Social media e mercati esteri: il caso Friuli Venezia Giulia.

2,974 views
2,925 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
2,974
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1,880
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Social media e mercati esteri: il caso Friuli Venezia Giulia.

  1. 1. SOCIAL MEDIA e MERCATI ESTERI Il Caso Friuli Venezia Giulia
  2. 2. INDICE • Introduzione • Case History • Azioni - Listening e sentiment - Selezione social media specialist - Apertura canali - Piano editoriale - Digital Pr e Internet Pr - Web - Destination blog • Risultati • Social Media e Mercati Esteri - Tema internazionalizzazione • Conclusioni
  3. 3. INTRODUZIONE CASE HISTORY
  4. 4. WE ARE THE FULL SERVICE ENGAGEMENT AGENCY for the SOCIAL BUSINESS age communicate, connect, engage We help grow our clients' businesses by leveraging strategy, creativity and technology to connect brands and consumers through the most relevant contents and channels. AGENCY PROFILE - CONNEXIA 4
  5. 5. CONTENT MARKETING PR & DIGITAL PR USER EXPERIENCE WEB DESIGN DIGITAL ADV COMMUNITY BULDING COMMUNITY MANAGEMENT SOCIAL MEDIA MARKETING HOSTING STREAMING WEBEX SOCIAL BUSINESS SOCIAL CRM FACEBOOK APP MOBILE APP SOCIAL GAMES EVENTS COMMUNICATE CONNECT ENGAGE #ENGAGEMENT MARKETING AGENCY STRATEGY, CREATIVITY, TECHNOLOGY
  6. 6. AGENCY PROFILE – THEY TRUST US
  7. 7. INNOVATION IN MARKET RESEARCH THROUGH DIGITAL APPROACHES TO CONSUMER INSIGHTS CONSUMER RESEARCH FOR THE IDENTIFICATION, IMPLEMENTATION, TUNING OF THE DIGITAL STRATEGY MKT RESEARCH STRATEGY RESEARCH #DIGITAL RESEARCH
  8. 8. The DOXA Group Since 2009 CONNEXIA is part of DOXA GROUP, the leading italian brand in market research, CRM consultancy and digital solutions Milan, Rome 230 professionals € 37 mln 2013 turnover Doxa is part of Win Gallup international network AGENCY PROFILE – DOXA GROUP 8
  9. 9. BRIEF Predisposizione e gestione di una strategia di marketing web 2.0 su sistemi social per la promozione turistica del Friuli Venezia Giulia nel mercato italiano e internazionale
  10. 10. • Incremento delle conversazioni online • Aumento del sentiment positivo • Portare traffico sul sito dell’Agenzia del Turismo FVG • Aumento fanbase OBIETTIVI
  11. 11. VIDEO
  12. 12. PIANO di MARKETING 1/2
  13. 13. PIANO di MARKETING 2/2
  14. 14. Approccio «multicanale» •«Relazioni» durature e sincere •Messaggi personalizzati •Coerenza con il piano di comunicazione di FVG •Azioni dall’«alto» e dal «basso» •Piattaforma tecnologica a supporto delle azioni •Mappatura e ascolto continuativo •Trasferimento competenze STRATEGIA
  15. 15. AZIONI Listening e Sentiment Selezione Social Media Specialist Apertura Canali Piano Editoriale Digital Pr e Internet Pr Destination Blog
  16. 16. • Mappatura preliminare • Ascolto delle conversazioni online • Reporting LISTENING e SENTIMENT
