Rapporto sull’Osservatorio Congressuale Siciliano 2012II EdizioneSiracusa, 22 marzo 2013In collaborazione con
Cenni sulle ragioni di un Osservatorio Siciliano Punto di partenza per la definizione del mercato congressuale dell’Isola...
Gli Obiettivi e le finalità dell’analisi Conoscere i dati relativi a:  Numero e tipologia di eventi confermati  Aree e s...
La modalità di raccolta dei dati Per la rilevazione è stato utilizzato QuestionPro, uno strumento flessibile su  piattafo...
Le caratteristiche del questionario32 domande complessiveUn questionario corrisponde a un evento inseritoLa compilazion...
Il numero totale degli eventi censiti nel 2012 econfronto con il 2011In 9 mesi sono stati inseriti 1484 record      In 4 m...
Il Campione: Suddivisione per categoriaAlla II Edizione dell’ Osservatorio hanno partecipato 110 aziendeTIPOLOGIA AZIENDA ...
Il Campione: Area geografica di appartenenzadelle aziende partecipanti                              AGRIGENTO;            ...
Il Campione: Numero aziende partecipanti per areageografica e dettaglio richieste inserite                                ...
Aree geografiche scelte per lo svolgimento                                                  1% 1%AREE CONFERMATE          ...
Sedi e location scelte per lo svolgimento                                                            CENTRI     ALTRO (SED...
Provenienza geografica della committenza                                               1%   1% 1%        PAESE   EVENTI 20...
Canale commerciale di provenienza                                                                                         ...
Tipologia degli eventi confermatiTIPOLOGIA DI EVENTO           NUMERO           PERCENT                                   ...
Divisione per settore merceologicoCATEGORIAMERCEOLOGICA              N°         %                                         ...
Eventi suddivisi per mese di svolgimento 160                       139   137 140 120       105 100                        ...
Durata degli eventi in giornate7 e oltre                     30        6                16        5                22     ...
Numero medio delegati per evento       600       500     479                                                              ...
Tipologia dei Servizi confermati Tipologia servizi confermati                                   Servizi          % Serv. S...
Tariffe minime e tariffe massime applicate      SERVIZIO          MIN €      MAX €                         NoteCamera DUS ...
Stima del fatturato diretto prodotto   NUMERO EVENTI CENSITI                        941   NUMERO TOTALE DEI DELEGATI      ...
Impatto economico per area              AREE         EVENTI TOTALE INDOTTO     %    TOTALE                  941      23.77...
Valore economico dei servizi confermati per tipologia                                                                  TOT...
Stima della dimensione complessiva del mercato deglieventi sicilianoStimiamo che 941 eventi svolti e censiti dal nostro Os...
ANALISI DELLE RICHIESTE NONCONFERMATECenni alle criticità per una riflessione sullestrategie di marketing future
Analisi eventi non confermati sul territorio                                                                              ...
Analisi richieste non confermate:tipologia eventi    TIPOLOGIA EVENTI NON                NUMERO RICHIESTE         %    CON...
Analisi richieste non confermate: numerodi partecipanti                 NUMERO RICHIESTE  CATEGORIA                       ...
I principali competitor della Sicilia sono nell’area del   Mediterraneo e in Italia  Gli eventi che non sono stati acquisi...
