Consumo consapevole pescebiasotto

444 views

Published on

Appuntamento al Corso sul Consumo critico del Gas Gasper di Ascoli Piceno.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
444
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Consumo consapevole pescebiasotto

  1. 1. Il consumo consapevole del pesce…azzurro e non Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  2. 2. Consumo consapevole è… Sapere che l’atto di acquisto è una scelta che ha conseguenze non solo sul nostro portafogli ma anche sulla nostra salute, sull’ambiente, sull’economia, sull’e voluzione culturale della nostra famiglia e della società Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  3. 3. Comprare il pesce in sicurezza Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  4. 4. I pericoli da cui difenderci… Frodi alimentari Contaminazioni Parassitosi Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  5. 5. ITALIA A TAVOLA Rapporto sulla sicurezza alimentare Movimento Difesa del Cittadino Legambiente Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  6. 6. …secondo Italia a Tavola 2012 Pesci abusivamente decongelati mitili allevati in acque inquinate prodotti congelati di provenienza cinese e scaduti di validità riconfezionati e rietichettati con scadenze prolungate di 18 mesi Tante le irregolarità in tema di tracciabilità ed etichettatura al consumatore Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  7. 7. …secondo Italia a Tavola 2012 I sequestri dei Nas nel 2011 Controlli Sanzioni amm.ve Valore sanz. amm.ve Valore sequestri 234 2.302 Sanzioni penali 725 763.564 16.466.644 I sequestri della Guardia Costiera nel 2011 Controlli effettuati Sanzioni Amm. Sanzioni penali Esercizi chiusi 27.776 2.026 486 18 Valore sanzioni Amm. Kg Seq. Valore sequestri 3.251.609 186.771,29 2.300.000 il 62% delle sanzioni è determinato da illeciti in materia di tracciabilità ed etichettatura Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  8. 8. …le irregolarità nei mercati rionali Dal 2004 pubblichiamo il Rapporto sull’etichettatura di ortofrutta e dei prodotti ittici nei mercati rionali Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  9. 9. …i risultati 9 regioni 14 città 174 banchi I banchi in regola – 2011 – Prodotti ittici Fonte: MDC 43% 57% I banchi in regola – 2011 – Prodotti ittici In regola Fonte: MDC Non in regola 100 90 80 70 60 50 40 30 20 10 0 89% 86% 47% Prezzo Denominazione commerciale Metodo di produzione 51% Zona di cattura e allevamento Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  10. 10. …la risposta del consumatore CONOSCERE E LEGGERE LE ETICHETTE Etichettatura del pesce fresco Regolamento CE 104/2000  art. 4 entrato in vigore il 1° gennaio 2002 Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  11. 11. …in etichetta denominazione commerciale della specie Il nome comune o scientifico del prodotto in vendita Tonno a pinne gialle Palamita Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  12. 12. …in etichetta  il metodo di produzione Pescato Allevato E’ consentito omettere il metodo di produzione solo in quei casi in cui non vi siano dubbi sulla provenienza del pesce dalla pesca in mare (es: sardine, acciughe e sgombri) e per piccoli quantitativi nell’ambito della vendita diretta Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  13. 13. …in etichetta  la zona di cattura Area geografica marina o zona FAO Mar Mediterraneo Zona FAO n. 37 (37.1, 37,2, 37,3 e 37,4) Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  14. 14. Le zone FAO Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  15. 15. FAO 37.1 Mediterraneo Ovest FAO 37.2 Mediterraneo Centrale FAO 37.3 Mediterraneo Est FAO 37.4 Mar Nero Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  16. 16. …ricapitolando Per il pesce fresco (indipendentemente dal canale di commercializzazione dal grande ipermercato al singolo banco del mercatino di quartiere) Denominazione commerciale della specie Metodo di produzione Zona di cattura per il pescato e Paese di provenienza per l’allevato Prezzo di vendita al chilo Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  17. 17. …novità! Il Decreto Sviluppo (il testo del DL 22 giugno 2012 n.83 convertito dalla legge 7 agosto 2012 n.134) Al fine di fornire una più dettagliata informazione al consumatore chi vende al dettaglio e somministra prodotti della pesca può utilizzare nelle etichette e in qualsiasi altra informazione fornita per iscritto al consumatore, la dicitura «prodotto italiano» Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  18. 18. …e i molluschi? La normativa prevede che al momento della vendita debbano essere:  Vivi  Confezionati in reti di plastica  Bollo sanitario sulla confenzione con indicato: provenienza, la specie, l’identificazione del centro di spedizione e di depurazione, la data di confezionamento e di scadenza
