Smau Bologna 2012 Carobene Delluniversita

  • 450 views
Uploaded on

Keywords, Metatag e Adwords: aspetti legali del Search Engine Marketing

Keywords, Metatag e Adwords: aspetti legali del Search Engine Marketing

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
450
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
28
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Keywords, Metatag e AdwordsAspetti legali del Search Engine MarketingAvv. Gianluca Carobene – mail@carobene.com - www.carobene.com
  • 2. Cos’é IWA /HWGIWA / HWG è un’associazione professionale no profit riconosciuta leadermondiale nella fornitura dei principi e delle certificazioni di formazioneper i professionisti della Rete Internet; è presente in 100 paesi, con 130sedi ufficiali in rappresentanza di più di 165.000 associati.La sua missione-Fornire programmi formativi di qualità-Fornire agli associati supporto e collaborazione a livello regionale,nazionale e internazionale, nonché un marchio di affiliazionericonosciuto a livello mondiale-Promuovere i principi universali di etica e di pratica professionale pertutti i professionisti della Rete Internet-Fornire un supporto per la definizione e lo studio di normative nei Paesiin cui è presente 2
  • 3. Cos’é IWA /HWGPartecipazioni e attività:Network:www.iwa.it - www.webaccessibile.org -www.itlists.org - blog.iwa.it - www.skillprofiles.euContatti:comunicazione@iwa.it 3
  • 4. SEARCH ENGINE MARKETING - I DefinizioneÈ l’attività di web marketing finalizzata adincrementare la visibilità di un sito web attraverso imotori di ricerca Da blogdiwebmarketing.it 4
  • 5. SegueSEARCH ENGINE MARKETING (SEM)SEARCH ENGINE OPTIMIZATION (SEO) 5
  • 6. SEARCH ENGINE OPTIMIZATION DefinizioneÈ l’attività diretta a migliorare ilposizionamento delle pagine di un sitoweb sulle pagine restituite dai motori diricerca in corrispondenza di parole chiaveritenute strategiche Da blog.link2me.it 6
  • 7. SEARCH ENGINE MARKETING - II Strumenti KEYWORDS ADWORDSDa progetto-seo.com TAG 7
  • 8. Strumenti - SegueLa scelta delle parole chiavi con cuiindicizzare il proprio sito web deve essereaccurata perché può dar luogo a problemidi carattere giuridico Da progetto-seo.com 8
  • 9. SEARCH ENGINE MARKETING - III Aspetti legali 1.Tutela della concorrenza 2.Tutela della reputazione 3.Tutela dei segni distintivi 9
  • 10. Aspetti legali - SegueLe pratiche dirette a migliorare l’indicizzazione di unsito web sui motori di ricerca possono:1. trasformarsi in vere e proprie pratiche di concorrenza sleale2. ledere i diritti di proprietà industriale altrui 10
  • 11. SEM E CONCORRENZA - I Pratiche sleali1. Utilizzare un marchio altrui come parola chiaveper indicizzare il proprio sito web2. Trarre un indebito vantaggio dal caratteredistintivo del marchio altrui3. Danneggiare il carattere distintivo e la reputazionedel marchio altrui 11
  • 12. CASO PRATICODa interflora.co.uk/ Vs Da ratemyplacement.co.uk 12
  • 13. IL CASO INTERFLORA - I La catena di ipermercati britannica Marks&Spencer ha posizionato il proprio sito su Google Adwords usando come parola chiave InterfloraDa socialharbor.com 13
  • 14. IL CASO INTERFLORA - IIInterflora è il marchiocomunitario registratodall’omonimamultinazionale Da oami.europa.eu 14
  • 15. IL CASO INTERFLORA - IIILa Corte di Giustizia UE ha stabilito che il titolare di unmarchio comunitario può impedire che unconcorrente lo utilizzi come parola chiave se siverificano determinate condizioni Da futurolibero.it 15
  • 16. Corte di Giustizia U.E. C-323/09 - Segue Condizioni• il concorrente trae un indebito vantaggio dal carattere distintivo o dalla reputazione del marchio• l’annuncio a pagamento determina la diluizione e la corrosione del marchio 16
  • 17. SEM E REPUTAZIONE ON LINE - I Google Suggest 17
  • 18. SEM E REPUTAZIONE ON LINE - II Caso pratico IUn imprenditore ha presentato un ricorsocontro Google Inc. avanti il Tribunale diMilano, vedendo il proprio nomefrequentemente associato alle parole"truffa" e "truffatore" 18
  • 19. Caso pratico I - SegueCon ordinanza del 24 marzo 2011 il Tribunaledi Milano ha condannato Google a rimuovere icosiddetti “suggerimenti di ricerca” che ilmotore propone agli utenti, quando questiabbiano un contenuto lesivo e diffamatorio 19
  • 20. Caso pratico IIIn un caso analogo un professionistapiemontese ha presentato un ricorsocontro Google Inc., vedendo il proprionome frequentemente associato alleparole "arrestato" e "indagato" 20
  • 21. Caso pratico II - segueCon ordinanza del 2 maggio 2012 il Tribunaledi Pinerolo ha affermato che Google non èresponsabile dei suggerimenti di ricercagenerati automaticamente, che non sonoquindi intenzionalmente diffamatori 21
  • 22. SEARCH ENGINE MARKETING - IV Strumenti di tutela– Tutelare i propri prodotti e servizi attraverso la registrazione di uno o più marchi– Pianificare in maniera adeguata la tutela dei propri segni distintivi in internet– Monitorare il posizionamento del proprio sito web e dei siti web di aziende concorrenti sui motori di ricerca 22
  • 23. I | 35137 Via Savonarola 217 Tel +39 049 8592249 Fax +39 049 8594185PadovaI | 20122 Milano Via Sforza 19 Tel +39 02 45071207 Fax +39 02 40044452 www.carobene.com