Programma aggiornato al 10 novembre


                                  SEMINARI E WORKSHOP
                              ...
11.45 – 12.30
IL RUOLO DEL DOTTORE COMMERCIALISTA E DELL’ESPERTO CONTABILE NELLA SOCIETÀ CHE
CAMBIA
Gianmarco Milanato, Co...
Introduzione Giancarlo Battistuzzi, Presidente Comitato Scientifico Fondazione G. Bortignon
Interverrà Mino Conte, Curator...
VENERDÌ 13 NOVEMBRE

9.30 – 12.30 SALA LA SCUOLA SIAMO NOI – PAD. 3
LA SCUOLA DIGITALE IN VENETO
A cura di: Ufficio Scolas...
Introduce e coordina: Andrea Bergamo, referente politiche giovanili - USP Padova
Interventi di Franco Venturella, Dirigent...
Mario Dupuis, Presidente Fondazione Opera Edimar – progetto 2YOU Padova
Luciano Gatti, Dirigente Dieffe – Scuola di ristor...
09.30 – 13.00 SALA LA SCUOLA SIAMO NOI – PAD.3
LA SALUTE DELLE FUTURE GENERAZIONI
A cura di: Associazione TAI onlus
Lilian...
con “UN OCCHIO IN PIU’ ALLA SICUREZZA“.

Da questo workshop ha inizio la fase di disseminazione, come best practise, del p...
LEARNING VILLAGE 2009 – PAD. 4
Il Learning Village (con il suo tradizionale logo, con quello di Alpe Adria e, ovviamente, ...
•   modalità e tempi per le adozioni, del concorso degli studenti-poeti e scelta del Comitato Scientifico dei
        cinq...
ITIS “Rossi” (Vicenza)
Shell Eco-Marathon Europe
Paola Salmaso ARPA Veneto Risultati di un progetto sul risparmio energeti...
Maria Luisa Faccin, ANSAS, Coordinatrice per il Veneto del Progetto Nazionale LIM
Esperienze
Rosaria Gianino, SMS “Bonturi...
PIAZZA STEFANELLI – PAD. 4
                                            VENERDÌ 13 NOVEMBRE

11.00 – 11.45
TURISMO SCOLASTI...
AREA DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO – PAD. 4
                                              GIOVEDÌ 12 NOVEMBRE

11.00
...
-    per consentire la consultazione ed il confronto sulle iniziative del Laboratorio didattico di CIVIL LIFE
    -    in ...
Bellino. Si esporranno inoltre le fotografie dell’asilo nido Paltana, la cui realizzazione è in fase di completamento, e
i...
Settore Polizia Municipale - Ufficio Studi-Formazione-Educazione Stradale
Nell'ambito delle iniziative ed azioni concrete ...
8 LEZIONI IN PROGRAMMA PER LE SCUOLE

                                            GIOVEDÌ 12 NOVEMBRE

10.00 – 11.00 e 11....
9.30-12.30 Training fisico e vocale;
13.00-15.30 Fase creativa;
15.30-17.30 Fase dimostrativa
aperto ad un numero massimo ...
17.00 ORGANIZZA LE FOTO E CREA PRESENTAZIONI MULTIMEDIALI

                                        Sabato 14 novembre
09.3...
realizzazione dei dischi. All'attivo numerosi concerti in club italiani e londinesi e sta ultimando il nuovo
album.




  ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Programma Expo Scuola 2009 Padova Sostenibile & Responsabile

3,292

Published on

Published in: Education, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
3,292
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Programma Expo Scuola 2009 Padova Sostenibile & Responsabile

  1. 1. Programma aggiornato al 10 novembre SEMINARI E WORKSHOP GIOVEDÌ 12 NOVEMBRE 09.30 -10.00 SALA CARRARESI EVENTO INAUGURALE. Performance teatrale e musicale Coordinano: Gian Pietro Pendini e Alberto Riello 10.00-12.30 UNA SCUOLA PER IL CITTADINO A cura di: Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Saluti delle Autorità Marino Finozzi, Presidente del Consiglio Regione Veneto Elena Donazzan, Assessore all’istruzione e Formazione Regione Veneto Flavio Zanonato, Sindaco di Padova Introduce e Coordina: Carmela Palumbo, Direttore Generale USR per il Veneto 10.20 - “Cittadinanza e Costituzione: le proposte di sperimentazione in Veneto” Fernando Cerchiaro, coordinatore per la tematica – USR Veneto Le Scuole presentano i loro progetti: (a) “La costituzione: mappa-guida per la Cittadinanza attiva. Dalla Classe all’ONU. Rete delle Scuole bellunesi (b) “Dire, fare, pensare… Essere cittadini”, Rete delle Scuole statali e paritarie di Rosà (Vi) (c) “Eurocity: European responsability (and) organization citizen (in) Italy ”, ITC “Einaudi” e Rete di Scuole di Padova e Rovigo (d) “Costruire la Cittadinanza”, Circolo Didattico Don Milani e Rete di Scuole di Treviso (e) “GlocalMente: Rete per la Costituzione”, Rete del L. C. “Brocchi”, Bassano del Grappa (VI) (f) “Costruire insieme: la Storia siamo noi.. nessuno si senta escluso”, I.C. Badia Calavena (VR) (g) “Io Cittadino Oggi”, Terzo Circolo Didattico e Rete delle Scuole paritarie, Bassano del Grappa (VI) 11.30 - Lectio Magistralis – “La Costituzione e i suoi princìpi” Lorenza Carlassare, Professore Emerito di Diritto Costituzionale - Direttore della Scuola di Cultura Costituzionale - Università di Padova 09.45 – 13.30 SALA SISTEMA PADOVA – PAD.1 SPAZIO PROFESSIONI ORIENTAMENTO ALLA LIBERA PROFESSIONE E ALLA CREAZIONE D’IMPRESA A cura di: Esu Padova in collaborazione con la Camera di Commercio di Padova Apertura musicale 9.45 – 10.30 LE IMPRESE ARTIGIANE OGGI TRA CREATIVITÀ, INNOVAZIONE E PASSAGGIO GENERAZIONALE Tiziana Baretta, Presidente Gruppo giovani imprenditori Confartigianato Padova 10.45 – 11.30 IL RUOLO DELLO PSICOLOGO NELLA SOCIETÀ CHE CAMBIA Tiziana De Ruggieri, Consigliere Ordine degli Psicologi del Veneto e Coordinatrice Commissione cultura e università 1
  2. 2. 11.45 – 12.30 IL RUOLO DEL DOTTORE COMMERCIALISTA E DELL’ESPERTO CONTABILE NELLA SOCIETÀ CHE CAMBIA Gianmarco Milanato, Consigliere ordine Dottori commercialisti ed Esperti contabili di Padova 12.45 – 13.30 FARE IMPRESA: UNA PROFESSIONE E UN IMPEGNO Jacopo Silva, Vicepresidente Confindustria Padova - delegato Education 10.30 – 12.30 SALA LA SCUOLA SIAMO NOI – PAD. 3 PADOVA SOSTENIBILE E RESPONSABILE A cura di: Confservizi Veneto e Camera di Commercio di Padova Saluti Roberto Furlan, Presidente Camera di Commercio di Padova Lamberto Toscani, Presidente Confservizi Veneto Francesco Tognana, UNESCO – CNI Italia Interventi Nicola Mazzonetto, Direttore Confservizi Veneto Giampietro Vecchiato, Vicepresidente Ferpi Italia Luca Dalla Libera, Veneto Responsabile Esperienze Etra Spa e AcegasAps Spa e presentazione del “Vocabolario Padova S&R” 14.30 – 16.30 SALA LA SCUOLA SIAMO NOI – PAD. 3 ASPETTANDO JOB MEETING: CAREER LAB. COMPETENZE, CURRICULUM VITAE, COLLOQUIO DI SELEZIONE A cura di: Esu Padova, Unimpiego, Confindustria 14.30 – 18.00 SALA PALLADIO L’INNOVAZIONE NELLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO IN VENETO A cura di: Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Intervengono: Marco Caccin, Dirigente Direzione Istruzione - Regione Veneto “Modelli di innovazione didattico - formativa nel sistema dell’Istruzione tecnica e professionale” Giampaolo Pedron, Vicedirettore Confindustria Veneto “Quando la scuola aiuta le imprese a competere. L’innovazione come obiettivo comune” Gianna Miola, Dirigente Ufficio I USR Veneto “Idealità e risvolti progettuali” Antonia Moretti, Dirigente scolastico USR Veneto “L’alternanza scuola-lavoro come laboratorio per la didattica delle competenze” Dibattito e conclusioni a cura di Stefano Quaglia, Dirigente Ufficio II USRV 15.00 – 17.00 SALA EXPOSCUOLA – PAD. 4 DALLA RICERCA ALLA PROPOSTA cosa ricavare dai risultati, quale intervento educativo A cura di: Fondazione “Girolamo Bortignon” Presentazione del volume: “Immagini della Persona. Adolescenti, Tv, Educazione” 2
