7°_03_04_2013_Presentazione_bolletta
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

7°_03_04_2013_Presentazione_bolletta

on

  • 246 views

 

Statistics

Views

Total Views
246
Views on SlideShare
246
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
7
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

7°_03_04_2013_Presentazione_bolletta 7°_03_04_2013_Presentazione_bolletta Presentation Transcript

  • A+++03/04/2013 Settimo Incontro, AulaMagna del Centro per l’Impiego,l’Orientamento e la Formazione, viaLuca della Robbia 4
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Pubblicità eResponsabilità• Il Progetto è finanziato dalla Commissione Europea e gestito in Italiadall’Agenzia Nazionale per i Giovani (ANG)• La responsabilità dei contenuti e dei materiali prodotti all’interno del progetto èesclusivamente dei promotori (del rappresentante legale)!!!
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Indice1. Il problema di fondo;2. L’AEEG e maggior tutela vs mercato libero;3. Le voci di costo in bolletta;4. Saper trovare (o crearsi) l’offerta giusta;
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4IL PROBLEMA DI FONDOQuale ottica assumere per pagare meno bolletta elettrica
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Come ridurre l’impatto della bollettaelettrica sul bilancio famigliare?1. Cambiando contratto di fornitura; (2-20%bolletta); argomento di oggi2. Consumando meno energia  risparmio edefficienza energetica; (100% costo del kWh);3. Installando un impianto a fonte rinnovabile(es. fotovoltaico) (≥ 100% costo kWh);
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il punto di partenza: convienepassare al mercato libero?-93,69€ +6,45€1) LA CONVENIENZA DIPENDE DALLE ABITUDINI DICONSUMO (FASCIA F1, FASCE F2 e F3)2) IL PREZZO DELLA COMPONENTE ELETTRICA E’ BLOCCATOPER UN ANNOOfferta Edison
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il punto di partenza…-4,83€ -4,47€1) LA CONVENIENZA DIPENDE DALLE ABITUDINI DI CONSUMO(FASCIA F1, FASCE F2 e F3)2) IL PREZZO DELLA COMPONENTE ELETTRICA E’ BLOCCATOPER UN ANNO – MA L’AEEG PUO’ RIDURRE IL PREZZODELL’ENERGIA… (es. DA APRILE 2013)Prezzi Autorità per l’Energia Elettrica e il GAS
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il punto di partenza: convienepassare al mercato libero?€ 432,35 alnetto dell’ivaOfferta Eni≈ -10/20 €
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il risparmio è l’unicoobiettivo?NO!!! PER NOI SONO IMPORTANTIANCHE:1) LA PREVENZIONE DEI DISSERVIZI(es. BOLLETTE INASPETTATAMENTE ALTE)2) LA STIPULA DICONTRATTI «SOSTENIBILI»
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4I principali fornitori di energiaelettrica e gas in ItaliaENEA, I TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICACosa sono e come si ottengono
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4I principali fornitori di energiaelettrica e gas in ItaliaENEA, I TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICACosa sono e come si ottengono
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4I principali fornitori di energiaelettrica e gas in ItaliaENEA, I TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICACosa sono e come si ottengono
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4I principali fornitori di energiaelettrica e gas in ItaliaENEA, I TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICACosa sono e come si ottengono
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4ENEL spa E LE RINNOVABILIBilancio consolidato 201175,5% energiada produzionetermoelettrica!
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4ENEL spa E LE RINNOVABILIBilancio consolidato 2011Tanto idroelettrico…… ma solo 41 MW da impianticon fonti alternative!!Tutti gli impianti diENEL in Italia
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4ENEL spa E LE INNOVABILIBilancio consolidato 2011Gli investimenti nel mondo sonoancora orientati alle fonti fossili…
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Edison EnergiaSito Edison Energia
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Edison EnergiaSito Edison EnergiaTipologia Impianto Capacità installata (MW)Idroelettrico di grande taglia 1358Mini-idroelettrico 20Eolico 468Fotovoltaico 13Biomasse 6Totale Rinnovabili 1865Impianti termoelettrici 10435Totale impianti 1230084,8% energiada produzionetermoelettrica!
