I
ALIMENTI – ESSERE UMANO
I 6 PRINCIPI NUTRITIVI
VITAMINE
CARBOIDRATI
SALIMINERALI
PROTEINEGRASSI
ACQUA
Monosaccaridi = glucosio, fruttosio
Disaccaridi = maltosio, saccarosio, lattosio
Polisaccaridi = amido, glicogeno,
cellulo...
Polimeri (molecole a catena lunga),
composti da legami di molecole più
semplici (amminoacidi)
COMPOSTI QUATERNARI DI
πρωτε...
COMPOSTI TERNARI DI
C-Carbonio+O-Ossigeno+H-
Idrogeno
Rispetto ai glucidi hanno meno O e
più C, per cui bruciano più
lenta...
Liposolubili
solubili nei grassi
(possono essere accumulate)
A D E K F
Idrosolubili
solubili in acqua
(non possono essere ...
Che sono?
A che servono?
costituenti di alcune
fondamentali biomolecole
e costituenti strutturali
della crescita e svilupp...
BILANCIAMENTO
Equilibrio
glicemico
Equilibrio
acido-base
Equilibrio acido-
base
Equilibrio acido-
base
Equilibrio
glicemico
Equilibrio
glicemicoGli animali carnivori hanno un tratto digerente
molto corto per evitare il rilascio di tossine della
c...
PROTEINE ANIMALI…
ed altre calamità
•sono acidificanti e cariche di scorie
•contengono grassi saturi e omega 6
•i latticin...
PROTEINE ANIMALI…
ed altre calamità
A Delicate Balance, The Truth, realizzato
dall’australiano Aaron Scheibner, è un docum...
PROTEINE ANIMALI…
ed altre calamità
Uno degli studi epidemiologici più completi mai
condotti si è svolto in Cina, è inizia...
PROTEINE ANIMALI…
ed altre calamità
ogni volta che un tessuto
muscolare animale
(mammifero o pesce)
viene cotto si
sprigio...
…ladro di calcio
L’osteoporosi è una malattia delle
ossa prevalentemente dei Paesi che
consumano prodotti caseari. Le
prot...
…ladro di calcio
VEGETALI…i loro doni
•contengono vitamine e minerali
•sono ricchi di antiossidanti e fibre
•prevengono cancro e malattie c...
CEREALI … integrali e bio
•sono la principale fonte di energia
•svolgono funzioni importanti per il sistema nervoso
•conte...
CEREALI … integrali e bio
VARIARE!!!!
Ogni cereale ha proprietà diverse e per riceverne tutta la forza vitale meno è lavor...
LEGUMI … bio
•associati ai cereali sono la fonte principale di proteine, poiché
contengono un amminoacido essenziale (LISI...
II
ALIMENTI – PIANETA
FABBRICHE DI ANIMALI
Una Causa dell’effetto serra
FABBRICHE DI ANIMALI
Una Causa dell’effetto serra
FABBRICHE DI ANIMALI
Una Causa dell’effetto serra
I costi reali del ciclo della
produzione della carne
LAV 2012
•1 kg di c...
•sottrazione di terre all'agricoltura e alla forestazione
•acidificazione dei terreni
•eutrofizzazione delle acque (con au...
… GALLINE come credi vivano
• 1999
l’UE vieta le
minigabbie
Gennaio 2012: entra in vigore la
legge:
13 i Paesi irregolari
50 milioni galline “fuori le...
… Cosa mangiano
… MUCCHE come credi vivano
… Come vivono
Ricevono cibo transgenico
(soia) coltivato con pesticidi e
erbicidi in un terreno
concimato chimicamente, o
...
FABBRICHE DI ANIMALI
… una causa della fame nel mondo
Rapporto Stockolm Institute - agosto 2012:
la popolazione aumenta, p...
FABBRICHE DI ANIMALI
… una causa della fame nel mondo
Cura ed attenzione per la nostra CASA
•Elogio della biodiversità
•LOCALIZZAZIONE
•no a pesticidi e concimi
•Rispetto per p...
III
SCELTA VEG … ma per gradi!
1°
eliminare la carne rossa e bianca
mangiare il pesce 1-2 volte alla settimana
Sostituire i cereali raffinati con quelli ...
