• Like
Smau Padova 2012 Nicolò Ghibellini
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

Smau Padova 2012 Nicolò Ghibellini

  • 1,055 views
Published

La tutela dei contenuti digitali …

La tutela dei contenuti digitali
Modelli di business tra proprietà
intellettuale e diritti degli utenti

Published in Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
1,055
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
5
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. La tutela dei contenuti digitaliModelli di business tra proprietàintellettuale e diritti degli utenti Padova, 19 aprile 2012 Avv. Nicolò Ghibellini www.avvghibellini.com
  • 2. In sintesi- Diritto dautore- Contenuti digitali / Rivoluzione digitale- Sistemi DRM e MTP- Proposta di regolamento AGCOM 2
  • 3. Diritto dautore Funzione tradizionale- Tutela autore dellopera- Sfruttamento economico dellopera(riproduzione, modifica, diffusione ...) 3
  • 4. Contenuti digitali Prodotti intellettualiresi disponibili in formato elettronico digitale ⇓ Opere dellingegno dematerializzate liberate da un supporto predefinito distribuite su piattaforme digitali 4
  • 5. Caratteristiche dei contenuti digitali1. facilità di duplicazione2. facilità di trasmissione e possibilità di uso multiplo/simultaneo3. plasticità4. equivalenza del lavoro in formato digitale5. compatezza6. non linearità (navigazione a ragnatela- ipertesto)7. intangibilità 5
  • 6. Rivoluzione digitalea) Lopera è scorporata dal supporto fisicotradizionale, viene trasformata in un flusso di bitfacilmente duplicabili senza perdita di qualità.b) La trasmissione ha costi molto contenutic) Viene alterato il consolidato sistema autore-distributiore-cliente 6
  • 7. Dilemma digitale Conflitto tra opposte esigenze:a) Tutelare adeguatamente i diritti di proprietàintellettualeb) Non limitare la diffusione dei contenutidigitali 7
  • 8. TimoriI proprietari delle vecchie tecnolgie didistribuzione hanno paura di:a) perdere il controllo su autori, compositori eartisti;b) quindi, di diventare inutili 8
  • 9. Inutilità Rete digitale ⇓Assenza di intermediari Riduzione dei costi 9
  • 10. Nuovo scenario/criticità Diffusione contenuti digitali ⇓1. Crisi tradizionali meccanismi di distribuzione2. Tensione tra autori/detentori diritti eutenti/consumatori3. Distribuzione illecita contenuti (pirateria) 10
  • 11. Reazione Diffusionea) sistemi di Digital Rights Management (DRM)b) Misure tecnologiche di protezione ⇓ FINALITA1. impedire accesso ad un contenuto2. limitare determinate utilizzazioni;3. sviluppare modelli di commercializzazione basati sulicenze 11
  • 12. Sistemi DRM e MTP Quadro normativo di riferimentoDigital Millenium Copyright Act (DMCA)Direttiva 2001/29/CED.Lgs. 68 del 2003 - art. 71-sexies L. d.a - art. 104-quater L. d.a 12
  • 13. Digital Rights Management Gestione dei diritti digitalia) identificazione e descrizione dei diritti diproprietà intellettualeb) tracciamento delle licenze duso e dellutilizzoeffettivo dei contenutic) misure tecniche che assicurano le restrizioniduso 13
  • 14. Misure tecniche di protezioneFunzioneLautore predetermina le modalità di fruizionedelloperaTipologie1. controllo allaccesso2. controllo modalità di utilizzo 14
  • 15. DRM e MTP Nuovo modello di business ⇓ Licenza duso- combinazione tra contratto e misure tecniche- sistema automatizzato per la gestione deicontenuti (distribuzione, controllo epagamento) 15
  • 16. Utilizzo tecnologie di protezione- Effetti delluso di sistemi DRM in prodotti dimassa destinati ai consumatori- Relazione tra diritto dautore, asimmetriainformativa e protezione dei consumatori 16
  • 17. Casi pratici Caso CSS Caso iTunesCaso Sony-BMG 17
  • 18. Caso CSS- Industria cinematografica esplora sistemidi protezione da applicare sui prodotti (anni90)- Diffusione del DVD (DVD player)- i file inclusi nei DVD vengono protetti da unsistema di crittazione (Sistema di Cifratura delContenuto - CSS) 18