  17. 17. 17 STATO DELL’ARTE chi, cosa, come INSIGHTS PER LA STRATEGIA contenuti e linguaggi TUNING & ROI attività CNX e UGC OBIETTIVI ISSUES SET-UP query, crawling, paese ANALISI contenuto, motivazione MONITORAGGIO causa VS effetto SENTIMENT - OBIETTIVI e ISSUES
  18. 18. MANUAL CLASSIFICATION ON RELEVANT CONVERSATIONS 18 Radian6 crawling Duepuntozero DOXA analisi quantitative qualitative testuali INSIGHTS SENTIMENT - METODOLOGIA
  19. 19. ANALISI DEL SENTIMENT DELLA RETE PER FVG 13 Assessment Feb-Lug 2012 Ago-Set 2012 Ott 2012 Nov 2012 Dic 2012 I Report II Report III Report IV Report V Report VI Report conclusivo Inizio attività Connexia SENTIMENT - METODOLOGIA
  20. 20. 20 GRANDI EVENTI MA LIMITATI NEL TEMPO CAPACITA’ ORGANIZZATIVA IN REGIONE LINGUISTICA BASICA E TERMINI GENERICI TEMI GENERICI REGIONALI E STILE “COMUNICATO” Tutti i diritti sono riservatiAmbito: POR FESR 2007 – CIG (codice identificativo gara): 3952420828 CONSIDERAZIONISTRATEGICHE Iquadranti, al di là dei contenuti che ospitano oggi, ci mostrano aree di conversazione e dialogo potenzialmente attrattive per il pubblico online L’EMOZI ONE I L FARE L’ESSERE LA RAGI ONE Analisi basate sull’Assessment FVG racconta le storie, persone e ifil rouges dietro alle grandiiniziative FVG racconta, in modo descrittivo, le iniziative e offerte dedicate aituristi FVG racconta la sua identità, isuoi prodotti, la ricchezza delterritorio da guardare e vivere FVG racconta iluoghi, percorsi, le motivazionidiuna scelta divisita nella regione SENTIMENT - ASSESSMENT Pre Attività’
  21. 21. Team multiculturale • 1 Social Media Ambassador italiano • 6 Social Media Specialist internazionali SELEZIONE SOCIAL MEDIA SPECIALIST
  22. 22. • 23 nuovi canali • Facebook, Twitter e G+ per ogni paese • Pinterest e Youtube internazionali • Vkontakte per la Russia • Advertsing • Coordinamento del Team Internazionale APERTURA CANALI
  23. 23. • Comunicazione «offerta» del territorio • Storytelling • Contenuti specifici alle «esigenze» dei diversi paesi • Creazione di contenuti unici • Piattaforma per condivisione dei contenuti • Engagement • Rispetto delle policy e della governance • Moderazione PIANO EDITORIALE
  24. 24. • Key influencer in target • Contatto con portali e blog del mondo del turismo • Invio di press releases e contenuti speciali DIGITAL PR e INTERNET PR
  25. 25. DESTINATION BLOG Trasformazione del destination blog golivefvg.com • Design • User experience tematica • Interazione social • Valorizzazione dei contenuti editoriali • From abroad
  26. 26. KPI RISULTATI OTTENUTI LOGO AZIENDALOGO CASE HISTORY
  27. 27. KPI • Sentiment • Engagement rate • Conversazioni online KPI PRINCIPALI
  28. 28. 28 1% 1% 1% 3% 69% 64% 70% 57% 30% 35% 29% 40% ago-sett ott nov dic DIstribuzione % del Sentiment positivo neutro negativo SENTIMENT - Post Attività’ 1/2
