Your SlideShare is downloading. ×
Mini guida SEO per ottimizzare Wordpress
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Mini guida SEO per ottimizzare Wordpress

3,416
views

Published on

Una semplice mini guida SEO per ottimizzare le pagine di Wordpress per i motori di ricerca. Consigli su come impostare al meglio le opzioni del CMS, quali plugins utilizzare e gli errori da evitare …

Una semplice mini guida SEO per ottimizzare le pagine di Wordpress per i motori di ricerca. Consigli su come impostare al meglio le opzioni del CMS, quali plugins utilizzare e gli errori da evitare per non essere penalizzati.

Published in: Technology, Business

2 Comments
8 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
3,416
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
117
Comments
2
Likes
8
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. WORDPRESS SEO Ottimizzare Wordpress per i motori di ricerca www.semseo.it www.progettowtm.com sabato 19 giugno 2010
  • 2. NON C’È STORIA Il CMS più scaricato e più utilizzato nella rete. Non perché è bello ma perché è funzionale sabato 19 giugno 2010
  • 3. Sito passivo Sito attivo COSA STA ACCADENDO? Sempre più ricerche in tempo reale, sempre più social engine, sempre più contenuti aggiornati, sempre più fattori off-page sabato 19 giugno 2010
  • 4. SEMPRE DI PIÙ CAFFEINA - Nuovo algoritmo - Sempre più real time - Leggerezza e freschezza - Sempre più social - Verso l’user rank sabato 19 giugno 2010
  • 5. SIAMO NELL’ERA DEL SOCIAL Condivisione dei contenuti non solo basata sui link ma sulla condivisione tra profili sociali. Verso l’user rank sabato 19 giugno 2010
  • 6. CHE FORTUNA AVERE WORDPRESS - Pagine facilmente ottimizzabili - Aggiornamento real time - Velocità di caricamento delle pagine - Utilizzo di plugin sociali e template - Perfetta integrazione con i social network - Velocità di crawling sabato 19 giugno 2010
  • 7. OTTIMIZZARE WORDPRESS Una semplice guida agli elementi più importanti sabato 19 giugno 2010
  • 8. TEMPLATE • Snello • Briciole di pane • Codice pulito e velocità di caricamento css/script • Meglio barra di navigazione a destra • Due colonne meglio di tre sabato 19 giugno 2010
  • 9. TEMPLATE P2 - MICROBLOGGING • Real time comunication • In stile Twitter • Aggiornamento di status • Inserimento da front-office • Impostazione social http://p2theme.com/ sabato 19 giugno 2010
  • 10. PERMALINKS Settings > Permalinks • Impostare una struttura personalizzata : /%postname%/ /%category%/%postname%/ • Inserire i link in maniera assoluta con il www • Creare dei titoli degli articoli e delle pagine con parole chiave • Eliminare i punti di congiunzione : a - il - ect sabato 19 giugno 2010
  • 11. OTTIMIZZAZIONE POST/PAGINE • Il titolo delle pagine deve contenere parole chiave e avere un senso logico • Impostare la descrizione della pagina in maniera automatica o personalizzarlo • Usare il “more text” in maniera appropriata • Utilizzare correttamente i tag H1, H2 e il corsivo o grassetto • Inserire le immagini rinominate utilizzando le parole chiave e mettendo il corretto valore nel campo “title” e “alt” • E’ necessario a volte modificare a mano il permalinks sabato 19 giugno 2010
  • 12. MENU DI NAVIGAZIONE • Inserimento nella barra laterale • Evitare duplicazioni di menu nel header e nel footer • Utilizzare il widget delle categorie/pagine/post • Cercare di creare madre/figlio delle pagine sabato 19 giugno 2010
  • 13. TAG E CATEGORY • Utilizzare i tag in maniera appropriata evitando eccessive duplicazioni (io non le uso) • Inserire le categorie di appartenenza (io max 2) sabato 19 giugno 2010
  • 14. SOCIAL AMBIENT • Utilizzare i social bookmark • Inserire il bottome “mi piace” di Facebook • Inserire il bottone “retweet” di Twitter • Abilitare gli RSS sabato 19 giugno 2010
  • 15. PLUGINS INDISPENSABILI • All in One Seo: permette la configurazione di tutte i parametri per l’ottimizzazione delle pagine/ post (title, description,etc) • SEO Slugs: elimina in maniera automatico le preposizioni della titolo • SEO Friendly Images: ottimizza il title e l’alt dell’immagine inserendo il titolo della pagina o un valore predefinito • SexyBookmarks: inserisce i bottoni per la condivisione sui social network principali • XML Sitemaps: crea le site maps in xml e txt per la lettura degli spider dei motori di ricerca • WP Super Cache: comprime gli script/css e setta la durata della cache per velocizzare il caricamento delle pagine sabato 19 giugno 2010
  • 16. ERRORI DA EVITARE Facciamo attenzione a non farci prendere la mano sabato 19 giugno 2010
  • 17. CONTENUTI DUPLICATI • Fare molta attenzione al salvataggio automatico e alla modifica a posteriori del permalink • Utilizzo corretto dell’uso dei tag per evitare contenuti sovra-ottimizzati • Copia e incolla di pezzi di articoli prelevati dalla rete • Utilizzo dei blogroll su più pagine • Widget duplicati nel template • Evitare che troppi commenti creino pagine duplicate sabato 19 giugno 2010
  • 18. SPAM NEI COMMENTI • Evitare di lasciare aperto l’inserimento di commenti • Monitorare che i commenti non abbiano all’interno link senza il valore no-follow • Inserire un codice captcha sabato 19 giugno 2010
  • 19. ALTRI ERRORI COMUNI • Evitare di ottimizzare i titoli e le descrizioni delle pagine • Inserire qualsiasi link senza verificare la fonte • Utilizzare categorie completamenti differenti • Spalmare Google Adsense in tutte le porzioni possibili delle pagine • Non controllare la validità degli RSS e la loro corretta impostazione • Creare un blog e aggiornamento ogni morte di papa sabato 19 giugno 2010
  • 20. GOOGLE WEBMASTER Attivazione del servizio gratuito Inserimento del codice per il conoscere e avere corrette informazioni sull’indicizzazione delle pagine Lettura dei dati per conoscere la visione complessiva che Google ha del vostro sito Conoscere le parole chiave più ricercate e cliccate prima di accedere al vostro sito e i link di entrata Sapere quali e quante pagine sono duplicate sabato 19 giugno 2010
  • 21. GRAZIE! Arturo Salerno a.salerno@semseo.it http://www.semseo.it sabato 19 giugno 2010

×