  3. 3. Introduzione Giancarlo Battistuzzi, Presidente Comitato Scientifico Fondazione G. Bortignon Interverrà Mino Conte, Curatore del volume - Docente dipartimento Scienze dell’Educazione Università di Padova Modera Chiara Gaiani, Giornalista, Presidente Unione Cattolica Stampa Italiana di Padova 15.00 – 17.00 SALA 8A - PAD. 8 LA CULTURA DELLA SICUREZZA SUL LAVORO NELLA SCUOLA a cura di: Sistema di Riferimento Veneto per la Sicurezza nelle Scuole Coordina: Lidia Bellina, coordinatore tecnico SiRVeSS e USRV Ruolo delle istituzioni nella promozione della cultura sul lavoro in ambito scolastico Carmela Palumbo, Direttore generale USR Veneto Giovanna Frison, Dirigente Direzione Prevenzione della Regione Veneto Pietro Paone, Direttore generale INAIL Veneto Franca Da Re, Dirigente Scolastico USP di Treviso 15.30 – 17.00 SALA 8C - PAD. 8 LA SCUOLA CHE ASCOLTA: PRASSI PROVINCIALI E BUONE PRATICHE NELLE SCUOLE A cura di: Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Introduzione: Carmela Palumbo - Direttore Generale USR per il Veneto Fernando Cerchiaro, Responsabile Osservatorio Regionale Permanente sul Bullismo Intervengono: Sportelli Provinciali di Ascolto: USP di Belluno, USP di Padova, USP di Verona Esperienze delle scuole della regione: - IC di Porto Viro, prof.ssa Luciana Milani - IC “Calvino” di Jesolo, prof. Paolo Collovi - Rete Spazio-Ascolto del Bassanese, DS Rachele Curto e DS Felice Contiero - ITIS “Severi” di Padova, prof.ssa Gabriella Messidor - Rete “RISA” Scuole Superiori di Treviso, prof.ssa Marina Peracin 15.30 – 18.00 SALA SISTEMA PADOVA – PAD.1 XI PROGETTO MARCO POLO – IMPRESA CHIAMA SCUOLA: alla ricerca di risposte formative… per una crisi dilagante. Dalla didattica tradizionale alle nuove forme di didattiche, davanti alle difficoltà di apprendimento per le nuove generazioni. A cura di: Camera di Commercio di Padova Renato Di Nubila, Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Padova Elisabetta Nigris, Facoltà di Scienze della Formazione, Università Milano-Bicocca 16.00 – 18.00 SALA COMUNE DI PADOVA – PAD.3 MATEMATICA AMICA MIA! Formare gli insegnanti per potenziare le abilità cognitive degli alunni. A cura di: Università degli Studi di Padova - Facoltà di Scienze della Formazione - Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Comune di Padova - Assessorato alle Politiche Scolastiche Intervengono Daniela Lucangeli - Professore Ordinario di Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione Università di Padova - Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione Claudio Piron - Assessore alle Politiche Scolastiche del Comune di Padova Franco Venturella - Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale 3
  4. 4. VENERDÌ 13 NOVEMBRE 9.30 – 12.30 SALA LA SCUOLA SIAMO NOI – PAD. 3 LA SCUOLA DIGITALE IN VENETO A cura di: Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Apertura: Carmela Palumbo, Direttore Generale USR per il Veneto Intervengono: Fabrizio Floris, Docente referente regionale per la tematica “ Lo stato dell’arte in Veneto” Luciano Galliani, Università degli studi di Padova; Alessandra Missana, Ansas Veneto “Classi 2.0: linee di progettazione e sperimentazione” Liliana Roggia – M. Teresa Scortegagna, Insegnanti c/o la DD di Marostica (VI) Ubaldo Pernigo, Docente di matematica e scienze c/o IC 4 di Verona “Fare scuola con la LIM” Pietro Lunardi, Dirigente Scolastico IC “Bonturi-Piubello” – San Bonifacio (VR) “Le classi 2.0: aspetti logistico-organizzativi 9.30 – 11.00 SALA EXPOSCUOLA – PAD. 4 LA TV TI PARLA. 10 DOMANDE PER GUARDARLA CON OCCHI DIVERSI. A cura di: Fondazione “Girolamo Bortignon” Presentazione delle 10 domande Marco Sanavio, Esperto di new-media Michele Visentin, Dirigente Scolastico Istituto Maria Ausiliatrice a seguire… educ@zione digit@le GLI SCREEN-AGERS E LA PERSONA TELE-TRASMESSA Lancio del bando di concorso 09.30 -11.30 SALA PALLADIO COSTRUIRE LA COMUNITÀ TECNICO-PROFESSIONALE insegnanti che insegnano, insegnanti che educano Seminario cura di: Diesse Veneto Didattica e Innovazione Scolastica Introduce: Lucia Failla, Presidente DIESSE Veneto Elena Donazzan, Assessore alle politiche dell’Istruzione, della Formazione e del Lavoro della Regione Veneto Carmela Palumbo, Direttore Ufficio Scolastico Regionale del Veneto Insegnanti, la fatica di cambiare Giovanni Cominelli, Responsabile Dipartimento sistemi educativi Fondazione per la Sussidiarietà La formazione della professionalità docente Valentina Aprea, Presidente VII Commissione Cultura, Scienza e Istruzione 10.00-13.00 SALA ESTENSI INCONTRO CITTADINANZA E COSTITUZIONE A cura di: USP Padova Sono invitati i rappresentanti degli studenti nella Consulta Provinciale 4