  • La questione energeticaIl successo delle fonti rinnovabili su scala mondiale, con investimenti che nei soli duecomparti del fotovoltaico e dell’eolico sono passati da 6 a 163 miliardi di dollari tra il 2000e il 2011, è destinato inesorabilmente ad accrescersi. La motivazione non è di tipoideologico o ambientale, ma strettamente economica.[…] Lo spostamento verso le rinnovabili rappresenta infatti la scelta più credibile anche dalpunto di vista della gestione dei rischi. Quanto più i singoli Stati ridurranno la dipendenzada petrolio e gas grazie a efficienza e rinnovabili, tanto maggiore sarà la loro sicurezzaenergetica, elemento destinato a divenire cruciale nei prossimi 10-20 anni.[…] Una cosa però è certa. Il peso dei grandi gruppi, a iniziare dall’Enel, è destinato adiminuire. Almeno 350.000 impianti che utilizzano sole, vento, biomasse e acqua sono inItalia di proprietà di singoli cittadini, imprese, enti locali. E la quota è destinata a crescere.[…] Insomma, una democratizzazione del sistema di produzione che si sposa con l’aumentodella sicurezza e con la competitività del Paese. Siamo all’inizio di una profondatrasformazione del sistema energetico che, se gestita bene, porterà risultati positivi nonsolo all’occupazione e all’ambiente, ma anche all’economia e al controllo dal basso di unbene prezioso come l’energia. Gianni Silvestrini (cv), QualEnergia, 10 aprile 2012 (link).
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Contratti «sostenibili»
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Contratti «sostenibili»
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4L’AEEG E «MAGGIOR TUTELA»VS MERCATO LIBEROLa AEEG e le caratteristiche del regime di maggior tutelarispetto alle opportunità nel mercato libero
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Che cosa è l’AEEG?LAutorità per lenergia elettrica e il gas è un organismo indipendente, istituito con lalegge 14 novembre 1995, n. 481 con il compito di tutelare gli interessi dei consumatorie di promuovere la concorrenza, lefficienza e la diffusione di servizi con adeguatilivelli di qualità, attraverso lattività di regolazione e di controllo. LAutorità svolge inoltreuna funzione consultiva nei confronti di Parlamento e Governo ai quali può formularesegnalazioni e proposte; presenta annualmente una Relazione Annuale sullo stato dei servizi esullattività svolta.In particolare, lAutorità deve "garantire la promozione della concorrenza e dellefficienza"nei settori dellenergia elettrica e del gas, nonché assicurare "la fruibilità e la diffusione[dei servizi] in modo omogeneo sullintero territorio nazionale, definendo un sistema tariffariocerto, trasparente e basato su criteri predefiniti, promuovendo la tutela degli interessi di utentie consumatori, ...". Il sistema tariffario deve inoltre "armonizzare gli obiettivieconomico-finanziari dei soggetti esercenti il servizio con gli obiettivi generali di caratteresociale, di tutela ambientale e di uso efficiente delle risorse". (dal sito dell’AEEG)
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Pubblicità e trasparenza• Assicura la pubblicità e la trasparenza dellecondizioni di servizio;• Accresce i livelli di tutela, di consapevolezza el’informazione ai consumatori;
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Tutela dei Consumatori (1/2)QualEnergia.it 11 febbraio 2013
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Tutela dei Consumatori (2/2)QualEnergia, 20 febbraio 2013
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Pubblicità e Trasparenza(www.autorita.energia.it)• Capire le bollette elettrica e del gas;• Informazioni sullebollette di gas eelettricità,aggiornamenti suiprezzi;
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Pubblicità e Trasparenza(www.autorita.energia.it)Capire le bolletta elettrica;
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il bonus elettrico (1/2)
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il bonus elettrico (2/2)
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il bonus gas (1/2)
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il bonus gas (2/2)Brochure bonus elettrico e gas
