Your SlideShare is downloading. ×
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Share.TEC presentation in Italian, ITD
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Share.TEC presentation in Italian, ITD

307

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
307
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Share.TEC: una piattaforma di condivisione di risorse digitali per la formazione dei docenti a livello europeo Istituto per le Tecnologie Didattiche Consiglio Nazionale delle Ricerche (ITD-CNR) Genova, Aprile 2010
  • 2. Share.TEC – il progetto
    • Nome : Sharing Digital Resources in the Teacher Education Community
    • Progamma EC : e Content plus
    • Durata : Giugno 2008 - Maggio 2011
    • Consorzio :
      • Istituto per le Tecnologie Didattiche, CNR (IT) (Coordinatore)
      • Trinity College Dublin (IE)
      • Università Ca' Foscari, Venezia (IT)
      • Stockholm University (SE)
      • Open University of the Netherlands (NL)
      • Universidad de Valladolid (ES)
      • Sofia University (BG)
      • CLUEB Editore (IT)
    università & istituti ricerca nella FD/TIC sviluppo TIC/didattica editore universitario e Content plus
  • 3. Perché Share.TEC?
    • Dare un impulso all'innovazione nei processi educativi r ispondendo alle specifiche esigenze della Formazione Docenti (FD) - formazione iniziale ed aggiornamento professionale
  • 4. La formazione dei docenti in Europa
    • Alcuni ostacoli all’innovazione e alla sua propagazione …
  • 5. Lo scenario attuale della FD in Europa … eterogeneità del campo FD diversità delle tradizioni FD Difficoltà a raggiungere risorse e know-how: “ silo effect” diffidenza: “not invented here” syndrome
  • 6. … vogliamo arrivare qui!
  • 7. L’obiettivo di Share.TEC
    • Favorire …
    • l’ accesso a risorse digitali utili per la FD
    • la condivisione di esperienze d’uso
    • lo scambio di know-how
    • … . oltre i confini (nazionali)
  • 8. Come?
    • Costruire una piattaforma per l’accesso unificato a risorse digitali utili nell’ambito della formazione docenti in Europa che:
    • raccoglie descrizioni di risorse (metadati) da diverse collezioni FD (interne/esterne al consorzio) e dai singoli utenti
    • propone strumenti avanzati per la ricerca e l’identificazione di risorse potenzialmente utili
    • consente la personalizzazione della funzioni
    • favorisce la condivisione delle proprie risorse, feedback ed esperienze all’interno della comunità degli utenti
  • 9. Per chi è la piattaforma? Gli utenti target docenti in formazione docenti formatori docenti (individui / istituzioni)
  • 10.
    • facili da trovare
    • inerenti al specifico contesto della formazione docenti
    • affidabili e sperimentate
    • potenzialmente riutilizzabili
    • innovative (in termini pedagogici e tecnologici)
    pratica professionale formatori docenti docenti aggiornamento professionale Tutti e tre hanno bisogno di risorse digitali che sono … docenti in formazione autoapprendimento
  • 11. … e gli stakeholders
    • associazioni di docenti e di formatori docenti
    • repositories educativi
    • editori
    • fornitori di risorse educative digitali (content providers)
  • 12. Una massa critica di risorse …
    • destinate a chi opera del contesto FD (e non direttamente agli studenti scolastici)
    • che comprende percorsi, moduli didattici, esempi di buona pratica, materiali di studio, ecc.
    • provenienti da contesti (nazionali) diversi
    • realizzate dai partners del consorzio, da enti e servizi esterni, dai singoli utenti
    • “ libere” e anche commerciali
  • 13. Gli aspetti caratteristici di Share.TEC
      • Ricerca mediante terminologie FD
      • Descrizioni pedagogiche delle risorse digitali
      • Mappatura di diversi contesti FD in Europa
      • Massa critica di contenuti FD
      • Interazione fra le persone e le realtà che costituiscono la “comunità FD” in Europa (networking)
  • 14. A che punto siamo?
    • Validazione del sistema pilota
    • Sviluppo della versione beta
    • Aggregazione delle risorse nel consorzio
    • Confronto con gli utenti finali e gli stakeholders
  • 15. … il sistema pilota in evoluzione
  • 16. RICK - Resource Integration Companion Kit (strumento per l’integrazione delle descrizione di risorse digitali)
  • 17. Per maggiore informazioni
    • sito web del progetto http://www.share-tec.eu/
    • contatti [email_address]

×