Smau Padova - Enzo Venneri

  • 465 views
Uploaded on

Il telecomando del punto vendita

Il telecomando del punto vendita

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
465
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
2
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. SMAU 2010
    TCPOS S.r.l.
    Enzo Venneri
    Amministratore Delegato
    6 maggio 2010
  • 2. Summit retail 2009
    SMAU 2010
  • 3. SMAU 2010
    • TCPOS Azienda progetta, sviluppa, commercializza e assiste soluzioni software per il mercato del retail e dell’hospitality
    • 4. Sono circa 6.000 le licenze operative in Italia e circa 25.000 quelle operative in Europa
    • 5. Giornalmente più di 8.000.000 di transazioni di vendita sono prodotte e gestite con software TCPOS
  • SMAU 2010
    SEDI
    Italia
    Milano
    Svizzera
    Lugano
    Zurigo
    Losanna
    Germania
    Saarbrucken
    Francia
    Parigi
    PARTNERS
    Francia
    UK
    Austria
    Slovenia
    Portogallo
    Olanda
    Spagna
  • 6. SMAU 2010
    Ambiti di applicazione TCPOS
    RISTORAZIONE
    • Aziendale
    • 7. Commerciale
    RETAIL NON FOOD
    RETAIL FOOD
    MACCHINE AUTOMATICHE
  • SMAU 2010
    • Dal 1994 realizziamo soluzioni per la gestione e il controllo delle transazioni di vendita
    • 24. L’evoluzione nel campo delle telecomunicazioni
    • 25. L’esigenza dei nostri clienti di “alleggerire” le infrastrutture periferiche senza perdere performance
    Ci ha indotti nel 2004 a fare delle riflessioni sull’approccio con cui affrontare la realizzazione di una nuova versione del nostro prodotto
    Nel 2005 abbiamo sposato un’idea che si è tradotta nella nuova versione del software TCPOS
    L’idea di accentrare le risorse informative mantenendo efficienza operativa in periferia
  • 26. SMAU 2010
    “In un’architettura stabile e robusta, (ancorché snella), l’inserimento di nuove funzionalità operative è realizzabile con una notevole riduzione dei tempi e quindi dei costi”
  • 27. SMAU 2010
    L’architettura centralizzata
    Costi abbattuti sull’infrastruttura
    Il tutto replicato per tanti server quanti ne occorrono alla struttura
  • 38. SMAU 2010
    VANTAGGI E BENEFICI DELLA SOLUZIONE CON ARCHITETTURA SMART CLIENT
    Architettura flessibile e modulare
    Efficienza e scalabilità
    Reportistica client-side
    Interfaccia utente semplice e veloce da costruire
    Semplicità di sviluppo
    Ottimizzazione della banda
    Possibile interazione con software presente sul client
    Maggiore flessibilità del deploy in esercizio
  • 39. SMAU 2010
    Ai vantaggi e benefici di tipo tecnico e di gestione sistemistica
    Si uniscono vantaggi di natura operativa, gestionale, finanziaria
    Vantaggi diretti
    Vantaggi indotti
  • 40. SMAU 2010
    Vantaggi indotti
    • Percezione del cliente di miglior servizio
    • 41. Fidelizzazione del cliente
    • 42. Riduzione del rischio di perdita di una vendita
    • 43. Riduzione resi di magazzino
    • 44. Miglioramento performance di vendita
    Vantaggi diretti
    • Immediato riscontro delle vendite
    • 45. Immediato riscontro del magazzino
    • 46. Immediato riscontro della redditività
  • SMAU 2010
    Caso reale
    Realtà di negozi non food con 150 pdv, 60% in franchising
    Prima dell’introduzione di TCPOS.net
    • Soluzione dipartimentale
    • 47. Procedura di “chiusura di negozio” serale
    • 48. Connessione dial up serale
    • 49. Comunicazione degl’incassi dei franchisee solo via fax
    Problemi
    Chiusura lunga, con frequenti blocchi
    Connessione lenta, con frequenti blocchi
    Insofferenza del personale del negozio
    Il Franchisee spesso e volentieri “dimenticava di faxare la chiusura
  • 50. SMAU 2010
    Il tutto si traduceva in
    • Costi di personale per gli straordinari
    • 51. Mancata evidenza dell’andamento delle vendite
    • 52. Nessuna evidenza oggettiva sulla redditività dei negozi
    • 53. Incoerente approvvigionamento dei punti di vendita
    • 54. Mancate vendite (se il prodotto non c’è non lo posso vendere)
    • 55. Mancata fatturazione fee ai franchisee sulle vendite
    Stima del peso di queste inefficienze sul fatturato
    Dal 3 al 6%
  • 56. SMAU 2010
    Oggi con TCPOS
    • È stato razionalizzato il dialogo tra negozi e sede
    • 57. I due ambiti applicativi, ERP e TCPOS.net sono percepiti come unica entità
    • 58. Il monitoraggio gestionale dei negozi è integrato al modulo amministrativo di TCPOS.net
    • 59. Il monitoraggio sistemistico è insito nel modulo amministrativo di TCPOS.net
    • 60. Gli aggiornamenti, che siano gestionali o applicativi sono effettuati da un’unica fonte presidiata con un click
  • SMAU 2010
    Oggi con TCPOS
    • A fine giornata nessuna procedura di chiusura
    • 61. A fine giornata la chiusura fiscale viene “catturata” dal Server automaticamente
    • 62. Approvvigionamenti articoli verso i punti di vendita razionalizzati
    • 63. Riduzione operazione di resi articoli invenduti verso il magazzino
    • 64. Riduzione ore lavoro straordinario
    • 65. Raccolta e riscontro immediato del fatturato dei Franchesee
    • 66. Fatturazione precisa e tempestiva delle fee ai Franchesee
    • 67. In ogni momento attraverso un cruscotto di BPM in azienda hanno riscontri sui negozi
    • 68. In pochi minuti il CFO e l’Amministratore Delegato ricevono in posta elettronica i report delle vendite
  • SMAU 2010
    Oggi con TCPOS
    • È Stata razionalizzato il numero di punti di vendita
    • 69. Non è diminuito il fatturato nonostante la riduzione dei punti di vendita
  • SMAU 2010
    Quali risorse vengono richieste
    Ogni transazione di vendita occupa da 3 a 5 KB
    Se ogni postazione di cassa effettua 3 transazioni al min. il volume di transazioni per cassa va da 5 a 15 KB/min
    Quindi 100 casse a pieno regime che producono transazioni per 10 KB/min ciascuna, generano un traffico di circa 1MB/min, circa 256 KB/sec
    Il tutto si traduce in una richiesta per la Sede di una banda certificata di 2Mbit/sec per 100 casse
    Se si decide di comprimere i dati (funzionalità insita in TCPOS.net), si trasmettono a pacchetti tagliando di 2/3 la richiesta di banda, così facendo si sposta la maggiore richiesta di risorsa verso la CPU per la compressione/decompressione dei dati
  • 70. SMAU 2010
    Per maggiori approfondimenti in merito all’architettura SMART CLIENT
    http://www.microsoft.com/italy/msdn/library/net/smartclient/choosing_presentation_layer.htm#choosing_presentation_l_topic11