EVENTO ANCI SULLE SMART CITIES e PREMIO SMART CITY ed eGOVERNMENT

  • 173 views
Uploaded on

 

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
173
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2

Actions

Shares
Downloads
2
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Premio Smart City: i finalisti e i vincitori Conduce Filippo Renga Osservatorio Smau-School of Management del Politecnico di Milano
  • 2. Il processo di valutazione del premio Smart City e del premio eGovernment: i campioni del riuso I criteri di valutazione del premio Smart City  Innovatività nel contesto italiano  Benefici e ricadute sociali  Livello di maturità del progetto  Multifunzionalità I criteri di valutazione del premio eGovernment: i campioni del riuso  Riusabilità  Sostenibilità  Diffusione
  • 3. Comune di Ardea (Roma) Il progetto ha previsto la realizzazione di una App che permette la ricerca di informazioni sulle risorse turistiche di Ardea e sul servizio amministrativo dell’ente. La App interoperante con il Social Network Decoro Urbano permette al cittadino di collaborare attivamente per il controllo puntuale del territorio. Comune di Cagliari Il progetto Open Data prevede la pubblicazione on line dei dati prodotti internamente in formati aperti per la fruizione ed il riuso da parte di cittadini e imprese. L’accesso ai dati pubblici è possibile sia attraverso gli appositi dataset, sia per mezzo di interfacce applicative che accedono direttamente al dato originale (modalità Open Service). Comune di Guidonia Montecelio (Roma) L’ente ha previsto la realizzazione di un portale Open Data partendo dalla definizione di una metodologia per la gestione dei dati di tipo aperto denominata Open Data Management Cycle per meglio valorizzare il Patrimonio informativo di Guidonia. Comune di Pesaro Il progetto ha previsto la realizzazione di una banca dati unica on line per l’interscambio dei dati personali dei cittadini stranieri residenti condivisi tra gli enti aderenti per snellire le attività istituzionali di controllo a garanzia di un miglior servizio al cittadino. Servizi al turismo Open Data Open Data Piattaforma di condivisione Finalisti del premio Smart City
  • 4. Comune di Siracusa Il progetto prevede la realizzazione della App Siracusa Love City Index per l’individuazione e la valutazione dei luoghi turistici. Collegata ad un pannello centralizzato e ad appositi sensori dislocati, la App permette il monitoraggio dei flussi turistici. Rete Socio Sanitaria Sanares (Roma) Sanares ha attivato un Centro Unico di Prenotazione (CUP) via Web condiviso da tutti gli aderenti alla rete che consente al cittadino di prenotare in tempo reale i propri esami specialistici senza attese in coda ed ottimizzando l’assistenza sanitaria sul territorio. Roma Servizi per la Mobilità – Agenzia di Roma Capitale La nuova App Chiamataxi 060609 permette di chiamare direttamente il taxi disponibile più vicino riducendo i tempi di attesa e anche i costi della corsa con un netto miglioramento del servizio. Ad oggi le telefonate sono in media circa 500 al giorno per un totale di oltre 300 taxi iscritti. ACI (Roma) Il progetto prevede per l’abilitazione del carpooling in azienda la realizzazione di un dispositivo che tramite rilevatore GPS e con la lettura del badge aziendale tramite RFID è in grado di raccogliere informazioni sull’auto e sui passeggeri per definire e certificare in real time il viaggio (tempi di percorrenza-presenza a bordo) a supporto della mobilità. Servizi al turismo eHealth Servizi al cittadino Car Pooling Finalisti del premio Smart City
  • 5. Vincitore del premio Smart City ASL di Viterbo
  • 6. Vincitore del premio Smart City ASL di Viterbo Il progetto denominato R.I.T.H.A prevede la realizzazione di una Rete integrata territorio, ospedali ed accreditati sul territorio di competenza dell’ente per una presa in carico del paziente basata sulla personalizzazione della cura. L’adozione della nuova applicazione mobile in modalità Cloud permette di generare la cartella clinica informatizzata accessibile da talet. Attraverso i dispositivi mobili gli addetti possono accedere alla cartella e di fronte alle esigenze del paziente definire la destinazione maggiormente rispondente alle necessità dell’assistito e della famiglia. eHealth
  • 7. Vincitore del premio Smart City Roma Capitale
  • 8. Vincitore del premio Smart City Roma Capitale Ha in fase di realizzazione i seguenti progetti “smart” -Decision Theatre - Infrastruttura Cloud di Smart Governance per l’analisi di dati eterogenei in modo da fornire uno strumento utile alla programmazione strategica dell’Amministrazione; -Smartcity Operation Security Center che è una Centrale operativa smart per la comprensione intelligente delle problematiche di sicurezza; -Inf@nzia Digitale ossia un set di strumenti e contenuti innovativi per accrescere la capacità di apprendimento dei bambini dai 3 ai 6 anni; -S-pub smart public building ossia strumenti innovativi per ottimizzare la gestione degli edifici pubblici in termini di riduzione dei costi, razionalizzazione degli spazi, sicurezza e salute del personale. Poli progetto
  • 9. Vincitore del premio Smart City ENEA Smart Village
  • 10. Vincitore del premio Smart City Enea Smart Village Il progetto pilota Smart Village del Centro Ricerche Casaccia di Enea prevede l’adozione di una piattaforma per l’analisi, il monitoraggio e il controllo del consumo energetico degli edifici. SEM (Smart Energy Management) è una piattaforma accessibile via Web che permette di navigare le informazioni di consumo in tempo reale secondo una logica geografica. Un unico DBMS integra e correla: misure energetiche; dati ambientali; caratteristiche strutturali degli edifici; dati impiantistici; dati di utilizzo o di produzione nonché le caratteristiche dei contratti di fornitura. Il CED del Centro da remoto riceve dati in continuo dagli edifici e interviene con le variazioni necessarie a produrre efficienza. Smart Energy