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Regime di maggiortutela e mercato liberoChe cosa è il servizio a condizioni regolatedall’Autorità?I consumatori domestici che non scelgono unnuovo contratto nel mercato libero usufruisconodel servizio con condizioni economiche econtrattuali regolate dallAutorità: il "servizio dimaggior tutela" per lelettrico e "servizio ditutela" per il gas. (Atlante per i Diritti dei consumatori)
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Che cosa sono le condizioni economiche delservizio di maggior tutela?Sono i prezzi di riferimento fissati dallAutorità eapplicati ai clienti che scelgono le condizioniregolate (servizio di maggior tutela).• I prezzi sono aggiornati ogni tre mesi…(file mt2012)Regime di maggiortutela e mercato libero
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4L’aggiornamento dellabolletta dell’energiaelettricaComunicato AEEG 28 dicembre 2012 Comunicato AEEG 28 marzo 2013
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4L’aumento dei prezzi negli anni5.56.36.46.56.66.87.27.77.68.38.88.98.68.59.09.410.211.011.711.911.010.710.410.410.29.69.49.39.49.59.59.410.010.910.911.010.410.03.83.03.03.03.03.03.03.03.03.03.03.03.13.12.62.62.42.42.42.42.52.52.52.52.52.52.52.52.52.52.52.52.62.62.62.62.82.81.00.91.01.01.01.00.70.71.11.11.41.51.71.71.61.61.61.41.41.31.21.21.41.41.31.41.51.61.51.92.22.22.43.13.23.33.43.61.91.91.92.02.02.02.02.02.12.12.22.22.22.22.22.32.32.42.52.52.42.42.32.32.32.32.32.22.22.32.32.32.42.52.52.62.52.512.312.212.312.412.612.812.813.413.714.515.415.615.615.515.515.916.517.217.918.117.116.816.616.616.315.815.715.615.616.216.516.517.319.119.119.419.118.90246810121416182022II III IV I… II III IV I… II III IV I… II III IV I… II III IV I… II III IV I… II III IV I… II III IV I…II ** III IV I… IIc€/kWhimposte oneri generali di sistema costi di rete energia e approvvigionamentoCondizioni economiche difornitura per una famigliacon 3 kW di potenzaimpegnata e 2700 kWh diconsumo annuoLink AEEGAumento del 53% in 9 anni (da12,3 a 18,9), media del 5,2%annuo
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Regime di maggior tutela eMercato liberoDa luglio 2007 possiamo scegliere ilnostro fornitore di elettricità nelmercato libero.
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Passare ad un fornitore nelmercato liberoNon è necessario alcun interventotecnico sull’impianto elettrico o per lasostituzione del contatore e non cisono costi di attivazione.
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4La tutela nel mercato libero
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4La tutela nel mercato libero
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4LE VOCI DI COSTO INBOLLETTAScopriamo che cosa paghiamo con la bolletta
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Le voci di costo in bolletta‘la bolletta spiegata AEEG’• Servizi di vendita (52,8%): prezzo dell’energia;• Servizi di rete (33,88%): trasportodell’elettricità dalla centrale nelle abitazioni egestione del contatore;• Le imposte (13,35%)
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Le voci di costo in bolletta‘la bolletta spiegata AEEG’
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4I servizi di venditaSono composti da:1. Prezzo dell’energia (PE);2. Prezzo commercializzazione e vendita (PCV);3. Prezzo del dispacciamento (PD);SONO LE UNICHE COMPONENTI SU CUII FORNITORI DEL MERCATO LIBEROPOSSONO FARE OFFERTE (52,3% DELLABOLLETTA)
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4I servizi di vendita: il prezzodell’energia (PE)E’ il costo per l’acquisto dell’energia elettricaprodotta dalle centrali (paghiamo anche perle perdite di trasmissione e distribuzione);Maggior tutela: l’AEEG stabilisce il prezzo sulla basedi quanto speso dall’Acquirente Unico nel mercatoall’ingrosso;Il prezzo è aggiornato trimestralmente;
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4I servizi di vendita: il prezzo dicommercializzazione e di vendita (PCV)Si riferisce alle spese di gestione commercialeche le società di vendita sostengono per rifornirei loro clienti. Per i clienti serviti in maggiortutela questa voce viene fissata dallAutoritàsulla base dei costi sostenuti mediamente da unoperatore del mercato libero