  • 19. Caso CSS (segue) CSSMisura tecnologica di protezione volta ad impedire:- copie non autorizzate- visione senza opportuno sistema di decodifica, ingrado di riconoscere la chiave di decrittazione 19
  • 20. Caso CSS (segue) 1999DeCSS: sw in grado di violare lalgoritmo dicrittografia CSSa) “sproteggere” DVDb) copiare contenuto DVDGiustificazione: il DVD non funzionava supiattaforme diverse da windowsPubblicazione on line del DeCSS 20
  • 21. Caso CSS (segue) Sentenzaa) rimozione del sw DeCSS dai server deiconvenutib) disabilitazione dei collegamenti ipertestuali adaltri siti web 21
  • 22. Caso iTunes- Music store online- Protezione delle condizioni generali di contrattocon un sistema DRM (Fairplay)- Condizioni di utilizzo: iTunes si riseva il diritto dimodificare, sostituire, correggerediscrezionalmente le condizioni e i termini diutilizzo dei files scaricati 22
  • 23. Caso iTunes (segue)Problema giuridicoModifica contrattuale unilaterale delle condizioniduso di file già legittimamente acquistati ⇓Violazione Direttiva 93/13/CEE (clausole abusivenei contratti dei consumatori) 23
  • 24. Caso iTunes (segue)Clausola presente nel contratto standard di iTunes,non soggetta a negoziazione ⇓ abusivacomporta per il consumatore un significativosquilibrio 24
  • 25. Caso iTunes (segue) Reazione di Apple- accordo per chiarire user agreement- modifica parziale delle condizioni duso- introduzione del servizio iTunes Plus (acquistobrani musicali privi di sistemi DRM) 25
  • 26. Caso Sony-BMGNei cd musicali, Sony-BMG inserisce unsistema tecnologico anticopia (XCP)Il software XCP:a) difetta indonea identificazione e strumento dirimozioneb) interferisce con il funzionamento di windowsc) apre falle di sicurezza (vulnerabilità) 26
  • 27. Caso Sony-BMG (segue)Gli effetti collaterali non erano in alcun modomenzionati nellEnd Users License Agreement delsw XCP ⇓Azione colletiva contro Sony-BMG, la quale saràcostretta a modificare luso di misure tecniche diprotezione 27
  • 28. Cosa succede? Utilizzo sistemi DRM / MTP ⇓Dal diritto dautore al diritto dei contratti ⇓ Centralità del contratto / Licenza duso ⇓Necessità di stabilire un nuovo equilibrio 28
  • 29. In definitivaLa rivoluzione digitale travolge i tadizionali schemigiuridici e commercialiNecessario pensare un nuovo modello di businessche:- non sia eccessivamente sbilanciato- non sia basato solo sulla repressione delleviolazioni 29
  • 30. Italia: AGCOMLuglio 2011:Schema di regolamento in materia di tutela deldiritto dautore sulle reti di comunicazioneelettronica:a) interventi di promozione dellofferta legale deicontenutib) misure a tutela dei diritti dautorec) consultazione pubblica 30
  • 31. Interventi di promozione dellofferta legale- massima diffusione offerta legale contenutiaccessibili agli utenti- promozione offerte commerciali innovative- promozione tavolo tecnico 31
  • 32. Misure a tutela del diritto dautore1. Procedimento innanzi al fornitore di servizi(notice and take-down)2. Procedimento innanzi allAGCOM3. Ricorso allAG 32
  • 33. Procedimento innanzi al fornitore di servizi - invio richiesta di rimozione al gestore/fornitore (c.d. rimozione selettiva) - notizia della richiesta alluploader (controdeduzioni, opposizione ed eventuale ripristino) - se non cè rimozione, trasmissione richiesta allAGCOM 33
  • 34. Procedimento innanzi allAGCOM- invio segnalazione allAGCOM- accertamento condizioni ammisibilità a) archiviazione b) avvio procedimento (fondatezza, no eccezioni)- esito a) adeguamento spontaneo b) adozione provvedimenti finali (rimozione selettiva o cessazione trasmissione) 34
  • 35. CONCLUSIONIRivoluzione digitaleRicerca nuovi modelli di businessEqulibrio tra tutela della proprietà intellettuale ediffusione offerta legalePotenziamento autorità di garanzia 35
  • 36. Grazie dellattenzioneAvv. Nicolò Ghibellininicolo@avvghibellini.com 36