2°
sostituire i cereali semintegrali
con quelli integrali
eliminare il pesce
e tutte le altre
proteine animali
sostituirli...
+ alcune REGOLE d’ORO
attenzione a seitan
ed estrusi di soia
leggere le etichette
variare la dieta
eliminare i cibi raffin...
…rispettare la STAGIONALITÀ
VIDEO consigliati
ALIperleMENTI
ALIperleMENTI
ALIperleMENTI
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

ALIperleMENTI

625 views
493 views

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
625
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

ALIperleMENTI

  1. 1. I ALIMENTI – ESSERE UMANO
  2. 2. I 6 PRINCIPI NUTRITIVI VITAMINE CARBOIDRATI SALIMINERALI PROTEINEGRASSI ACQUA
  3. 3. Monosaccaridi = glucosio, fruttosio Disaccaridi = maltosio, saccarosio, lattosio Polisaccaridi = amido, glicogeno, cellulosa, pectina COMPOSTI TERNARI DI C-Carbonio+O-Ossigeno+H- Idrogeno Che sono? A che servono? Devono fornire il 50-55% di energia, la cellulosa e la pectina sono fibre non assimilabili Dove sono? La fonte principale sono i cereali, pur trovandosi anche in frutta, verdura e legumi DIGESTIONE 1_bocca (enzima ptialina della saliva) polisaccaride 2_stomaco (enzima amilasi prodotta dal Pancreas) disaccaride 3_intestino tenue monosaccaride ASSORBIMENTO tramite i villi intestinali e quindi i capillari sanguigni CARBOIDRATI=ZUCCHERI=GLUCI DI
  4. 4. Polimeri (molecole a catena lunga), composti da legami di molecole più semplici (amminoacidi) COMPOSTI QUATERNARI DI πρωτε ος (proteios), al primo postoῖ C-Carbonio+O-Ossigeno+H-Idrogeno+N-Azoto Che sono? A che servono? Creare tessuti, enzimi, trasmissione caratteri genetici, energia Dove sono? Associando legumi e cereali si ha il set completo di amminoacidi essenziali Le uova hanno un CUP (Coefficiente di Assimilazione Proteica molto alto) PROTEINE
  5. 5. COMPOSTI TERNARI DI C-Carbonio+O-Ossigeno+H- Idrogeno Rispetto ai glucidi hanno meno O e più C, per cui bruciano più lentamente, ma con maggior produzione di energia termica Che sono? A che servono? Devono fornire il 20-25% di energia, strutturare, proteggere Dove sono? La fonte principale sono gli oli di oliva e di semi. Nonché i semi oleaginosi. DIGESTIONE Nell’intestino tenue vengono scissi in acidi grassi e glicerolo ASSORBIMENTO tramite i villi intestinali passa nella LINFA dove si trasforma in chilo, per poi entrare nella circolazione sanguigna GRASSI=LIPIDI
  6. 6. Liposolubili solubili nei grassi (possono essere accumulate) A D E K F Idrosolubili solubili in acqua (non possono essere accumulate) C B1 B2 B5 B6 PP B12 Bc H micronutrienti che devono essere assunti con la dieta poiché non vengono sintetizzati dall'organismo umano ammina della vita VITAMINE
  7. 7. Che sono? A che servono? costituenti di alcune fondamentali biomolecole e costituenti strutturali della crescita e sviluppo di vari organi e tessuti Dove sono? In quantità variabile nei vari alimenti Fe Ca K Mg P Na Cl I GERMOGLI di cereali, legumi, verdure e semi oleaginosi sono un concentrato di Sali minerali, Vitamine e Proteine composti inorganici, quindi privi di carbonio SALI MINERALI
  8. 8. BILANCIAMENTO Equilibrio glicemico Equilibrio acido-base
  9. 9. Equilibrio acido- base
  10. 10. Equilibrio acido- base
  11. 11. Equilibrio glicemico
  12. 12. Equilibrio glicemicoGli animali carnivori hanno un tratto digerente molto corto per evitare il rilascio di tossine della carne in putrefazione; hanno denti taglienti e unghie appuntite. Il loro stomaco produce una grande quantità di acido cloridrico necessario per digerire la carne. La struttura piatta dei nostri denti, le unghie fragili e il lungo apparato digerente utile agli alimenti con fibra, indica che non siamo biologicamente adatti al consumo di carne. I prodotti della putrefazione della carne vengono assorbiti con grande facilità dal nostro organismo proprio perché assenti di fibra; in questo processo vengono rilasciate tossine e viene favorita la proliferazione di batteri. La nostra saliva è alcalina e permette una predigestione mirata ai cereali.