Osservatorio Congressuale SicilianoTERZA EDIZIONE – Dati riferiti all’anno 2013GLI INSERIMENTI DEGLI EVENTI RELATIVI AL   ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Secondo osservatorio congressuale siciliano

572 views
460 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
572
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
21
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Secondo osservatorio congressuale siciliano

  1. 1. Rapporto sull’Osservatorio Congressuale Siciliano 2012II EdizioneSiracusa, 22 marzo 2013In collaborazione con
  2. 2. Cenni sulle ragioni di un Osservatorio Siciliano Punto di partenza per la definizione del mercato congressuale dell’Isola, dei numeri e del valore di questa industria Sviluppo di un linguaggio comune tra gli operatori del settore Punto di riferimento indispensabile per gli operatori del settore: per analizzare i dati per provincia e fornire informazioni attendibili, e aggiornate sulle dimensioni, sulle tendenze e sulla segmentazione del mercato congressuale Punto di partenza per analizzare i trend generali e confrontarsi con la realtà italiana ed estera Strumento fondamentale per decisioni strategiche di breve-medio- lungo periodo Strumento di lobby nei confronti delle Istituzioni Strumento importante per una futura realizzazione di investimenti strutturali
  3. 3. Gli Obiettivi e le finalità dell’analisi Conoscere i dati relativi a:  Numero e tipologia di eventi confermati  Aree e sedi di svolgimento  Tipologia dei clienti promotori  Tipologia dei servizi richiesti  Stagionalità  Numero e provenienza dei delegati  Durata media degli eventi  Numero dei pernottamenti  Spesa diretta generata dagli eventi  Ipotesi di impatto economico sul territorio Inoltre  Fare un’analisi degli eventi non confermati, per capire chi sono i competitor e pianificare le strategie di marketing future
  4. 4. La modalità di raccolta dei dati Per la rilevazione è stato utilizzato QuestionPro, uno strumento flessibile su piattaforma web, la cui compilazione online è intuitiva. Tutte le informazioni inviate sono trattate secondo la legge vigente in materia di privacy. I dati non vengono in alcun caso comunicati a terzi se non in forma aggregata. Il questionario è stato sottoposto a location congressuali (alberghi congressuali, centri congressi, residenze storiche e altre location), DMC/PCO, fornitori di servizi (catering, audio-video, allestimenti) La raccolta dei dati relativa al 2012 si è svolta dal 31 marzo 2012 al 31 dicembre 2012 Sono stati raccolti i dati relativi ad eventi realizzati (e non) nel periodo 1 Gennaio al 31 Dicembre 2012
  5. 5. Le caratteristiche del questionario32 domande complessiveUn questionario corrisponde a un evento inseritoLa compilazione di un questionario non supera i 6 minutiChi è stato invitato a partecipare1.847 contatti, di cui: 150 operatori affiliati al SCB 413 operatori facenti parte di partner istituzionali 1.284 operatori della filiera mappati dal SCB nelle 9 provincie sicilianeChi ha partecipato 110 operatori
  6. 6. Il numero totale degli eventi censiti nel 2012 econfronto con il 2011In 9 mesi sono stati inseriti 1484 record In 4 mesi sono stati inseriti 426 record941 eventi confermati 310 eventi confermati543 richieste di eventi non confermati 116 richieste di eventi non confermati 27,23% 36,59% CONFERMATI NON CONFERMATI 63,41% 72,77%
  7. 7. Il Campione: Suddivisione per categoriaAlla II Edizione dell’ Osservatorio hanno partecipato 110 aziendeTIPOLOGIA AZIENDA N° AZIENDE N° EVENTI INSERITI %HOTEL 67 1054 70,92%DIMORE STORICHE 17 29 1,95%DMC 10 275 18,54%FORNITORI DI SERVIZI 9 42 2,82%PCO 2 74 5,04%CENTRO CONGRESSI 1 1 0,07%STRUTTURA FIERISTICA 1 1 0,07%ALTRO (sedipubbliche/istituzionali/università…) 3 8 0,60%TOTALE 110 1484 100,00% 5,04% 0,07% 0,07% 0,60% 2,82% HOTEL Categoria Hotel DIMORE STORICHE DMC 3* 4* 5* 18,54% FORNITORI DI SERVIZI 4 45 18 PCO 1,95% 70,92% CENTRO CONGRESSI STRUTTURA FIERISTICA ALTRO
  8. 8. Il Campione: Area geografica di appartenenzadelle aziende partecipanti AGRIGENTO; 2,73% 4,55% 1,82% 1,82% 1,82% PALERMO 1,82% CATANIA MESSINA PALERMO; RAGUSA 27,27% CALTANISSETTA SIRACUSA MESSINA; TRAPANI 26,36% ENNA AGRIGENTO CATANIA; 31,82%
  9. 9. Il Campione: Numero aziende partecipanti per areageografica e dettaglio richieste inserite NR. EVENTIPROVINCIA DI NR. AZIENDE NR. EVENTI NONAPPARTENENZA PARTECIPANTI CONFERMATI CONFERMATICATANIA 35 602 372PALERMO 30 143 125AGRIGENTO 5 113 3MESSINA 29 73 34CALTANISSETTA 2 4 2SIRACUSA 2 2 3TRAPANI 3 1 2ENNA 2 2 1RAGUSA 2 1 1Totale 110 941 543Quest’anno il campione ha evidenziato un maggior inserimento di eventinella Provincia di Catania: n.35 operatori/strutture hanno inserito il 66%degli eventi raccolti tramite l’Osservatorio.