  5. 5. Introduce e coordina: Andrea Bergamo, referente politiche giovanili - USP Padova Interventi di Franco Venturella, Dirigente USP di Padova e di Vicenza e di Fernando Cerchiaro, coordinatore politiche giovanili - USR Veneto Dibattito Elezione del presidente provinciale della Consulta degli Studenti Elezione del Consiglio di presidenza 10.00-12.00 SALA SISTEMA PADOVA - PAD. 1 PROGETTO “RESPONSABILITÀ SOCIALE E BILANCIO SOCIALE NELLE SCUOLE” A cura di: Camera di Commercio di Padova e Centro Toniolo 11.00 - 13.00 SALA CARRARESI A SCUOLA DI INTEGRAZIONE: DALLE AULE ALLE CITTÀ Sindaci e dirigenti scolastici affrontano criticità, pratiche e proposte dopo l'entrata in vigore del "pacchetto sicurezza" A cura di: Prefettura di Padova; Ufficio Scolastico Provinciale di Padova; Comune di Padova - Assessorato alle Politiche Scolastiche; Provincia di Padova, Cooperativa Sociale GEA - Padova Intervengono Marco Ferrero - Avvocato dell'Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione - Master sull'immigrazione - Università di Venezia Gianpiero Dalla Zuanna - Preside della Facoltà di Scienze Statistiche dell'Università di Padova Franco Venturella - Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale Enrico Pavanetto - Assessore alla Sicurezza e immigrazione - volontariato e associazionismo della Provincia di Padova Claudio Piron - Assessore alle Politiche Scolastiche del Comune di Padova Ennio Mario Sodano - Prefetto di Padova 12.30 – 13.30 SALA EXPOSCUOLA – PAD. 4 “STORYTELLING” NELL’APPRENDIMENTO DELLA LINGUA INGLESE A cura di: ITCS “Maria Lazzari” di Dolo (Ve) Virginio Gracci, Docente ITCS “Maria Lazzari” 14.30 – 18.00 SALA LA SCUOLA SIAMO NOI – PAD. 3 LA VALUTAZIONE DEGLI ALUNNI NEL NUOVO QUADRO ORDINAMENTALE A cura di: Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Introduce e coordina: Carmela Palumbo - Direttore Generale USR per il Veneto Intervengono: Mario Dutto, Direttore Generale per gli Ordinamenti – MIUR “Valutare gli apprendimenti, valutare il comportamento.” Dino Cristanini, Direttore generale INVALSI “La valutazione esterna degli apprendimenti: le rilevazioni dell’INVALSI” 14.30 -17.30 SALA PALLADIO ESPERIENZE DI COMUNITÀ TECNICO-PROFESSIONALE - Lavorare Insieme: Gioie e Dolori A cura di: Diesse Veneto Didattica e Innovazione Scolastica Luciano Carazzolo, DS Liceo Scientifico “G. Galilei” Verona - Coordinatore Dirigenti VR La contaminazione delle buone pratiche pratiche Giovanni Beltrame, DS Istituto Comprensivo di Porto Viro Rovigo 5
  6. 6. Mario Dupuis, Presidente Fondazione Opera Edimar – progetto 2YOU Padova Luciano Gatti, Dirigente Dieffe – Scuola di ristorazione Ponte di Brenta (Padova) Maria Sorpresa, Docente di diritto ed economia - Presidente Student Point Verona 15.30-17.00 SALA SISTEMA PADOVA – PAD. 1 LA LUISS A CACCIA DI TALENTI A cura di: LUISS - Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli di Roma e Confindustria Veneto Saluti introduttivi e “testimonianza d’impresa” Jacopo Silva, Vice Presidente Confindustria Padova, delegato Education Alessandro Petti, Direttore Relazioni Associative LUISS Guido Carli Proiezione video istituzionale su Campus Luiss Giovanni Fiori, Prof. Ordinario di Economia Aziendale, Facoltà di Economia LUISS Guido Carli Testimonianze Francesca Gavassini, studentessa LUISS I anno Corso di Laurea Triennale in Economics and Business, Facoltà di Economia Francesco Nicoletti, studente LUISS II anno Corso di Laurea Magistrale in General Management, Facoltà di Economia 16.00 - 18.00 SALA COMUNE DI PADOVA – PAD. 3 EDUCARE ALLA LEGALITÀ A Milano per ricordare le vittime della mafia, in Puglia sulle terre confiscate. Studenti, genitori e insegnanti incontrano LIBERA associazioni, nomi e numeri contro le mafie A cura di: Progetto giovani – Assessorato Politiche Giovanili Intervengono: Claudio Piron - Assessore alle Politiche Scolastiche del Comune di Padova don Giorgio De Checchi - LIBERA associazioni, nomi e numeri contro le mafie SABATO 14 NOVEMBRE 9.30 – 12.30 SALA PALLADIO QUALITÀ E MERITO A cura di: Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Intervengono: Carmela Palumbo, Direttore generale USR per il Veneto Elena Donazzan, Assessore all’Istruzione e alla Formazione Regione Veneto “La valorizzazione delle eccellenze: l’evoluzione normativa; l’impegno del Veneto” Giovanni Chioetto, già referente USR Veneto PNLS – Fisica “Esperienze e proposte”- Interventi degli studenti ‘eccellenti’ “Un esempio di Laboratorio di "scoperta": qualità addestrative, comportamentali e metodologiche della didattica nei Corsi estivi di Fisica Sperimentale”, Giulio Mazzi, Università di Padova “Didattica breve, didattica laboratoriale e problem solving: c’è un altro modo di “fare lezione”? Innocenzo Bronzino, Dirigente Tecnico USRV “L'industria cresce grazie ai talenti che la scuola dell'eccellenza coltiva, Orazio Stangherlin, Confindustria Veneto Consegna dei diplomi di riconoscimento agli studenti che si sono distinti nelle manifestazioni nazionali e internazionali che prevedono la valorizzazione rigorosa dell’apprendimento scolastico Introduce e coordina Franco Venturella, Dirigente USP di Padova e di Vicenza 6
  7. 7. 09.30 – 13.00 SALA LA SCUOLA SIAMO NOI – PAD.3 LA SALUTE DELLE FUTURE GENERAZIONI A cura di: Associazione TAI onlus Liliana Louvier, Segretario Casa D’Europa Luigi Perini, Segretario Regionale AEDE Lisa Nadir, Eurocare Italia Roberto Padrini, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Padova Nadia Malavasi, Presidente Thalidomidici Italiani ONLUS Francesca Caprari, Direttore Affari Istituzionali e Relazioni Esterne Celgene Srl 10.00 - 12.00 SALA COMUNE DI PADOVA – PAD. 3 INCONTRO DI PRESENTAZIONE DEL COORDINAMENTO PROVINCIALE DEI PERCORSI SICURI CASA - SCUOLA A cura di: Informambiente - Settore Ambiente con il patrocinio dell’UNESCO e dell’Ufficio Scolastico Provinciale Intervengono Autorità per i saluti Andrea Bergamo – Ufficio Scolastico Provinciale Lucia de Noni – Dipartimento Prevenzione ULSS 20 di Verona ABCittà – Progettazione partecipata Esponente del Coordinamento Provinciale dei Percorsi sicuri casa - scuola di Padova 10.00 – 12.00 SALA 8A – PAD. 8 LA SCUOLA DIGITALE: Le Soluzioni di Argo Software srl A cura di: Argosoftware srl Coordinano i lavori: Francesco Voi e Gabriella Mancino, Coordinatore commerciale della Argo Software srl; Presentazione del registro elettronico, la cattedra digitale, servizio invio sms alle famiglie, le pagelle on line: Dieci buoni motivi per scegliere Argo Software 10.00 – 12.00 SALA EXPOSCUOLA PAD. 4 DENTRO E FUORI DAL FIUME A cura di: Onda Selvaggia Il fiume con le sue potenzialità di attività formative e basilari regole per la sicurezza in ambiente fluviale. Descrizione dell'ambiente fluviale con caratteristiche morfologiche e cenni di idrologia. Proiezione di video e fotografie Discussione e coinvolgimento dei docenti e degli studenti. Esposizione a cura di Sonia Scaioli e Milco Tagliabue , Maestri di Canoa Federali (FICK) 10.30 – 12.30 SALA 8B - PAD. 8 A SCUOLA DI CITTADINANZA: ESSERE O DIVENTARE CITTADINI? A cura di: Afl - Agenzia Formazione Lavoro 10.30 -12.30 SALA 8C – PAD. 8 VADO A SCUOLA IN AZIENDA: LA SICUREZZA INIZIA PER S MA COMINCIA DA ME A cura di: I.T.I.S.Marconi - INAIL Padova Gli studenti, un tutor scolatico, un tutor aziendale relazionano sui risultati del Progetto : presentazione dell'esperienza vissuta in azienda durante l'Alternanza Scuola- Lavoro 7
