IT 2020: come evolverà l'Information Technology nelle imprese italiane

1,346 views
1,307 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,346
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
840
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

IT 2020: come evolverà l'Information Technology nelle imprese italiane

  1. 1. Stefano Palumbo – S3.Studium IT 2020 Il futuro dell’Information Technology nelle imprese italiane
  2. 2. IT 2020 - Il futuro dell’Information Technology nelle imprese italiane Partner: Main sponsor: Sponsor:
  3. 3. IT 2020 - Il futuro dell’Information Technology nelle imprese italiane PARTECIPANTI: • Gian Paolo Balboni (Telecom Italia) • Daniela Carbone (Asstra) • Ain Zara Conforti (Dedagroup) • Bruno Demuru (Saras) • Lucio Gallina (Robert Bosch) • Michele Ieradi (Esri Italia) • Imma Orilio (Asl Napoli 2) • Fabio Pacelli (Gesac – Aeroporto di Napoli) • Orazio Viele (Gruppo Engineering) • Roberto Zanna (Realco – Sigma)
  4. 4. IT 2020 - Il futuro dell’Information Technology nelle imprese italiane
  5. 5. IT 2020 - Il futuro dell’Information Technology nelle imprese italiane •Per 2-3 anni la crescita del Global Digital Market europeo resterà sui ritmi attuali. •Nel medio termine (2020) avrà una crescita più sostenuta.
  6. 6. IT 2020 - Il futuro dell’Information Technology nelle imprese italiane •In Italia solo nel medio termine (verso il 2020), il mercato digitale italiano riuscirà a interrompere il ciclo di decrescita, tornando su valori positivi.
  7. 7. IT 2020 - Il futuro dell’Information Technology nelle imprese italiane •Si diffonderà la banda larga e larghissima (ma non in periferie): la capacità salirà di un ordine di grandezza. •L’Italia resterà un mercato di interesse grazie al superamento del ritardo infrastrutturale. •L’impatto sarà più rilevante sui settori: – con una catena del valore molto intermediata; – con una grande interazione con il mercato; – con forti esigenze di logistica e distribuzione.
  8. 8. IT 2020 - Il futuro dell’Information Technology nelle imprese italiane •Forte diffusione dell’Openness: HW, App, Data. •Imprese: fame di dati, useranno fonti miste business/open. •L’Open data favorirà lo sviluppo di nuovi servizi. •Big Data: sistemi sempre più diffusi, un motore per gli investimenti. “Vena aurea” dell’IT. •Driver: osservare le esigenze dei consumatori.
  9. 9. IT 2020 - Il futuro dell’Information Technology nelle imprese italiane •L’e-commerce B2C a breve termine (2-3 anni) crescerà ai ritmi attuali, poi accelererà.
  10. 10. IT 2020 - Il futuro dell’Information Technology nelle imprese italiane •Proposte focalizzate sui risultati di business delle aziende clienti: servirà nuova competenza, per capire l’organizzazione e il workflow del cliente. •Dall’azienda isolata si andrà verso il network temporaneo di partner, specializzati e cooperanti. Il sistema imprenditoriale italiano diverrà più articolato. •Gli investimenti in IT saranno rischiosi. Ma l’Italia resterà poco propensa al rischio. Gli investitori punteranno sul controllo del rischio (business case con ROI a breve, condivisione del rischio).
  11. 11. IT 2020 - Il futuro dell’Information Technology nelle imprese italiane •Buyer/Vendor: forte interrelazione fra “front end”, si svilupperanno modelli di collaborazione, progetti congiunti, team multidisciplinari. •Crescerà l’omogeneità professionale: nell’IT più figure legate al business dell’azienda cliente. •Vi sarà forte circolazione di professionalità fra Buyer e Vendor (specie nell’area “pre-sale”). Vi sarà osmosi anche nei Buyer, fra IT e settori produttivi. •CIO: meno percorsi legati all’IT, più alla line. Il ruolo si estenderà verso il COO, con funzioni che erano HR.

×