Real time search simone righini tratto da:  Rob Garner
2 fattori principali: 1- è basato su un algoritmo a scansione rapida 2- si applica sopra uno strato dominato da "uman...
in contesto grazie Baekdal
per ora dello "strato" umano sappiamo che si basa sulla fiducia... e sull'autorevolezza eppure questo è un model...
non pensare solo a twitter e facebook <ul><li>c'è un universo di contenuti in real time: </li></ul><ul><li>  </li></ul><ul...
però twitter è imbattibile sui flussi disorganizzati in tempo reale <ul><ul><li>relativi alle news </li></ul></ul><ul><ul>...
quanto la mia azienda deve partecipare online? stai salutando o affoghi?
Attinenza Sociale: come i motori considerano twitter <ul><ul><li>autorità del dominio: autorità dell'username </li></ul></...
domanda: <ul><li>Quanto è attivo il tuo marchio/la tua ditta nei social network? </li></ul><ul><li>a) molto attivo, postia...
la nuova parola nella ricerca: recency <ul><li>la capacità di predire le necessità di un utente, facendo un messaggio pubb...
il SEO dovrebbe preoccuparsi di questo piccolo box?
o conviene coinvolgere chi è già dentro?
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Real Time Search - Simone Righini - SEO Training 2011

328

Published on

Una tazza di Caffeine per un sito veloce.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
328
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Real Time Search - Simone Righini - SEO Training 2011

  1. 1. Real time search simone righini tratto da: Rob Garner
  2. 2. 2 fattori principali: 1- è basato su un algoritmo a scansione rapida 2- si applica sopra uno strato dominato da &quot;umani&quot; è un segmento di importanza crescente
  3. 3. in contesto grazie Baekdal
  4. 4. per ora dello &quot;strato&quot; umano sappiamo che si basa sulla fiducia... e sull'autorevolezza eppure questo è un modello, non un dottore!
  5. 5. non pensare solo a twitter e facebook <ul><li>c'è un universo di contenuti in real time: </li></ul><ul><li>  </li></ul><ul><ul><li>forum </li></ul></ul><ul><ul><li>blog </li></ul></ul><ul><ul><li>commenti sui blog </li></ul></ul><ul><ul><li>pagine web </li></ul></ul><ul><ul><li>feeds... </li></ul></ul><ul><ul><li>dati in microformati e RDFa </li></ul></ul>
  6. 6. però twitter è imbattibile sui flussi disorganizzati in tempo reale <ul><ul><li>relativi alle news </li></ul></ul><ul><ul><li>relativi ai brands </li></ul></ul><ul><ul><li>georeferenziati </li></ul></ul><ul><ul><li>comunicazioni &quot;generiche&quot; senza destinatario preciso </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>flirting </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>comunicazione broadcast </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>e-learning granulare </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>organizzazione di eventi estemporanei </li></ul></ul></ul>
  7. 7. quanto la mia azienda deve partecipare online? stai salutando o affoghi?
  8. 8. Attinenza Sociale: come i motori considerano twitter <ul><ul><li>autorità del dominio: autorità dell'username </li></ul></ul><ul><ul><li>contenuti re-twittati (è positivo anche se contenuto duplicato!) </li></ul></ul><ul><ul><li>freschezza di pubblicazione: freschezza dei contenuti: </li></ul></ul><ul><ul><li>links: numero dei followers </li></ul></ul><ul><ul><li>qualità dei link: qualità dei followers </li></ul></ul><ul><ul><li>link in entrata vs. link in uscita: rapporto tra i followers in contrasto con il numero delle persone seguite </li></ul></ul><ul><ul><li>link di scarsa qualità: buoni vicini di casa(?) </li></ul></ul><ul><ul><li>argomenti trattati dagli utenti di twitter </li></ul></ul>
  9. 9. domanda: <ul><li>Quanto è attivo il tuo marchio/la tua ditta nei social network? </li></ul><ul><li>a) molto attivo, postiamo diverse volte al giorno e abbiamo una forte connessione con il nostro network; b) abbastanza attivo, postiamo diverse volte alla settimana e abbiamo delle relazioni crescenti con il nostro network; c) poco attivo, postiamo occasionalmente e fatichiamo a tenere il filo del discorso; d) per niente attivo, ma vorremmo imparare di più </li></ul>
  10. 10. la nuova parola nella ricerca: recency <ul><li>la capacità di predire le necessità di un utente, facendo un messaggio pubblicitario ad hoc che le includa. </li></ul><ul><li>le previsioni si fanno sulla base dello storico ( tweetolife ) </li></ul>
  11. 11. il SEO dovrebbe preoccuparsi di questo piccolo box?
  12. 12. o conviene coinvolgere chi è già dentro?

×