  29. 29. 29 I Report-Inizio rilevazioni V Report su Dicembre 2012 GRANDI EVENTI MA LIMITATI NEL TEMPO CAPACITA’ ORGANIZZATIVA IN REGIONE LINGUISTICA BASICA E TERMINI GENERICI TEMI GENERICI REGIONALI E STILE “COMUNICATO” Inizio attività Connexia COSTANTE FOCUS SU OFFERTA CULTURALE E LOCALE INNOVAZIONE NELLA TRADIZIONE LINGUISTICA PIU’ CALDA TEMI SPECIFICI E SFACCETTATI SENTIMENT – Post Attività 2/2
  30. 30. RISULTATI • Alto livello d’interazione su Facebook (ER). Best practice Russia 22% e Austria 15% • Aumento del parlato in rete sulle diverse tipologie di offerta turistica
  31. 31. SOCIAL MEDIA MERCATI ESTERI
  32. 32. L’IMPORTANZA DELL’EXPORT In Italia, malgrado il rallentamento del commercio internazionale, soprattutto nell’Unione europea, che ha frenato le esportazioni, il Pil ha continuato a essere sostenuto dalla domanda estera netta, perché le importazioni hanno subito una marcata flessione. Dati Istat, dicembre 2013
  33. 33. L’IMPORTANZA DELL’EXPORT Fonte: Rapporto ICE 2012-2013 Quote di mercato dell'Italia sulle esportazioni di manufatti dell'area euro nel mondo per settore
  34. 34. LE DIFFICOLTA ALL’EXPORT Paesi target Investimenti Barriere Supporto Differenze BRIC Ricerche Dazi CCIAA Lingua BRIC(S) Marketing Unioni doganali Ex-ICE Gusti MIST Vendite Licenze d’importazion e SACE Abitudini … … … … …
  35. 35. LE DIFFICOLTA ALL’EXPORT Paesi target Investimenti Barriere Supporto Differenze BRIC Ricerche Dazi CCIAA Lingua BRIC(S) Marketing Unioni doganali Ex-ICE Gusti MIST Vendite Licenze d’importazion e SACE Abitudini … … … … … OpportunitàOpportunità
  36. 36. GENERIAMO DOMANDA ! << Demand Generation is a holistic approach to marketing and sales cohesiveness within the company. Building awareness is a vital component in the demand generation process. Building awareness often takes a continued effort and involves multiple facets of marketing>> Wikipedia
  37. 37. PENETRAZIONE INTERNET NORTH AMERICA 81% CENTRAL AMERICA 34% SOUTH AMERICA 47% WESTERN EUROPE 78% MIDDLE EAST 37% AFRICA 18% CENTRAL & EASTERN EUROPE 54% CENTRAL ASIA 29% SOUTH ASIA 12% OCEANIA 63% EAST ASIA 48% SOUTHEAST ASIA 25% WORLD AVERAGE 35%
  38. 38. PENETRAZIONE MOBILE WORLD AVERAGE 93% NORTH AMERICA 101% CENTRAL AMERICA 89% SOUTH AMERICA 124% WESTERN EUROPE 129% MIDDLE EAST 112% AFRICA 67% CENTRAL & EASTERN EUROPE 151% CENTRAL ASIA 90% SOUTH ASIA 72% OCEANIA 94% EAST ASIA 92% SOUTHEAST ASIA 109%
  39. 39. PENETRAZIONE SOCIAL MEDIA WORLD AVERAGE 93% NORTH AMERICA 56% CENTRAL AMERICA 34% SOUTH AMERICA 44% WESTERN EUROPE 44% MIDDLE EAST 24% AFRICA 7% CENTRAL & EASTERN EUROPE 33% CENTRAL ASIA 5% SOUTH ASIA 7% OCEANIA 44% EAST ASIA 43% SOUTHEAST ASIA 26%
  40. 40. QUALI SOCIAL NETWORK 0% 50% 100% INSTAGRAM LINKEDIN TWITTER GOOGLE+ FACEBOOK EMEA
  41. 41. 41 FARE BUSINESS ALL’ESTERO NON E’ FARE BUSINESS CON UN’ITALIA PIU’ GRANDE! NIENTE STEREOTIPI !
  42. 42. 42 DIFFERENTI PENETRAZIONI, PIATTAFORME, TARGET, MODALITA’ DI UTILIZZO E POSSIBILITA’ COMUNICAZIONE BLOG, FORUM, WIKIPEDIA… NON SOLO SN! NIENTE STEREOTIPI !
  43. 43. GRAZIE

×