• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Benefici conseguiti e prospettive future di un prodotto turistico centrato sulla valorizzazione del territorio
 

Benefici conseguiti e prospettive future di un prodotto turistico centrato sulla valorizzazione del territorio

on

  • 1,510 views

 

Statistics

Views

Total Views
1,510
Views on SlideShare
1,507
Embed Views
3

Actions

Likes
0
Downloads
3
Comments
0

1 Embed 3

http://www.slideshare.net 3

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Benefici conseguiti e prospettive future di un prodotto turistico centrato sulla valorizzazione del territorio Benefici conseguiti e prospettive future di un prodotto turistico centrato sulla valorizzazione del territorio Presentation Transcript

    • BENEFICI CONSEGUITI E PROSPETTIVE FUTURE DI UN PRODOTTO TURISTICO CENTRATO SULLA VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO Conferenza stampa Msc Fantasia, 10 maggio 2010
    • CROCIERA DELLA MUSICA NAPOLETANA: UN’EVOLUZIONE STORICA
      • FEBBRAIO 2008: A Napoli imperversa l’emergenza rifiuti. Dinnanzi alle profonde ferite, un circolo di napoletani di buona volontà partorisce un’iniziativa centrata sulla rivalutazione di una componente artistica tipica del territorio, la canzone classica napoletana.
      • 20-27 OTTOBRE 2008 : Si svolge la prima edizione dell’iniziativa, a bordo di Msc Orchestra. Il riscontro da parte della stampa specializzata è da subito favorevolissimo
      • MAGGIO 2009: Lo staff organizzativo ufficializza il programma della Seconda Edizione, con un rinnovato cast artistico, prestigiosi patrocini conseguiti ed una serie di scambi culturali stipulati con le autorità delle città tappa della nave
      • 16-23 OTTOBRE 2009: A bordo di Msc Sinfonia, si tiene la Seconda Crociera della Musica Napoletana, che raddoppia i risultati conseguiti nell’edizione precedente in termini di presenze, introiti e riscontro da parte dei media
      • MARZO 2010: Sulla scia del successo conseguito, cominciano a svilupparsi iniziative parallele di ampio respiro socio-culturale: sono in fase di studio l’allestimento di una Mostra Tematica sulla Musica Napoletana ed il Primo Festival della Canzone Napoletana in crociera
      • 10 MAGGIO 2010: A bordo di Msc Fantasia, si presenta alla stampa la Terza Edizione dell’iniziativa, in programma dal 10 al 17 ottobre 2010 a bordo di Msc Magnifica
    • CROCIERA DELLA MUSICA NAPOLETANA: UN’EVOLUZIONE STORICA IERI OGGI DOMANI Ha provato, riuscendovi, a proporre una risposta a quanti rimproveravano a Napoli di non esser in grado di reagire davanti all’incessante degrado socio culturale Contribuisce a valorizzare la canzone classica napoletana, promuovendola all’estero e avvicinando le nuove generazioni ad un vanto locale rimasto sovente sopito Sono in fase di progettazione iniziative di ampio respiro che si proporranno di trasformare la città di Napoli in una capitale mondiale del turismo culturale, puntando tutto sull’espressione artistica più radicata nel territorio
    • INTRODUZIONE, SVILUPPO E MATURITA’ DEL PRODOTTO “CROCIERA DELLA MUSICA NAPOLETANA”
    • Come produrre competitività territoriale a Napoli e in Campania? Introduzione e sviluppo di un prodotto centrato sulle risorse del sistema locale Miglioramento della capacità d’attrazione della destinazione Sviluppo economico sostenibile delle attività economiche correlate e non (INDOTTO) Rafforzamento dell’identità locale della popolazione Creazione di iniziative sostenibili parallele MIGLIORAMENTO DEI LIVELLI DI QUALITA’DELLA VITA
