Life coach aziendale

879 views
839 views

Published on

Coaching per affiancare e aiutare il management interno. Percorsi di coaching individuali e di gruppo.

Published in: Health & Medicine, Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
879
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
21
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Life coach aziendale

  1. 1. Life coach,perché nessuno nasce imparato.
  2. 2. Gli ostacoli sono quelle cose terribili che si vedono quando si perde di vista l’obiettivo. Henry FordSALeF srl – Servizi, Attività, Lavoro e Formazione
  3. 3. Siamo un gruppo di professionisti esperti in:• gestione dei processi di gruppo e di “co- munità” e nella gestione di dinamiche delle organizzazioni;• gestione di processi complessi e di problem solving;• processi e strategie di comunicazione;• percorsi di life coach individuali, di gruppo e d’impresa; Chi siamo• valutazione del personale.In questi anni abbiamo accompagnato leaziende e gli enti su percorsi di cambiamento,di integrazione e di sviluppo attraverso:• l’ausilio di strumenti e modalità formative;• attività di consulenza e coaching costruite in modo mirato e specifico a raggiungere tali obiettivi.
  4. 4. Il “come siamo”, per noi di SaleF, non è scindibile dal “chi siamo”. le sfide che abbiamo condiviso al nostro interno e le nostre caratteristiche rappresentano, accanto alle competenze e al nostro back-ground, la parte sostanziale di ciò che vi possiamo offrire: • siamo una squadra abituata a condividere bisogni, obiettivi, difficoltà e soluzioni; • abbiamo molta passione per quello che facciamo e crediamo che il nostro lavoro possa contribuire a migliorare la qualità della vita professionale dei nostri clienti; • la filosofia condivisa, i comuni paradigmiCome siamo di riferimento teorici e metodologici, la capacità e l’attenzione nell’integrare i nostri diversi modi di vedere e di “sentire” e la fiducia reciproca rappresentano per noi di SaleF le conquiste più preziose; • il nostro lavoro ci ha portati, grazie alla relazione e al confronto diretto con molte aziende e organizzazioni, a sperimentare la flessibilità, la versatilità nei ruoli e la disponibilità al cambiamento come risorse e occasioni professionali e non come limiti; • abbiamo una gran voglia di “vincere”!!! e all’insegna di questo conduciamo la nostra “impresa”.
  5. 5. Stare accanto all’azienda, essere viciniall’impresa significa in qualche modo “farsicarico” dei bisogni del cliente in un’otticadel “prendersi cura”, dell’accompagnarel’organizzazione nei percorsi di crescita, dellagestione dell’immagine e di valorizzazionedelle sue potenzialità.SaleF ha sperimentato come non esistano Life coach“ricette” preconfezionate, ma ogni soluzionerappresenti il frutto di un percorso svolto “per”e “con” l’azienda, all’interno di una partnershipfra impresa e consulenza al fine di “allenarsi”insieme a giocare una partita complessa esfidante.
  6. 6. I nostri consulenti, dunque, come coach a ser- vizio dell’impresa e dei suoi manager per: • affiancare la direzione e il management d’impresa, delle organizzazioni profit e nonCoaching profit nelle scelte organizzative e gestionali, al fine di renderle più efficaci in relazioneper alla mission e alla struttura aziendale;affiancare • accompagnare l’organizzazione nello svi- luppo e nel potenziamento delle strategie ine aiutare il atto e nell’analisi dei processi nell’ottica del pensiero snello;management • aiutare l’azienda nel predisporre una stra-interno tegia comunicativa efficace e convincente, nell’ambito di un’immagine coordinata e coerente con la sue caratteristiche e le sue finalità, attraverso l’utilizzo di strumenti e metodologie idonee ed efficaci.
  7. 7. Attrezzare, allenare, accompagnare, farcrescere i propri collaboratori è ormai unanecessità imprescindibile per un’organizza-zione di successo. la capacità di competere, distare al passo con i tempi, di saper far frontealle “intemperie” , di “fare squadra”, non èpiù una dimensione legata solamente alla va-lidità del prodotto ma al valore aggiunto cheal prodotto stesso si riesce a dare, sia esso un Fare“oggetto” o un “servizio”. squadra:Nessuno, dunque, “nasce imparato”. la ca-pacità di gestire processi complessi, di essere e nessunofare il team leader, di avere passione ed entu-siasmo, di “prendersi cura” dei propri collabo- “nasceratori non sono doti scontate o “acquistabili” imparato”una volta per tutte.la necessità, dunque, di avere all’interno del-le organizzazioni del personale qualificato e“attrezzato”, deve essere considerato un obiet-tivo da perseguire con lo stesso pragmatismo edeterminazione che l’azienda pone negli obiet-tivi di business.
  8. 8. la proposta di life coach aziendale si rivolge dunque a tutti quei livelli di management e middle management dai quali l’organizzazione si aspetta alcune abilità, quali: • determinazione e capacità di non perdere di vista l’obiettivo; • sapersi rivolgere agli altri con metodo e attenzione; • saper parlare davanti alle persone e in “pubblico”; • essere in grado di organizzare una riunione; • essere in grado di comunicare e di informa-Percorsi re cogliendo la differenza fra i due aspetti; • saper cogliere gli indicatori di climadi coaching aziendale;individuali • avere la capacità di restituire feed-back po- sitivi negativi;e di gruppo • saper valutare i propri collaboratori in fun- zione dei possibili percorsi di miglioramento; • sapersi muovere, camminare, vestirsi, pren- dere la “giornata” in un certo modo, avere una “postura manageriale”, migliorare in sostan- za il proprio stile di leader e di leadership; • migliorare le proprie capacità di problem solving. SaleF vi propone percorsi di coaching indi- viduali e di gruppo in grado di perfezionare, migliorare, affinare, rinforzare ed “educare” a quelle doti e a quei comportamenti che fanno la differenza.
  9. 9. Come intendiamo fare:• ascolto e raccolta delle aspettative aziendali;• interviste personalizzate e di gruppo uti- lizzando la metodologia “dell’osservazione partecipata”;• un team di esperti analizzerà e valuterà i primi dati raccolti e formulerà un’ipotesi di programma cercando di ritagliare un “abito su misura” per le diverse esigenze;• gli obiettivi dovranno essere: fattibili, perseguibili, realistici e condivisi;• i tempi di lavoro dipenderanno dagli obiet- tivi stessi e dalla disponibilità dei “giocato- ri” in campo; Il nostro• lavoro individuale e/o di gruppo presso la metodo sede di SaleF o altro luogo concordato;• SaleF accompagnerà poi il cliente per al- di lavoro cuni steps di follow-up al fine di vedere il concretizzarsi degli effetti determinati dal- l’azione formativa;• perfezionamento e affinamento di quegli elementi apparsi “critici” durante le fasi di follow-up;• restituzione all’azienda degli elementi di carattere generale utili all’organizzazione per mantenere un livello di eccellenza, a partire dal lavoro svolto e per la condivisio- ne di quei fattori legati a definire una coe- renza fra la cultura organizzativa presente e le aspettative di performance.
  10. 10. SALeF S.r.l. Servizi, Attività, Lavoro e Formazione Venezia San Marco, 5296 Padova Via altinate, 86 Como Via anzi, 8 RomaContatti Piazza Rondanini, 48 Grottaferrata (RM) Via Domenichino, 2 Tel. +39 049 8364525 Fax +39 049 8302531 Tel. +39 06 94548052 Fax +39 06 9411338 e-mail info@salef.it web www.salef.it
  11. 11. grafica studio@verba-volant.eu

×