/evitare in futuro
    • Valutare l’efficacia di iniziative a pagamento
  • 15. Insight sui contenuti
    • Identificare gli argomenti che interessano maggiormente i fan
    • Identificare gli argomenti intorno ai quali gli utenti diventano più partecipativi
    • Identificare azioni di successo da promuovere a best practice da replicare
    • Misurare il successo di post “speciali” (iniziative, concorsi, ecc.)
    Diffusione = Viralità Quanti hanno generato una notizia a partire da quel post?
  • 16. Insight sull’engagement: quanto?
    • Identificare il livello di ingaggio raggiunto
    • Identificare il tipo di ingaggio: l’obiettivo è incrementare i commenti
    • Identificare le azioni che aumentano l’ingaggio
  • 17. Insight sull’engagement: come?
    • Identificare il tipo di ingaggio: l’obiettivo è incrementare i commenti
    • Avere una visione d’insieme del piano editoriale che si sta realizzando
    • Correlare le tipologie di post con il livello di engagement per identificare possibili equilibri
  • 18. Demografica
    • Fan: agisco sul target desiderato? Ci sono lingue che non avevo considerato nel piano editoriale? Posso fare iniziative mirate su determinati paesi/età?
    • Portata: gli amici dei miei fan sono in target? Posso lanciare campagne virali per trasformarli in fan tramite lo sharing?
    • Utenti attivi: ci sono differenze significative tra i fan totali e gli utenti attivi? Sto scrivendo per una nicchia?
    Questi dati sono disponibili per i fan, la portata totale e gli utenti attivi
  • 19. Un po ’ di pratica
  • 20.
          • Il 12 ottobre è stata la giornata peggiore in termini di utenti per la pagina Facebook di Fiemme 2013: ben 9 hanno cancellato la loro iscrizione. ( Ho pubblicato un contenuto sbagliato ?)
          • Il contenuto pubblicato il 12 ottobre è il terzo contenuto più performante degli ultimi 2 mesi ( Devo pubblicare più spesso contenuti di questo tipo ?)
    Contenuto di successo o problema? E adesso?
  • 21.
    • I numeri da soli non significano niente: cerca di interpretarli e di ragionare sul contenuto a cui sono legati
    • Non importa quanti sono i fan in totale, ma la loro qualità e come interagiscono
    • Le metriche vanno considerate insieme, nella loro interezza, e non in maniera frammentaria
    • Non puoi accontentare tutti: l ’ importante è saper gestire eventuali critiche o commenti negativi
    • I social media sono fluidi: una pratica che funziona oggi potrebbe non funzionare domani
    Ricorda
  • 22. Grazie per l’ attenzione 2 Novembre, 2011