  13. 13. PROTEINE ANIMALI… ed altre calamità •sono acidificanti e cariche di scorie •contengono grassi saturi e omega 6 •i latticini sottraggono calcio alle ossa •il ferro della carne provoca composti ossidanti •predispongono a cancro e malattie cardiovascolari
  14. 14. PROTEINE ANIMALI… ed altre calamità A Delicate Balance, The Truth, realizzato dall’australiano Aaron Scheibner, è un documentario chiave per comprendere l’Equilibrio Delicato che permette la vita dell’uomo e del Pianeta. Medici e studiosi da tutto il mondo hanno dato il loro contributo nella redazione di questo ambizioso progetto che, con lucidità e chiarezza, affronta temi di grande interesse collettivo Secondo i professori intervistati la risposta è una: nell’ultimo secolo il consumo dei prodotti animali ha ucciso più degli incidenti d’auto, di tutte le guerre e dei disastri naturali messi insieme. Il consumo di questi cibi è in rapporto diretto con l’insorgenza, lo sviluppo e il diffondersi del cancro.
  15. 15. PROTEINE ANIMALI… ed altre calamità Uno degli studi epidemiologici più completi mai condotti si è svolto in Cina, è iniziato nel 1983 ed ha coinvolto più di 6500 persone mettendo in rapporto gli alimenti che assumevano con lo svilupparsi delle malattie. Il Prof. Colin Campbell è stato uno dei maggiori ricercatori in questo studio chiamato “China Study”. I risultati ottenuti dalle statistiche pervenute hanno portato a definire in modo inequivocabile che l’assunzione di proteine animali contribuisce direttamente o indirettamente ad aumentare il rischio di alcune malattie, soprattutto: cancro, demenza, malattie cardiache, diabete ed alcune malattie autoimmuni
  16. 16. PROTEINE ANIMALI… ed altre calamità ogni volta che un tessuto muscolare animale (mammifero o pesce) viene cotto si sprigionano sostanze chimiche cancerogene (HCA, ammine eterocicliche)
  17. 17. …ladro di calcio L’osteoporosi è una malattia delle ossa prevalentemente dei Paesi che consumano prodotti caseari. Le proteine animali sono acidificanti il sangue. Un ambiente acido non è tollerato dall’organismo che reagisce cercando di alcalinizzare prelevando il calcio presente nell’organismo, dalle ossa in specifico.
  18. 18. …ladro di calcio
  19. 19. VEGETALI…i loro doni •contengono vitamine e minerali •sono ricchi di antiossidanti e fibre •prevengono cancro e malattie cardiovascolari
  20. 20. CEREALI … integrali e bio •sono la principale fonte di energia •svolgono funzioni importanti per il sistema nervoso •contengono minerali (P, Mg, Ca, Zn), vitamine (B in part), proteine e fibre Nella raffinazione viene tolta CRUSCA (fibra) e GERME (vitamine e acidi grassi insaturi) La crusca contiene l’ACIDO FITICO, un chelante dei minerali, che per essere inibito necessita o la germinazione o la bollitura o la lievitazione naturale (no lievito di birra) Nei cereali si trova anche l’ACIDO OSSALICO come chelante, inibito da una buona masticazione VARIARE!!!! Ogni cereale ha proprietà diverse
  21. 21. CEREALI … integrali e bio VARIARE!!!! Ogni cereale ha proprietà diverse e per riceverne tutta la forza vitale meno è lavorato meglio è … in chicco è da preferire, anche fioccato e ancora meglio germogliato. FRUMENTO con molto glutine (proteina), fermenta e lievita bene –cous cous e bulgur KAMUT E FARRO sono simili al frumento ma hanno subito minori modifiche gentiche RISO è ipotensore (basmati è rinfrescante) – va tenuto in ammollo per togliere l’amido MIGLIO l’unico alcalinizzante, tonifica la milza … non necessita ammollo MAIS il meno proteico (estivo-rifrescante) ORZO disintossicante del fegato (estivo)…mondo-decorticato-perlato SEGALE è un fluidificante sanguigno, contro ipertensione ed arteriosclerosi AVENA più proteica e più grassa, contiene l’ormone della crescita auxina GRANO SARACENO effetto lassativo e durativo dei reni (riscalda-invernale)