  8. 8. con “UN OCCHIO IN PIU’ ALLA SICUREZZA“. Da questo workshop ha inizio la fase di disseminazione, come best practise, del progetto ispirato dal tavolo del Co.Co.Pro. - INAIL Padova e finanziato da INAIL, ITI MARCONI, ASSOCIAZIONE EX.ALLIEVI con la partecipazione di CONFINDUSTRIA, DIREZIONE PROVINCIALE DEL LAVORO, UNIONE PROVINCIALE ARTIGIANI, SPISAL, SIRVESS RETE PROVINCIALE DI PADOVA. 11.00 – 12.00 SALA SISTEMA PADOVA – PAD. 1 DI STAGIONE IN STAGIONE Volumi a cura di Paolo Paolucci I quattro volumetti, raccolti in un cofanetto, descrivono gli ambienti, la flora e la fauna del Parco nel corso delle stagioni e saranno consegnati gratuitamente ai docenti. A cura di: Parco Regionale dei Colli Euganei 11.00 - 12.30 SALA CARRARESI "LINA, NILDE E LE ALTRE" Una ricerca teatrale sulle donne della Costituente di e con Massimo Somaglino ...la lunga vicenda del voto alle donne, dalle "suffragette" alla "beffa" di Mussolini, fino alle scatenate femministe degli anni ’70 ed alle "quote rosa" dei tempi attuali. Un’indagine storica e civile A cura di: Progetto giovani – Assessorato politiche Giovanili Introduce Claudio Piron - Assessore alle Politiche Scolastiche del Comune di Padova 14.30 - 16.30 SALA COMUNE DI PADOVA – PAD 3 "MUSICA DAL MONDO" CON BAND MULTINAZIONALE PADOVANA, IN COLLABORAZIONE CON LA COOPERATIVA SOCIALE IL SESTANTE A cura di: Gabinetto del Sindaco - Unità di Progetto Accoglienza e Immigrazione 15.30 – 17.30 STAND UFFICIO SCOLASTICO – PAD 1 MA DOVE HAI PARCHEGGIATO L’ASTRONAVE? ADOLESCENTI ALIENI O FIGLI ALLA RICERCA DELLA PROPRIA IDENTITÀ? A cura di: Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Saluti e introduzione: Franco Venturella, Dirigente USP di Padova e di Vicenza Intervengono: Renzo Paolo Vedova, referente provinciale forum genitori - USP Padova Giovanni Chioetto, già referente USP Padova Maria Cardin, presidente provinciale AGESC Relaziona: Monica Lazzaretto, Cooperativa “Olivotti” Mira (VE) 16.00 – 17.00 SALA EXPOSCUOLA PAD. 4 SULLE TRACCE DEGLI SCRITTORI A cura di: Aurelia Edizioni e Tracciati Editori Treviso e la Marca Trevigiana (Aurelia Edizioni) Tour Turistico Letterario, sarà presente l'autore Federico De Nardi Le guide di Tracciati (Tracciati Editore), relatore Emanuele Cenghiaro 8
  9. 9. LEARNING VILLAGE 2009 – PAD. 4 Il Learning Village (con il suo tradizionale logo, con quello di Alpe Adria e, ovviamente, quello della Regione Veneto), troverà il suo spazio in un piccolo stand di accoglienza della Regione del Veneto. Secondo una consolidata esperienza, avrà come protagonisti nell’accoglienza alcuni studenti del Liceo Tron di Schio /prezioso e insostituibile collaboratore del LV sin dalla prima edizione/; essi illustreranno agli ospiti i progetti e le iniziative. Sarà presente per tutti i due giorni lo scrivente, e saranno con me i collaboratori di cui sopra e Donatella Campanella funzionaria della Direzione Relazioni Internazionali Regione del Veneto. GIOVEDÌ 12 NOVEMBRE 09.00 -9.30 - STAND LEARNING VILLAGE Registrazione partecipanti 09.30 -10.00 - PIAZZA LIM Apertura dei lavori e saluti delle autorità 10.00 -10.20 - SALA 8B - PAD. 8 “PROGETTI IN CANTIERE ... DUE PAROLE” Alberto Ferrigato, Franco Torcellan, Roberto Nassi Poesia e Poeti di Alpe Adria/nuova sezione del sito del Gruppo Relazioni Culturali http://www.culturalpeadria.net. Si veda, come anticipazione, http://flussidiversi.jimdo.com/ Sentieri Letterari di Alpe Adria: “Sulle tracce di Luigi Meneghello, cantore della propria terra e la sua riscoperta della lingua natia” 10.20 -12.30 I POETI E LA POESIA NELLE SCUOLE DI ALPE ADRIA I Poeti incontrano gli studenti e dialogano con loro sul poetare. Antonio Cassuti Illustrazione del Progetto. Scuola … Un poeta per amico, che prevede l’adozione di poeti dell’area alpeadriese da parte delle scuole secondo un protocollo tipo e con indicazioni puntuali fornite dai poeti stessi con riferimento al Manifesto di Caorle fluSSidiversi 10.40 -12.30 Gruppo A. Coordina il poeta Roberto Nassi. Incontro e dialogo con i poeti Gina Zanon, Fritz Popp, Roberto Nassi, Miha Obit, Linda Mavian. Anche con recita di versi dei Poeti ospiti ed eventualmente degli studenti 10.40 -12.30 SALA 8C - PAD. 8 Gruppo B. Coordina la poetessa Marina Moretti. Incontro e dibattito con, Maurizio Mattiuzza, Giuseppe Turra, Marina Moretti, Stefano Guglielmin, Marko Kravos, Anche con recita di versi dei Poeti ospiti e eventualmente degli studenti 12.30 -13.00 SALA 8B - PAD. 8 Valutazione della giornata. Riflessioni sugli incontri e appuntamenti futuri: • Polymnia in occasione della giornata Unesco della Poesia (luogo da definire) 21 marzo 2010; • fluSSidiverSi, Caorle 2010; 9
  10. 10. • modalità e tempi per le adozioni, del concorso degli studenti-poeti e scelta del Comitato Scientifico dei cinque migliori da invitare a Caorle 10.30 -12.30 STAND LEARNING VILLAGE LABORATORI DIDATTICI… ovvero insegnare e fare Poesia Luisanna Fiorini ed Elisabetta Nanni Verranno presentati ai docenti in visita i Laboratori Didattici proposti al meeting di Caorle fluSSidiverSi. Il computer come “macchina poetica”, strumento di promozione della conoscenza del rapporto tra poesia e vita , tra poesia e segno, tra poesia e conoscenza della propria realtà storica, antropologica ed ambientale. http://flussidiversi.jimdo.com/poesia-e-didattica/ http://flussidiversi.jimdo.com/flussidiversi-2009/laboratori-didattici/ http://flussidiversi.jimdo.com/flussidiversi-2008/laboratori-didattici/ 14.00 -15.30 PIAZZA STEFANELLI POESIA E POETI DI ALPE ADRIA NELLA SCUOLA Coordina Antonio Cassuti Incontro dei poeti, insegnanti e presidi per analizzare le modalità di diffusione dei Progetti. Individuazione di scuole polo. Riflessioni sul Manifesto di Caorle.