  10. 10. Aree geografiche scelte per lo svolgimento 1% 1%AREE CONFERMATE 1% 1% 0% 0%2012 NR. EVENTI Taormina; 1% 0% CataniaCatania 563 10% PalermoPalermo 125 AgrigentoAgrigento 117 TaorminaTaormina 93 Agrigento; Giardini NaxosGiardini Naxos 8 12% Messina Catania;Messina 7 Ragusa 60% Palermo;Ragusa 8 Siracusa 13% TrapaniSiracusa 7 EnnaTrapani 5 CaltanissettaEnna 3 Isole EolieCaltanissetta 3Isole Eolie 2Totale 941
  11. 11. Sedi e location scelte per lo svolgimento CENTRI ALTRO (SEDE CONGRESSI PUBBLICA/ISTIT, DIMORE STORICHE FIERA) LOCATION TOT 2% 5% RESORT CONGRESSUALI MEETING HOTEL 777 11% RESORT CONGRESSUALI 100 DIMORE STORICHE 17 CENTRI CONGRESSI 1 ALTRO (SEDE PUBBLICA/ISTITUTI,FIERA) 46 TOT 941 MEETING HOTEL 82%
  12. 12. Provenienza geografica della committenza 1% 1% 1% PAESE EVENTI 2012 1% 1% 2%Italia* 858 2%Usa 21 ItaliaFrancia 12 UsaInghilterra 8 FranciaGermania 8 Inghilterra GermaniaSvizzera 3 SvizzeraIsraele 5 IsraeleBelgio 5 BelgioSpagna 4 Italia; 91% SpagnaAltro 17 Altro 941 *858 eventi confermati di provenienza “Italia” di cui: - 61 agenzie siciliane - 321 agenzie italiane - 476 cliente finale italiano Nel 2011 Italia (80%), Francia (4%) ,Inghilterra (4%) USA (+ 5,2%)
  13. 13. Canale commerciale di provenienza ALTRO (NEWSLETTER, PROVENIENZA NUMERO % SOCIAL NETWORK, RICHIESTE RICHIESTE PASSAPAROLA,ETC ) VENDITA/RELAZIONI 623 66,21% SICILIA 7% PUBBLICITA/RIVIS CONVENTION WEB/SITO 176 18,70% TE SPECIALIZZATE BUREAU EDUCATIONAL/ 1% 6% FAM TRIP FIERE/EVENTI SETTORE 10 1,06% FIERE/EVENTI 0% SETTORE PUBBLICITA/RIVISTE 1% SPECIALIZZATE 6 0,64% SICILIA CONVENTION VENDITA/RELAZIO BUREAU 57 6,06% WEB/SITO NI EDUCATIONAL/FAM 19% 66% TRIP 1 0,11% ALTRO (NEWSLETTER, SOCIAL NETWORK, PASSAPAROLA,ETC) 68 7,23% TOTALE 941 100,00%
  14. 14. Tipologia degli eventi confermatiTIPOLOGIA DI EVENTO NUMERO PERCENT 66,31% 2012CONFERMATO RICHIESTE UALE 3,83% 1,28%Meeting Aziendale 226 24,02% 4,89%Congresso 173 18,38% 6,91%Conferenza 124 13,18% 24,02%Meeting Associativo 65 6,91%Convention 36 3,83% 7,55%Lancio di Prodotto/Presentazione 102 10,84% 9,14%Viaggio incentive 86 9,14% 18,38%Altre tipologie di eventi(Moda, Culturale, Concerto, 10,84%Enogastronomico , etc) 71 7,55%Evento Sportivo 46 4,89% 13,18%Roadshow 12 1,28% 33,69% 2012Totale 941 100,00%Nell’anno 2011, dagli eventi censiti, il 44,47%rappresentava la sommatoria delle prime tre categorie.Invece il totale delle altre tipologie di eventi confermatiè stato del 55,53%
  15. 15. Divisione per settore merceologicoCATEGORIAMERCEOLOGICA N° % Medico/scientificoMedico/scientifico 218 23,17%Altro 195 20,72% Altro 3% 2%Grandedistribuzione/largo Grande distribuzione/largo 8% 5% consumoconsumo 191 20,30% 23% Scientifico/tecnologicoScientifico/tecnologico 82 8,71%Assicurazione/bancario 78 8,29% 8% Assicurazione/bancarioIstituzionale/politico 75 7,97% Istituzionale/politico 9%Sportivo 46 4,89% 21% SportivoAbbigliamento/moda 29 3,08% 21% Abbigliamento/modaAutomotive 17 1,81%Religioso 10 1,06% AutomotiveTOTALE 941 100,00% Nel 2011 settore medico/scientifico (24,52%), Altro (23,87%) e Grande distribuzione (11,29%)
  16. 16. Eventi suddivisi per mese di svolgimento 160 139 137 140 120 105 100 96 91 87 80 70 70 n. eventi 2012 60 51 50 40 34 20 11 0Il trend del 2012 conferma quello registrato nel 2011, con un leggeroaumento degli eventi confermati a gennaio/febbraio ed aprile.