  19. 19. …torniamo a Italia a Tavola 2012 …non solo frodi Totale notifiche 2011 Problematiche principali Metalli pesanti Parassiti 117 117 di cui 99 di Anisakis 714 Fonte: elaborazioni MDC su dati Ministero della Salute Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  20. 20. …parliamo di Anisakis Vermi parassiti nematodi parassiti di ospiti marini: a seconda dello stadio di sviluppo, infestano lo zooplankton, i cefalopodi, i pesci e i mammiferi marini Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  21. 21. …parliamo di Anisakis dolori addominali nausea Anisakiasi asintomatica Gastrica vomito occasionalmente febbre Complicazioni interventi chirurgico Reazioni allergiche Intestinale Invasiva allergica Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  22. 22.  …parliamo di Anisakis Il Regolamento CE/853/04 - Cap. III Requisiti applicabili agli stabilimenti,incluse le navi, per la lavorazione dei prodotti della pesca D. Requisiti relativi ai parassiti Tutti i prodotti della pesca che vanno consumati crudi o praticamente crudi Determinate specie quali (aringhe, sgombri, spratti, salmone selvatico dell'Atlantico o del Pacifico) se devono essere sottoposti ad un trattamento di affumicatura a freddo durante il quale la temperatura all'interno del prodotto non supera i 60°C I prodotti della pesca marinati e/o salati se il trattamento praticato non garantisce la distruzione delle larve di nematodi Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  23. 23. …parliamo di Anisakis Il Regolamento CE/853/04 - Cap. III Requisiti applicabili agli stabilimenti,incluse le navi, per la lavorazione dei prodotti della pesca D. Requisiti relativi ai parassiti Devono essere congelati ad una temperatura non superiore a -20 °C in ogni parte della massa per almeno 24 ore Il trattamento deve essere eseguito sul prodotto crudo o sul prodotto finito Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  24. 24. …parliamo di Anisakis Federazione dei pubblici esercizi (Fipe) proposta febbraio 2011 indicare nei menù la pratica dell’abbattimento a cui è stato sottoposto il pesce tramite la seguente dicitura: "Il pesce destinato ad essere consumato crudo o praticamente crudo è stato sottoposto a trattamento di bonifica preventiva conforme alle prescrizioni del Reg. CE 853/2004, allegato III, sezione VIII, capitolo 3, lettera D, punto 3". Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  25. 25. …parliamo di Anisakis Ordinanza Ministeriale 12/5/1992 Vieta la somministrazione di pesce crudo a condizione che lo stesso … …non sia stato acquistato da laboratori che hanno sottoposto a lavorazione del pesce acquistato allo stato di congelato …o che abbiano provveduto alla congelazione dello stesso per almeno 24 ore alla temperatura di – 20° al cuore del prodotto Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  26. 26. Comprare il pesce rispettando l’ambiente Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  27. 27. …un po’ di dati Sono soggetti a un sovrasfruttamento Il 25% degli stock ittici mondiali Il 63% degli stock dell’Atlantico Fonte: Riforma PCP – European Commission Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  28. 28. …un po’ di dati L’82% degli stock del Mediterraneo Fonte: Riforma PCP – European Commission Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  29. 29. Specie più a rischio Squali Razze Tonni rossi Merluzzi Spigole Cernie Fonte: IUCN (l'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura) Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  30. 30. “Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto, l’ultimo fiume avvelenato, l’ultimo pesce pescato, ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro” Toro Seduto Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  31. 31. Si può fare molto… LE ISTITUZIONI GLI ARMATORI LE AZIENDE I RISTORATORI e…IL CONSUMATORE Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  32. 32. …3 semplici regole PALAMITA 1 Un po’ di fantasia TOMABARELLO o BISO MOLO SURO O SUGARELLO PESCE PRETE Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  33. 33. …3 semplici regole 2 L’etichetta può aiutarci Indicazioni facoltative di natura etica, ambientale e sociale Informazioni facoltative su tecniche di produzione Marchi di pesca sostenibile Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  34. 34. …3 semplici regole 3 Occhio alla taglia minima! Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  35. 35. …e una idea! sostenere la pesca ed i pescatori italiani e promuovere una spesa consapevole dei prodotti ittici www.lamoitaliano.it Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
  36. 36. GRAZIE PER L’ATTENZIONE Silvia Biasotto Dipartimento Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino

×