Your SlideShare is downloading. ×
0
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

User Visual Impact - SR Labs Marketing&Usability

98

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
98
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. SR LABS – The Eye-Tracking Company ……. Applicazioni su Usabilità, Adv & Packaging, Display e Way-finding
  • 2. CHI E’ SR LABS Nata nel 2001, la SR Labs è il primo laboratorio in Italia on-demand di analisi dei movimenti oculari. - SR Labs ha contribuito al set-up dei laboratori di eye-tracking delle principali Università in tutto il mondo. - E’ un centro di ricerca attrezzato e flessibile, uno dei pochi di questo tipo in Italia, ed uno dei primi in Europa. - L’esperienza maturata nella ricerca scientifica pura e nell’area mediacale ha permesso a SR Labs di presentare sul mercato italiano la divisione Marketing & Usability, che si occupa di fornire consulenza alle aziende nell’ambito dell’advertising e della User Experience. - Più di 40 clienti si sono già avvalsi dell’ applicazione e ne hanno apprezzato l’oggettività, i vantaggi economici e la rapidità dell’analisi, facendone un valido supporto di valutazione e applicandolo in modo continuativo. 2
  • 3. PRODOTTI User Visual Impact Consumer Visual Impact Shopper Visual Impact Studio Primo impatto ed Efficacia Comunicativa Studio Shopper Experience e Consumer Behaviour copy, spotTV, visual, pakaging mock up, creatività … display, vetrine, shelf, scaffalature … CHE COS’E’? Studio User experience / Usabilità ESEMPI DI APPLICAZIONI web page, e-commerce, home banking, social network, area clienti, intranet, tablet, smartphone, software, interfaccia utente… VANTAGGI Economico Rapido Panel numericamente ridotto Oggettivo Fidelizzante Punto di partenza per altre ricerche 3
  • 4. PRODOTTO User Visual Impact CHE COS’E’? Studio User experience / Usabilità ESEMPI DI APPLICAZIONI web page, e-commerce, home banking, social network, area clienti, intranet, tablet, smartphone, software, interfaccia utente… VANTAGGI Economico Rapido Panel numericamente ridotto Oggettivo Fidelizzante Punto di partenza per altre ricerche 4
  • 5. • User Visual Impact  CHE COS’E’ Che cosa è? Monitoraggio ed analisi di ogni aspetto della interazione uomo-interfaccia: come viene percepita, appresa ed usata. Verifica da remoto dell’esperienza d’uso degli utenti e valutazione approfondita dell’usabilità con gli utenti stessi. [Siti web, software, portali, community, social network, intranet, display interattivi, telefonia mobile, plance automobilistiche, etc...] Benchmark Confrontare il sito con i maggiori competitors sul mercato; Test su prototipi Confrontare versioni dello stesso sito prima della messa online; Test diagnostico Trovare le maggiori problematiche del sito online prima del restiling.
  • 6. • User Visual Impact  CHE COS’E’ Che cosa è? E’ una tecnica utilizzata per valutare la facilità d’uso di un’interfaccia con il coinvolgimento diretto degli utenti. Consiste nel monitorare ogni aspetto dell’interazione uomo-interfaccia (come è percepita, appresa ed usata), al fine di valutare: Efficacia - Efficienza - Soddisfazione in un’ottica user centered, approccio che colloca l’utilizzatore finale come punto focale della progettazione e degli obiettivi dello sviluppo che è basato sullo User Centred Design. Per perseguire molteplici obiettivi: • Individuare eventuali elementi “distrattori” che rallentano o complicano il processo d’ interazione; • Misurare il grado di corrispondenza degli elementi grafici/visivi di un interfaccia alla loro funzione; • Individuare gli elementi cruciali dal punto di vista funzionale e/o commerciale che risultano essere erroneamente invisibili all’utente o non riconosciuti come opportunità; • Individuare i percorsi di esplorazione emergenti, guidati dall’interfaccia o dalle pre-conoscenze dell’utente, per cercare di ottimizzare la performance
  • 7. • User Visual Impact  CHE COS’E’ Home banking, portali, siti di e-commerce, giornali online, landing page promozionali, community, social network, intranet, display interattivi, telefonia mobile, applicazioni iPhone, siti ottimizzati per mobile plance automobilistiche...
  • 8. • User Visual Impact  APPROCCIO Prospettiva dello User (Human)-centered design (ISO 13407): attenzione ai processi cognitivi e di elaborazionedelle informazioni sottostanti ai processi interattivi, ponendo l’uomo al centro dell’interazione. INTERFACCIA UTENTE PERSONA INTERAZIONE CONTESTO Per trarre il massimo vantaggio da un test, è importante raccogliere il maggior numero d’ informazioni, in una costante comunicazione con il cliente, per condividere obiettivi ed esigenze. Alla base della nostra metodologia c’è l’osservazione dell’interazione tra: - Oggetto/interfaccia con le proprie caratteristiche fisiche/grafiche e con uno specifico scopo comunicativo - Soggetto/utente finale con le proprie aspettative, i propri bisogni, motivazioni, esigenze, esperienze passate…
