Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
La condizione della donna nel comune di Siena
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

La condizione della donna nel comune di Siena

  • 103 views
Published

Dati e tendenze

Dati e tendenze

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
103
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. La condizione della donna nel comune di Siena – Dati e tendenze Provincia di Siena Osservatorio Sociale Provinciale Osservatorio Sociale Provinciale 1
  • 2. Sommario Dati demografici Evoluzione numerica Indici di vecchiaia e fecondità Straniere Trasformazioni strutture familiari Salute e Non autosufficienza Istruzione e scuola Lavoro Osservatorio Sociale Provinciale 2
  • 3. DEMOGRAFIA Osservatorio Sociale Provinciale 3
  • 4. Evoluzione demograficaDato comunale Fonte: Elaborazione OPS su dati Istat Osservatorio Sociale Provinciale 4
  • 5. Evoluzione demografica Dato comunale Fonte: Elaborazione OPS su dati Istat Osservatorio Sociale Provinciale 5
  • 6. Dato comunale Fonte: Elaborazione OPS su dati Istat Osservatorio Sociale Provinciale 6
  • 7. Struttura per età – comune Siena Raddoppiano donne 75 e più Dato comunale Fonte: Elaborazione OPS su dati Istat Osservatorio Sociale Provinciale 7
  • 8. Indice di vecchiaia Dato comunale Fonte: Elaborazione OPS su dati Istat Osservatorio Sociale Provinciale 8
  • 9. Fecondità Dato zona Senese Fonte: ARS Toscana Osservatorio Sociale Provinciale 9
  • 10. STRANIERE Osservatorio Sociale Provinciale 10
  • 11. Presenza straniera Dato comunale Fonte: Elaborazione OPS su dati Istat Osservatorio Sociale Provinciale 11
  • 12. Presenza straniera Dato comunale Fonte: Elaborazione OPS su dati Istat Osservatorio Sociale Provinciale 12
  • 13. Le cittadinanze più numeroseCittadinanza Maschi Cittadinanza FemmineAlbania 379 Romania 553Romania 192 Albania 429Serbia 134 Ucraina 284Perù 99 Moldova 175Moldova 71 Perù 171Camerun 71 Polonia 143Marocco 70 Bulgaria 108Sri Lanka 59 Colombia 79Cina Rep. Popolare 51 Filippine 62Filippine 49 Serbia 60Altro 772 Altro 923Dato comunale Fonte: Elaborazione OPS su dati Istat Osservatorio Sociale Provinciale 13
  • 14. TRASFORMAZIONI FAMILIARI Osservatorio Sociale Provinciale 14
  • 15. Fragilità familiare Dato comunale Fonte: Elaborazione OPS su dati Istat Osservatorio Sociale Provinciale 15
  • 16. Indice di divorzialità Dato comunale Fonte: Elaborazione OPS su dati Istat Osservatorio Sociale Provinciale 16
  • 17. Indice di nubilato Dato comunale Fonte: Elaborazione OPS su dati Istat Osservatorio Sociale Provinciale 17
  • 18. Matrimoni Dato comunale Fonte: Comune di Siena, Ufficio Statistica Osservatorio Sociale Provinciale 18
  • 19. SALUTEOsservatorio Sociale Provinciale 19
  • 20. Speranza di vita (vita media) Dato zona Senese Fonte: ARS Toscana Osservatorio Sociale Provinciale 20
  • 21. Non autosufficienza Studio Bi.S.S. del 2009 dell’Agenzia Regionale di Sanità: ARS stima 5.412 non autosufficienti con più di 65 anni a livello provinciale, ovvero circa il 10% delle donne e il 5% degli uomini Sono cifre molto più basse di quelle si possono stimare a partire dall’indagine Istat sulle condizioni di salute del 2005, ma più attendibili, perché derivanti da uno studio epidemiologico locale (studio Bi.S.S.) Applicando l’incidenza per età e sesso al comune di Siena si ottengono circa 1.200 persone, di cui 910 donne. Per la valutazione della non autosufficienza viene utilizzata una scala internazionale che valuta,su una intervallo da 0 a 4 (indipendente – supervisione – assistenza leggera – assistenza pesante - assistenza totale) la necessità di assistenza dell’anziano rispetto a 7 attività: vestirsi, igiene personale, uso del WC, spostamenti in casa, trasferimenti, mobilità nel letto, alimentazione. Osservatorio Sociale Provinciale 21
  • 22. Fragilità ARS stima 9.682 anziani fragili ad altissimo rischio di non autosufficienza a livello provinciale, ovvero il 15% delle donne residenti (13% tra gli uomini) Applicando l’incidenza per età e sesso al comune di Siena si ottengono circa 2.100 persone, di cui 1.200 donne. Si definisce fragile l’anziano che, pur essendo ancora autosufficiente in tutte le attività di Base della Vita quotidiana (BADL), presenta un aumentato rischio di perdita dell’autonomia a causa di alcune sue caratteristiche o comportamenti . Osservatorio Sociale Provinciale 22
  • 23. Abortività - Totale Dato zona Senese Fonte: ARS Toscana Osservatorio Sociale Provinciale 23
  • 24. Abortività - Straniere Dato zona Senese Fonte: ARS Toscana Osservatorio Sociale Provinciale 24
  • 25. ISTRUZIONE Osservatorio Sociale Provinciale 25
  • 26. Scelte scolastiche (a.s. 2010-11) Fonte: OSP Siena Dato comunale Osservatorio Sociale Provinciale 26
  • 27. Rendimento scolastico Fonte: OSP Siena Dato comunale Osservatorio Sociale Provinciale 27
  • 28. LAVOROOsservatorio Sociale Provinciale 28
  • 29. I giovani NEET Fonte: Italia Lavoro su dati Istat Dato provinciale Osservatorio Sociale Provinciale 29
  • 30. Differenze nella retribuzioneDato provinciale Osservatorio Sociale Provinciale 30