  17. 17. Durata degli eventi in giornate7 e oltre 30 6 16 5 22 4 81 3 111 2 146 1 535 0 100 200 300 400 500 600 Il trend del 2012 conferma quello registrato nel 2011 per quanto riguarda gli eventi di 2-3-4 giorni ed invece segnala un aumento notevole degli eventi con durata di 1 giorno.
  18. 18. Numero medio delegati per evento 600 500 479 Numero Eventi Confermati 2012 400 Numero Eventi Confermati 2011 300 216 200 187 166 100 68 61 35 24 11 3 0 da 10 a 49 da 50 a 99 da 100 a 299 da 300 a 599 da 600 a 999 Nel 2012 si è registrato un aumento degli eventi con un numero di delegati che vanno da 10 a 49, da 100 a 299 e da 50 a 99 in proporzione a quelli censiti nel 2011.
  19. 19. Tipologia dei Servizi confermati Tipologia servizi confermati Servizi % Serv. SERVIZI F&B 949 29,4% PACCHETTI MEETING 511 15,8% PERNOTTAMENTI 496 15,4% DMC/ORGANIZZATORI/TOUR OPERATING 67,8% 267 8,3% SALA MEETING 232 7,2% SERVIZI DI TRASPORTO 199 6,2% SERVIZI TECNICI ED AUDIOVISIVI 168 5,2% CATERING ESTERNO 137 4,2% ALLESTIMENTI 116 3,6% INTRATTENIMENTO 77 2,4% TEAM BUILDING 73 2,3% Totale servizi confermati 3225 TEAM BUILDING 2,3% INTRATTENIMENTO 2,4% ALLESTIMENTI 3,6% CATERING 4,2% SERVIZI TECNICI ED AUDIOVISIVI 5,2% SERVIZI DI TRASPORTO 6,2% SALA MEETING 7,2%DMC/ORGANIZZATORI/TOUR OPERATING 8,3% PERNOTTAMENTI 15,4% PACCHETTI MEETING 15,8% 29,4% SERVIZI F&B
  20. 20. Tariffe minime e tariffe massime applicate SERVIZIO MIN € MAX € NoteCamera DUS B&B per € 50,00 € 1.000,00 La tariffa minima si riferisce ad un eventopersona sportivo. La tariffa massima ad un evento corporate (lancio di prodotto) in hotel 5*LPacchetto Meeting € 25,00 € 130,00 La tariffa minima a persona del pacchettocomplessivo per meeting si riferisce ad un evento relativo adpersona al giorno un corso di formazione della durata di un giorno. La tariffa massima a persona si riferisce invece al pacchetto meeting in hotel 5*L per un Roadshow
  21. 21. Stima del fatturato diretto prodotto NUMERO EVENTI CENSITI 941 NUMERO TOTALE DEI DELEGATI 91.604 NUMERO TOTALE PRESENZE 187.898 NUMERO TOTALE ROOMNIGHTS 56.120 FATTURATO GENERATO IN MILIONI DI EURO € 23.776.618,70
  22. 22. Impatto economico per area AREE EVENTI TOTALE INDOTTO % TOTALE 941 23.776.618,70 100,00% CATANIA 563 5.555.645,20 23,37% MESSINA 110 5.884.917,00 24,75% AGRIGENTO 117 4.687.131,50 19,71% PALERMO 125 6.071.730,00 25,54% SIRACUSA 7 393.945,00 1,66% TRAPANI 5 107.300,00 0,45% RAGUSA 8 1.058.965,00 4,45% ENNA E CALTANISSETTA 6 16.985,00 0,07%
  23. 23. Valore economico dei servizi confermati per tipologia TOTALE SERVIZI PACCHETTO MEETING TOTALE SERVIZI ACCESSORI (TRASPORTI,(EVENTI DI UN GIORNO A TOTALE ALBERGHIERI (F&B, DMC, TEAM BUILDING, TOTALE PERSONA, NO PERNOTTAMENTI SALE MEETING, EXTRA) SERVIZI TECNICI, PERNOTTAMENTO) ALLESTIMENTI, ETC.) 1.342.970,00 9.480.511,70 8.513.672,00 4.448.390,00 23.776.618,70 PACCHETTO MEETING TOTALE 5% TOTALE SERVIZI ACCESSORI 19% TOTALE PERNOTTAMENTI 40% TOTALE SERVIZI ALBERGHIERI 36%
