Your SlideShare is downloading. ×
0
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Il progetto cluster energie rinnovabili caratteristiche e modalità di partecipazione - Luca Contini

272

Published on

L'intervento di Luca Contini (Sardegna Ricerche), nell'ambito dell'evento di presentazione del Progetto Cluster Energie Rinnovabili tenutosi a Cagliari il 7 marzo 2014.

L'intervento di Luca Contini (Sardegna Ricerche), nell'ambito dell'evento di presentazione del Progetto Cluster Energie Rinnovabili tenutosi a Cagliari il 7 marzo 2014.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
272
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Progetto cluster Energie Rinnovabili REPUBBLICA ITALIANA Cagliari, 7 marzo 2014 Giornata di presentazione
  • 2. Progetto cluster Energie Rinnovabili REPUBBLICA ITALIANA Cagliari, 7 marzo 2014 Il Progetto Cluster Energie Rinnovabili: caratteristiche e modalità di partecipazione Luca Contini
  • 3. REPUBBLICA ITALIANA Inquadramento P.O. FESR Sardegna – Linea 6.1.1.a: Promozione e sostegno all’attività di RSI dei Poli di innovazione e dei progetti strategici Obiettivi: • promuovere l’attivazione di iniziative strategiche che mettano insieme i soggetti del mondo imprenditoriale e della ricerca, con obiettivi ben definiti e condivisi • favorire la nascita di collaborazioni internazionali per rafforzare e sviluppare l’integrazione a livello europeo delle capacità di ricerca attualmente esistenti o emergenti a livello regionale con riferimento ai cluster produttivi
  • 4. REPUBBLICA ITALIANA La strategia regionale per la R&S Le linee individuate dalla strategia regionale per la ricerca e lo sviluppo tecnologico: • Informatica e telecomunicazioni • Biotecnologie bianche (industria), verdi (agricoltura) e rosse (medicina, veterinaria e industria farmaceutica) • Sostenibilità Ambientale ed Energia • Settori tradizionali (sughero, lapidei ed inerti, agro- alimentare, chimica) • Innovazione tecnologica nel settore dei beni culturali.
  • 5. REPUBBLICA ITALIANA Linea 6.1.1.a: i progetti cluster già avviati ICT: 11 progetti – 102 imprese Agroalimentare: 6 progetti – 42 imprese Beni culturali: 2 progetti – 25 imprese Ambiente: 1 progetto – 5 imprese Biomedicina: 1 progetto – 6 imprese Totale: 21 progetti – 180 imprese aderenti
  • 6. REPUBBLICA ITALIANA Il progetto cluster ENERGIE RINNOVABILI Il progetto cluster “Energie Rinnovabili” si sviluppa intorno alle competenze e alle dotazioni tecnologiche della Piattaforma Energie Rinnovabili di Sardegna Ricerche. Le competenze e le dotazioni della Piattaforma saranno messe a sistema e confrontate con le proposte dei partecipanti al Cluster, attraverso un processo partecipativo, per definire dei sotto-progetti realizzabili con le dotazioni disponibili nella Piattaforma.
  • 7. REPUBBLICA ITALIANA Cosa sono i progetti cluster I progetti cluster sono iniziative realizzate da organismi di ricerca, rivolte a imprese e altri enti del territorio regionale, con l’obiettivo di promuovere attività di ricerca, sviluppo e innovazione su problematiche comuni al raggruppamento di partecipanti.
  • 8. REPUBBLICA ITALIANA Le caratteristiche dei progetti cluster (2) Chi può aderire: imprese, organismi di ricerca e altri enti pubblici che abbiano sede operativa in Sardegna. Costi: a carico del P.O. FESR Sardegna Risultati: di proprietà di Sardegna Ricerche, per il conseguimento dei propri fini istituzionali. Porta aperta: è possibile aderire al progetto cluster in qualsiasi momento.
  • 9. REPUBBLICA ITALIANA I vantaggi per chi partecipa • Contribuire a definire i contenuti dei sottoprogetti • Poter partecipare attivamente alle attività di ricerca e sperimentazione • Entrare in una rete di soggetti e attività • Creare i presupposti per lo sviluppo di iniziative e progetti futuri • Introdurre innovazione nella propria organizzazione
  • 10. REPUBBLICA ITALIANA Le fasi del progetto Fase 1 - Informazione e prima raccolta di adesioni Fase 2 - Progettazione partecipata Fase 3 - Realizzazione dei sotto-progetti Fase 4 - Diffusione dei risultati e programmazione del follow-up
  • 11. REPUBBLICA ITALIANA Fase 1 - Informazione e prima raccolta di adesioni • Raccolta delle prime manifestazioni di interesse • Informazione e sensibilizzazione, per favorire l’adesione al progetto dei soggetti potenzialmente interessati Durata: 2 mesi
  • 12. REPUBBLICA ITALIANA Fase 2 - Progettazione partecipata • Definizione dei contenuti dei sotto-progetti in cui il progetto cluster si articola, con un processo di progettazione partecipata • Individuazione dei primi raggruppamenti di soggetti aderenti I sotto-progetti saranno strutturati in obiettivi, risultati attesi, azioni, tempi, piano finanziario e sistema di verifica Durata: 2 mesi
  • 13. REPUBBLICA ITALIANA Fase 3 - Realizzazione dei sotto-progetti È la fase di attuazione dei sottoprogetti, con la realizzazione delle attività di ricerca e sperimentazione. Si prevedono diversi momenti di presentazione dei risultati intermedi, e di raccolta di ulteriori indicazioni e richieste. Durata: 18 mesi
  • 14. REPUBBLICA ITALIANA Fase 4 - Diffusione dei risultati e programmazione del follow-up • Evento di presentazione dei risultati finali dei sottoprogetti • Diffusione dei risultati ottenuti • Programmazione delle azioni di follow-up del progetto Durata: 4 mesi
  • 15. REPUBBLICA ITALIANA Come aderire al progetto Utilizzando il modulo di adesione (Allegato A) all’avviso per la raccolta di manifestazioni di interesse, allegando la scheda di rilevazione dati (Allegato B) e un documento di identità. Prima scadenza: 21 marzo, ore 13:00. Aderire subito consente di partecipare alla fase di definizione dei sottoprogetti. Si può comunque aderire anche successivamente.
  • 16. REPUBBLICA ITALIANA Il gruppo di lavoro del progetto cluster Lo staff: I ricercatori: I responsabili scientifici:
  • 17. REPUBBLICA ITALIANA La Piattaforma Energie rinnovabili di Sardegna Ricerche: i laboratori Laboratorio Energetica elettrica Responsabile: Alfonso Damiano Laboratorio Biocombustibili e biomasse Responsabile: Efisio Scano Laboratorio Tecnologie solari a concentrazione e idrogeno da FER Responsabile: Giorgio Cau
  • 18. REPUBBLICA ITALIANA La Piattaforma Energie rinnovabili di Sardegna Ricerche: altri progetti in corso • Sportello Energia • Impianti pilota di solare termodinamico • Progetto Smart Mobility • Progetto Cluster Materiali • Progetto Smart City
  • 19. REPUBBLICA ITALIANA Contatti Sardegna Ricerche – Loc. Macchiareddu, Sesta Strada Ovest – 09010 Uta (CA), Tel. 070 92431 email: cluster@sardegnaricerche.it • Mauro Frau, 070 9243 2704 • Petra Perreca, 070 9243 2703 • Michela Sergi, 070 9243 2705 • Carlo Usai, 070 9243 2702 • Luca Contini, 070 9243 2220

×