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4I servizi di vendita: il prezzo deldispacciamento (PD)Si riferisce alle attività per il mantenimento in costanteequilibrio del sistema elettrico. Il dispacciamentoassicura che ad ogni quantitativo di elettricità prelevatodalla rete per soddisfare i consumi, corrisponda unquantitativo uguale immesso dagli impianti produttivi.I clienti in maggior tutela pagano per questo servizio inproporzione ai consumi, secondo un valore aggiornatoogni tre mesi dallAutorità; nei contratti di mercato liberopuò essere previsto diversamente.
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il dispacciamento – lagestione dei flussi di energia
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4La priorità didispacciamentoGli impianti di cogenerazione (produzione dienergia elettrica e termica) e gli impianti per laproduzione di energia da fonte rinnovabilegodono della priorità di dispacciamento, vale adire una priorità, a parità diprezzo, nell’assegnazione dei contratti didispacciamento all’interno del Mercato per ilServizio di Dispacciamento.
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4I servizi di reteI servizi di rete sono le attività di trasporto dellenergiaelettrica sulle reti di trasmissione nazionali, didistribuzione locale e comprendono la gestione delcontatore.Per i servizi di rete non si paga un prezzo (come perlenergia) ma una tariffa fissata dallAutorità sulla base diprecisi indicatori, con criteri uniformi su tutto il territorionazionale, tenendo conto dellinflazione, degliinvestimenti realizzati e degli obiettivi di recupero diefficienza
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4I servizi di reteAllinterno dei servizi di rete, si pagano gli onerigenerali di sistema che vengono dettagliati inbolletta in modo puntuale una volta lanno perragioni di semplificazione. Servono per pagare oneriintrodotti da diverse leggi e decreti ministeriali (traquesti, i più rilevanti sono il decreto legislativo n.79/99, il decreto del 26 gennaio 2000 del Ministrodellindustria e le leggi n. 83/03 e n. 368/03).
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Gli Oneri di rete e LeimposteOneri di Sistema ( rete)• incentivi alle fonti rinnovabili e assimilate (componente A3)pari al 90.71% degli oneri di sistema, pari a oltre 84 euro anno.Di questi, 77 euro (il 92.6%) sono attribuibili alle fonti rinnovabili e il resto (il 7.3%) alle assimilate.( Nota : maggior peso percentuale su tale voce )• oneri per la messa in sicurezza del nucleare e compensazioni territoriali (componente A2 e MCT)pari a circa il 2,52% degli oneri di sistema, circa 2.3 euro/anno• promozione dellefficienza energetica (componente UC7) pari al 3% degli oneri di sistema, pari acirca 2,7 euro/annofonte : http://www.autorita.energia.it/it/consumatori/bollettatrasp_ele.htm#4
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Gli Oneri di rete• regimi tariffari speciali per la società Ferrovie dello Stato (componente A4) pari acirca l2,3% degli oneri di sistema, pari ad una spesa di 2,1 euro/anno• compensazioni per le imprese elettriche minori (componente UC4) pari al 0,9%degli oneri di sistema, pari a 0,85 euro/anno• sostegno alla ricerca di sistema (componente A5) pari a circa lo 0,34% degli oneridi sistema, pari a 0,32 euro/anno• copertura del bonus elettrico (componente As) a pari allo 0,20% degli oneri disistema, pari a 0,19 euro/annofonte : http://www.autorita.energia.it/it/consumatori/bollettatrasp_ele.htm#4
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Gli Oneri di Sistema sullabolletta
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Le imposteCon la bolletta dellenergia elettrica si pagano: limposta nazionaleerariale di consumo (accisa) e lIimposta sul valore aggiunto (IVA):• Laccisa si applica alla quantità di energia consumataindipendentemente dal contratto o dal venditore scelto. I clientidomestici con consumi fino a 1800 kWh godono di unagevolazioneper la fornitura nellabitazione di residenza anagrafica a riduzione diquesta imposta.• LIVA si applica sul costo totale della bolletta (servizi divendita+servizi di rete+accise). Attualmente lIVA per iclienti domestici è pari al 10%; per i clienti con "usi diversi" è pari al21%.
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Dossier Legambiente e incidenza delprezzo dei combustibili fossili sulprezzo dell’energia