  24. 24. Stima della dimensione complessiva del mercato deglieventi sicilianoStimiamo che 941 eventi svolti e censiti dal nostro Osservatoriorappresentino circa il 25% del mercato complessivo sicilianoCirca 24.000.000 di euro di servizi diretti fatturati dalla filierastimiamo rappresentino circa un quarto del totale, che si attesta piùo meno sui quasi 100.000.000 annui che anche nel 2011 erano statistimati come grandezza totale del compartoTutti gli studi internazionali di riferimento dicono che l’indotto corrispondecirca a una volta il fatturato diretto, pertanto è presumibile che insiemeall’indotto il comparto possa valere circa 200.000.000 di euro per l’interaregione.
  25. 25. ANALISI DELLE RICHIESTE NONCONFERMATECenni alle criticità per una riflessione sullestrategie di marketing future
  26. 26. Analisi eventi non confermati sul territorio Scarsa collaborazione da parte degli Mancanza di operatori su collegamenti aerei progetti per grandi Rapporto qualita’ diretti/ eventi; 1,9% prezzo non collegamenti competitivo; 27,8% stradali disagevoli; 45,7% Non disponibilita delle strutture nelle date richieste; 8,0% Problema di gestione Mancanza di dellofferta/ strutture e/o centri chiusura stagionale; congressi adeguati 6,2% alle esigenze del cliente; 10,5%Su 543 richieste non confermate, solo 162 hanno indicato la motivazione perla quale la Sicilia non è stata scelta come destinazione.
  27. 27. Analisi richieste non confermate:tipologia eventi TIPOLOGIA EVENTI NON NUMERO RICHIESTE % CONFERMATI Viaggio incentive 183 33,70% Meeting Aziendale 148 27,26% Convention 56 10,31% Conferenza 46 8,47% Congresso 44 8,10% Altre tipologie di eventi (Moda, Culturale, Concerto, Enogastronomico , etc) 30 5,52% Lancio di Prodotto/ Presentazione 15 2,76% Meeting Associativo 12 2,21% Roadshow 8 1,47% Evento Sportivo 1 0,18% Totale 543 100,00%
  28. 28. Analisi richieste non confermate: numerodi partecipanti NUMERO RICHIESTE CATEGORIA % NON CONFERMATE da 10 a 49 193 35,54% da 50 a 99 122 22,47% da 100 a 299 177 32,60% da 300 a 599 43 7,92% da 600 a 999 8 1,47% da 1000 0 0,00% Totale 543 100,00%
  29. 29. I principali competitor della Sicilia sono nell’area del Mediterraneo e in Italia Gli eventi che non sono stati acquisiti dalla Sicilia, sono andati principalmente (anche se non solo): ANNO 2011 ANNO 2012  Spagna  Spagna  Tunisia  Campania  Grecia  Sardegna  Malta  Puglia  Croazia  Marocco  Sardegna  Grecia  Montenegro  Cipro
  30. 30. Osservatorio Congressuale SicilianoTERZA EDIZIONE – Dati riferiti all’anno 2013GLI INSERIMENTI DEGLI EVENTI RELATIVI AL 2013 SONO GIA’ IN CORSO DA GENNAIO. MONDO Sono stati inseriti già 120 eventi, qualcuno ha già vinto il premio ITALIA speciale “Primo evento inserito dell’anno 2013” SICILIAIn collaborazione con

×