(* all. A) Nomina Comitato Un Poeta per amico (anche in vista della valutazione delle poesie degli studenti concorrenti alla partecipazione a flussidiversi 2010 (vedi sotto***) Analisi del Manifesto di Padova sull’Autonomia Scolastica (**All. B)in rapporto ai progetti e altro. Costituzione di un Gruppo di monitoraggio sul tema. Il progetto Un Poeta per Amico sarà curato da un Comitato Scientifico . Le scuole partiranno da lì per programmare la presenza nelle realtà scolastiche di uno o più poeti che verranno adottati dalle scuole stesse, secondo un “patto di adozione e collaborazione”, approntato i prossimi giorni. Esso verrà sottoscritto dal poeta/dai poeti, dalla scuola e dal presidente del Gruppo Relazioni Culturali di Alpe Adria. Gli “studenti poeti” migliori, selezionati dal Comitato, reciteranno le loro poesie a flussidiversi 2010 in Caorle (e lì ospitati in albergo), nei reading programmati, accanto ai Poeti di Alpe Adria invitati . L’ultima edizione 2009 ha visto la presenza di una cinquantina di poeti veneti, lombardi, friulani, austriaci, sloveni, croati e ungheresi. Si veda il sito, in via di perfezionamento, di flussidiversi http://www.flussidiversi.jimdo.com Per conoscere i poeti presenti e per le “adozioni” si consulti il libriccino flussidiversi qui allegato: http://en.calameo.com/read/000054656331b74d36525 VENERDÌ 13 NOVEMBRE 09.30- 13.00 SALA 8B - PAD. 8 LA SCUOLA IN ALPE ADRIA E IN EUROPA. Educazione alla sostenibilità del consumo di energia Antonio Cassuti . Dalla riflessione alla prassi. L’amore per la propria terra e l’educazione nel campo energetico. Opportunità Europee e Buone Pratiche Coordina Giovanni Franco, SOGESCA srl Manuela Masutti AREA SCIENCE PARK (Trieste) IUSES: L’uso intelligente dell’energia a scuola Programma Europeo Intelligent Energy (EACI) Giorgio Pizzolato Liceo TRON (Schio) EGS Energy, Education, Governance, Schools. A European school panel for involving local communities in energy efficiency programs: Local communities at school (http://ww.egs-project.eu/). Programma Europeo Intelligent Energy (EACI) 10
  11. 11. ITIS “Rossi” (Vicenza) Shell Eco-Marathon Europe Paola Salmaso ARPA Veneto Risultati di un progetto sul risparmio energetico negli edifici pubblici. Franco di Cataldo E-TWINNING – Collaborazione tra scuole europee per l’educazione ambientale Simone Montonati Cooperativa Eliante (Lodi) Le buone prassi progettuali Maurizio Minicuci FONDAZIONE FENICE (Padova) Il parco delle energie rinnovabili Energia Scuole Territorio: Il gruppo delle scuole venete e di Alpe-Adria al lavoro Coordina Giorgio Pizzolato. Materiali per gli insegnanti, risultati già confermati e istruzioni per aderire alla rete. 14.00 – 15.00 PIAZZA STEFANELLI ENERGIA, SCUOLE, TERRITORIO: Documentare le buone pratiche di gestione dell'energia in GOLD Franco Torcellan, Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica 15.00 -16.00 PIAZZA STEFANELLI ENERGIA SCUOLE TERRITORIO – Progettiamo insieme nel Veneto e in altre 12 Regioni europee. Coordina Giorgio Pizzolato. Un percorso partecipato tipo Agenda 21 Locale per elaborare progetti inerenti al tema del risparmio energetico e all’uso di energie rinnovabili, coinvolgenti le scuole, aperti al territorio All’incontro sono invitati esponenti delle scuole, dell’università, degli enti locali, delle imprese, delle categorie economiche, delle associazioni ambientali, delle cooperative che operano nel settore ambientale, della finanza. INIZIATIVE PRESSO GLI STAND ESPOSITIVI MOSTRA GRAFICA esposta nelle aree “Stefanelli” e “Veneto Agricoltura” - Padiglione 4 “L’ALCOL NON E’ UNO SCHERZO” ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO "CARLO ROSSELLI" Servizi Commerciali, Turistici e della Pubblicità - Castelfranco Veneto Manifesti realizzati dagli studenti con i professori Mary Pavin e Antonello Rota PIAZZA LIM – PAD. 4 GIOVEDÌ 12 NOVEMBRE 10.00 – 13.00 LE LIM NELLE DIVERSE SITUAZIONI DIDATTICHE Sperimentazioni con docenti e studenti in visita ad Exposcuola A cura di: Rc Sistemi Audiovisivi 14.45 – 17.45 PROGETTO NAZIONALE LIM. Buone pratiche didattiche con lavagne interattive multimediali A cura di: Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica Nucleo regione Veneto Alessandra Missana, ANSAS, Direttore del Nucleo del Veneto 11
  12. 12. Maria Luisa Faccin, ANSAS, Coordinatrice per il Veneto del Progetto Nazionale LIM Esperienze Rosaria Gianino, SMS “Bonturi Piubello” di San Bonifacio (VR Elodia del Sorbo, ITCG “Magarotto” di Padova Giorgio Pizzolato, Liceo Scientifico “N. Tron” di Schio (VI) Giuliana Lo Giudice, Liceo Classico-Scientifico “Giorgione” di Castelfranco V.to (Tv) VENERDÌ 13 NOVEMBRE 09.30 – 13.00 GOLD: DOCUMENTARE LE BUONE PRATICHE, ATTIVARE LA CREATIVITÀ L’innovazione Didattica nell’anno Europeo della Creatività e dell’innovazione A cura di: Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica Nucleo regione Veneto Alessandra Missana, ANSAS, Direttore del Nucleo del Veneto Antonella Turchi, Coordinatrice Nazionale Progetto GOLD Le buone pratiche del Veneto nel 2009 – coordina Gianna Meloni, ANSAS Tavola Rotonda – Multimedializzare una buona pratica Giuseppina De Petro, Liceo Scientifico “Alessi” di Perugia Docente Friuli Venezia Giulia Membri del Gruppo Documentazione dell'I.C. Goldoni” di Martellago (VE) Coordina - Franco Torcellan, Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica – Nucleo Reg. V.to 14.45 – 17.45 PERCORSI DI INNOVAZIONE DIDATTICA E DI FORMAZIONE ALL’USO DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN CLASSE A cura di: Centro Interateneo per la Ricerca Didattica e la Formazione Avanzata Università Ca’ Foscari Venezia Interventi di: B. Bevilacqua, A. Favaretto, R. Rigo, L. Spada, F. Torcellan SABATO 14 NOVEMBRE 09.30 – 10.30 LE LIM NELLE DIVERSE SITUAZIONI DIDATTICHE Sperimentazioni con docenti e studenti in visita ad Exposcuola A cura di: Rc Sistemi Audiovisivi 15.00 – 17.30 PER UN USO CONSAPEVOLE DELLE NUOVE TECNOLOGIE: PERICOLI ED OPPORTUNITÀ PER BAMBINI ED ADOLESCENTI Workshop per genitori e insegnanti con gli operatori del Progetto Easy4 A cura di: Save the children – Adiconsum 12
