Programma della lista "Alternativa per l'Einstein"

  • 816 views
Uploaded on

Il programma della lista "Alternativa per l'Einstein" composta da: …

Il programma della lista "Alternativa per l'Einstein" composta da:
Simone Fiorentino - 3B
Fatìma Kuljancić - 4E
Samuele Colombo - 3B

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
816
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. L’ALTERNATIVA PER L’EINSTEIN Simone Fiorentino - 3B Fatìma Kuljancić - 4E Samuele Colombo - 3B
  • 2. Cogestione3 o 4 giorni, riempire Appoggiarsi al4 giorni di attività per Se pensate di poter massimo ai 1060 studenti non è proporre un pochi facile e non è detto attività...PROPONETELA! professori che che ci vengano organizzano concessi attività ogni anno (sono circa 6)
  • 3. Didattica - Sollecitare l’uso dei laboratori nel biennio, spesso ignorati e trascurati: ci sono, usiamoli!- Fare in modo che i professori mettano a disposizione 20 minuti del loro tempo a scuola, dopo o prima l’orario di lezione, per rispondere a domande e perplessità degli alunni - Arginare i folli costi dei libri di testo evitandol’acquisto di libri palesemente inutili di cui basterebbe fare qualche fotocopia (Es: libro di disegno, 35 € ) e non facendo scegliere i testi a professori che l’anno successivo cambieranno scuola o classe
  • 4. Corsi di recupero: la nostra proposta Gli studenti di quarta e quinta fanno recuperocon i professori e poi chi vuole, in cambio di un credito formativo, aiuta i ragazzi di prima, seconda e terza
  • 5. Politica scolastica - Rendere trasparente e chiaro il bilancio scolastico,incomprensibile a qualsiasi studente. Vogliamo sapere per cosa vengono spesi i soldi della scuola - Istituire una circolare d’istituto che informi glistudenti delle delibere del Consiglio d’Istituto, spessogli alunni non sanno nemmeno che viene convocato!- Insistere sulle 14 delibere del CdI mai attuate nello scorso anno scolastico
  • 6. 1) Installazione distributori preservativi e assorbenti (su quelli di assorbenti si devecomunque procedere, visto che non cè contenzioso) (2010-05-25) 2) Parziale divieto di fumo in cortile. Si consideri anche la delibera del 2011-05-16. 3) Una tessera delle fotocopie gratuita ad ogni studente (2006-10-25, deliberasospesa) 4) Implementazione del Google Calendar sul sito (2011-02-09) 5) Pubblicazione del nuovo Regolamento del Consiglio di Istituto (2010-01-08) 6) Pubblicazione di tutte le nuove convocazioni e delle delibere e dei verbalirimanenti, sul sito web e anche in Albo 7) Pubblicazione del Programma Annuale 2011 (in Albo cè, sul sito no) 8) Progetto "Internet WiFi nelle scuole": se ne sa qualcosa? (2011-06-16) 9) Inaugurazione anno scolastico (2011-05-02) 10) Commissione di docenti (Albergati, Storchi, Tassi) per approfondire (anche) laquestione delluso dei laboratori: se ne è fatto qualcosa? (2011-02-09) 11) Questionario qualità 2010: abbiamo quello completo? (2011-02-09) 12) Graduatoria degli aventi diritto per il bonus eccellenza (2011-03-15) 13) "Patto di corresponsabilità tra collaboratori scolastici e studenti" per la pulizia(2011-05-02) 14) Distribuzione ad ogni nuovo studente di una copia del Regolamento di Istituto edello Statuto delle studentesse e degli studenti della scuola secondaria (DPR 249/98),come previsto dallart. 58, comma 1, lettera e) del Regolamento e dallart. 6, comma2, dello Statuto.
  • 7. Varie- Richiedere l’installazione di una telecamera per il controllo dei motorini fuori da scuola, i furtil’anno scorso sono stati molti, e quest’anno sono già ricominciati- Chiarire gli spazi dove i fumatori possono stare e “riaprire” il cortile confinante col Verri, siamo1060 studenti, abbiamo bisogno dei nostri spazi- Organizzare un torneo di calcetto dell’Einstein nel quale verranno selezionati i giocatori cheandranno a formare una squadra per un torneo inter-scolastico organizzato dal Berchet
  • 8. Feste Organizzare le feste con StageAlive, agenzia organizzatrice di eventi e concerti con più di 15 locali in tutta Milano, con la possibilità di suonare per 3-4 gruppi e vari DJ della scuola con un set e un fonico professionista senza alcuna spesa
  • 9. SE VERREMO ELETTI NESSUNO DI NOI PRENDERA’ UN EURODALL’ORGANIZZAZIONE DELLE FESTE SCOLASTICHE NE DA NESSUN’ALTRO EVENTO!
  • 10. VOTA “ALTERNATIVA PER L’EINSTEIN” Simone Fiorentino Fatìma Kuljancić Samuele Colombo