Your SlideShare is downloading. ×

Webinar #3 Politica e Social Network

349

Published on

L'intervento tenuto dal vice-preside Andreas Marcopoli durante il terzo webinar di classe IV incentrato sull'utilizzo dei social network da parte dei diversi partiti durante la campagna elettorale di …

L'intervento tenuto dal vice-preside Andreas Marcopoli durante il terzo webinar di classe IV incentrato sull'utilizzo dei social network da parte dei diversi partiti durante la campagna elettorale di inizio 2013

Published in: Education
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
349
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Social e politica:uso e strumenti nelle elezioni 2013
  • 2. La situazione in Italia Un primo strumento per capire meglio cosa avvenga sui Social nell’ambito della politica è lo studio settimanale di irideAware con la collaborazione di Almawave (http://www.irideaware.com): -numero di follower (Twitter) e fan (Facebook) -studio del buzz -statistiche sulle interazioni -analisi quantitative
  • 3. Ulteriori strumenti di monitoring- Italia2013: sito completo per lo studiodelle attività social dei candidati(articoli, statistiche, numero retweet,mentions, etc. etc.) http://www.italia2013.me- Le voci della politica: speciale de La Stampa con statistiche comenumero di commenti, numero di post pubblicati, like ricevuti etc. etc.(http://www.lastampa.it/italia/speciali/elezioni-politiche-2013/le-voci-della-politica)
  • 4. Good practices: attori e strumenti
  • 5. Grillo: blog e aggregazione -Aggiornamento costante dei contenuti del blog(www.beppegrillo.it/) -numero elevato di commenti -alta viralità di contenuti e immagini (grande attenzione al linguaggio utilizzato)-creazione di una larga comunità diutenti attivi-pubblicità e merchandising-scarsità di interazione: uso del blogcome megafono
  • 6. Vendola: lo slogan Oppure -Lancio dello slogan “Oppure Vendola” facilmente ricordabile, per la candidatura alle primarie -Uso della contrapposizione- Semplicità Viralità-Modificabilità Guidare la viralità Autoironia
  • 7. Vendola: lo slogan Oppure Lo staff di Vendola ideò e mise online le prime parodie immediatamente dopo l’uscita degli slogan veri, consapevole che “guidare” la parodia sarebbe stato meglio che subirla. In seguito venne creato sul sito ufficiale un tool apposito per la creazione delle immagini, che riscosse un buon successo a livello di buzz e partecipazione. http://www.nichivendola.it/generatore/
  • 8. Monti/1 : la vetrina su Twitter #MontiLive: Monti risponde alle domande degli utenti via Twitter: -molte domande, tanti retweet -poche risposte, forzatura nella creazione dell’ empatia (uso di smile e WOW che stonano) http://urly.it/1ldx-primo politico su Vine, ma videoinconcludente (https://vine.co/v/b5LPbd6FxFx)-ricerca dell’empatia: foto con il cane(buona presa sul suo elettorato)-uso di Twitter come cassa di risonanza
  • 9. Monti/2: “ruoli” e partecipazione Sul sito Agenda Monti (http://www.agenda-monti.it/) è possibile partecipare ad eventi, seguire gruppibe segnalare discussioni Man mano che si effettuano queste azioni si ricevono dei badge. - Premio per la partecipazione - Creazione dell’identificazione - Volontà di promuovere lo sharing - Modello “foursquare”
  • 10. Renzi: camper e infografiche-Infografiche d’impatto e ad altotasso di condivisione-puntare molto sul fundraising online-idea del pieno al camper: partecipazione eraggiungimento di un obiettivo (ripresa dallecampagne americane, vedi Howard Dean prima e Obama poi)-video esplicativi-linguaggio semplice ed immediato-stile obamiano (colori, idee, strumenti)
  • 11. Pd: immagini e ironia Creazione di immagini ironiche sugli eventi che ruotano attorno al partito.- perdita dell’approccio ingessato tipicodella comunicazione partito- partecipazione online:#pdbrothers e utenti che postano foto conocchiali da sole su Twitter- creare attenzione attorno ad un tema,ma rischio di buzz negativi (vedi Fantastici 5)
  • 12. Pd: immagini e ironia
  • 13. Zingaretti: brandizzare la politica Creazione del brand Gadget Identificazione Marketing + diffusione messaggio politico http://shop.nicolazingaretti.com/
  • 14. Youtube e l’uso dei video Sel e Ruzzle Renzi e la condivisionehttps://www.youtube.com/watch?v=LARGS7u_0pA http://www.youtube.com/watch?v=0pcJ6tOMNvU
  • 15. Bad practices: gli errori - Bersani twitta la foto di un suo comizio, ma in realtà è presa dai festeggiamenti della vittoria a Milano di Pisapia La Rete controlla e ha memoria-Sito del Pd nel mercoledì delleceneri propone un’immagine dicattivo gusto che rimbalza suisocial:“Le ceneri. Del centrodestra”
  • 16. Grazie per l’attenzione!Per critiche, consigli, suggerimenti o altropotete contattarmi qui: andreas.marcopoli@gmail.com

×