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4CERCARE LE OFFERTE DELMERCATO LIBEROSaper trovare (o crearsi) l’offerta giusta?
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4I siti di riferimento• http://trovaofferte.autorita.energia.it/trovaofferte/TKStart.do (sito AEEG)• http://www.qualetariffa.it/ (non moltoaggiornato…)
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Cercare le offerte delmercato libero
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Cercare le offerte delmercato libero
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Cercare le offerte delmercato libero
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Cercare le offerte delmercato libero
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Cercare le offerte del mercatolibero
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Diritti e Tutela• Reclamihttp://www.autorita.energia.it/it/consumatori/schede/reclami.htm• Contratti non Richiestihttp://www.autorita.energia.it/it/schede/C/faq-contrattinr.htm
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Diritti e Tutela
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Diritti e Tutela
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Diritti e Tutela
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il progetto A+++Il progetto ha nome "A+++, Apprendimento, Analisi e Azione per lefficienza e ilrisparmio energetico" (di seguito A+++), è stato approvato dallAgenziaNazionale Giovani (http://www.agenziagiovani.it/), allinternodel programma Gioventù in Azione, sotto-azione 1.2, "Iniziative Giovani", èpartito da gennaio con le azioni preparatorie e ha visto l’avvio delle attivitàvere e proprie verso la fine del mese di febbraio.
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il progetto A+++A+++ è opera di un gruppo giovanile informale promosso e costituito dall’Ing.Davide Bianchini e composto da otto ragazzi.Prevede l’organizzazione di una serie di incontri pubblici riconducibili a duemacro-categorie di contenuti:Nella prima é stata introdotta una descrizione del quadro istituzionale enormativo dell’Unione Europea, ponendo particolare attenzione alle novitàintrodotte dal Trattato di Lisbona e sono poi stati disccussi in modo sinteticoma allo stesso tempo incisivo temi quanto mai attuali quali i cambiamenticlimatici e lasituazione energetica mondiale, comunitaria e nazionale, nonché la normativacomunitaria e nazionale nel campo delle rinnovabili e dellefficienzaenergetica.
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il progetto A+++La seconda affronterà più nella pratica gli aspetti relativialle potenzialità di risparmio e di efficienza energetica nelle case, conparticolare attenzione allimpiantistica(pannelli fotovoltaici e solari termici, pompe di calore), e ancor più aglielettrodomestici (in particolare frigoriferi e lavatrici) e dispositivi checonsumano energia (lampadine a LED).E anche previsto un laboratorio di autocostruzione di impianti solaritermici, nellauspicio che, nonostante lacomplessità e il carico di lavoro, si riescano a portare a termine con successo ivari interventi.
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il progetto A+++L’obiettivo finale è quello di permettere ai partecipanti di individuare azionimirate per poter risparmiarealmeno il 10% dei consumi elettrici domestici, pur nella consapevolezza dellapossibilità di raggiungeretarget ben più ambiziosi. A tal fine, si prevede di impiegare un foglio di calcoloper l’audit elettrico, noto come“KiloWattene”, che è stato realizzato dal Comune di Bologna in occasione dellasua partecipazione alprogetto europeo TREAM e successivamente affinato dall’ Unità diTrasferimento Tecnologico dell’ ENEA. Ilfoglio sarà oggetto di aggiornamento e ulteriore sviluppo, dato che l’ultimaversione risale al 2010..
  • A+++03/04/2013 - 7 Incontro,«Bolletta elettrica»,Via Luca della Robbia 4Il progetto A+++Il percorso è aperto alla cittadinanzainteressata, e sarà promosso pubblicamentetramite molteplici canaliinformativi, prevalentemente online e afferenti aservizi del Comune e della Provincia di Pesaro eUrbino, che figurano tra i patrocinatoridelliniziativa.
  • A+++03/04/2013 Settimo Incontro, AulaMagna del Centro perl’Impiego, l’Orientamento e laFormazione, via Luca della Robbia 4GRAZIE PER L’ATTENZIONE