  13. 13. PIAZZA STEFANELLI – PAD. 4 VENERDÌ 13 NOVEMBRE 11.00 – 11.45 TURISMO SCOLASTICO, SICUREZZA E AMBIENTE: IL NOSTRO IMPEGNO PER LE NUOVE GENERAZIONI Antonio Fossa, Ricercatore Agenzia Scuola del Veneto - referente veneto per il progetto “Sulle orme di…” (MIUR) Viaggi d’istruzione: risorse per fare bene scuola Adriano Battistuzzi, Presidente bus operator Confartigianato Regione Veneto I benefici dell’autobus come mezzo collettivo di sensibilizzazione sociale e scambio culturale. Presentazione Servizi di Trasporto e Noleggio Autobus Conducente Rispetto dell’ambiente: normative sulla “mobilità sostenibile” Noleggio Autobus con conducente: legge regionale n. 11/2009 A chi rivolgersi per l’organizzazione di un “viaggio d’istruzione” Franca Da Re, Sandro Silvestri, USP di Treviso, Gruppo di lavoro interistituzionale sul turismo scolastico Franco Villa, Responsabile Prodotto Irisbus Italia S.p.A. Paolo Stefanelli, Titolare STEFANELLI S.p.A. L’impegno ed il successo di Irisbus Iveco nella sicurezza per il trasporto persone. Irisbus e l’ambiente : tecnologia EEV oltre le vigenti norme di omologazione SABATO 14 NOVEMBRE 09.30 – 10.30 RIVIVERE E SCRIVERE IL MEDIOEVO: UNA FIERA STORICA, UN CONCORSO PER LA STORIA A cura di: Antica Fiera Santa Lucia di Piave 10.30 – 13.00 IL PROGETTO PILOTA “STORIA DEL VENETO, UNA STORIA… MAESTRA” A cura di: Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica Nucleo regione Veneto Alessandra Missana, ANSAS, Direttore del Nucleo del Veneto A. Fossa, Coordinatore del Progetto, ANSAS Veneto A.R. Mancarella, Ricercatore, ANSAS Veneto Progetti E. Antonelli, Referente della Rete Padova A. Sabato, Referente della Rete Treviso A. Beninati, Referente della Rete Venezia D. Dall’Alba, Referente della Rete 12.00 – 13.00 Incontro di formazione per la rete di Padova ed altri insegnanti presenti al workshop: Il laboratorio di Storia Locale con l’uso di documenti A. Fossa, Coordinatore del Progetto, ANSAS Veneto 13
  14. 14. AREA DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO – PAD. 4 GIOVEDÌ 12 NOVEMBRE 11.00 CONFERENZA STAMPA Marino Finozzi, Presidente del Consiglio regionale del Veneto Presentazione del Concorso di CIVIL LIFE 2009-2010: “Scuola, risorsa delle comunità: le nuove tecnologie di comunicazione per il dialogo intergenerazionale e per la cittadinanza attiva senza età” 14.30 – 16.30 LABORATORIO DIDATTICO DI CIVIL LIFE condotto da Annalisa Sartori – SynArt : “Creatività e nuovi strumenti di comunicazione per la partecipazione” VENERDÌ 13 NOVEMBRE 09.30 -12.30 LABORATORIO DIDATTICO DI CIVIL LIFE condotto da Adriana Sartore Insegnante e Coordinatrice del Progetto “Multimedialità e innovazione didattica” “Bla Bla Bla – E-Democracy e minori: il cartone animato ideato e prodotto dai ragazzi della Scuola primaria di Cassola” 14.30 16.30 LABORATORIO DIDATTICO DI CIVIL LIFE condotto da Anna Agostini e Michele Sbrissa – Associazione Fram_menti: “Sostenibilità dello sviluppo attraverso gli strumenti e la didattica della partecipazione responsabile” SABATO 14 NOVEMBRE 09.30 -11.00 WORKSHOP condotto da: Carla Combi Dirigente Servizio di Assistenza Legislativa del Consiglio regionale del Veneto “L’attività legislativa del Consiglio regionale del Veneto e gli spazi di partecipazione dei cittadini” 11.00 - 12.30 Presentazione del Bando di CIVIL LIFE “DEMOCRATTIVATI” a cura di L’IMAGE - Segreteria organizzativa del concorso “Racconta con un video come internet e le nuove tecnologie possono rendere attiva la partecipazione democratica” Durante tutta la durata della manifestazione gli spazi dello STAND sono aperti e strutturati: 14
  15. 15. - per consentire la consultazione ed il confronto sulle iniziative del Laboratorio didattico di CIVIL LIFE - in particolare sarà allestito un VIDEOBOX, per la raccolta delle opinioni degli studenti sui temi della partecipazione e della cittadinanza attiva e delle proposte per arricchire il programma delle attività ed iniziative di CIVIL LIFE. In occasione di EXPOSCUOLA 2009, il Presidente del Consiglio regionale del Veneto presenterà anche la proposta per l’avvio della “TV DEI RAGAZZI” T.V.T.B.: un’iniziativa con la quale implementare la visibilità e l’accessibilità dei programmi didattici e delle esperienze che vedono protagoniste le scuole venete per l’educazione alla cittadinanza attiva. Con tale progetto si intende contribuire al miglioramento della qualità dell’offerta televisiva ed orientare-sostenere l’azione del CORECOM (Comitato Regionale per le Comunicazioni) per l’esercizio delle sue funzioni istituzionali, in particolare nella “Vigilanza in materia di tutela dei minori con riferimento al settore radiotelevisivo locale” AREA DEL COMUNE DI PADOVA – PAD. 1 Settore Attività Culturali Allo stand verranno allestiti i seguenti laboratori: GIOVEDÌ 12 - ore 10.30/12.30 - LA MUMMIA E I SUOI SEGRETI VENERDÌ 13 – ore 10.30/ 12.30 - TRA I BASSORILIEVI DELL’ANTICA ROMA SABATO 14 – ore 10.00/13.00 - CON LE TESSERE DI UN MOSAICO Il progetto didattico “Impara il Museo” propone, agli alunni delle scuole primarie, secondarie inferiori e superiori, itinerari e laboratori con lo scopo di far vivere ai ragazzi esperienze attive, coinvolgenti, ricche di significato. Questi laboratori allestiti a Exposcuola sono una novità dell’anno scolastico 2009/2010. Ci sarà la possibilità di vedere una proiezione dimostrativa dei laboratori e degli itinerari didattici compiuti durante lo scorso anno scolastico e avere così una visione reale della metodologia adottata. Verranno proposte inoltre le iniziative previste nel 2009/2010 dal nostro Settore: SCULTURA FUTURISTA 1914 - 1944 PENSIERI PREZIOSI 5 PREMIO GALILEO DI DIVULGAZIONE SCIENTIFICA PREMIO PADOVA CITTÀ DELLE STELLE SPERIMENTANDO Settore Edilizia Pubblica – Edilizia Scolastica Allestimento dello stand con esposizione di fotografie dei nuovi edifici scolastici già realizzati e di progetti di edifici scolastici in fase di progettazione e realizzazione. L’Amministrazione Pubblica del Comune di Padova ha assunto, negli ultimi anni, la sostenibilità come uno dei principali valori di riferimento per la progettazione e realizzazione di opere ed in particolar modo di edifici scolastici. Questo programma di sviluppo edilizio riguarda criteri costruttivi innovativi, volti alla qualità edilizia e alla salubrità degli ambienti, secondo una politica di sviluppo che guarda al futuro con occhi nuovi. I parametri utilizzati in questo piano di sviluppo sono: la salvaguardia dell’ambiente, la salute per gli utenti e il risparmio energetico. In occasione dell’Exposcuola 2009 l’Edilizia Pubblica del Comune di Padova presenterà ai giovani studenti delle scuole i nuovi edifici realizzati di recente secondo questi criteri costruttivi e i progetti degli edifici in fase di realizzazione. Saranno esposte le fotografie di nuove scuole già attive dal punto di vista didattico, quali: la scuola primaria “Cornaro” in zona Guizza, la scuola primaria “Davila” e secondaria di primo grado “Aldo Moro e la sua scorta” in zona Torre, la scuola primaria “Mazzini” in zona Altichiero, la scuola primaria “Leopardi” in zona San 15
