12.8 acqua neisuoli-pedotransferfunctions

1,059 views

Published on

Water in soil, Pedotransfer Functions

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,059
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
116
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

12.8 acqua neisuoli-pedotransferfunctions

  1. 1. L’acqua nei suoli e nel sottosuolo Solving Richards Riccardo Rigon ChristopherSchreck-ClayPainting-1992
  2. 2. R. Rigon Obbiettivi: !2 L’acqua nei suoli e nel sottosuolo •Affrontare il problema della determinazione dei parametri dell’equazione di Richards
  3. 3. R. Rigon !3 Parametri ! Se = [1 + ( ⇥)m )] n C(⇥) ⇤⇥ ⇤t = ⇥ · K( w) ⇥ (z + ⇥) ⇥ K( w) = Ks ⇧ Se ⇤ 1 (1 Se)1/m ⇥m⌅2 Se := w r ⇥s r C(⇥) := ⇤ w() ⇤⇥ L’equazione di Richards
  4. 4. R. Rigon !4 Come si determinano i parametri ? L’idea fondamentale è che le propietà idrauliche dei suoli alla scala di Darcy siano funzione della: ! tessitura dei suoli ! sostanza organica ! struttura dei suoli I primi tentativi di ottenere d e l l e r e l a z i o n i e r a n o rappresentati da tabelle come quella a destra L’equazione di Richards
  5. 5. R. Rigon m = n 1 n !5 Come si determinano i parametri ? L’equazione di Richards
  6. 6. R. Rigon !6 Come si determinano i parametri ? L’equazione di Richards
  7. 7. R. Rigon !7 Come si determinano i parametri ? L’equazione di Richards
  8. 8. R. Rigon !8 Come si determinano i parametri ? La procedura applicata per ottenere le tabelle precedenti, varia da autore ed autore, ma essenzialemente consiste: ! •nella stima dei parametri delle SWRC, attraverso campioni prelevanti in campo e portati in laboratorio ! •nella contemporanea misura della tessitura dei medesimi campioni ! Entrambe le misure effettuate con le opportune analisi geotecniche. L’equazione di Richards
  9. 9. R. Rigon Pedotransfer Functions Bouma (1989) ha introdotto il termine pedotransfer function (PTF), che potrebbe essere tradotto con pedofunzioni o funzioni pedo-idrologiche, per definire gli approcci utilizzati per stimare i parametri idrologici nelle espressioni di van Genuchten e di Brooks e Corey, a partire da dati di più rapida ed economica acquisizione, rispetto alle analisi di campo o di laboratorio costose ed onerose (Romano e Santini, 1997). !9 Le pedotransfer functions rappresentano una generalizzazione delle tabelle precedenti in senso statistico. Queste PTF sono delle relazioni multivariate L’equazione di Richards
  10. 10. R. Rigon A seconda dei livelli di informazione disponibili è possibile definire 5 classi di PTF in accordo allaclassificazione di Ungaro e Calzolari (2001) ! 1) Livello 1: frazioni granulometriche (almeno tre), classi di tessitura; ! 2) Livello 2: frazioni granulometriche (almeno tre), densità apparente oppure sostanza organica; ! 3) Livello 3: frazioni granulometriche, densitá apparente e sostanza organica; ! 4) Livello 4: frazioni granulometriche, densitá apparente sostanza organica e contenuto idrico a -33 e -1500 kPa; ! 5) Livello 5: frazioni granulometriche, densità apparente, sostanza organica e conducibilità idraulica a saturazione Ks. ! !10 Pedotransfer Functions L’equazione di Richards
  11. 11. R. Rigon L’associazione tra gli elementi elencati nella precedenti slide e le proprietà idrauliche avviene attraverso regressioni statistiche multivariate su molteplici campioni di suolo, oppure con tecniche di previsione con automi cellulari o altro. Ad esempio Rawls, 1982 propone: ! parameter = a + b (% sabbia) + c (% limo) + + d (% argilla) + e (% sost. org.) + f (densit`a apparente) !11 Pedotransfer Functions Tutti i parametri sono funzione della suzione, come riportato nella tabella seguente. L’equazione di Richards
  12. 12. R. Rigon parameter = a + b (% sabbia) + c (% limo) + + d (% argilla) + e (% sost. org.) + f (densit`a apparente) Potenziale a b c d e f R2 (kPa) intercetta % sabbia % limo % argilla %sost. org. densit‡ coe . di apparente correlaz. [g cm 3] 4 0.7899 -0.0037 0.0100 -0.1315 0 0.58 7 0.7135 -0.0030 0.0017 -0.1693 0.74 10 0.4118 -0.0030 0.0023 0.0317 0.81 20 0.3121 -0.0024 0.0032 0.0314 0.86 33 0.2576 -0.0020 0.0036 0.0299 0.87 60 0.2065 -0.0016 0.0040 0.0275 0.87 100 0.0349 0.0014 0.0055 0.0251 0.87 200 0.0281 0.0011 0.0054 0.0220 0.86 400 0.0238 0.0008 0.0052 0.0190 0.84 700 0.0216 0.0006 0.0050 0.0167 0.81 1000 0.0205 0.0005 0.0049 0.0154 0.81 1500 0.0260 0.0050 0.0158 0.80 Rawls,1982 !12 Pedotransfer Functions L’equazione di Richards
  13. 13. R. Rigon !13 Pedotransfer Functions Nemes (2006) propone una associazione tra le classi di tessitura (identificate nelle slide seguenti) e le proprietà idrauliche. classe tessiturale %sabbia %argilla sand 92 5 loamy-sand 82 6 sandy-loam 65 10 sandy-clay-loam 60 28 loam 40 18 silty-loam 20 15 silty-clay 8 45 silty-clay-loam 10 35 clay-loam 35 35 clay 20 60 L’equazione di Richards
  14. 14. R. Rigon Nemes,2006 !14 Pedotransfer Functions L’equazione di Richards
  15. 15. R. Rigon Nemes,2006 !15 Pedotransfer Functions L’equazione di Richards
  16. 16. R. Rigon !16 Pedotransfer Functions Nemes(2006) L’equazione di Richards
  17. 17. R. Rigon SOILPAR (http://www.sipeaa.it/ASP/ASP2/SOILPAR.asp) – By Acutis and Donatelli ! ROSETTA (http://www.ars.usda.gov/Servi[3] the USDA, uses artificial neural networks ! RETC - van Genuchten, M. Th., F. J. Leij, and S. R. Yates. 1991. The RETC Code for Quantifying the Hydraulic Functions of Unsaturated Soils, Version 1.0. EPA Report 600/2-91/065, U.S. Salinity Laboratory, USDA, ARS, Riverside, California. ! Software: ! !17 L’equazione di Richards

×