  22. 22. LEGUMI … bio •associati ai cereali sono la fonte principale di proteine, poiché contengono un amminoacido essenziale (LISINA) carente nei cereali •contengono fibre (saponine abbassano colesterolo), vitamine, minerali, fosfolipidi (lecitina abbassa i trigliceridi) Devono prima essere tenuti in ammollo anche una notte e bene cotti per inibire l’azione dell’acido fitico, una sostanza presente nei legumi e chelante (porta via) dei minerali Se associate a piante carminative (cumino e finocchio) non provocano meteorismo CECI sono i più ricchi di saponine SOIA se associata ad alghe e riso vengono annullati gli Effetti inibitori della tiroide
  23. 23. II ALIMENTI – PIANETA
  24. 24. FABBRICHE DI ANIMALI Una Causa dell’effetto serra
  25. 25. FABBRICHE DI ANIMALI Una Causa dell’effetto serra
  26. 26. FABBRICHE DI ANIMALI Una Causa dell’effetto serra I costi reali del ciclo della produzione della carne LAV 2012 •1 kg di carne di manzo = 10 kg di mangime 15.000 l di acqua •1 fetta di manzo = 4,5 kg di CO2 •1 cavolfiore = 181 g di CO2
  27. 27. •sottrazione di terre all'agricoltura e alla forestazione •acidificazione dei terreni •eutrofizzazione delle acque (con aumento di alghe e perdita di ossigeno) FABBRICHE DI ANIMALI … altre conseguenze
  28. 28. … GALLINE come credi vivano
  29. 29. • 1999 l’UE vieta le minigabbie Gennaio 2012: entra in vigore la legge: 13 i Paesi irregolari 50 milioni galline “fuori legge”… 10 in Italia… 750 cmq: le nuove gabbie … Come vivono
  30. 30. … Cosa mangiano
  31. 31. … MUCCHE come credi vivano
  32. 32. … Come vivono Ricevono cibo transgenico (soia) coltivato con pesticidi e erbicidi in un terreno concimato chimicamente, o scarti della macellazione … Ma per sopravvivere così vengono bombardate anche di antibiotici per non farle morire, ormoni antitiroidei per farle crescere … e (giustamente) CHI RICEVE TUTTE QUESTE DELIZIE QUANDO SU GUSTA UNA BISTECCA?
  33. 33. FABBRICHE DI ANIMALI … una causa della fame nel mondo Rapporto Stockolm Institute - agosto 2012: la popolazione aumenta, perciò cibo e acqua scarseggiano… i conflitti acuiscono •7 miliardi popolazione mondiale 2011 •9 miliardi abitanti previsti nel 2050 •900 milioni: le persone che soffrono la fame •> 50% di rincaro di riso e mais (siccità USA e Russia, 2012) •70%: risorse idriche destinate all'agricoltura •70%: sviluppo delle colture alimentari necessarie per la popolazione in crescita
  34. 34. FABBRICHE DI ANIMALI … una causa della fame nel mondo
  35. 35. Cura ed attenzione per la nostra CASA •Elogio della biodiversità •LOCALIZZAZIONE •no a pesticidi e concimi •Rispetto per paesaggi e tradizioni
  36. 36. III SCELTA VEG … ma per gradi!
  37. 37. 1° eliminare la carne rossa e bianca mangiare il pesce 1-2 volte alla settimana Sostituire i cereali raffinati con quelli semintegrali X
  38. 38. 2° sostituire i cereali semintegrali con quelli integrali eliminare il pesce e tutte le altre proteine animali sostituirli con abbinamento cereali-legumi X
  39. 39. + alcune REGOLE d’ORO attenzione a seitan ed estrusi di soia leggere le etichette variare la dieta eliminare i cibi raffinati
  40. 40. …rispettare la STAGIONALITÀ
  41. 41. VIDEO consigliati

×