  • 9. • User Visual Impact  APPROCCIO User Experience L'esperienza dell'utente è un concetto di natura multidimensionale che descrive la complessa reazione dell'utente di fronte all'interazione con strumenti interattivi. Le dimensioni che determinano l'esperienza dell'utente sono 3: • dimensione pragmatica: funzionalità e usabilità del sistema • dimensione edonistica: piacevolezza estetica, emotiva e ludica del sistema • dimensione simbolica: attributi sociali, forza del Brand, identificazione Tali dimensioni possono essere analizzate sotto 3 principali punti di vista: PUNTO DI VISTA COGNITIVO: valutazione euristica dell’esperto, cognitive walkthrougth… PUNTO DI VISTA SOCIALE: focus group, interviste, questionari… PUNTO DI VISTA INTERATTIVO: test utenti, test con eye-tracking…
  • 10. • User Visual Impact  PLUS I vantaggi - CONSENTE DI INDIVIDUARE EVENTUALI ERRORI DI USABILITA’ - CONSENTE DI PORVI RIMEDIO IN TEMPO REALE - CONSENTE UN RISPARMIO DI TEMPO E DI DENARO - GLI ERRORI SONO INDIVIDUATI DAGLI UTENTI OGGETTIVAMENTE - CONSENTE DI MIGLIORARE L’ ESPERIENZA D’USO CON CONSEGUENTE FIDELIZZAZIONE
  • 11. • User Visual Impact  case study 1 Ricevo sms con codice Landing page Vodafone Mobile SCOPO Analizzare il “look and feel” di una landing page Vodafone e l’usabilità di tale pagina e di tutto il processo di sottoscrizione dell’abbonamento. clicco Il link d’interesse Si apre Pagina con Testo lungo Scarico messaggio STRATEGIA Test di usabilità e studio della UX con metodologia eye-tracking: registrazione di dati comportamentali, tempi, mouse click e movimenti oculari di diverse tipologie di utenti durante l’ interazione con la landing page ed il telefono cellulare. RISULTATI Analisi e misurazione dell’impatto visivo e dell’efficacia comunicativa con individuazione delle aree a maggior potere attrattivo, catalizzatori efficaci e/o distrattori. Analisi e misurazione dell’usabilità e della UX con individuazione di punti di forza, di debolezza e resistenze degli utenti. Il test ha consentito di individuare i passaggi critici del processo , per poter pianificare un restyling. Clicco sulla URL Ricevo sms con URL
  • 12. Form richiedi online • User Visual Impact  case study 2 Welcome page Unicredit – www.ucfin.it Home page SCOPO Analizzare il ”look and feel” di homepage e delle pagine interne. Verificare la visibilità, la facilità d’uso e la comprensione di specifici contenuti e particolari tool. STRATEGIA Test di usabilità e studio della UX con metodologia eye-tracking: registrazione di dati comportamentali, tempi, mouse click e movimenti oculari di diverse tipologie di utenti durante l’ interazione guidata da task specifici: ricerca di informazioni, simulazione di preventivi e richiesta di prodotti. RISULTATI Analisi e verifica dell’impatto visivo della home e delle pagine interne: come si distribuisce l’attenzione all’interno delle pagine, quali elementi colpiscono maggiormente, quali non vengono notati, quali sono di ostacolo all’esplorazione. I diversi task hanno permesso di testare la visibilità di specifici elementi (le aree target, utili per portare a termine il compito) e verificare la facilità d’uso dei tool e la comprensione del processo. Scheda prodotto Confronta mutui
  • 13. • Setup ecologico e non invasivo • La tecnologia fornita dalla SR Labs, è assolutamente non intrusiva per il soggetto • Non prevede il contatto con gli occhi o particolari dispositivi head-mounted • Il sistema è in grado di compensare ampi movimenti della testa senza perdere il tracciato • Il comportamento del soggetto non è influenzato in alcun modo (niente da indossare, nessun vincolo per la postura, completa libertà di movimento della testa, etc.).  Tutto ciò permette che il momento di test si svolga in modo del tutto naturale.  Il soggetto “dimentica” presto che i suoi movimenti oculari vengono registrati e osserva lo stimolo in piena libertà. E’ quindi altamente ecologico
  • 14. • Consumer Visual Impact  IL PROCESSO 1. La progettazione del test è basata su obiettivi specifici stabiliti con il cliente: valutazione euristica preliminare, briefing, analisi della domanda e dei bisogni. 1. PREPARAZIONE 2. Il test può essere gestito in differenti modi: - Osservazione libera: per n° secondi si chiede di osservare l’interfaccia  Permette di valutare l’attrattività spontanea ed il modo in cui si distribuiscono le risorse attentive. - Osservazione finalizzata al compito (task): si chiede di trovare un elemento, di eseguire un’operazione, di compiere una scelta d’acquisto etc.  Permette di valutare la findability, oltre all’attrattività di un brand/prodotto. 2. ESECUZIONE La registrazione Eye -Tracking viene spesso associata ad altre metodologie di tipo quantitativo e qualitativo: interviste qualitative / motivazionali, questionari, focus group. Queste possono essere gestite direttamente da SR Labs o in autonomia dal cliente finale. 3. Il report che SR Labs fornisce è: - Uno strumento completo, di facile lettura, pronto per essere usato come valido strumento di lavoro. - Mette in luce le criticità e fornisce suggerimenti di restiling/correzione degli aspetti problematici. - Gli output forniti possono andare ad integrare i report dell’agenzia commissionante. 3. ANALISI E REPORT

×