  16. 16. Bellino. Si esporranno inoltre le fotografie dell’asilo nido Paltana, la cui realizzazione è in fase di completamento, e i progetti di strutture in fase di progettazione, quali: la palestra della scuola primaria “Davila” e secondaria di primo grado “Aldo Moro e la sua scorta” in zona Torre, la palestra della scuola primaria “Lambruschini” in zona Montà, la nuova scuola primaria “Montegrappa” in zona Montà, il nuovo asilo nido in zona Ponte IV Martiri, il nuovo asilo nido in zona Altichiero, la nuova scuola dell’infanzia di Via Buzzaccarini. Settore Ambiente Allestimento dello stand Informambiente con tema portante la promozione dei Percorsi sicuri casa-scuola (Piedibus e Millepiedi), progetti didattici che coinvolgono bambini, genitori, insegnanti e Comune di Padova nell’individuare percorsi in cui gruppi organizzati di alunni delle primarie e delle secondarie di primo grado possano arrivare a scuola a piedi o in bicicletta, in autonomia totale con il Millepiedi, oppure accompagnati da adulti volontari (genitori, nonni, ecc.) con il Piedibus. Durante le mattinate del 12 e del 13 novembre si svolgeranno alcune attività ludiche che coinvolgeranno i bambini in “percorsi” a tappe attraverso i temi della sostenibilità. In particolare, lo stand darà risalto all’esercizio di partecipazione e cittadinanza attiva praticato da chi prende parte ai percorsi sicuri, siano essi i bambini, siano gli adulti che li accompagnano; tale tema si riallaccia alla Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile dell’UNESCO. Settore Servizi Scolastici Il Settore Servizi Scolastici sostiene progetti didattico culturali che coinvolgono il mondo della scuola con incontri di esperti, laboratori e visite guidate a complemento delle attività curricolari. In questa edizione di Exposcuola si vogliono presentare alcuni laboratori che raccontano il cammino della scuola dal 900 ai giorni nostri con l’allestimento degli ambienti vissuti dagli alunni di ieri e di oggi. - Nell'aula di oggi, allestita dal Settore Servizi Informatici e Telematici e dotata di lavagna multimediale e personal computer portatili, gli alunni potranno cimentarsi in collegamenti con il sito del Comune di Padova www.padovanet.it guidati da un'esperta del Settore Comunicazioni ai Cittadini e conoscere le potenzialità della lavagna multimediale; - nell'aula di ieri, arredata con banchi e sussidi didattici della prima metà del '900 grazie alla collaborazione del Museo dell'Educazione, Dipartimento di Scienze della Formazione, www.musei.unipd.it/educazione/, gli alunni potranno partecipare a una breve lezione sulla scuola del passato. Un laboratorio didattico sul cinema di animazione concluderà la manifestazione. GIOVEDÌ 12 NOVEMBRE 9.30 - 12.30 laboratori presso le due aule pomeriggio a disposizione del pubblico VENERDÌ 13 NOVEMBRE 9.30 - 12.30 laboratori presso le due aule pomeriggio a disposizione del pubblico SABATO 14 NOVEMBRE 9.30 - 12.30 "Cinquenovanta" Laboratorio didattico sul cinema di animazione con Gianni Trotter Settore Servizi Sportivi Lo stand è dedicato alla Biblioteca dello Sport, una delle poche presenti in Italia (circa una decina) specializzate nel settore. Sarà presentata una selezione della dotazione libraria: da psicologia e medicina, a sociologia e diritto, da educazione motoria e giochi, ad arte e danza, architettura ed ingegneria, dalla saggistica alla narrativa, dalla storia dello sport alle Olimpiadi. Verranno proiettati DVD, presenti in biblioteca, per conoscere tecniche e tattiche dei giochi sportivi e nuove discipline dal Pilates alla Boxe-extreme. Distribuzione di depliant e brochure dell’attività del Settore Servizi Sportivi. 16
  17. 17. Settore Polizia Municipale - Ufficio Studi-Formazione-Educazione Stradale Nell'ambito delle iniziative ed azioni concrete di promozione della cultura della sicurezza stradale, l'obiettivo della Polizia Municipale è quello di diffondere comportamenti consapevoli e responsabili, di informare ed educare i giovani, per sviluppare in loro l'attenzione alle insidie e ai pericoli presenti sulle strade. Il Corpo è presente come di consueto a questa manifestazione, proponendo all'attenzione dei giovani le tematiche relative alla sicurezza che sono di attualità e che possono per questo suscitare in loro interesse e curiosità. Nello stand il Personale della Polizia Municipale sarà a disposizione per fornire le informazioni e materiali relativi a: simulatori di guida dei motocicli; Progetto di educazione alla guida sicura realizzato in collaborazione con il Settore Servizi Sociali, Progetto Giovani; iI codiciclo; le proposte per le scuole di Educazione Stradale ed Educazione alla Legalità. Nello spazio esterno, in collaborazione con l'Associazione Amici della Bicicletta, sarà allestito un percorso ciclabile per l'educazione stradale. Protezione Civile Allestimento dello stand ed esposizione di materiali utili ai soccorsi. Il Personale della Protezione Civile, presso lo stand, sarà a disposizione degli studenti per informazioni in tema di autoprotezione e prevenzione dei rischi a casa e a scuola. Nell'ambito dell'iniziativa di solidarietà "1 euro per un compagno di scuola colpito dal terremoto", promossa dall'VIII Istituto Comprensivo di Padova, saranno proposti i disegni, le riflessioni e le emozioni degli allievi delle scuole abruzzesi, raccolti dai volontari della Protezione Civile del Comune di Padova Gabinetto del Sindaco - Unità di Progetto Accoglienza e Immigrazione Allestimento dello stand con esposizione di materiali relativi al Progetto "Percorsi d'integrazione nelle scuole e nel territorio per prime e seconde generazioni" co-finanziato da: Ministero dell'Interno, Comune di Padova, Provincia di Padova, Università degli Studi di Padova, coop. soc. Orizzonti, coop. soc. Il Sestante, associazione Migranti onlus. Presso lo stand saranno realizzate attività laboratoriali di: -“photovoice” laboratori creativi multimediali per vivere l’intercultura; - laboratori informativi in tema del diritto del lavoro, orientamento ed inserimento lavorativo. Progetto Giovani - Servizi Sociali Allestimento dello stand con esposizione della documentazione fotografica del progetto "Viaggi nella Storia", iniziativa pensata per far conoscere ai ragazzi e alle ragazze episodi chiave della nostra storia recente. Rappresentanti degli studenti, accompagnati da insegnanti e rappresentanti dell'amministrazione comunale, visitano luoghi significativi e successivamente organizzano nelle proprie scuole incontri, assemblee, seminari, con testimoni, esperti, rappresentanti delle istituzioni, per approfondire con tutte le classi i temi oggetto dei viaggi e degli incontri effettuati. Presso lo spazio convegni/incontri