    • L’importanza della concertazione nella pianificazione del territorio Collaborazione degli organismi associativi alla pianificazione degli eventi culturali Possibilità di finanziamento delle iniziative Concertazione più rigorosa con le pubbliche istituzioni Organismo di concertazione a gestione mista pubblico-privato PROGETTAZIONE DI INIZIATIVE ED INTERVENTI DI AMPIO RESPIRO Coinvolgimento attivo della cittadinanza nel dibattito
    • Alcuni esempi di luoghi che hanno creato iniziative culturali senza possedere risorse endogene - Venezia – Mostra internazionale d’arte cinematografica - Milano – Inaugurazione della stagione della Scala - Verona – Festival lirico dell’Arena - Viareggio, Putignano, Cento – Il Carnevale - Regione Umbria – Umbria Jazz - Sanremo – Festival della Canzone Italiana - Giffoni Valle Piana – Film festival per i ragazzi e la gioventù - Bologna – Il Motor Show - Torino – Salone Internazionale del Libro - Londra – Torneo tennistico di Wimbledon - Berlino – Festival dell’Orso d’Oro - Cannes – Festival International du Film - Los Angeles – La Notte degli Oscar
    • L’indotto di un’iniziativa culturale Quali benefici può arrecare? Miglioramento dei servizi turistici di base Iniziative culturali e sociali parallele Visibilità ed esportazione delle risorse endemiche del territorio Reazioni a catena nell’economia locale NAPOLI CAPITALE TURISTICA CULTURALE
    • Iniziative future legate alla Crociera della Musica Napoletana MOSTRA TEMATICA DELLA CANZONE NAPOLETANA (INVERNO 2010) IN UN PRESTIGIOSO MUSEO CITTADINO, CON TECNOLOGIE INNOVATIVE PER SUSCITARE LA CURIOSITA’ DEI GIOVANI 1° FESTIVAL DELLA CANZONE NAPOLETANA IN CROCIERA - marchio registrato – all rights reserved (PRIMAVERA 2011), RIPORTANDO IN AUGE CON LE TECNOLOGIE MODERNE L’ORIGINARIO PROGETTO DI ERNESTO MUROLO (1932)
    • OBIETTIVO FINALE: STABILE DELLA CANZONE NAPOLETANA UN TEATRO, UN LOCALE, UN LUOGO DI RITROVO DOVE CONDURRE I FLUSSI DI TURISTI INCOMING PER CONSENTIRE LORO DI RIVIVERE LE EMOZIONI CHE SOLO LA MELODIA CLASSICA NAPOLETANA E’IN GRADO DI REGALARE NAPOLI, CAPITALE DELLA MUSICA E DELLA CULTURA
    • LA TERZA EDIZIONE IN DETTAGLIO Cosa faremo a bordo?
    • La terza edizione in dettaglio
      • Serate canore in teatro con Antonello Rondi, Lucia Cassini e Francesca Marini, diretti dal Maestro Bruno Vitale
      • Incontri tematici pomeridiani con i proff. Aldo de Gioia e Carlo Postiglione, accompagnati da Franco Manuele, Rino Napolitano e Marialuisa Acanfora
      • Scambi culturali con autorità nazionali ed estere
      • Mostra itinerante con materiali d’epoca, quadri, spartiti e libri
      • Cucina tipica napoletana
      • Canale televisivo dedicato ai film, agli artisti e ai cantanti più famosi della cinematografia napoletana
    •  
    • COME COMUNICHIAMO?
    • La nostra strategia di comunicazione
      • Social Network (Facebook, Youtube, Myspace, Blogger, etc.)
      • Volantinaggio con materiale personalizzato
      • Spot radiofonici e televisivi
      • Comunicati stampa sui principali quotidiani locali e giornali di categoria
      • Trasmissioni televisive dedicate
      • Conferenze stampa di approfondimento nei circoli culturali regionali
      E inoltre puntiamo moltissimo su di voi…
    • NAPOLI, LA CITTA’ DEL CANTARE