del Comune di Padova, venerdì 13 novembre alle ore 16.00 avrà luogo un incontro con Don Giorgio De Checchi referente dell'associazione LIBERA, che affronterà il tema "Educare alla legalità". Tale incontro è aperto agli insegnanti, agli studenti ed ai loro genitori. In tale occasione sarà anche possibile avere indicazioni relativamente al prossimo "Viaggio sulla legalità" in Puglia previsto nel prossimo mese di aprile e la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, che si terrà a Milano il 21 marzo 2010. Sabato 14 novembre alle ore 11.00, invitiamo il corpo docente e gli studenti a partecipare alla rappresentazione teatrale "Lina, Nilde e le altre". Una ricerca teatrale sulle donne della Costituente, di e con Massimo Somaglino, della durata di h. 1:15; ...la lunga vicenda del voto alle donne, dalle "suffragette" alla "beffa" di Mussolini, fino alle scatenate femministe degli anni ’70 ed alle "quote rosa" dei tempi attuali. Un’indagine storica e civile AREA PLANETARIO DI PADOVA – PAD. 1 17
  18. 18. 8 LEZIONI IN PROGRAMMA PER LE SCUOLE GIOVEDÌ 12 NOVEMBRE 10.00 – 11.00 e 11.30 – 12.30 Lezione: “In Viaggio nel Sistema Solare” relatore: Tiberio Cuppone – Planetario di Padova VENERDÌ 13 NOVEMBRE 10.00 – 11.00 e 11.30 – 12.30 Lezione: “Stelle e Buchi Neri” Dario Tiveron – Planetario di Padova SABATO 14 NOVEMBRE 10.00 – 11.00 e 11.30 – 12.30 Lezione: “Il Cielo di questa sera” Erasmo Capuzzo – Planetario di Padova 14.30 – 15.30 e 16.00 – 17.00 Lezione: “Cielo Stellato” Roberto Sannevigo – Planetario di Padova LABORATORI LABORATORIO SUI DIRITTI UMANI – SALA 8D PAD.8 A cura di: ProgESF Educazione Senza Frontiere attraverso un modello partecipativo di formazione in partnership con la Facoltà di Scienze della Formazione di Padova e promosso da ENARS ACLI Padova. Finalità: sensibilizzare i ragazzi ai temi legati alla tutela dei diritti umani e alla promozione di una cultura di pace coinvolgendoli attivamente in giochi e dinamiche di gruppo e presentando, in particolare alle classi 5^, il Centro di Facoltà Educazione Senza Frontiere e le sue attività proposte in merito al percorso formativo per esperienze di tirocinio universitario all’estero. Ci sarà inoltre la possibilità di incontrare “virtualmente” un gruppo di ragazzi che vivono all’interno di un’associazione brasiliana e di interagire con loro sul tema dei diritti umani. Quando: 12-13-14 novembre; la durata prevista per il laboratorio è di circa un’ora e un quarto con i seguenti orari : 9.15-10.30, 10.45-12.00, 12.15-13.30. Per partecipare: contattare la Segreteria organizzativa di Exposcuola&YOUng c/o Cooperativa ASA: Tel. 049- 684932 – Fax 049-8809559 – municchi@asacoop.org IL TEATRO INTEGRANTE – SABATO 14 NOVEMBRE SALA 8D PAD. 8 A cura di: Associazione Cuturale Abracalam Attraverso un uso creativo dell’espressività, si opera per la socializzazione, per scoprire nuove potenzialità, per acquisire una maggiore consapevolezza delle proprie attitudini e, conseguentemente, una maggiore fiducia nelle proprie capacità. Una giornata di lavoro suddivisa nei tre punti seguenti: 18
  19. 19. 9.30-12.30 Training fisico e vocale; 13.00-15.30 Fase creativa; 15.30-17.30 Fase dimostrativa aperto ad un numero massimo di 20 partecipanti (insegnanti, operatori culturali, studenti universitari) LABORATORI ECOLOGIGI A cura di: Padova Territorio Rifiuti Ecologia e Etra - Comunicazione Ambientale Educazione alla Sostenibilità Giovedì 12 novembre 10.00 Riutilizziamo la carta – Padova TRE 11.00 Acqua ed energia – Etra 12.00 Riutilizziamo la plastica – Padova TRE 14.00 Riutilizziamo il Tetrapack – Padova TRE 15.00 Raccolta Differenziata – Etra 16.00 Costruiamo i nostri cassonetti – Padova TRE Venerdì 13 novembre 10.00 Acqua ed energia – Etra 11.00 Riutilizziamo il Tetrapack – Padova TRE 12.00 Riutilizziamo la plastica – Padova TRE 14.00 Raccolta Differenziata – Etra 15.00 Acqua – Etra 16.00 Energia – Etra Sabato 14 novembre 10.00 Energia – Etra 11.00 Raccolta Differenziata – Etra 12.00 Acqua – Etra LABORATORI TECNOCLASSE - APPLE A cura di: Consiglio Regionale del Veneto con gli Apple Distinguished Educator e abc.it Giovedì 12 novembre 09.30 MAC & WIN DUE MONDI IN UN COMPUTER 10.45 ORGANIZZA LE FOTO E CREA PRESENTAZIONI MULTIMEDIALI 12.00 CREA UN VIDEO CON UN CLICK 13.15 I SEGRETI DI ITUNES 14.30 MUSICA CON UN CLICK 15.45 MAC & WIN DUE MONDI IN UN COMPUTER 17.00 REALIZZA UN SITO WEB CON UN CLICK Venerdì 13 novembre 09.30 LABORATORIO DI ANIMAZIONE DIGITALE 10.45 CREA UN CARTONE ANIMATO CON UN CLICK 12.00 CREA UN FUMETTO CON UN CLICK 13.15 CREA UN CARTONE ANIMATO CON UN CLICK 14.30 CREA UN PODCAST AUDIO CON UN CLICK 15.45 CREA UN PODCAST VIDEO CON UN CLICK 19
  20. 20. 17.00 ORGANIZZA LE FOTO E CREA PRESENTAZIONI MULTIMEDIALI Sabato 14 novembre 09.30 CREA UN PODCAST VIDEO CON UN CLICK 10.45 CREA UN SITO WEB CON UN CLICK 12.00 CREA UN PODCAST AUDIO CON UN CLICK 13.15 LABORATORIO DI ANIMAZIONE DIGITALE 14.30 CREA UN PODCAST VIDEO CON UN CLICK 15.45 CREA PRESENTAZIONI MULTIMEDIALI CON UN CLICK 17.00 LABORATORIO DI ANIMAZIONE DIGITALE SPETTACOLI E PERFORMANCE Giovedì 12 novembre 10.45 STAND UFFICIO SCOLASTICO - PAD. 1 ESIBIZIONE MUSICALE DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA "SILVIO PELLICO" DI CHIOGGIA (VE) coordinati dal prof. Gian Luca Sfriso 11.00 SALA EXPOSCUOLA - PAD. 4 PERFORMANCE DI DANZE POPOLARI DELL'I.C. "CISTA" DI ROVIGO Prof.Ssa Biancamaria Spalmotto 11.15 STAND UFFICIO SCOLASTICO - PAD. 1 PERFORMANCE TEATRALE DELL' I.C. "VITTORINO DA FELTRE" DI ABANO TERME (PD) regia della pro.ssa Livia Tiazzoldi 11.30 e 12.30 SALA EXPOSCUOLA - PAD. 4 ESIBIZIONE DEL CORO DELL’I.C. "NIEVO" DI S. DONÀ DI PIAVE (VE) diretto dalla prof.ssa Mariella Baiocchi Venerdì 13 novembre 10.30 - 12.30 STAND UFFICIO SCOLASTICO - PAD. 1 ESIBIZIONE MUSICALE DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA "VICO UNGARETTI" DI SPINEA (VE) prof.ssa Alessandra Trentin Giovedì 12 novembre 11.00-13.00 STAND LA DIMORA, GRUPPO EDIMAR – PAD. 4 MEGAHERTZ IN CONCERTO Evento musicale electro-pop - organizzato dal centro 2you- Gruppo Edimar Daniele Dupuis in arte: Megahertz musicista, autore, compositore, produttore artistico. Nel 2004 pubblica il suo primo album: Estetica, distribuito Sony Music. Collabora dal 2000 con Morgan, come polistrumentista nei tour dal vivo e nella 20
  21. 21. realizzazione dei dischi. All'attivo numerosi concerti in club italiani e londinesi e sta ultimando il nuovo album. 21

×